Le migliori biciclette elettriche per le donne 2022

L'assistenza elettrica è il futuro del ciclismo. Il motore e il supporto della batteria rendono i viaggi meno faticosi. E anche se le donne rappresentano quasi 4 su 10 ciclisti in Germania, trovare una bici elettrica per le donne è ancora una sfida. Che tu stia cercando una city bike, una bici pieghevole, una VTTAE o qualcos'altro, controlla la nostra guida alle migliori bici elettriche per donne.

Gitane E Disco centrale 1
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Gitane E Disco centrale

La migliore bici elettrica per le donne nel 2021

Questa bicicletta elettrica è attraente per la sua sobrietà ed eleganza. È potente e robusto, e ha tutti gli accessori necessari per brevi passeggiate in campagna e per le commissioni in città.

1 699 € su Go Sport

Questa E-bike di Gitane è la soluzione ideale per una nuova esperienza urbana. La sua batteria E-Going Rear Rack da 400 Wh offre una perfetta autonomia di 80 km in 11 Ah, in modo da poter percorrere tutti i vicoli e le corsie veloci senza alcun problema. Con il suo motore centrale E-Going da 55 Nm, non avrai bisogno di esercitare molto sforzo durante la corsa.
Con il suo design elegante e le sue linee pulite, questa bicicletta elettrica è un grande alleato per evitare gli ingorghi in città. Il design del telaio in alluminio lo rende leggero e veloce. È dotato di un portapacchi e di una console che visualizza tutti i dati sulla distanza percorsa. La frenata è fornita da un sistema innovativo chiamato V-brake per un arresto preciso e regolare.

Bici elettrica pieghevole BIKFUN 2
7/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Bici elettrica pieghevole BIKFUN

La migliore bici elettrica entry-level per le donne

Offerto ad un prezzo molto interessante, questa bici elettrica per donne di Bikfun ha tutte le carte in regola per una guida facile. Con la sua potenza corretta e il suo design moderno, ti porterà ovunque tu voglia.

899 € su Amazon

Questa bicicletta elettrica si distingue per il suo aspetto vintage ma moderno. Dotato di un motore posteriore di 350 W alimentato da una batteria rimovibile di 36 V - 15 Ah, si adatta a tutti i tipi di strada e una velocità che può raggiungere 32 km/h. Si può guidare perfettamente sia in città che su una strada accidentata grazie al suo ammortizzatore e alle sue grandi ruote. Ha una buona autonomia di 40-70 km, a seconda dello stile di guida.
La bicicletta elettrica Bikfun è un modo veloce e sicuro per spostarsi grazie al suo telaio in lega di alluminio e al suo potente sistema di frenata. Puoi risparmiare energia sui percorsi pianeggianti grazie al deragliatore morbido Shimano a 7 velocità. È una bicicletta elettrica completa con vari accessori, un parafango e una luce LED per la guida notturna.

Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021 3
8/10

Migliore fascia alta

Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021

La migliore bici elettrica per donne nella fascia alta della gamma

Questa nuova versione della bicicletta elettrica ad alte prestazioni è una meraviglia tecnologica. Potente, elegante e leggero, ha tutte le caratteristiche per garantire il vostro comfort durante la corsa.

4 086 € su Go Sport

Il Breezer Evo si sta rinnovando! Questa bici elettrica è dotata di una batteria Bosh Power Tube da 625 Wh che alimenta un motore Bosch Performance Line CX di quarta generazione da 85 Nm, molto potente. Con un'autonomia da 60 a 185 km, a seconda dello stile di guida, è una delle biciclette elettriche da donna più efficienti. Il suo telaio in alluminio trattato è molto leggero e permette di pedalare comodamente su tutti i tipi di terreno.
Breezer ha equipaggiato la sua bici top di gamma con pneumatici antiforatura con nastro riflettente per poter pedalare in sicurezza di notte. Il suo sistema di freni a disco idraulico Shimano MT420 assicura una frenata precisa in tutte le condizioni atmosferiche. Avrai anche un display high-tech Bosh Intuvia che mostra istantaneamente le informazioni di cui hai bisogno.

T-Bird Golden Gate 4
8/10

Alternativa di fascia media

T-Bird Golden Gate

La migliore alternativa di fascia media

T-Bird è una bicicletta elettrica versatile per le donne che permette di guidare sia in aree urbane che suburbane. Offre una guida facile grazie alla sua leggerezza e ai 5 livelli di assistenza.

2 199 € su Go Sport

Questa bicicletta elettrica della marca tedesca T-Bird sorprende per le sue prestazioni e il suo equipaggiamento. Questa moto a telaio basso è dotata di un motore Vinka con una coppia di 80 Nm. La sua batteria Samsung da 500 Wh offre una lunga autonomia fino a 120 km, con una velocità di 25 km/h. È una bicicletta molto pratica per gli spostamenti in città, ma offre anche una guida piacevole durante le gite in campagna.
È dotato di accessori moderni come il display Bafang LED, la trasmissione Shimano Altus e potenti luci anteriori e posteriori. Questa bicicletta elettrica intelligente può essere collegata al tuo smartphone con l'app Vinka Life. Il telaio a forma di M in alluminio la rende una bicicletta ultra resistente. Per la frenata, hai un sistema di freni a disco idraulico che ti permette di fermarti in qualsiasi momento.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore bicicletta elettrica per le donne

Qualche esigenza specifica?

