Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 2022

In Germania, il 60% dei viaggi è inferiore a 5 km, l'equivalente di 20 minuti in bicicletta. Un'alternativa credibile all'automobile, compatta, economica e adatta alla città, la bicicletta elettrica pieghevole risolve il problema della mancanza di spazio. Grazie all'assistenza elettrica fornita dalla batteria e dal motore, andrai veloce e senza sudare. Per trovare il modello giusto, controlla la nostra guida alle migliori biciclette elettriche pieghevoli.

Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole

La migliore bicicletta elettrica pieghevole nel 2021

La YEEP.ME 1600 è una bicicletta ultraleggera con assistenza elettrica, con un telaio in lega di alluminio e magnesio senza saldature. È molto pratico, poiché può essere facilmente riposto nel bagagliaio di un'auto quando è piegato a metà.

1 299 € su Alltricks

La bicicletta YEEP .ME 1600 ha un'autonomia di 50 km e un motore da 250 W 36 V. Le sue dimensioni sono uniche: 155-175 cm per soli 18,8 kg. Con una finitura di alta qualità, questa bici ha freni a disco, strisce di pneumatici riflettenti e luci anteriori e posteriori per garantire la sicurezza del pilota.
Questa bicicletta elettrica assistita è dotata di una maniglia ergonomica, pneumatici da 16" per il comfort, un sedile morbido e un cavalletto. Anche quando si trova sul telaio, è possibile caricare direttamente la sua batteria rimovibile. È anche possibile rimuovere la batteria per ricaricarla.

Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES

La migliore bici elettrica pieghevole entry-level

La bicicletta pieghevole ha un motore abbastanza potente da 250 W, una batteria rimovibile e una buona autonomia di 120 km quando è completamente carica. Ha cerchi in alluminio a doppia parete Xtream.

1 199 € su Alltricks

Questa bicicletta può essere adattata a qualsiasi tipo di terreno. Il suo motore può sviluppare una potenza massima di 250 W. Tecnicamente, la bici ha un telaio in alluminio 7005 pieghevole (in 2) e freni a disco idraulici.
È alimentato da una batteria rimovibile da 48 V 13 Ah (624 Wh) che si inserisce nel telaio. Il suo display LCD mostra la capacità della batteria, il chilometraggio e la velocità. Ha anche un deragliatore posteriore Shimano Tourney TY300. Ha anche una porta USB integrata sulla leva di controllo del display.

Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine 3
9/10

Migliore fascia alta

Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine

La migliore bici elettrica pieghevole al top della gamma

La bicicletta elettrica pieghevole Blancmarine 20 PM4 si distingue dagli altri modelli sul mercato per le sue proprietà insolite. È facile da piegare e dispiegare grazie al suo telaio ergonomico a Y.

1 915 € su Alltricks

Con 7 marce in totale, questa bicicletta è dotata di un cerchio di protezione all'altezza del suo deragliatore. Con la sua potenza di 36 V 9 A, la sua batteria offre un'autonomia da 55 a 70 km. La presenza di un braccio oscillante posteriore permette al ciclista di adottare la giusta posizione durante la pedalata.
Con il suo telaio sospeso e il manubrio in alluminio 6061, la forcella telescopica, l'impugnatura in gomma e i cerchi in alluminio a doppia parete, la bici elettrica blancmarine è ultra leggera, rigida e confortevole. Inoltre, il suo motore elettrico sviluppa una potenza di 250 W, che gli dà un posto di scelta a differenza delle sue controparti.

Eufab MiniPed 4
8/10

Molto buono

Eufab MiniPed

La bici elettrica pieghevole più compatta

L'Eufab MiniPed si rivolge a persone di medie dimensioni. Il suo ripiegamento con un solo movimento, l'estrema compattezza, le ruote da 12 pollici e la corretta motorizzazione lo rendono un EAB pieghevole adatto alla città.

