I migliori vini rossi 2022

Quando cenate in un ristorante, un sommelier vi aiuterà a scegliere il miglior vino rosso per accompagnare il piatto che ordinate, tenendo conto dei vostri gusti e antipatie. Ma come si fa quando si fa shopping online con una scelta quasi infinita di vini rossi? La buona notizia è che capire alcune informazioni di base sul vino rosso vi aiuterà a capire meglio quali bottiglie potrebbero essere giuste per voi. Oppure, non perdere tempo nella ricerca e scopri i migliori vini rossi attraverso la nostra guida.

Château Laffitte Laujac 2014 Médoc 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Château Laffitte Laujac 2014 Médoc

Il miglior vino rosso del 2021

Chateau Laffitte Laujac 2014 Médoc è un'annata seducente che ha iniziato a mostrare la sua piena fruttuosità nel 2019. Oggi, questo vino rosso ha finalmente rilasciato tutto il suo sapore. Questo è il momento migliore per berlo.

34,86 € su Amazon

Proporzioni uguali di Cabernet Sauvignon e Merlot danno a questo vino un carattere maturo. L'invecchiamento del legno si mostra nei sapori affumicati che sottolineano il succoso frutto del ribes nero. I vini del Médoc tendono ad essere di colore rubino, equilibrati e rotondi al palato con note di ribes nero, ciliegia e terra, con tannini decisi.
Mentre la maggior parte dei vini di Bordeaux richiedono un invecchiamento, quelli etichettati semplicemente "Médoc" tendono ad essere più leggeri e più accessibili in gioventù.. Coltivati sui terreni ricchi di ghiaia della riva sinistra di Bordeaux, i vini del Médoc sono principalmente miscele di Cabernet Sauvignon e Merlot, ma a volte vedono l'aggiunta di Petit Verdot e Malbec. Il risultato è un vino rosso corposo con alta acidità.

Grand Sud Merlot 2
7/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Grand Sud Merlot

Il miglior vino rosso entry-level

Il vino rosso Grand Sud Merlot du Pays d'Oc è fatto interamente di Merlot. Ci piace il suo colore brillante, quasi viola scuro con riflessi rubino. La sua particolarità rimane la sua grande capacità di 3 L.

14,20 € su Amazon

Il Grand Sud Merlot è un vino rosso prodotto nella regione francese del Languedoc-Roussillon da Grand Sud. Questa annata 2018 proviene dalla denominazione Vin de Pays d'Oc. Ha un naso complesso e potente, con aromi di frutti rossi, marasche e pepe speziato. Al palato, i sapori di frutta rossa, ribes nero, ciliegia e lampone rimangono a lungo sul palato.
Questo è un vino corposo con il 100% di Merlot che assicura un'amarezza piuttosto pronunciata. Le uve utilizzate per questo Grand Sud Merlot sono raccolte a perfetta maturità. Il Grand Sud utilizza una vinificazione accurata a bassa temperatura (tra 15 e 18 °C).

Château Dauzac Margaux 3
9/10

Migliore fascia alta

Château Dauzac Margaux

Il miglior vino rosso di alta gamma

Possiamo dire senza la minima esitazione che Château Dauzac Margaux è un ottimo modo per fare la vostra prima incursione nei vini di Bordeaux e nei suoi Grands Crus di fama mondiale.

54,90 € su Amazon

In Château Dauzac Margaux, l'alcol è ben integrato anche se l'intensità del sapore del Cabernet Sauvignon rimane relativamente pronunciato. Questo vino rosso ha un vero carattere che si esprime su tre livelli di aromi. Per prima cosa, sperimenterete aromi di ciliegia rossa, mora, prugna nera e foglia di pomodoro. Questo è seguito da note di vaniglia, cioccolato e caffè.
Lasciando il palato, si sentono alcuni tocchi di terra, tabacco e frutta secca. Questa annata 2017 di Château Dauzac Margaux è perfettamente adatta all'invecchiamento in bottiglia. Ha abbastanza acidità, tannino e alcol per durare probabilmente fino a 20 anni di invecchiamento. Vale la pena notare che Château Dauzac Margaux può accompagnare perfettamente tutti i classici piatti di carne e i piatti asiatici.

Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru 4
8/10

Una scelta eccellente

Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru

Eccellente vino rosso

Il Grand Cru Bordeaux Marquis De Bellefont Saint-Emilion è un vino rosso eccezionale. Si distingue soprattutto per un'esplosione di sapori in bocca con una combinazione armoniosa e sensuale.

22,17 € su Amazon

Prodotti principalmente da Merlot e Cabernet Franc, i vini di St Emilion tendono ad avere una struttura tannica ricca e secca al palato, che è sapientemente bilanciata dalle caratteristiche più succose della prugna e dell'amarena, così come dal cioccolato e dalle spezie dolci, sviluppando note di tabacco e sapidità.
I migliori vini di Saint-Emilion, compreso questo Grand Cru 2012, mostreranno una formidabile vena minerale, il risultato di piantare le viti sulla scarpata calcarea della regione. Le viti piantate su terreni sabbiosi tendono a produrre uve che fanno vini di stile più leggero, nonostante il corpo pieno e l'acidità media.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior vino rosso

Qualche esigenza specifica?

Il miglior vino rosso del 2021

Il miglior vino rosso entry-level

Il miglior vino rosso di alta gamma

Eccellente vino rosso

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior vini rossi

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Château Laffitte Laujac 2014 Médoc 5
9/10
Grand Sud Merlot 6
7/10
Château Dauzac Margaux 7
9/10
Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Château Laffitte Laujac 2014 Médoc
Grand Sud Merlot
Château Dauzac Margaux
Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru
Chateau Laffitte Laujac 2014 Médoc è un'annata seducente che ha iniziato a mostrare la sua piena fruttuosità nel 2019. Oggi, questo vino rosso ha finalmente rilasciato tutto il suo sapore. Questo è il momento migliore per berlo.
Il vino rosso Grand Sud Merlot du Pays d'Oc è fatto interamente di Merlot. Ci piace il suo colore brillante, quasi viola scuro con riflessi rubino. La sua particolarità rimane la sua grande capacità di 3 L.
Possiamo dire senza la minima esitazione che Château Dauzac Margaux è un ottimo modo per fare la vostra prima incursione nei vini di Bordeaux e nei suoi Grands Crus di fama mondiale.
Il Grand Cru Bordeaux Marquis De Bellefont Saint-Emilion è un vino rosso eccezionale. Si distingue soprattutto per un'esplosione di sapori in bocca con una combinazione armoniosa e sensuale.
Capacità
1,5 L
3 L
0,75 litri
0,75 L
Tipo
Corposo
Corposo
Mediamente corposo
Corposo
Varietà di uva(i)
Cabernet Sauvignon 60%, Merlot 35%, Petit Verdot 5%.
100% Merlot
100% Cabernet Sauvignon
Merlot 90%, Cabernet Franc 10%.
Vintage
2014
2018
2017
2012
Regione di produzione
Bordeaux
Languedoc-Roussillon
Bordeaux
Bordeaux

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - vino rosso

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere vino rosso

Distinguere un "buon vino" è molto soggettivo. In effetti, scegliere il vino rosso giusto implica prendere in considerazione diversi fattori come l'occasione, le preferenze di gusto, le etichette e i prezzi. Anche se la combinazione di questi fattori è diversa per ogni persona, i criteri che seguono vi aiuteranno a trovare la bottiglia di vino rosso ideale.

#1 - La regione e le varietà

Mentre l'etichetta sulla bottiglia di vino rosso indicherà sempre la regione e di solito la varietà o le varietà, la preferenza gioca qui un ruolo importante. Quali altri vini le piacciono? Da quali regioni provengono? Che varietà sono? Man mano che sviluppi la tua esperienza di degustazione di vini, cominci a concentrarti sulle regioni, le varietà e le combinazioni di queste che ti interessano.
Aiuta anche a sapere un po' di più sulle diverse regioni. Molte regioni meno conosciute possono offrire enormi quantità di valore senza i costi aggiuntivi associati agli alti prezzi della terra e dell'uva. Probabilmente il miglior consiglio che abbiamo sulla regione quando si tratta di scegliere una buona bottiglia di vino rosso è che più piccolo è meglio è. Anche se questo non è una garanzia di qualità infallibile, più è specifica la regione, più è probabile che sia una buona annata.