La migliore bici elettrica per le donne nel 2021

La migliore bici elettrica entry-level per le donne

La migliore bici elettrica per donne nella fascia alta della gamma

La migliore alternativa di fascia media

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.1/522 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore biciclette elettriche per le donne

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Gitane E Disco centrale 5
8/10
Bici elettrica pieghevole BIKFUN 6
7/10
Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021 7
8/10
T-Bird Golden Gate 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Gitane E Disco centrale
Bici elettrica pieghevole BIKFUN
Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021
T-Bird Golden Gate
Questa bicicletta elettrica è attraente per la sua sobrietà ed eleganza. È potente e robusto, e ha tutti gli accessori necessari per brevi passeggiate in campagna e per le commissioni in città.
Offerto ad un prezzo molto interessante, questa bici elettrica per donne di Bikfun ha tutte le carte in regola per una guida facile. Con la sua potenza corretta e il suo design moderno, ti porterà ovunque tu voglia.
Questa nuova versione della bicicletta elettrica ad alte prestazioni è una meraviglia tecnologica. Potente, elegante e leggero, ha tutte le caratteristiche per garantire il vostro comfort durante la corsa.
T-Bird è una bicicletta elettrica versatile per le donne che permette di guidare sia in aree urbane che suburbane. Offre una guida facile grazie alla sua leggerezza e ai 5 livelli di assistenza.
Motorizzazione
E-Going, motore centrale, 55 Nm di 250 W
Motore posteriore da 350 W
Bosch Performance Line CX 85 Nm
Vinka 250 W, 80 Nm
Batteria
400 Wh agli ioni di litio
36 V
Bosch Power Tube 625 Wh
Ioni di litio Samsung, 500 Wh
Autonomia
80 km
40 a 70 km
Da 60 a 185 km
Da 60 a 120 km
Velocità
25 km/h
32 km/h
25 km/h
25 km/h
Tempo di ricarica
5 ore
da 8 a 9 ore
Da 3 a 7,5 ore
Da 4 a 5 ore

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - bicicletta elettrica per le donne

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere bicicletta elettrica per le donne

Le offerte dei venditori sono principalmente per gli EAB da uomo. Questo rende più complicato trovare una bici elettrica per donne, indipendentemente dall'uso che se ne vuole fare. Ecco i criteri che dovete considerare per trovare il modello giusto per le vostre esigenze.

#1 - Sistema di cambio marcia

La asistencia eléctrica facilita la conducción, pero sigue siendo importante prestar atención al modo de cambio de marchas para reducir el esfuerzo del ciclista y enfrentarse con facilidad a todo tipode carreteras.En este sentido,existen 2 sistemas, incluyendo el uso del desviador y el sistema de bujetrasero. Las bicicletas con desviador cambian de marcha al pedalear. Este es el sistema más común y también el más fácil de usar. Es adecuado para las mujeres, pero también para todo tipo de conducción y, por lo tanto, se encuentra en muchas motos diferentes.El cambio de buje trasero está algo descuidado por los fabricantes. Pero no está exento de ventajas. Las marchas se pueden cambiar sin pedalear, lo que significa que algunas partes de la bicicleta no necesitan mantenimiento, especialmente la cadena.

#2 - Il telaio

Para una bicicleta urbana de mujer, un armazón de estilo holandés, que ofrece una posición erguida y aumenta el estado de alerta. Este tipo de chasis también facilita el desplazamiento a horcajadas, las paradas frecuentes y llevar al niño a la espalda. Unas cuantas marchas deberían ser suficientes, así como unos neumáticos no demasiado anchos, a ser posible con un tratamiento antipinchazos. Por último, un portaequipajes puede ser útil.La montura que elijas debe tener en cuenta tu morfología, especialmente la longitud de sus piernas. Pregunte al fabricante o al vendedor sobre el tamaño de la montura. Si tienes las piernas largas en comparación con el tamaño del cuadro, o si el cuadro es demasiado grande para tus piernas, acabarás decepcionado y venderás tu bicicleta.El tamaño ideal del cuadro varía de un tipo de bicicleta a otro. Es más grande para una bicicleta de carretera que para una bicicleta de ciudad. Esto se debe a que la distancia entre el sillín y el tubo horizontal del bastidor no es la misma para estos vehículos de dos ruedas. En todos los casos, se utiliza la medida de la distancia entre la entrepierna y el suelo para definir este indicador.Para ello, utilice un objeto paralelo al suelo y colóquelo entre las piernas, separadas unos 20 cm. La medida a tomar comienza en la parte superior del objeto y termina en el suelo. A continuación, puede aplicar las siguientes fórmulas para determinar el tamaño del marco:

