Le migliori piastrelle per interni 2022

Sia estetico che pratico, le piastrelle sono attualmente uno dei rivestimenti più popolari sul mercato. Soggiorno, corridoio... ora si vede dappertutto. Infatti, le piastrelle possono abbinarsi a quasi tutti i tipi di arredamento con la loro grande varietà di texture. Allora, come scegliere le piastrelle per interni? Troverete tutte le risposte in questa guida.

Serie fiorentina centro blu 20x20 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Serie fiorentina centro blu 20x20

Le migliori piastrelle per interni nel 2021

La serie di piastrelle per interni Florentine Centro Blue 20x20 può essere utilizzata per pareti e pavimenti. Si distingue per il suo eccellente rapporto qualità-prezzo.

29,35 € su Manomano

La serie di piastrelle Florentine Centro Blue 20x20 è classificata come piccola. Come suggerisce il nome, è di 20 cm x 20 cm. La scatola è composta da 25 pezzi di piastrelle, che possono coprire un'area di 1 m2.
È una piastrella di prima scelta. Può essere usato sia come rivestimento murale che pavimentale. Con uno spessore di 9 mm, la serie Florentine Centro Blue 20x20 è realizzata in gres smaltato in pasta rossa con finitura opaca. È molto resistente e il design dà una resa migliore per abbellire la stanza.

Calacata serie 60x60 bordi rettificati 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Calacata serie 60x60 bordi rettificati

Le migliori piastrelle per interni entry-level

La serie Calacata 60x60 di piastrelle a bordo rettificato si distingue per il suo prezzo. È elegante e molto conveniente, e la qualità è molto buona.

19,86 € su Manomano

Soggiorno, corridoio... la serie Calacata può essere utilizzata ovunque. Si tratta di una piastrella di grande formato con le seguenti dimensioni: 60 cm per 60 cm. Con il suo aspetto lucido, è realizzato in gres porcellanato smaltato, tinto in massa, con belle serigrafie perfette per aggiungere un tocco di modernità alla vostra casa. Disponibile in bianco e grigio, è anche abbastanza resistente con i suoi 10 mm di spessore.
Il pavimento della serie Calacata 60x60 presenta bordi rettificati. Questo permetterà all'artigiano di lasciare giunti molto sottili, tra 1 e 2 mm, il che facilita anche la manutenzione, dato che lo sporco si deposita nei giunti grandi.

Piastrelle di mosaico in pietra naturale 3
9/10

Migliore fascia alta

Piastrelle di mosaico in pietra naturale

Le migliori piastrelle per interni di fascia alta

Questo è un tipo di piastrella con uno stile a mosaico, molto trendy e decorativo. È fatto interamente di pietra. È anche disponibile in molte tonalità diverse.

39,90 € su Manomano

Come suggerisce il nome, si tratta di una piastrella in stile mosaico. È molto interessante per un design d'interni contemporaneo o moderno con il suo aspetto di pietra naturale, un tocco essenziale per una doccia walk-in. È composto da piastrelle antiscivolo di 2,5 cm x 2,5 cm. Da piastrelle che sono resistentied elegante e impermeabile allo stesso tempo. Lo spessore rimane sottile: 5 mm.
Disponibile in formato rotolo, questo mosaico di pietra naturale è molto facile da posare, con i suoi materiali leggeri, morbidi e flessibili. È facile e veloce da installare.

Serie Mistral 15x15 4
9/10

Molto buono

Serie Mistral 15x15

L'alternativa

Questa tessera di mosaico decorerà perfettamente il pavimento. È fatto di vetro e acciaio inossidabile, con una combinazione di colori nero e argento, uno stile molto moderno.