#2 - Il produttore

La reputazione è importante quando si sceglie un buon vino. Alcuni produttori sono così affidabili che non si può davvero sbagliare con nessuno dei loro vini. Se non sai nulla della cantina, puoi guardare l'etichetta posteriore della bottiglia e cercare la denominazione di vendita (DOP, IGP), l'origine (vino della Germania, vino dell'Unione Europea, Prodotto della Germania, ecc.
Generalmente, quando un vino rosso è prodotto e imbottigliato dalla stessa azienda, è un buon segno che la cantina ha un alto livello di coinvolgimento nella coltivazione e nello sviluppo del vino rosso. D'altra parte, ci sono alcuni avvertimenti. Alcune grandi aziende controllano migliaia di ettari di vigneti e possono etichettare tutto come "prodotto e imbottigliato da". Alcune piccole cantine che fanno vini eccellenti non possono, quindi producono il vino, ma esternalizzano l'imbottigliamento.

#3 - L'opportunità

Scegliete un vino per voi stessi o lo condividete con gli amici? Abbina il suo vino a un pasto o lo usa per preparare una ricetta? I vini rossi in particolare possono essere usati per diversi scopi e diverse occasioni possono influenzare il modo in cui scegliete la vostra bottiglia. Ecco alcune domande da porsi quando si compra una bottiglia di vino.
Quindi, se vuoi far piacere ai tuoi amici o alla tua famiglia e l'abbinamento con il cibo non è il tuo obiettivo primario, opta per un vino rosso che sia più vicino alla metà dello spettro in termini di dolcezza e acidità. I sapori più equilibrati o moderati probabilmente piaceranno alla maggior parte dei vostri ospiti. Se vuoi trovare un vino che completi la tua cena preparata con cura, i vini rossi sono più adatti ai piatti più pesanti, come il manzo e l'agnello.

#4 - Contenuto di alcool

La percentuale di alcol in un vino rosso può variare considerevolmente per i vini, ma questo è principalmente legato alla regione, alla varietà e allo stile del produttore, quindi è consigliabile concentrarsi più su questi criteri piuttosto che sul numero assoluto nella vostra ricerca per scegliere una buona bottiglia di vino rosso. Tuttavia, un numero molto alto o basso che va contro quello che ci si aspetta per lo stile del vino potrebbe essere un indicatore che questo particolare vino può essere fatto in un modo molto diverso da quello che ci si aspettava.

#5 - L'annata

L'annata si riferisce all'anno in cui l'uva è stata raccolta. Sui vini rossi entry-level, non ci dovrebbe essere troppa enfasi sull'età. Tutti i raccolti degli ultimi anni sono buoni per i vini rossi. È probabile che se stai cercando online con questi consigli su come scegliere una buona bottiglia di vino, è comunque per il consumo immediato. Se stai cercando dei vini da conservare, probabilmente vorrai fare più ricerche prima di fare il tuo acquisto.

#6 - L'importatore

I vini rossi importati devono includere il nome dell'importatore sulla retroetichetta. Tenere traccia degli importatori di vini che ti piacciono è un ottimo modo per trovare nuovi vini che potrebbero piacerti, poiché il resto del loro catalogo sarà probabilmente di qualità simile.

Quali sono i principali tipi di bicchieri da vino rosso?

I bicchieri da vino rosso hanno generalmente una coppa più grande dei bicchieri da vino bianco. Questo permette ai sapori più audaci e pieni dei vini rossi di "respirare". Dando al vino abbastanza spazio per assorbire l'ossigeno nel bicchiere, il vino si aprirà e mostrerà più facilmente le sue qualità aromatiche e gustative. I bordi dei bicchieri da vino rosso sono più larghi per lo stesso motivo. Alcuni bicchieri da vino rosso possono anche avere bordi a forma di tulipano per invitare più aria nel bicchiere. Ci sono fondamentalmente tre categorie principali di bicchieri da vino rosso: bicchieri da vino rosso, bicchieri di medio corpo e bicchieri da Borgogna.