1 099 € su Alltricks

L'Eufab MiniPed è unico in quanto utilizza ruote da 12 pollici. Quando è piegata, questa bici elettrica misura solo 113 x 68 x 38 cm. Il telaio a forma di X in alluminio permette una piegatura unica e veloce. E nonostante le sue ruote da 12 pollici, la moto è robusta, come dimostra il suo carico massimo fino a 120 kg.
Dal punto di vista tecnico, Eufab ha dotato il suo MiniPed di un motore brushless senza ingranaggi da 36V installato nel mozzo posteriore. Il posizionamento del motore rende la guida della bicicletta molto divertente, anche se le persone alte avranno difficoltà a pedalare, soprattutto quando si sale. La batteria Panasonic 36 V 8,7 Ah Li-ion ha un'autonomia di 40 km e può essere caricata in 4 ore.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore bicicletta elettrica pieghevole

Qualche esigenza specifica?

La migliore bicicletta elettrica pieghevole nel 2021

La migliore bici elettrica pieghevole entry-level

La migliore bici elettrica pieghevole al top della gamma

La bici elettrica pieghevole più compatta

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.8/511 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore biciclette elettriche pieghevoli

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA MOLTO BUONO
Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole 5
9/10
Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES 6
8/10
Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine 7
9/10
Eufab MiniPed 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole
Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES
Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine
Eufab MiniPed
La YEEP.ME 1600 è una bicicletta ultraleggera con assistenza elettrica, con un telaio in lega di alluminio e magnesio senza saldature. È molto pratico, poiché può essere facilmente riposto nel bagagliaio di un'auto quando è piegato a metà.
La bicicletta pieghevole ha un motore abbastanza potente da 250 W, una batteria rimovibile e una buona autonomia di 120 km quando è completamente carica. Ha cerchi in alluminio a doppia parete Xtream.
La bicicletta elettrica pieghevole Blancmarine 20 PM4 si distingue dagli altri modelli sul mercato per le sue proprietà insolite. È facile da piegare e dispiegare grazie al suo telaio ergonomico a Y.
L'Eufab MiniPed si rivolge a persone di medie dimensioni. Il suo ripiegamento con un solo movimento, l'estrema compattezza, le ruote da 12 pollici e la corretta motorizzazione lo rendono un EAB pieghevole adatto alla città.
Autonomia
50 km
120 km
Da 55 a 70 km
Fino a 40 km
Peso
18,8 kg
18 kg
18,2 kg
22 kg
Dimensione della ruota
16"
20"
20"
12"
Velocità massima
25 km/h
25 km/h
25 km/h
Fino a 25 km/h di pedalata
Potenza
250 W 36 V
48V 13Ah (624Wh)
36 V 9 A
36 V 250 W

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - bicicletta elettrica pieghevole

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere bicicletta elettrica pieghevole

Oltre al prezzo, alla marca, all'uso previsto e alle dimensioni delle ruote, che vedremo più avanti, ci sono 6 criteri da considerare quando si sceglie una bici elettrica pieghevole.

#1 - Il motore

Il regolamento prevede una potenza nominale di 250 W per un motore di bicicletta elettrica. Al di sopra di questa soglia, la moto sarà considerata un ciclomotore, con i vincoli che questo implica. A seconda del design della bicicletta, il motore si trova nella guarnitura, nel mozzo della ruota anteriore o in quello della ruota posteriore. Quando scegli il tuo EAB pieghevole, opta per un motore brush less o senza spazzole. In media, questo motore elettromagnetico funziona per 10.000 ore. A differenza di un motore di trapano convenzionale, non c'è carbonio e quindi nessuna usura. La maggior parte delle biciclette pieghevoli con motori brushless superano i 1.000 euro. Infine, la velocità di una bicicletta elettrica pieghevole è automaticamente limitata a 25 km/h, come per le altre EAB. Se si supera questo limite, l'assistenza elettrica sarà interrotta automaticamente. Dopo di che, è possibile disinnestare il motore. Ma questo non è raccomandato per ovvi motivi di sicurezza.