17,75 € su Manomano

Con il suo motivo a mosaico, questa piastrella della serie Mistral si abbinerà perfettamente al vostro design interno. Ha una sobria combinazione di colori nero e argento e imita l'aspetto opaco delle piastrelle di cemento. Può essere usato come rivestimento del pavimento nella vostra sala, nella sala da pranzo o se volete rifare la vostra credenza in cucina.
Il metro quadrato di questa piastrella è composto da 11 fogli: ogni foglio misura 23 mm x 23 mm o 48 mm x 48 mm. Realizzata in vetro e acciaio inossidabile, questa piastrella è sia durevole che elegante. Con uno spessore di 8 mm, questo mosaico di vetro e acciaio inossidabile è di facile manutenzione, con una finitura in acciaio spazzolato per l'acciaio inossidabile e una finitura lucida per il vetro. Alcuni fogli di piastrelle hanno un supporto di alluminio che forma un motivo.

Guida all'acquisto • agosto 2022

le migliori piastrellatura interna

Qualche esigenza specifica?

Le migliori piastrelle per interni nel 2021

Le migliori piastrelle per interni entry-level

Le migliori piastrelle per interni di fascia alta

L'alternativa

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del le migliori piastrelle per interni

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA MOLTO BUONO
Serie fiorentina centro blu 20x20 5
9/10
Calacata serie 60x60 bordi rettificati 6
8/10
Piastrelle di mosaico in pietra naturale 7
9/10
Serie Mistral 15x15 8
9/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Serie fiorentina centro blu 20x20
Calacata serie 60x60 bordi rettificati
Piastrelle di mosaico in pietra naturale
Serie Mistral 15x15
La serie di piastrelle per interni Florentine Centro Blue 20x20 può essere utilizzata per pareti e pavimenti. Si distingue per il suo eccellente rapporto qualità-prezzo.
La serie Calacata 60x60 di piastrelle a bordo rettificato si distingue per il suo prezzo. È elegante e molto conveniente, e la qualità è molto buona.
Questo è un tipo di piastrella con uno stile a mosaico, molto trendy e decorativo. È fatto interamente di pietra. È anche disponibile in molte tonalità diverse.
Questa tessera di mosaico decorerà perfettamente il pavimento. È fatto di vetro e acciaio inossidabile, con una combinazione di colori nero e argento, uno stile molto moderno.
Qualità
Materiali
Gres smaltato a corpo rosso
Gres porcellanato
Pietra naturale
Gres porcellanato smaltato
Dimensioni
20 x 20 cm
20 x 20 cm
2,5 x 2,5 cm
15 x 15 cm
Spessore
9 mm
10 mm
5 mm
9 mm
Superficie
1 m2
1,08 m2
0,5 m2
0,50 m2

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - piastrellatura interna

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere piastrellatura interna

Scegliere una piastrella per interni spesso non è facile a causa dei molti modelli che esistono sul mercato. Infatti, la vostra piastrella deve adattarsi al vostro stile. Ecco alcuni criteri da considerare per facilitare la vostra scelta.

#1 - Design e struttura

Il design è un criterio molto importante quando si sceglie una piastrella per interni. Infatti, questo rivestimento del pavimento non è più limitato alle texture e ai disegni tradizionali. Può essere diversificato attraverso molti stili.
Per una decorazione di successo, si raccomanda vivamente di dare la priorità al design che meglio si adatta ai vostri interni. Tuttavia, ci sono anche alcuni disegni di piastrelle neutre che possono facilmente adattarsi a qualsiasi stile.

#2 - Materiali

Oltre all'aspetto estetico, il materiale è anche un criterio importante da non trascurare.
Il materiale deve essere adatto allo scopo della stanza. Per esempio, per un bagno. È imperativo evitare materiali porosi e sensibili all'acqua, come il travertino o la pietra bianca naturale.

#3 - Resistenza

Dopo il tipo di materiale, bisogna considerare anche la resistenza delle piastrelle. Questo dipende da quanto spesso la stanza viene utilizzata.

  • Resistenza allo scivolamento

La scivolosità è spesso un problema quando si tratta di scegliere una piastrella. Tuttavia, è un criterio che non dovrebbe essere trascurato. È imperativo prenderlo in considerazione, soprattutto per le stanze che sono sempre bagnate, come il bagno.