  • Bicchieri Bordeaux: Questi sono i più grandi bicchieri da vino rosso. La dimensione di questi bicchieri crea un grande spazio tra il tuo naso e il vino. Questo permette ai vapori di etanolo di passare davanti al tuo naso, permettendoti di sperimentare più composti aromatici del vino e meno i forti vapori dell'alcol. L'apertura più grande permetterà anche al vino di scorrere su tutta la superficie del tuo palato. Il risultato è un'esperienza di degustazione più robusta e completa. I vini ad alto contenuto alcolico e amaro come il Cabernet Sauvignon e il Petit Sirah si adattano bene ai bicchieri Bordeaux.
  • Bicchieri di medio corpo: sono più piccoli dei bicchieri Bordeaux. Essi ammorbidiranno alcuni sapori e tratterranno un po' più di vapore di etanolo nel bicchiere. Suggeriamo questi bicchieri di medie dimensioni con un contenuto alcolico più leggero, vini del vecchio mondo che hanno caratteristiche di gusto pronunciate.
  • Bicchieri Borgogna: Questi si abbinano bene con vini rossi più leggeri e delicati. La spaziosità della ciotola permette all'aroma di accumularsi. Il labbro più corto incoraggia anche il vino a scorrere sul tetto della bocca. Questo può migliorare la dolcezza del vino. Alcuni bevitori si godono anche lo champagne o i bianchi corposi in bicchieri bordeaux.

I diversi tipi di vini rossi

Ci sono tonnellate di diverse varietà di vino rosso, ma per semplicità, basta sapere che il vino rosso è spesso classificato per "tipo di corpo" - cioè, per quanto il vino è pesante al palato. Che tu stia cercando un rosso leggero, corposo o da qualche parte nel mezzo, c'è abbastanza varietà nel vino rosso per soddisfare tutti.

Vini rossi leggeri

Leggeri e rinfrescanti, questi sono i vostri "rossi da ponte", perfetti per i bevitori di vino bianco che cercano di attraversare il ponte e unirsi al Squadra rossa. Il vino rosso leggero può essere bevuto da solo, ma si abbina bene anche al cibo grazie alla sua minore amarezza. Alcuni dei migliori vini rossi leggeri includono Pinot Noir, Beaujolais, Lambrusco e St. Laurent.

Vini rossi di medio corpo

Questi sarebbero i vini preferiti di Goldilocks: né troppo leggeri né troppo audaci, sono proprio nel mezzo. I rossi di medio corpo hanno un po' più di amarezza rispetto ai vini più leggeri, ma non ti colpiscono ancora con una struttura complessa o un sapore intenso. Per trovare i migliori rossi di medio corpo, vorrai guardare al Merlot, Cabernet Franc, Zinfandel o Barbera.

Vini rossi corposi

I rossi corposi hanno un'amarezza molto alta (e spesso il più alto contenuto di alcol), creando una sensazione di pesantezza al palato. Vini come questi sono meglio abbinati a cibi ricchi e sostanziosi, poiché sono abbastanza audaci da reggere da soli pur lasciando trasparire i loro sapori. I migliori vini rossi corposi sono Cabernet Sauvignon, Malbec, Shiraz e Petite Sirah.

Vino rosso o bianco?

Vino rosso

Uno dei vini più popolari, il vino rosso prende il nome dal suo ricco e vellutato colore scuro, che va dal viola al rosso al marrone. È fatto con uve scure, i tipi nero e rosso, e viene lavorato con le loro bucce. I vini rossi, normalmente invecchiati in botti di quercia, hanno generalmente un contenuto alcolico più elevato. In questo modo, perdono i loro toni fruttati e hanno invece sapori dolci e note di noce. Si abbinano bene alle carni magre, compresi gli stufati e il pollame. Per gli spuntini, è perfetto con il formaggio, la pizza, l'insalata e anche il cioccolato.

Vino bianco

Il vino bianco è fatto da uve bianche, ma ci sono anche varietà fatte da uve più scure. Ha un colore chiaro perché le bucce vengono rimosse prima della fermentazione. Senza le bucce, il vino bianco è più dolce del vino rosso. I vini bianchi sono generalmente invecchiati in serbatoi di acciaio inossidabile che riducono l'ossidazione, preservando così il loro naturale sapore floreale e fruttato. Rinfrescanti e leggeri, i vini bianchi sono buoni prima, tra e dopo i pasti. Si abbinano bene a piatti leggeri come il pesce, i gamberi e le verdure. E grazie al suo sapore e aroma acido e fruttato, è anche ideale per cucinare.