  • Tamaño del cuadro de una bicicleta de carretera = longitud de la entrepierna x 0,65
  • Tamaño del cuadro de una bicicleta eléctrica de montaña = longitud de la entrepierna x 0,56

En cualquier caso, cualquier problema de tamaño del cuadro puede resolverse simplemente ajustando la altura del sillín.Elija también el marco en función del material utilizado. El armazón de acero, rechazado durante mucho tiempo por su pesadez, ha vuelto a ponerse de moda. Es más fuerte y flexible que el aluminio y resiste bien los golpes. El marco de aluminio sigue siendo el más común. Es ligero, no se oxida y es más rígido que el acero, pero es menos resistente al impacto. Por último, está el cuadro de carbono. Robusto y ligero, es perfecto para una moto deportiva eléctrica. Pero es caro, muy caro.

#3 - La batteria

El peso de la batería de una bicicleta eléctrica para mujeres varía entre 3 y 10 kg. Dependiendo del tipo de EAB, puedes recargar la batería en 3 o 4 horas directamente en el cuadro o en la red eléctrica después de extraerla. Para un viaje de menos de 25 km en terreno llano, posiblemente con algunas colinas, una batería de 24 V con 7 u 8 Ah es suficiente. Para un viaje de menos de 25 km en llano, posiblemente con algunas cuestas, bastará con una batería de 24 V, 10 Ah. 36 V, 15 Ah para una autonomía de 50-70 km y 36 V, 15 Ah para 80 km con asistencia eléctrica. Lo ideal es que los ciclistas deportivos elijan una batería de al menos 500 Wh para 48 V. El coste y la vida útil de la batería también son importantes. El coste y la duración de la batería también son importantes. Si tu presupuesto te lo permite, elige una batería de polímero de litio (Li-Po). Este tipo de batería tiene una larga vida, es muy ligera, no tiene efecto memoria y es fácil de recargar. Si no es así, elige una bicicleta eléctrica para mujer con una batería de iones de litio (Li-ion), que sigue siendo una apuesta segura.Por último, debes saber que hay varios parámetros que influyen en la duración de la batería. Entre ellos, el nivel de asistencia, la carga transportada, la dificultad del terreno o el relieve, la presión de los neumáticos y el ajuste correcto de la transmisión. Para un uso versátil, planea lanzar una amplia red en tu investigación.

PesoEsto

no

es

muy importante cuando se está montando. La asistencia le hará olvidar. Pero levantar un BEF de 20-30 kg sólo con la fuerza del brazo y tener que subirlo por las escaleras es otra cosa. Por lo tanto, debe prestar atención al peso. Tenga en cuenta que las bicicletas de carretera rara vez superan los 17 kg.

#4 - Il motore

El par es lo más importante que hay que recordar sobre el motor. Esta es la fuerza que el motor puede entregar en las montañas o en las rutas cuesta arriba. Lo ideal es tener al menos 70 Nm de par motor. Pero para la ciudad, entre 50 y 60 Nm pueden ser suficientes, ¡aunque pedalees más en las subidas! Ten en cuenta también la marca del motor (Yamaha, Bosch, Panasonic, Brose...) a la hora de elegir tu bicicleta con asistencia eléctrica. Cuanto más reputada sea la marca, más fiable será el motor. Como se ha mencionado anteriormente, la ubicación del motor también es importante, preferiblemente en el plato o alojado en el buje trasero. Deben evitarse los motores en la rueda delantera.

#5 - L'assistenza elettrica

Los BEF ofrecen una asistencia "todo o nada" o una asistencia progresiva. En el primer caso, el motor sólo tiene 2 estados: encendido a potencia constante o apagado. Puedes ajustar el nivel de asistencia desde la consola, pero la potencia permanece fija. La asistencia todo o nada se encuentra en los motores colocados en el buje trasero o en el delantero.La asistencia progresiva o proporcional se ajusta en función de tu fuerza de pedaleo. Cuanto más rápido se pedalee, mayor será la asistencia eléctrica. Los sensores miden el grado de dificultad del terreno, la presión sobre los pedales, la velocidad de la bicicleta y la cadencia de pedaleo. También hay que tener en cuenta que la mayoría de las bicicletas eléctricas tienen un límite de velocidad de 25 km/h debido a la legislación vigente. Una vez alcanzada esta velocidad, la asistencia eléctrica se desconecta automáticamente. Por último, una buena bicicleta eléctrica para mujeres debe ofrecer al menos 3 niveles de asistencia, incluyendo un modo de impulso. Pero no abuses de esto último, ya que se agotará la batería.