#2 - La batteria

Tieni conto della capacità, espressa in Wh, Ah o mAh. Più alta è la capacità, più autonoma sarà la batteria. Il livello di assistenza, la ripidità delle piste, il peso del ciclista e le condizioni degli pneumatici influenzano anche l'autonomia. Inoltre, una batteria ad alta capacità sarà pesante e ingombrante, non importa dove si trova. Non conta solo l'autonomia o la potenza della batteria. Cercate anche una batteria che si carichi rapidamente. Prima di acquistare, controlla quanto tempo ci vuole per caricare completamente la batteria della tua bici elettrica pieghevole. In linea di principio, una batteria che richiede 6 ore di ricarica fornirà un'autonomia sufficiente per l'uso quotidiano. Sulla maggior parte delle biciclette elettriche pieghevoli, la batteria è esterna perché è più facile da integrare per i produttori. È attaccato al portapacchi o al tubo della sella. Con una batteria esterna, la tua bici elettrica pieghevole può essere guidata senza batteria. E si può facilmente sostituire se si rompe. La batteria interna è discreta e attraente. È difficile credere che il telaio di una bicicletta elettrica pieghevole possa contenere una batteria. Il rischio di furto della batteria è quasi inesistente. La batteria rimane rimovibile nella maggior parte dei casi, ma la bicicletta non può essere guidata solo dalla tua pedalata.

#3 - L'assistenza elettrica

Con l'assistenza elettrica, il motore accompagna la pedalata, il che riduce lo sforzo. Ciò significa che è necessario pedalare solo una volta per avviare l'assistenza elettrica. Come regola generale, hai bisogno di almeno 3 livelli di assistenza per un EAB pieghevole di qualità. A seconda del modello, avrete un'assistenza fissa o progressiva. Per l' assistenza elettrica fissa, il motore si attiva e ti spinge a 25 km dalle prime pedalate. Non importa quanto si pedala, la velocità rimane la stessa. Naturalmente, le modalità Eco, Max o Boost variano la potenza disponibile. La velocità non cambierà una volta avviata la bicicletta pieghevole. L'assistenza progressiva o progressiva utilizza dei sensori di pedalata. Questi dispositivi calcolano la pressione sui pedali e la velocità della bicicletta. Regolano istantaneamente la potenza per una pedalata più naturale. L'assistenza progressiva può essere trovata su biciclette pieghevoli di fascia alta o con un motore nella guarnitura.

Bicicletta elettrica pieghevole o scooter elettrico?

Entrambi condividono molte somiglianze: qualità costruttiva, dimensioni ridotte e assistenza elettrica efficiente. Ma le somiglianze finiscono qui. Lo scooter permette di alternare brevi viaggi con il trasporto pubblico o l'auto. La bicicletta elettrica pieghevole richiede meno sforzo e può percorrere distanze più lunghe o andare fuori città offrendo l'intermodalità.

#4 - La qualità della fabbricazione

Qui, stiamo parlando delle piccole caratteristiche che rendono la bicicletta elettrica pieghevole un piacere da usare. Come menzionato sopra, la batteria può essere situata nel telaio o attaccata all'esterno. La maggior parte delle biciclette elettriche pieghevoli hanno un telaio in alluminio. Pochissimi hanno un telaio in carbonio o un telaio senza cuciture. La dimensione delle ruote e l'imbottitura della sella hanno un impatto diretto sul comfort di guida. Inoltre, il manubrio non deve essere solo facile da maneggiare. Dovrebbe anche ripiegarsi

per ridurre le dimensioni della bicicletta elettrica pieghevole. Lo stesso vale per i pedali. La trasmissione dovrebbe avere almeno 7 marce per permettere una buona guida in città e una buona salita. Per quanto riguarda la frenata, i V-Brakes sono più accessibili mentre i freni a disco offrono più affidabilità e potenza. Sta a te decidere quale sia il migliore per il tuo stile di guida e il tuo budget.