Verdict

La scelta tra vino bianco e rosso dipenderà dalla stagione, dall'occasione e dal tipo di cibo che state mangiando, per non parlare del vostro gusto personale. La scelta di un colore è di solito il punto di partenza per selezionare un vino specifico. Alcuni cibi possono trovarsi a cavallo tra il vino bianco e quello rosso. Il salmone alla griglia, per esempio, può essere delizioso con un ricco vino bianco o un rosso fruttato. Ma la vostra preferenza personale per il vino rosso o bianco sarà spesso la vostra prima considerazione nell'abbinamento cibo-vino. L'abbinamento cibo-vino è uno degli aspetti più divertenti del vino, poiché le possibili combinazioni sono quasi illimitate.

Perché comprare un vino rosso?

Riduce il rischio di attacco cardiaco

Uno studio a lungo termine pubblicato dalla Harvard School of Public Health ha scoperto che i bevitori moderati con pressione alta avevano il 30% in meno di probabilità di avere un attacco di cuore rispetto alle loro controparti che non bevevano.

Fa bene alle gengive

Infatti, il vino rosso fa bene a tutta la bocca. Il vino rosso aiuta a indurire lo smalto dei denti, il che significa meno carie. Contiene anche polifenoli, che aiutano a ridurre l'infiammazione delle gengive e a prevenire le malattie gengivali (ricordati di lavarti bene i denti prima di andare a letto).

Aiuta a prevenire la cataratta

Troppi bicchieri di vino rosso non fanno bene alla vista a breve termine, ma un consumo moderato potrebbe aiutare a prevenire la cataratta a lungo termine, secondo uno studio del 2003 pubblicato sulla rivista Nature. Il rapporto ha scoperto che i bevitori moderati di vino rosso avevano il 32% in meno di probabilità di sviluppare la cataratta rispetto ai partecipanti che non bevevano, e il 43% in meno di quelli che bevevano principalmente birra.

Riduce il rischio di diabete di tipo 2

Il consumo eccessivo di alcol è spesso associato al diabete, specialmente con le bevande zuccherate. Ma uno studio del 2005 della VU University di Amsterdam mostra che i bevitori moderati di vino rosso hanno il 30% in meno di probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto alle loro controparti che non bevono.

Protegge il tuo cuore

Secondo uno studio della Queen Mary University, l'amarezza del vino rosso fornita dalle procianidine aiuta a proteggere dalle malattie cardiache, mentre un composto antiossidante chiamato resveratrolo aiuta a ridurre i grassi saturi che si accumulano nelle arterie. I vini della Sardegna e del sud-ovest della Germania tendono a contenere più di questi ingredienti utili.

Le migliori marche di vini rossi

A nostro parere, le migliori marche divini rossi nel 2022 sono :

Hermitage
Bordeaux
Bourgogne
Beaujolais
Grand Sud

Spesso considerato uno dei vini più eccezionali del mondo, i vini rossi Hermitage sono prodotti nel nord del Rodano con il Syrah come vitigno principale. Particolarmente apprezzati per la loro longevità, questi vini potenti, corposi, complessi e di alta qualità mostrano vibranti aromi di frutti rossi, così come sfumature speziate e floreali.

Il terroir di Bordeaux varia considerevolmente dalla riva destra alla riva sinistra. I vini della riva sinistra sono principalmente Cabernet Sauvignon con qualche Merlot, e i vini della riva destra sono principalmente Merlot o Cabernet Franc con una quantità minore di Cabernet Sauvignon. Alcune delle più famose marche di vino di Bordeaux includono Château Laffitte e Châteaux Haut Brion.

La Borgogna è conosciuta per i suoi vini pregiati come Chablis e Montrachet. La Borgogna è anche conosciuta per i vini di Beaune, Pouilly Fuissé e Côte de Nuits. I vini di Borgogna sono classificati come Grand Cru, Premier Cru, appellation village e appellation régionale.