#6 - Le ruote

Las bicicletas eléctricas para mujeres deben contar con ruedas ligeras de 26" o 27,5".. Su ligereza asegura un pedaleo suave y proporciona una buena estabilidad a la bicicleta. Sin embargo, las ruedas de 29" pueden ser ventajosas en algunos casos, especialmente cuando el ciclista espera un pedaleo firme que le dé más potencia a la bicicleta.Las características de las ruedas no sólo afectan a la velocidad de la bicicleta. También desempeñan un papel en la mejora de la seguridad y la comodidad del ciclista. También en este caso, los productos de marca inspiran confianza. Además, las marcas de renombre clasifican los neumáticos según la categoría de uso: urbano, deportivo o polivalente.De hecho, aparte del tamaño, el formato de los neumáticos no debe tomarse a la ligera. Para las bicicletas de ciudad, los neumáticos lisos son los más adecuados. La mayor ventaja de este tipo de rueda es un mejor control gracias a un perfecto agarre en pista mojada.Sin embargo, los neumáticos con tacos son más adecuados para los terrenos difíciles. Por razones de seguridad. Y para los senderos técnicos y puramente deportivos, las bandas de rodadura son imprescindibles, además de los tacos.

#7 - Lo stile

Una bicicleta eléctrica para mujeres debe reflejar la imagen de la persona que la utiliza: elegante, estilizada o estilizada. Los fabricantes van más allá en este aspecto y se aseguran de dar lo mejor de sí mismos con materiales cuidadosamente seleccionados y acabados muy femeninos. El color, la forma del sillín y el diseño de las asas diferencian una bicicleta eléctrica para mujeres de una para hombres.. Por ejemplo, el rosa, el rojo, el blanco y el verde son colores populares. El color del sillín es mejor si hace juego con el resto de la bicicleta. Pero, sobre todo, debe cumplir todos los criterios de comodidad (preferiblemente sillín con cojín de gel). Para los puños, un diseño minimalista refleja la feminidad de la ciclista.

Manutenzione di una bicicletta elettrica da donna

Le migliori biciclette elettriche per le donne 9

Le biciclette elettriche richiedono le stesse procedure di manutenzione delle biciclette meccaniche. Scegliere una E-bike di qualità può ridurre questo compito al minimo, a condizione di seguire alcune regole. Si noti che il motore è una delle parti più affidabili di una bicicletta elettrica. Non richiede alcuna manutenzione specifica.

La batteria

Su una nuova bicicletta elettrica, la batteria deve caricarsi e scaricarsi 2 o 3 volte prima di raggiungere la sua capacità massima. Pertanto, non spingere il tuo EAB ai suoi limiti prima di almeno 3 mesi. Evitare lo scarico profondo, specialmente quando non si usa per molto tempo, per esempio durante l'inverno. Questo può danneggiare la batteria.

Anche se non usate regolarmente la vostra bicicletta elettrica, non dimenticate di ricaricare completamente la batteria ogni 2 mesi. Durante la ricarica, evitare l'esposizione alla luce diretta del sole o a fonti di calore. Evitate anche di caricare vicino a una fonte fredda o all'esterno durante l'inverno. Scegliere un luogo asciutto e ventilato, tra 15 e 30°C.

Quando si pulisce una bicicletta elettrica da donna, rimuovere prima la batteria. E aspetta che l'EAB si asciughi completamente prima di rimetterlo dentro. Se la tua batteria è rimovibile e devi lasciare il tuo EAB fuori, rimuovila per evitare che te lo rubino. In effetti, questa parte è una delle parti più rubate, molto prima della bicicletta elettrica stessa.

La parte del ciclo

Prima di ogni giro, dai un'occhiata ai vari componenti della tua bici elettrica. Assicuratevi che i cavi e i connettori siano al loro posto. Controllate anche le condizioni delle ruote e dei freni. Non esitate a stringere tutte le parti che vi sembrano allentate, come il manubrio, i freni, il mozzo e il reggisella. Puoi risparmiare tempo e andare al negozio di biciclette più vicino.

Le riparazioni e la manutenzione di un EAB sono simili a quelle di una bicicletta convenzionale (meccanica). Si tratta principalmente di cambiare cavi e pneumatici, stringere e cambiare i freni, lubrificare e pulire la catena. Naturalmente, i controlli periodici su una bici elettrica dovranno essere fatti più spesso a causa del peso.

I pneumatici con la giusta pressione ottimizzano la durata della batteria. I produttori di solito indicano questa pressione in bar sul fianco dei vostri pneumatici. Usare una pompa con un manometro per evitare errori. In caso di foratura, ci sono soluzioni per riparare senza smontare la ruota: camera d'aria lineare, gel ostruente, ecc. Altrimenti, comprate pneumatici antiforatura o andate in un negozio di riparazioni di biciclette.

Infine, fai revisionare la tua bici elettrica ogni 6 mesi da un professionista se la usi regolarmente, per esempio per andare al lavoro ogni giorno. Per un uso occasionale, fate una revisione completa ogni 2.000 km circa. E sostituite immediatamente le parti difettose in modo che il danno non si estenda a tutta la moto.

Pulizia

Con il tempo, la bicicletta elettrica di una donna accumulerà polvere e sporcizia. Il modo più efficace per liberarsene è la pulizia. Prima di iniziare, rimuovi la batteria e altri componenti idrorepellenti come la console o il GPS. Reinstallateli solo dopo che la moto è completamente asciutta.