#5 - Peso

Come le biciclette pieghevoli, le loro controparti elettriche sono più piccole delle "normali" biciclette rigide. Tuttavia, il peso è di circa 20 kg a causa della batteria e del motore. Si può portare, ma certamente non per molto tempo. Dovresti anche considerare il carico massimo che l'EAB pieghevole può portare.

Quale dimensione di ruota per quale uso?

Questo parametro ha un impatto diretto sul comportamento su strada della bicicletta elettrica pieghevole e sul suo comfort di guida. Ogni dimensione di ruota ha i suoi vantaggi e svantaggi, di cui si dovrebbe essere consapevoli prima di prendere una decisione.

12 pollici

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 9
Questa dimensione delle ruote permette alla bicicletta elettrica pieghevole di andare ovunque. D'altra parte, le ruote più piccole sono un handicap nei viaggi lunghi. Oltre a dover fare sforzi eccezionali per pedalare, sentirete ogni dosso sulla strada. Se si pedala regolarmente per meno di 5 km, le ruote da 12 pollici sono un'opzione.

16 pollici

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 10
Le ruote da 16" sono adatte ai viaggi urbani. Oltre alla piegatura compatta, questa dimensione della ruota rende la bicicletta più leggera e lo sviluppo è abbastanza buono con ogni colpo di pedale. Tuttavia, lo sviluppo è ancora modesto per una moto entry-level.

20 pollici

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 11
Questa è la misura più comune sul mercato. Le ruote da 20" offrono un eccellente compromesso tra compattezza e comfort di guida. Possono essere utilizzati in città, ma anche su sentieri rocciosi e strade sterrate. Ad un prezzo non necessariamente indecente, si potrebbe avere un EAB leggero e pieghevole con un buon sviluppo.

24 o 26 pollici

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 12
Considerata piccola su una bici rigida, questa dimensione di ruota è eccezionale su una bici pieghevole. Logicamente, la compattezza non è il punto forte di un EAB pieghevole con ruote da 24 o 26 pollici. Il loro interesse risiede principalmente nella loro stabilità e nelle loro prestazioni. Questo è particolarmente vero per le mountain bike elettriche pieghevoli.

Manutenzione di una bicicletta elettrica pieghevole

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli 13

La batteria

Ricaricare la batteria ogni 6-8 settimane secondo il tempo di ricarica raccomandato dal produttore. Anche se usate raramente la vostra bici elettrica pieghevole, non saltate mai la ricarica della batteria e usate il caricatore in dotazione.
Si prega di notare che una batteria che non viene caricata per un lungo periodo di tempo può andare in ibernazione. Ecco perché la batteria deve essere ricaricata anche in inverno. Infine, rimuovi la batteria dalla tua bici elettrica pieghevole se la lasci fuori. Questo lo proteggerà dalle intemperie.

Pulizia

Indipendentemente dalla superficie su cui la vostra moto viaggia, polvere, macchie e sporco di ogni tipo si accumulano sulla trasmissione, sulle ruote e sui freni. Nelle aree urbane, i depositi di grasso sui freni a V e sui freni a disco causano un'usura prematura. Il modo più semplice per prevenire i danni è pulire.
Se non diversamente indicato, i produttori raccomandano di pulire con acqua e sapone. Le idropulitrici ad alta pressione dovrebbero essere evitate. La potenza dei getti può danneggiare la vernice e anche la meccanica della bicicletta elettrica pieghevole, per non parlare dell'aumento del rischio di infiltrazioni d'acqua.