  • Resistenza ai graffi

La resistenza ai graffi è importante quanto la resistenza allo scivolamento. Deve essere considerato per evitare i primi segni di usura.

#4 - Formato

Al giorno d'oggi, le piastrelle per interni sono disponibili in vari formati. Non è più limitato alla forma quadrata.
Ecco due esempi:

  • Formato rettangolare

Le piastrelle rettangolari sono spesso posate in senso longitudinale nella stanza. Questo perché ingrandisce visivamente lo spazio.

  • Formato esagonale

Il formato esagonale è attualmente il più popolare. Può dare l'aspetto di vari materiali, come il cemento o il metallo.

#5 - Installazione e manutenzione

Il tipo di installazione varia a seconda del tipo di piastrelle utilizzate. Alcuni stili di piastrelle sono abbastanza complessi da installare. Richiedono l'intervento di veri esperti, altrimenti l'effetto della decorazione non sarebbe soddisfacente.
La manutenzione è spesso diversa a seconda del tipo di piastrelle. Per esempio, per le piastrelle più porose, è necessario un trattamento idrorepellente dopo un mese dalla posa. Tuttavia, per i modelli classici, puoi semplicemente pulirli con un panno.

Piastrelle per interni per materiale

  • Piastrelle di ceramica

Le piastrelle di ceramica si distinguono per la loro resistenza. Infatti, questo tipo di piastrelle è sia impermeabile che antiscivolo. Esistono due tipi di piastrelle di ceramica: le piastrelle di gres e le piastrelle di terracotta.

Rispetto alle piastrelle di gres, le piastrelle di terracotta sono leggermente porose, ma spesse.

  • Piastrelle di pietra

Con le piastrelle di pietra potete dare alla vostra stanza un tocco naturale. Inoltre, è un pavimento solido.

Le piastrelle di pietra sono spesso piuttosto pesanti da posare. Ci sono anche molti tipi diversi: marmo, granito, travertino, ardesia, ecc.

I diversi tipi di piastrelle per interni

Ci sono molti tipi di piastrelle per interni sul mercato. Ogni tipo ha le sue caratteristiche.

Piastrelle adesive

Le piastrelle adesive sono molto pratiche per le ristrutturazioni. È facile da installare, quindi non è richiesto alcun lavoro importante. Dovete solo rimuovere la copertura per attaccare le piastrelle al vostro pavimento. È anche chiamato piastrelle autoadesive. Tuttavia, la superficie deve essere asciutta e pulita.
Le piastrelle adesive sono disponibili in molte texture e forme. Potete usarlo secondo il vostro design interno. Infatti, può essere utilizzato ovunque, su pareti o pavimenti, con la sua varietà di aspetti: lucido, opaco, fantasia, semplice... Inoltre, questo tipo di piastrelle sta diventando sempre più popolare sul mercato negli ultimi anni. Inoltre, è disponibile con un basso budget. Inoltre, è molto facile da mantenere.

Piastrelle a clip

Le piastrelle clip-in si distinguono per la loro semplice installazione. Non richiede l'intervento di un professionista e non sono necessarie conoscenze particolari. Inoltre, rimane una soluzione innovativa per i lavori di ristrutturazione. Non richiede un massetto di malta o un sottofondo. Si possono montare facilmente anche su vecchie piastrelle.
Inoltre, questo tipo di piastrelle è molto facile da mantenere. Puoi facilmente rimuoverlo o sostituirlo se si consuma. Puoi portarlo con te quando ti sposti. È sia attraente che pratico. Tuttavia, anche se ci sono molte piastrelle a clip sul mercato, il prezzo è ancora un po' alto rispetto ad altri tipi di rivestimenti interni.