Per la pulizia, usate un secchio di acqua saponata, una spugna e un panno. Le idropulitrici ad alta pressione come Kärcher sono severamente vietate. La pressione dei getti può scheggiare la vernice o danneggiare le guarnizioni e i cuscinetti. Non esitate a girare la moto per raggiungere gli angoli più piccoli e ad asciugarla al sole.

Biciclette da donna, lontano da critiche e pregiudizi

Le biciclette da donna non sono sempre state viste di buon occhio dalla società. Troppo tecnico per le donne? Inutile dire che quei giorni sono finiti. Oggi, le biciclette da donna sono altrettanto avanzate ed efficienti dei modelli unisex o per soli uomini.

Un design "femminista"?

Il telaio basso è una delle innovazioni fatte per soddisfare le esigenze delle donne che cercano avventura, comfort e sicurezza in questo mezzo di locomozione. Resta il fatto che il telaio alto rimane alla portata delle donne, soprattutto la mountain bike. Lo stesso vale per il telaio pieghevole, che promette una grande praticità. Per dire che la forma non ha importanza, la scelta dipende solo dal tipo di utilizzo previsto.

Si ripetono gli stessi criteri di selezione

Le donne cercano prestazioni, velocità e stabilità. Ciò significa che si applicano gli stessi criteri di selezione: durata della batteria, posizione del motore, sistema di frenatura, materiali del telaio e della sella, ecc. Inoltre, gli stessi tipi di biciclette elettriche per le donne sono disponibili anche per gli uomini, vale a dire

  • La bicicletta della città
  • La bicicletta pieghevole
  • La mountain bike elettrica
  • La mountain bike elettrica

I diversi tipi di biciclette elettriche per le donne

Come gli uomini, le donne hanno diritto a diversi tipi di biciclette elettriche, ognuna con i suoi usi, vantaggi e svantaggi.

Bicicletta elettrica da città per donne

La variante urbana de la bicicleta eléctrica para mujeres tiene una gran demanda. Es un medio de transporte de pleno derecho para ir a la oficina o simplemente para desplazarse por la ciudad. En algunas regiones, las autoridades fomentan la adquisición de este tipo de bicicletas eléctricas mediante subvenciones para financiar la compra.Las bicicletas urbanas con asistencia eléctrica para mujeres son muy cómodas. Están diseñados para reducir el esfuerzo que supone la conducción. Lamontura de los modelos femeninos es más pequeña que la de los masculinos. En algunas motos, tiene forma de cuello de cisne. La silla de montar también está diseñada para adaptarse a la jinete femenina.Ventajas: En vista delas preocupaciones ecológicas a las que nos enfrentamos todos, reducir la producción de contaminantes se está convirtiendo en una prioridad . La bicicleta eléctrica de ciudad es la mejor alternativa ecológica para las mujeres con frecuentes desplazamientos urbanos. La asistencia eléctrica lo convierte en un medio de locomoción rápido y nada cansado.Con los accesorios suministrados por el fabricante, como el portaequipajes, el asiento del pasajero o la cesta de la bicicleta, todas las actividades están permitidas con este medio de transporte optimizado, y siempre con un alto nivel de confort y una solidez irreprochable.Desventajas : Este tipo de bicicleta tiene una serie de ventajas, pero también tiene al menos un punto débil, que es su peso, que ha sido un punto de crítica durante mucho tiempo. Sin embargo, los fabricantes trabajan constantemente en este pequeño inconveniente para que el uso de este medio de transporte sea aún más beneficioso.Además, el motor, la batería y el par motor están diseñados para una distancia corta. Sus características son más adecuadas para terrenos relativamente planos. Otro punto débil de la bicicleta eléctrica de ciudad es que el mantenimiento puede ser caro cuando los daños son importantes.Las reparaciones suelen requerir la intervención de un profesional, especialmente si el usuario carece de experiencia técnica en este tipo de tareas.¿A quién va dirigido? La bicicleta eléctrica de ciudad para mujeres está pensada para un uso urbano. Sus características de seguridad, reforzadas por un eficaz sistema de frenado, tranquilizan a las ciclistas. Está destinado a las mujeres que :

  • quiere conducir más rápido en la ciudad y evitar los atascos
  • quieren dejar menos huella de carbono
  • les gusta montar con sus hijos y con toda la familia el fin de semana.
>