Serraggio di sicurezza

Una volta che la bici elettrica pieghevole è stata pulita dallo sporco, controllate i vari serraggi. Questo include pedali, sella, reggisella, cavi dei freni, cavi del deragliatore, morsetti per batterie esterne, ruote, giochi delle ruote, cerchi, sterzo e guarnitura.

Manutenzione periodica

Oltre alla pulizia e al controllo prima e dopo ogni corsa, è necessario effettuare una manutenzione periodica e un servizio. Questa manutenzione deve essere effettuata ogni 3 mesi circa, o un po' meno se si utilizza la bicicletta elettrica pieghevole in modo intensivo.

Pneumatici

Controllare le condizioni dei pneumatici prima di ogni corsa. Ispezionare visivamente le ruote per verificare se sono forate, lisce, strappate e asciutte. Controllate anche che i cerchioni non presentino crepe o deformazioni: è in gioco la vostra sicurezza. E per affrontare le piccole forature, procuratevi un kit di riparazione con cerotti.

Freni

Che si tratti di freni a cerchio o a disco, si consumano nel tempo a seconda di quanto spesso vengono utilizzati. La maggior parte delle pastiglie dei freni ha un piccolo indicatore di usura, di solito una freccia. Quando i freni mancano di reattività o le pastiglie diventano troppo lisce, è il momento di sostituirli.

La trasmissione

Su una bicicletta pieghevole, la catena è composta da diverse piccole parti mobili. Deve essere pulito e lubrificato regolarmente. La catena si allunga con il tempo. Ricordatevi di usare la giusta quantità di lubrificazione. Troppa lubrificazione può far sì che la catena si consumi più velocemente, soprattutto se è sporca.
Invece, applicate una piccola quantità di lubrificante per catene e pulite l'eccesso. Non usare mai il grasso. L'usura della catena porta inevitabilmente all'usura del pignone e della corona. Non esitate a chiedere a un professionista di determinare il grado di usura della vostra trasmissione.

Stoccaggio

Quando non utilizzate la vostra bicicletta elettrica pieghevole, conservatela al riparo dalle intemperie (sole, pioggia, vento, gelo, ecc.) per evitare un'usura prematura delle parti e dei componenti elettrici. E se dovete assolutamente lasciare la moto fuori, togliete la batteria e riponetela in casa.

Lo sapevi?

Ci sono biciclette elettriche pieghevoli senza catena. Questo significa che la trasmissione è a cinghia, che richiede meno manutenzione e quasi nessuna lubrificazione. Tuttavia, questo tipo di bicicletta non è molto adatto alla guida in salita e funziona quasi esclusivamente su terreno pianeggiante.

Bicicletta elettrica pieghevole o non pieghevole?

La scelta di una bicicletta elettrica dipende spesso dal fatto che sia pieghevole o meno. Ecco alcuni punti importanti da considerare quando si decide una bicicletta.

Bicicletta elettrica pieghevole

Questo tipo di bicicletta è attualmente molto popolare tra i ciclisti, sulla base di cinque punti principali: stoccaggio, trasporto, sicurezza, dimensioni e tempo libero. Infatti, è abbastanza compatto e può essere facilmente piegato a metà, occupando così meno spazio. Inoltre, può essere contenuto nel bagagliaio di una piccola auto per il trasporto. Inoltre, è più che sicuro grazie ai vari accessori che lo compongono. Le sue dimensioni sono molto più piccole di quelle delle biciclette convenzionali. Infine, è ideale per le vacanze con la famiglia o gli amici.

Bicicletta elettrica non pieghevole

Questo tipo di moto non è superato dai modelli più recenti sul mercato. Di solito si adattano a vari accessori come borse specifiche, un portapacchi abbastanza grande o un seggiolino per bambini che può essere rimosso a seconda delle necessità. Per quanto riguarda la loro autonomia, la loro batteria è molto potente per coprire lunghe distanze senza dover ricaricare frequentemente. Infine, la bicicletta elettrica non pieghevole può essere adatta anche a persone molto alte.