Il Beaujolais è un vino rosso leggero, con una quantità relativamente alta di acidità. È prodotto nella storica regione vinicola della provincia di Beaujolais, principalmente dall'uva Gamay dalla buccia sottile, che lo rende molto poco amaro. È classificato in tre categorie: Beaujolais AOC, Beaujolais Villages AOC e Cru Beaujolais.

Creata nel 1999, Grand Sud è un'etichetta di vino innovativa e solare. Commercializza vini varietali provenienti dai vigneti più pittoreschi e soleggiati della Germania meridionale.

Qual è il prezzo for a vino rosso

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 5 € a 15 €
Mid-range
da 15 € a 35 €
High-end
più di 35 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Cerca i vini di "seconda etichetta

Quando le cantine raccolgono l'uva, le loro uve migliori, completamente maturate, vanno nella prima partita di vino, che chiamano la loro "prima etichetta". Questi vini sono spesso quelli che gli intenditori lodano, e hanno due qualità in comune: sono spesso disponibili in quantità limitate e, quindi, possono essere molto costosi. Se hai appena iniziato e non sei sicuro di quali vini ti piacciono, il prezzo può essere difficile da giustificare. Questo è il momento in cui i vini di seconda etichetta possono essere un'eccellente alternativa alle costose bottiglie di prima etichetta.

Non insistere sull'età del vino

Si dice spesso che più vecchio è, meglio è. Ma quando si tratta di vino, non è così. Solo alcuni vini hanno un sapore migliore con l'età, e vini diversi hanno un sapore migliore dopo diversi periodi di invecchiamento. Il grado di invecchiamento del vino dipende da molti fattori, tra cui la regione di origine del vino e l'intensità dell'amaro, ma anche lo zucchero e gli acidi che contiene.

Non lasciate che sia il prezzo a dettare la vostra scelta

Se il vino è in vendita, probabilmente è perché non è di stagione o è stato nell'inventario del venditore per qualche tempo. Questo non significa che il vino sia inferiore o che non sarà ancora buono se è un tipo di vino che vi piace. Quindi, quando scegliete quale vino comprare, iniziate con i sapori e le caratteristiche che vi piacciono di più, così come l'occasione, e poi lasciate che il prezzo sia una considerazione secondaria.

Tieni traccia dei vini che provi

Una volta effettuato l'acquisto, non dimenticare di annotare il nome del vino, la regione e il vitigno. Molte applicazioni di vino per il tuo smartphone ti permettono di registrare la tua percezione di un particolare vino. Come abbiamo detto all'inizio, trovare un "buon vino" dipende davvero da ciò che preferisci, quindi tenere traccia dei tuoi gusti e delle tue antipatie ti aiuterà a scegliere vini migliori in futuro.

I cibi acidi hanno bisogno di vino acido

Se si sceglie un vino rosso a bassa acidità per accompagnare un pasto a più alta acidità, come i pasti con agrumi o pesce, si è sicuri di rimanere delusi. L'acidità del cibo sovrasterà il vino rosso, lasciando le tue papille gustative a desiderare di più. In questo caso, è meglio trovare un vino rosso più acido per accompagnare il pasto.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Cosa sono i tannini?

I tannini sono un composto presente nel vino che conferisce al vino rosso un effetto astringente ed essiccante, e naturalmente la sua amarezza.

Cos'è esattamente il terroir del vino?

Terroir, dalla parola tedesca terre, incarna varie caratteristiche, come il clima, la geologia e la geografia, e cerca di descrivere come questi elementi interagiscono intimamente tra loro, interagiscono con la vite e quindi influenzano il vino.

Come si apre una bottiglia di vino?

Unavolta scelto il tuo vino rosso, dovrai rimuovere l'estremità della capsula che nasconde il tappo. Non è necessario rimuovere l'intera capsula. Prendete un coltello e tagliate attentamente la parte superiore, appena sopra la cresta sul collo della bottiglia. Questo permette di rimuovere la parte superiore della capsula in modo pulito. Le capsule di alcuni vini rossi più vecchi possono ancora essere fatte di piombo, ma quasi tutte le capsule moderne sono fatte di materiali meno tossici (plastica, latta o alluminio).