Piastrelle a mosaico

Le piastrelle di mosaico sono spesso usate per decorare pareti e pavimenti. Si vede più spesso nelle cucine e nei bagni. Il suo montaggio permette la creazione di modelli unici e personalizzati. In effetti, è molto interessante in termini di resa visiva.
Oltre al suo aspetto decorativo, le piastrelle di mosaico sono anche note per la loro resistenza a varie macchie e all'usura. Rimane un'opzione attraente per le stanze che sono spesso esposte all'acqua. È facile da mantenere. Può essere pulito con una semplice soluzione di sapone. Questo tipo di piastrelle è disponibile in molti materiali diversi: ceramica, marmo o pasta di vetro. È disponibile anche con un budget limitato.

Piastrelle o parquet

Piastrelle

Le piastrelle sono un tipo di pavimentazione basata sulla pietra o sull'argilla, da cui le loro proprietà rigide e pesanti. Infatti, può essere utilizzato in qualsiasi stanza interna. Le piastrelle antiscivolo si trovano spesso in cucina e in bagno. Tuttavia, ci sono anche modelli molto moderni e molto lisci per il soggiorno.

Le piastrelle richiedono poca manutenzione e sono molto durevoli. Infatti, basta lavarlo con i prodotti appropriati ogni due o tre giorni. È disponibile per tutte le tasche. Le piastrelle possono essere usate per i pavimenti o le pareti. In termini di aspetto, le piastrelle possono imitare tutti i tipi di materiali.

Il pavimento

Il parquet è un pavimento ecologico. È un prodotto naturale fatto di legno. Essendo un materiale nobile e durevole, il parquet porta un effetto estetico incomparabile alla casa. Tuttavia, richiede una manutenzione regolare per mantenere il suo aspetto.

Il parquet è un materiale vivo. È più adatto a mettere il parquet nelle stanze soprattutto per avere un interno caldo. Infatti, il parquet è più benefico per la salute.

Verdict

Piastrelle o parquet, la scelta rimane abbastanza complicata. Se volete un pavimento di facile manutenzione e robusto, potete optare per le piastrelle. Tuttavia, se cercate la nobiltà, il parquet è il più adatto a voi.

Tuttavia, ci sono anche alcune piastrelle che imitano molto bene l'aspetto visivo del parquet. Inoltre, sono facili da mantenere.

Perché comprare piastrelle per interni?

Un rivestimento adatto a tutti gli spazi

Le piastrelle sono un rivestimento molto adattabile. Ha la particolarità di abbellire in modo impressionante la vostra casa. Infatti, le piastrelle sono più adatte per le stanze che sono spesso bagnate, come i bagni e le cucine. Tuttavia, può essere utilizzato anche in altre stanze per creare un look moderno e lussuoso. È anche molto resistente, il che è una delle ragioni per cui è adatto alle aree ad alto traffico. Può illuminare la vostra casa e portare il fascino di cui ha bisogno. La piastrella è resistente all'umidità, che è sempre un problema in casa. È molto solido e non si deteriora facilmente nel tempo.

Piastrelle per tutte le tasche

Di tutti i tipi di pavimenti che si possono mettere all'interno, le piastrelle sono l'opzione migliore. Per chi ha un budget, è la pavimentazione perfetta. Potete dare alla vostra casa un aspetto impressionante con la minor quantità di denaro. Sul mercato, c'è una variazione inestimabile dei costi. Con un costo minimo, potete personalizzare la vostra casa.

Un rivestimento perfetto per decorare la casa

Le piastrelle sono una pavimentazione attraente per la casa. Ha la capacità di portare originalità. Ci sono diversi tipi di piastrelle, adatti ad ogni stanza della casa. Potete scegliere il modello sul mercato che si adatta perfettamente alla vostra decorazione interna. Potete scegliere piastrelle in gres porcellanato, terracotta o pietra naturale. Ci sono anche modelli che imitano perfettamente i materiali naturali come il legno o la pietra.