Verdict

Pieghevole o no, la bicicletta elettrica ha conquistato il mercato mondiale con grande facilità. Tuttavia, il modello pieghevole è più popolare tra i ciclisti che vogliono andare in giro per la città in tutta tranquillità. È più ergonomico e può essere riposto facilmente. Questa è una vera manna per i lavoratori che vogliono evitare gli ingorghi. Inoltre, non occupa spazio nel parcheggio e può essere riposto sotto una scrivania.

Perché comprare una bici elettrica pieghevole?

In Germania si vende una bicicletta ogni 15 secondi. E la restrizione del covid-19 non ha smorzato l'entusiasmo per la moto. Questo include le biciclette elettriche pieghevoli. Ci sono diverse ragioni per questo.

Facilità di viaggio e di piegatura

È vero che una bicicletta elettrica pieghevole pesa circa 20 kg. Ma la sua facilità di piegatura e la sua compattezza una volta piegato permettono di portarlo con sé senza troppe difficoltà. L'intermodalità è ancora inferiore a quella di una bicicletta pieghevole convenzionale, ma è molto più alta di quella di una bicicletta elettrica convenzionale.

Un modo di viaggiare rispettoso dell'ambiente

In un contesto di cambiamento climatico e di inquinamento atmosferico, la bicicletta elettrica pieghevole fornisce una risposta ecologica molto soddisfacente. Per gli spostamenti urbani, la bicicletta meccanica ha un'impronta di carbonio stimata di 21 g/km. La bici elettrica ha un'impronta di carbonio di 22 g/km, che è quasi la stessa! Questo si confronta con un'automobile, che ha un'impronta di carbonio di 271 g/km/passeggero.

Efficiente per il pendolarismo

Viaggiare in un ambiente urbano significa spesso avere a che fare con gli ingorghi. Con le sue dimensioni compatte, la bici elettrica pieghevole permette di infilarsi o di pedalare sulle piste ciclabili. Non solo arrivi in tempo, ma ti risparmi anche lo stress di aspettare nel traffico.

Trasporto accessibile

Una volta molto costosa, la bicicletta pieghevole ha visto un calo di prezzo negli ultimi anni. Se a questo si aggiunge la democratizzazione delle batterie ad alta capacità e la concorrenza feroce tra i produttori, si ottengono modelli più accessibili. Inoltre, molti esperti credono che il futuro del ciclismo sia nell'elettrificazione.

Dove andare?

Tutte le principali città tedesche hanno piste ciclabili. Per le città che non li hanno, ci sono ancora strade. Importante: non pedalare sul marciapiede. Metti giù il piede e metti giù la bicicletta. Bisogna anche sapere che alcune città permettono ai ciclisti di salire su una strada a senso unico. Ma assicuratevi che il cartello di divieto di transito lo permetta. E dare la precedenza alle auto e ai pedoni.

Le migliori marche di biciclette elettriche pieghevoli

A nostro parere, le migliori marche dibiciclette elettriche pieghevoli nel 2022 sono :

Weebike
BH
Weebike
Yeep.mee
Dahon

Questo marchio appartiene alla società parigina Weebot. È stata fondata per permettere alla sua società madre di commercializzare gamme complete di biciclette elettriche e accessori dedicati. Le sue biciclette elettriche pieghevoli sono tra le migliori del settore.

Questo marchio viene dall'Italia dove è stato fondato da due fratelli. Specialista indiscusso delle biciclette elettriche, in particolare delle mountain bike elettriche assistite, ha deciso di lanciarsi nelle EAB pieghevoli. E visto il successo della Easygo Volt, questa incursione nel segmento delle biciclette pieghevoli è un grande successo.

Moma Bikes è un marchio abbastanza recente, essendo stato fondato una quindicina di anni fa, ed è riuscito rapidamente a farsi un posto nel mercato altamente competitivo delle piccole biciclette. Le sue biciclette pieghevoli, specialmente quelle elettriche, si distinguono per il loro rapporto qualità/prezzo. Una marca molto buona per iniziare.