style=font-weight: 400">Las mujeres pueden aventurarse fuera de la ciudad con el VTC eléctrico. Este tipo de VE está equipado con ruedas robustas para adaptarse a una conducción más deportiva. La asistencia eléctrica también ayuda a reducir el esfuerzo en las distancias más largas. Las mujeres tienen aquí un manillar pequeño y manejable.Beneficios:La VTC eléctrica para mujeres combina potencia y comodidad. Las marchas están optimizadas y destacan por sus ajustes intuitivos. Hay verdaderas diferencias con respecto a una VTC clásica, ya que se trata de una bicicleta deportiva con esfuerzos ahorrativos que ofrece un excelente equilibrio para la salud y la forma física.Desventajas:Es obligado decir que, aunque cómoda, la VTC eléctrica para mujeres no es tan confortable como la bicicleta eléctrica de ciudad para mujeres. El asiento por sí solo es significativamente más robusto debido a las condiciones de uso a las que se enfrenta.Antes de montar en este tipo de bicicleta, debes esperar una postura adelantada. Esto se debe al diseño del cuadro, el manillar y el sillín. Y por si fuera poco, la VTC eléctrica de mujer no es nada asequible, al menos si buscas calidad.¿Para quién es?La VTC de mujer es más versátil que su homóloga diseñada para desplazamientos urbanos. Atraerá a aquellos que abordan tanto las largas distancias como los recorridos más cortos. Gran ciclista o no, cualquiera puede experimentar este paseo más deportivo siempre que vaya equipado para la ocasión.

>

style=font-weight: 400;">La bicicleta eléctrica de montaña suele ser unisex. El tamaño de la montura sigue siendo el mismo para hombres y mujeres. Esto no impide algunas adaptaciones por parte de las grandes marcas. En este caso, se puede tener un tubo algo rebajado en el cuadro para facilitar el paso a horcajadas.En cuanto a los neumáticos, se mantienen las principales características de una bicicleta de montaña, es decir, neumáticos anchos y tacos. A esto hay que añadir una geometría de cuadro adecuada para el uso off-road y una suspensión rígida o suspendida.La asistencia eléctrica facilita la conducción de la bicicleta de montaña y permite a las mujeres con diferentes niveles de experiencia afrontar los senderos más complejos. Para los hombres o las mujeres, cuentan los criterios de autonomía, la potencia del motor, la robustez de la batería y la ligereza de la bicicleta.Beneficios: La bicicleta de montaña eléctrica está hecha para esquivar todos los obstáculos. Incluso ante las pendientes más pronunciadas, ayuda a controlar el esfuerzo y a mantener un buen ritmo cardíaco. Por no hablar de la estabilidad del pedaleo cuesta arriba y cuesta abajo.Los ciclistas de montaña se benefician de los mismos accesorios disponibles en otros tipos de bicicletas eléctricas.Desventajas:Al igual que la bicicleta eléctrica de montaña para mujeres, la VTTAE para mujeres es cara. Además, el peso raramente baja de los 20 kg. Este tipo de bicicleta es más fuerte que todas las demás. Esto explica por qué pesa aún más. Esto no es un problema en la carretera, pero sí da que pensar cuando tengas que guardarlo o transportarlo.Dependiendo de los caminos que recorras, la autonomía de tu VTTAE se pondrá a prueba. Para evitar sorpresas desagradables, prevea tener una batería de repuesto además del contenido habitual de su mochila. Además, están los costes de uso, incluido el precio de la batería. ¿Para quién es?Las bicicletas eléctricas de montaña para mujeres son para las deportistas que quieren aventurarse en terrenos más difíciles que las carreteras urbanas. Independientemente de la edad de la ciclista y de su fuerza física, la asistencia eléctrica le facilitará la conducción.

La bicicleta eléctrica plegable para mujeres

La versión plegable de la EAB para mujeres brilla por su practicidad y compacidad. Su carácter plegable facilita el almacenamiento (en la oficina y en casa) sin olvidar la movilidad. De hecho, una bicicleta eléctrica plegable puede servir para pasar del transporte público a los carriles bici, algo imprescindible en las grandes ciudades. Y algunos modelos pueden caber en una mochila!

Bicicletta elettrica per donne o bicicletta classica per donne?

Bicicletta elettrica per donne

Le biciclette elettriche da donna sono spesso caratterizzate da un collo d'oca o da un telaio da donna, un controller e una batteria. Come altri tipi di biciclette elettriche assistite, sono dotate di un motore elettrico che aziona parzialmente o completamente la bicicletta. La potenza del motore varia da 150 a 1.000 W, che è sufficiente per coprire distanze maggiori. Inoltre, la velocità può arrivare a 50 km/h se si elimina il limite automatico di 25 km/h.

Di facile manutenzione, l'ECV da donna è anche molto pratico per sfuggire agli ingorghi. Inoltre, si può usare come una bicicletta meccanica se la batteria si guasta. Ma il suo peso e la durata della batteria rimangono i suoi problemi principali. La bici elettrica da donna pesa molto, il che rende difficile pedalare se si esaurisce la batteria. Inoltre, la durata della batteria è limitata a 50-80 km in media.

Bici classica

La bicicletta classica è composta da telaio, sella, guarnitura, due ruote, trasmissione e cablaggio. Usarlo come mezzo di trasporto per viaggi brevi è di grande interesse. Conosciuta per i suoi benefici sulla salute e la sua capacità di far lavorare il 90% dei muscoli, la bicicletta classica fa bene al sistema cardiovascolare. I medici lo raccomandano spesso come un modo per tornare in forma.