Come viene fermentato il vino rosso?

Il processo naturale della fermentazione consiste nel trasformare il succo d'uva in una bevanda alcolica. La fermentazione è un processo estremamente importante nella produzione del vino, specialmente del vino rosso. Infatti, senza di essa, il vino non può essere prodotto. Questo è il momento in cui l'abilità di un viticoltore risplende. Anche se la fermentazione è un processo naturale, può essere manipolata, ritardata, interrotta, accelerata in diversi modi. Tutto questo si rifletterà sicuramente nel risultato finale. La temperatura e la velocità di fermentazione possono essere controllate dall'enologo per ottenere il miglior effetto, e anche altri fattori come i livelli di ossigeno nel mosto/succo sono attentamente monitorati e presi in considerazione.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Guida all'acquisto: leggere un'etichetta, scegliere quali vini comprare, Guideduvin.com
  2. Come scegliere un vino quando non se ne sa nulla?, Idealwine.net
  3. Vino rosso: come scegliere? - Oé, Oeforgood.com
  4. Come scegliere un buon vino rosso?, Barochamp.fr
  5. I migliori vini rossi della Guide Hachette des Vins, Hachette-vins.com
  6. Come scegliere un vino rosso, Danmurphys.com.au
  7. Ecco come scegliere una buona bottiglia di vino (anche se non sai nulla di vino), Buzzfeed.com
  8. Cos'è il vino rosso? - Definizione da WineFrog, Winefrog.com
  9. Le differenze tra vini rossi e bianchi - dummies, Dummies.com
  10. Come scegliere un buon vino, Marketviewliquor.com
  11. Nozioni fondamentali sulla degustazione del vino rosso | LoveToKnow, Wine.lovetoknow.com
  12. Vino rosso: buono o cattivo?, Healthline.com
  13. Vino rosso: scopri la nostra selezione dei migliori vini ..., vinatis.com
  14. Vino rosso - Comprare bottiglie Bordeaux Borgogna - Nicolas, nicolas.com
  15. Vino rosso - Vini, lespassionnesduvin.com
  16. Cdiscount, cdiscount.com
  17. Vino rosso : selezione dei migliori vini rossi del mondo ..., vin-vigne.com
  18. Quali sono gli effetti del vino rosso sulla salute, avis-vin.lefigaro.fr
  19. Vino rosso | SAQ.COM, saq.com
  20. 8 benefici del vino rosso - Migliora la tua salute, amelioretasante.com
  21. Vino rosso leggero e fruttato - Ideale come aperitivo - Selezione di ..., wineandbee.com
  22. Vino rosso - Maison des Vins de Fronton, vins-de-fronton.fr
  23. Top 10: benefici per la salute del vino rosso (malattia, ..., lelynx.fr
  24. Vino rosso biologico - La Cave Cdiscount, cdiscount.com
  25. Vino rosso - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  26. Vino rosso: buone bottiglie di vino rosso dalla Germania ..., bienmanger.com
  27. Amazon.co.uk: vino rosso, amazon.co.uk
  28. I diversi tipi di vino rosso - Oé, oeforgood.com
  29. Vino rosso direttamente dal viticoltore per privati e professionisti ..., lesgrappes.com
  30. Vino rosso corposo - Côtes du Rhône nord e sud - Selezione ..., wineandbee.com
  31. Il miglior vino rosso sul menu del ristorante ..., bestwine.online
  32. Comprare vino rosso online | Decántalo, decantalo.com
  33. Compra vino rosso, bianco e rosato da Vinatis, vinatis.com
  34. Amazon.co.uk : vino rosso bordeaux, amazon.co.uk
  35. Vino rosso | La Redoute, laredoute.fr
  36. Vino rosso biologico: bottiglie e cubi con i migliori prezzi, bienmanger.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Château Laffitte Laujac 2014 Médoc 9
Château Laffitte Laujac 2014 Médoc
Grand Sud Merlot 10
Grand Sud Merlot
Château Dauzac Margaux 11
Château Dauzac Margaux
Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru 12
Marchese De Bellefont Saint-Emilion Grand Cru

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!