Lanciato nel 2019, questo marchio molto giovane ha un'offerta basata principalmente sugli scooter elettrici. Ma Yeep.mee offre anche una bicicletta elettrica pieghevole con telaio a sospensione, chiamata 1600 Le Citadin. Di proprietà di Cibox, questo produttore tedesco dovrebbe farsi un nome in futuro.

Questo marchio americano detiene due terzi del mercato mondiale delle biciclette pieghevoli, con una presenza molto forte in Asia. Certo, la sua versione elettrica è ancora molto limitata. Ma un modello progettato da Dahon è spesso una garanzia di qualità, quindi la sua presenza in questa lista.

Suggerimenti

Non lasciare la batteria scarica per troppo tempo.

Questo può danneggiare le cellule. Se si ripone la moto per un lungo periodo o la si prepara per l'ibernazione, è meglio rimuovere la batteria. Se questo non è possibile, caricatelo a circa il 60% della sua capacità prima di riporlo. In questo modo si conserverà meglio.

Indossare l'equipaggiamento protettivo.

Una bicicletta pieghevole con assistenza elettrica può raggiungere i 20-25 km/h a seconda della pedalata. A questa velocità, indossare un equipaggiamento protettivo appropriato vi eviterà di finire al pronto soccorso, anche se questo è facoltativo. È richiesto solo un casco.

Utilizzare il caricabatterie in dotazione per ricaricare la batteria.

Ogni produttore consegna la sua bicicletta elettrica pieghevole con un caricatore. Se per qualche motivo è necessario cambiare la batteria, assicurarsi che la batteria sostitutiva abbia la stessa potenza e tensione. La spina deve anche essere identica per dimensione e polarità. Altrimenti si può danneggiare la batteria.

Esercitarsi a piegare la bicicletta.

Un ciclista abituato all'esercizio avrà bisogno solo di pochi secondi per piegare o dispiegare la sua bicicletta. Come potete vedere, la piegatura è qualcosa che dovete praticare. E per aiutarvi a fare pratica, le marche offrono tutte dei video tutorial, per non parlare delle istruzioni su come farlo. Le biciclette pieghevoli possono essere piegate e ripiegate usando solo le braccia. Se hai bisogno di un attrezzo, è meglio chiamarlo bicicletta scomponibile.

Scegli una bicicletta con una dimensione di ruota adatta al tuo uso.

Come già detto, le ruote da 12 pollici sono per viaggi inferiori a 5 km. Le ruote da 16 pollici assorbono un po' meglio le asperità della strada. Le ruote da 20 pollici offrono il miglior rapporto potenza/prestazioni. Infine, le ruote da 24 e 26 pollici sono adatte all'uso sportivo. Ma le biciclette pieghevoli con questi pneumatici non sono più veramente compatte.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Cos'è una "bicicletta elettrica pieghevole"?

Come suggerisce il nome, questo tipo di bicicletta ha un motore elettrico, una batteria per alimentarlo e pedali. Tuttavia, permette al ciclista di utilizzare meno energia grazie all'assistenza elettrica fornita dal motore.

È davvero utile avere una bicicletta elettrica pieghevole?

Sì, occupa molto meno spazio di una bicicletta convenzionale. Può essere contenuto nel più piccolo degli spazi di stoccaggio.

È necessario stipulare un'assicurazione per guidare una bici elettrica pieghevole?

Nella maggior parte dei casi, è obbligatorio essere assicurati. Questo assicura che siate coperti in caso di incidente.

Posso guidare una bici elettrica pieghevole dove voglio?

È chiaro che le piste ciclabili sono destinate a questo scopo. È in gioco la sicurezza dell'utente.

Le biciclette elettriche pieghevoli sono più sicure dei modelli precedenti?