In questo senso, il ciclismo riduce il rischio di essere in sovrappeso, di avere la pressione alta o il colesterolo alto. Ma ha anche alcuni svantaggi. Può causare dolori muscolari agli arti inferiori. Il bruciore ai piedi può verificarsi anche se si indossano scarpe troppo strette o troppo grandi durante una lunga corsa.

Verdict

La classica bici da donna può essere più vantaggiosa se ti piace avventurarti e fare un po' di sport. D'altra parte, una bici elettrica da donna è adatta per giri più lunghi o commissioni a causa della sua assistenza elettrica, che agisce come una vera e propria spinta. Quindi, se te lo puoi permettere, scegli una bici elettrica da donna.

Perché comprare una bici elettrica per donne?

Le dimensioni del telaio e la facilità con cui si può guidare distinguono la bici elettrica per donne da quella per uomini. Ma al di là del comfort, ci sono molte ragioni per optare per una bicicletta appositamente progettata per le donne.

Un modo di viaggiare rispettoso dell'ambiente

Il ciclismo è decollato alla grande nell'era post-confino. Aggiungete a questo la consapevolezza del riscaldamento globale e potete vedere quanto sia una benedizione l'E-Bike. Molto ecologica, la bici elettrica permette di andare veloce inquinando 12 o 13 volte meno dell'automobile. Inoltre, il 60% dei viaggi tedeschi sono meno di 5 km.

Per evitare gli ingorghi e arrivare in tempo

L'EAB è il candidato ideale per sostituire l'auto, la moto o lo scooter nei viaggi inferiori a 50 km. La presenza di piste ciclabili in molte città tedesche permette anche di pedalare in sicurezza. E a differenza dell'auto, una bicicletta non rimarrà mai bloccata nel traffico!

Meno stressante di una macchina

Secondo un recente sondaggio, il 70% degli acquirenti di EV hanno rinunciato alla loro auto per distanze di pendolarismo inferiori a 8 km. Le ragioni di questo? Niente più ritardi, niente più attese negli ingorghi, niente più inalazioni di fumo dalla macchina davanti, niente più detrazioni di punti patente, niente più stress, niente più discussioni, niente più problemi a trovare un parcheggio...

Più redditizio finanziariamente

Se non pensate molto all'aspetto ecologico, la possibilità di spendere meno non vi lascerà indifferenti. Infatti, la bicicletta elettrica per le donne è molto più economica dell'auto o della moto. Niente carburante, niente spese di garage, niente spese di parcheggio. Una E-bike costa 20 euro al mese per la manutenzione e la ricarica della batteria, rispetto al costo della vostra auto nello stesso periodo.

Per tenersi in forma

Secondo l'OMS, andare in bicicletta per 30 minuti al giorno aumenta l'aspettativa di vita di 8 anni. Inoltre, il ciclismo permette di prendere un po' d'aria fresca mentre si fa un po' di esercizio fisico. Per una donna, l'assistenza elettrica del VAE riduce il livello di difficoltà, in modo che la sessione di esercizi non diventi una sessione di tortura! Arriverete al lavoro in forma e asciutti.

Nessun vincolo amministrativo

A differenza di un'auto o di una moto, non hai bisogno di una licenza per guidare la tua bicicletta, anche se è assistita elettricamente. Non c'è nemmeno bisogno di registrazione o di ispezioni tecniche. Naturalmente, indossare un casco è raccomandato, ma non obbligatorio. Infine, le multe e le sanzioni sono più rare sulle piste ciclabili.

Le migliori marche di biciclette elettriche per le donne

A nostro parere, le migliori marche dibiciclette elettriche per le donne nel 2022 sono :

BH
Electra
Trek
Moma Bikes
Moustache Bikes
Kalkhoff
VDV
Gazelle

Il produttore italiano è un riferimento nel mondo del ciclismo. Conosciuta in tutto il mondo per le sue mountain bike e ATV, BH o Beistegui Hermanos ha la particolarità di offrire la maggior parte dei suoi modelli sia agli uomini che alle donne. Per una mountain bike di qualità ad un prezzo ragionevole, questa marca è un must.

Originario della California, Electra è un produttore di biciclette molto giovane. Ma nonostante la sua giovane età, è riuscito rapidamente a farsi un nome, in particolare con le sue biciclette elettriche per le donne, tra cui il famoso Townie. Comprato da Trek, questo marchio piacerà alle donne di città.

Il gigante americano ha sempre avuto l'ambizione di offrire biciclette adatte a tutti, tutte le morfologie e tutte le pratiche. Sulle bici da donna di Trek, la sella e il manubrio contribuiscono direttamente alla vestibilità e al comfort. Questo vale anche per i suoi EAB.

Moma Bikes è una delle aziende leader nel campo delle biciclette pieghevoli. Le sue e-bike pieghevoli hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Le dimensioni del telaio, le dimensioni delle ruote e la compattezza della bici elettrica quando è piegata fanno di questo marchio l'alleato delle donne che non hanno spazio in casa.