Facile da mantenere

Le piastrelle sono molto facili da mantenere e questo è uno dei motivi principali per cui sono così popolari. Infatti, ha solo bisogno di essere pulito per brillare. Le piastrelle non danno spazio allo sporco. E anche una semplice spazzata sarà più che sufficiente per mantenere il vostro pavimento. Se le macchie sono più persistenti, un buon prodotto di pulizia le farà sparire in poco tempo.

Un pavimento senza tempo

Le piastrelle sono un rivestimento per pavimenti senza tempo. Resiste alla prova del tempo, può assumere l'aspetto di tutti i tipi di materiali... È sempre di moda per dare alla vostra casa un interno all'avanguardia, moderno, contemporaneo o anche vintage. Per combinare diversi stili o per dare ad ogni stanza la sua particolarità, si può fare affidamento sul motivo delle piastrelle.

Le migliori marche di piastrelle per interni

A nostro parere, le migliori marche dipiastrelle per interni nel 2022 sono :

Pissano
GTFR
Manufactura Industrial Azulejera
Novoceram
Halcon

Pissano è un marchio italiano molto famoso. È specializzata nella produzione di ceramica e nella decorazione d'interni.

GTFR è un'azienda situata in Germania, più precisamente a Lautertal, specializzata nella vendita di tessere di mosaico e accessori per la cucina.

Manufactura Industrial Azulejera è una marca specializzata in ceramica. Si distingue per i suoi prodotti a prezzi molto convenienti.

Novoceram è uno dei più antichi produttori nel mercato delle piastrelle. Il marchio è stato fondato nel 1863. Questo garantisce l'alta qualità dei suoi prodotti.

Halcon è un marchio molto conosciuto ed esperto in termini di produzione di ceramica. È uno dei più grandi marchi del mondo.

Qual è il prezzo for an piastrellatura interna

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 10 € a 20 €
Mid-range
da 20 € a 30 €
High-end
più di 30 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Posa delle piastrelle

Se vuoi posare le tue piastrelle da solo, inizia dal retro della stanza. È più facile iniziare da dietro che dal centro. È più facile iniziare dal fondo della stanza che dal centro, perché puoi usare le linee di riferimento per mantenere le tue piastrelle in linea.

Posa di piastrelle, stuccatura

La funzione principale dei giunti è quella di assicurare che le piastrelle siano ben incollate. È essenziale evitare gli spazi vuoti tra le giunture. I giunti devono essere riempiti. Fare attenzione a non scavare quando si liscia la superficie delle piastrelle.

Sapone nero per piastrelle porose

Per mantenere correttamente le piastrelle porose, si può usare il sapone nero, mescolato con una buona quantità di acqua. Pulisci le tue piastrelle con la soluzione ottenuta, usando solo una spazzola.

Rimuovere una macchia dalle piastrelle

Per rimuovere una macchia da una piastrella, avete bisogno di una spugna abrasiva e di un detergente, speciale per pavimenti in piastrelle, o semplicemente del sapone. Se la macchia è difficile da pulire, si può anche usare un po' di ammoniaca o alcol.

Olio di lino, impermeabilizza le tue piastrelle

L'olio di lino, insieme alla trementina, è molto efficace per impermeabilizzare le piastrelle. Inoltre, questa miscela può anche proteggere le vostre piastrelle dal gelo e da varie macchie.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Qual è la migliore qualità di piastrelle?

Per quanto riguarda la qualità della piastrella, si può fare riferimento alla norma MOHS, che riguarda la resistenza ai graffi. Varia da 1 a 10, più alta è la resistenza ai graffi di una piastrella, più è resistente. Tuttavia, c'è anche la classificazione UPEC.

Qual è la piastrella più forte?

La piastrella più resistente sul mercato è il gres porcellanato. È appositamente progettato per essere molto resistente. Inoltre, le piastrelle in gres porcellanato sono attualmente le più popolari, poiché sono molto facili da mantenere e molto convenienti.

Quali piastrelle per un soggiorno moderno?