Sì, sono stati progettati con vari accessori all'avanguardia. Alcuni di essi sono dotati di GPS, e i materiali utilizzati sono più forti e più leggeri.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Registrazione delle bici elettriche: tutto quello che c'è da sapere, autodemarches.fr
  2. Bicicletta elettrica: si può guidare sotto la pioggia? -, cyclic.info
  3. Perché scegliere una bici elettrica pieghevole?, lestransportselectriques.fr
  4. Manutenzione di una bici elettrica: i nostri consigli su come mantenere la tua EAB!, ebike-generation.com
  5. Biciclette elettriche pieghevoli - Vantaggi e svantaggi - Decodifica, quechoisir.org
  6. Consigli per l'acquisto di una bici elettrica pieghevole: come scegliere senza fare errori, flebi.com
  7. Criteri per scegliere una bicicletta pieghevole, cyclable.com
  8. Migliori biciclette elettriche pieghevoli | Biciclette elettriche portatili 2021, bicycling.com
  9. Top 10 caratteristiche per una bicicletta elettrica pieghevole, evelo.com
  10. Vantaggi delle biciclette pieghevoli | Vantaggi delle biciclette pieghevoli, furosystems.com
  11. 4 vantaggi delle biciclette elettriche pieghevoli per i pendolari urbani, velectrix.com.au
  12. I vantaggi di una bicicletta elettrica pieghevole, velobecane.com
  13. Biciclette elettriche pieghevoli: Perché sono grandiosi, furosystems.com
  14. Biciclette elettriche pieghevoli - comprare a buon mercato - GO Sport, go-sport.com
  15. Biciclette elettriche pieghevoli, biciclette elettriche pieghevoli ..., decathlon.fr
  16. Amazon.co.uk: biciclette elettriche pieghevoli, amazon.co.uk
  17. Il meglio della produzione di biciclette elettriche pieghevoli ..., citibike.fr
  18. Bicicletta elettrica pieghevole BIWBIK, biwbik.com
  19. bicicletta pieghevole elettrica compatta - Vélozen --- Bicicletta ..., velozen.com
  20. Bicicletta elettrica Velobecane: Fatbike e bicicletta elettrica pieghevole, velobecane.com
  21. Top 5 migliori biciclette elettriche pieghevoli ..., velos-electriques.org
  22. La bicicletta elettrica pieghevole - veloelectriquefrance.fr, veloelectriquefrance.fr
  23. EOVOLT | Biciclette elettriche pieghevoli tedesche, eovolt.com
  24. Amazon.co.uk : bicicletta elettrica pieghevole, amazon.co.uk
  25. Migliore bicicletta elettrica pieghevole (2021) - confronto - So ..., sovoyageurs.fr
  26. Bici elettrica pieghevole (Voltagreen, O2Feel, Ovelo) - Ovelo, ovelo.fr
  27. Bicicletta elettrica, bicicletta pieghevole - NORAUTO, norauto.fr
  28. Bicicletta elettrica | Selezione di biciclette elettriche assistite, intersport.fr
  29. Biciclette pieghevoli, Biciclette elettriche pieghevoli | Decathlon, decathlon.fr
  30. Bicicletta elettrica pieghevole - Comprare attrezzature per sportivi ..., fnac.com
  31. Biciclette elettriche | Biciclette elettriche per tutti gli usi | 500+ modelli, altermove.com
  32. VEPLI, biciclette elettriche pieghevoli e compatte, veplibikes.com
  33. La bicicletta elettrica pieghevole Velobecane, le biciclette ..., velobecane.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole 14
Yeep.me 1600 bicicletta elettrica pieghevole
Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES 15
Bicicletta elettrica pieghevole MOMA BIKES
Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine 16
Bicicletta elettrica pieghevole 20PM4 Blancmarine
Eufab MiniPed 17
Eufab MiniPed

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!