Ci sono diversi tipi di piastrelle per un soggiorno moderno. Si può optare per piastrelle di grande formato per accentuare il volume e lo spazio. Tuttavia, il colore dipende dal vostro stile e dall'arredamento. Per esempio, scegliete il nero o il bianco per un effetto vintage.

Come scegliere le dimensioni delle vostre piastrelle?

Il formato standard delle piastrelle parte da 10 cm x 10 cm e arriva fino a 120 cm x 120 cm. Per scegliere il giusto formato di piastrelle, è necessario prendere in considerazione l'uso e le dimensioni della stanza. Tuttavia, va notato che alcune piastrelle possono essere abbinate a qualsiasi dimensione della stanza, come le piastrelle 30 cm x 30 cm.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Scegliere il pavimento giusto, Guide.archiexpo.com
  2. Porcellana e ceramica - Quale scegliere?, Bobvila.com
  3. Come scegliere le piastrelle del pavimento, Realhomes.com
  4. Piastrelle trasparenti: scegliere le piastrelle trasparenti moderne, Novoceram.fr
  5. 4 consigli per scegliere le piastrelle per interni, Comme-chez-vous.fr
  6. Tendenze delle piastrelle 2021: scopri i 7 must-have, Habitatpresto.com
  7. Rivestimenti interni: le nuove tendenze, Travaux.com
  8. Piastrelle per interni: come scegliere?, Pointp.fr
  9. Piastrelle per pavimenti interni: scelta e installazione, lamaisonsaintgobain.fr
  10. Guida all'acquisto: come scegliere le piastrelle?, cotemaison.fr
  11. Pavimento e rivestimento interno | Castorama, castorama.fr
  12. Piastrelle per pavimenti interni | Point.P, pointp.fr
  13. Pavimenti interni | Leroy Merlin, leroymerlin.fr
  14. Piastrelle e terracotta: pavimenti e rivestimenti | Point.P, pointp.fr
  15. Piastrelle per pavimenti interni - GEDIMAT, gedimat.fr
  16. Piastrelle interne moderne e di design in 65 idee, designmag.fr
  17. Pavimenti interni | Espace Aubade, espace-aubade.fr
  18. Piastrelle - Pavimentazione interna - Mr.Bricolage ..., mr-bricolage.fr
  19. Pavimenti per interni - Brico Dépôt, bricodepot.fr
  20. Piastrelle per pavimenti interni | Décocéram, decoceram.fr
  21. Piastrelle per pavimenti e rivestimenti interni per cucine ..., comptoirducerame.com
  22. Piastrelle italiane per interni - Tile Shop, magasinducarrelage.fr
  23. Piastrelle per interni, Piastrelle per interni - Tutto il ..., archiexpo.fr
  24. Piastrelle per pavimenti interni ed esterni, economiche e dirette dalla fabbrica, allocarrelage.com
  25. Piastrelle per pavimenti interni: cucina, bagno e soggiorno ..., lapeyre.fr
  26. Piastrelle per pavimenti interni - ManoMano, manomano.fr
  27. Piastrelle per pavimenti interni (bagno, cucina, soggiorno, ..., bpcarrelage.com
  28. Scegliere una buona piastrella - Mille esempi di interni ..., archzine.fr
  29. Scelta di piastrelle per il design d'interni in Belgio, bigmat.be
  30. Rivestimenti interni - BSM Carrelage Lyon, bsmcarrelage.fr
  31. Interior design - Piastrelle - Cucina - Bagno ..., ecriture-dinterieur.fr
  32. Tile Shop - Piastrelle italiane - Vendita e servizio ..., magasinducarrelage.fr
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Serie fiorentina centro blu 20x20 9
Serie fiorentina centro blu 20x20
Calacata serie 60x60 bordi rettificati 10
Calacata serie 60x60 bordi rettificati
Piastrelle di mosaico in pietra naturale 11
Piastrelle di mosaico in pietra naturale
Serie Mistral 15x15 12
Serie Mistral 15x15

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!