Con sede nei Vosgi, Moustache Bikes produce principalmente biciclette elettriche. In meno di 10 anni, il produttore tedesco è riuscito a farsi un posto in un mercato molto competitivo grazie alle sue moto di qualità a prezzi bassi. Se trovi un Moustache Bikes EAB disponibile, non esitare!

Questo marchio tedesco è noto per la robustezza delle sue moto, per non parlare del suo design raffinato. Tra le tecnologie sviluppate dal produttore, il motore Impulse rimane inevitabile. In breve, Kalkhoff incarna ladeutsche qualität nel mondo del ciclismo.

Quando si parla di biciclette personalizzate, viene subito in mente VDV. Il marchio dà ai suoi clienti la completa libertà di scegliere i componenti e gli accessori per la loro bicicletta: portapacchi, illuminazione, serrature, ecc. Anche la motorizzazione è progettata per offrire la migliore esperienza possibile.

Il marchio olandese è rinomato per le sue leggendarie biciclette con un design che da allora è stato adottato su tutte le bici da città. Una posizione di guida comoda, una guida sicura e versatile, accessori essenziali, materiali resistenti, le bici elettriche da donna Gazelles hanno delle referenze.

Qual è il prezzo for an bicicletta elettrica per le donne

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 1000 € a 3500 €
Mid-range
da 3500 € a 6000 €
High-end
più di 6000 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Compra una bici elettrica da donna delle migliori marche.

In questo modo, si riduce al minimo la delusione! La maggior parte dei modelli delle migliori marche sono molto ben fatti. Puoi anche affidarti a rivenditori di biciclette affidabili, come Alltricks. Più grande è la marca, più è probabile trovare una bici elettrica di qualità.

Non aspettare che la batteria sia completamente scarica per ricaricarla.

Anche se non usi la tua E-bike a causa del tempo, specialmente in inverno, avrai comunque bisogno di ricaricare la batteria. Ricaricate completamente la batteria ogni due mesi e non lasciate mai che la batteria si scarichi profondamente, perché questo ne riduce la vita.

Rimuovere la batteria se si lascia la bicicletta elettrica all'esterno.

La batteria è la parte più vulnerabile al furto di una bicicletta elettrica. Per evitare spiacevoli sorprese, rimuovi la batteria dal tuo EAB nel caso in cui tu debba lasciarlo fuori durante la notte. Conservarlo in un luogo asciutto, tra 15 e 30 °C. E coprire la moto con un telone per proteggere i suoi componenti dalle intemperie.

Controlla la moto prima e dopo ogni giro.

Prima di uscire o tornando a casa, prenditi 30 secondi per controllare visivamente le condizioni della bicicletta elettrica da donna. Questo controllo dovrebbe includere i pneumatici, i freni, lo sterzo, le catene e i cavi. Non esitate a chiamare un professionista se notate dei difetti. In questo modo, non peggiorerete le cose.

Porta con te una seconda batteria per lunghi giri in bicicletta.

Se vuoi andare in bicicletta su strada o in tour, una batteria potrebbe non essere sufficiente. Per evitare spiacevoli sorprese, porta con te una seconda batteria. Puoi usarlo dopo che il primo si è esaurito.

Montare la bicicletta passo dopo passo.

Le biciclette elettriche da donna sono raramente consegnate completamente assemblate. Dovrai rimboccarti le maniche! Una volta che il pacchetto è stato disimballato, montate prima il manubrio. Successivamente, montare le ruote anteriori e posteriori e poi la sella. È possibile regolare l'altezza del sedile come si desidera. Infine, attaccate i pedali e la vostra bicicletta è pronta.

Pulite regolarmente la vostra bicicletta elettrica.

La pulizia è essenziale per la manutenzione della moto e per mantenerla bella. Una bicicletta da corsa deve essere pulita a fondo dopo ogni utilizzo. Per le biciclette da città, il lavaggio dovrebbe essere fatto ogni settimana. Se lo usate solo qualche giorno alla settimana, un lavaggio mensile sarà sufficiente.

Lubrifica il tuo EAB nei posti giusti.

Per mantenere la moto in funzione, datele una lubrificazione accurata di tanto in tanto. Iniziate a sgrassare ogni parte della trasmissione con del grasso, specialmente gli ingranaggi, il deragliatore posteriore e la catena. La lubrificazione si fa dopo lo sgrassaggio e con un olio adatto come l'olio di silicone. Applicare il più possibile a catena, cavi e guaine, freni, deragliatore e sganci rapidi. E se pensi di non farcela, porta la tua moto da un professionista!

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come scegliere una bici elettrica per donne?

Per scegliere una bici elettrica per donne, devi prima considerare il tipo di bici che stai cercando. VTTAE, VTC elettrico, VAE urbano, VAE pieghevole? Anche la dimensione, la geometria e il materiale del telaio sono importanti. Non dimenticare il motore, la batteria e l'assistenza elettrica offerta. Infine, tenete conto del peso se dovete portare l'EAB su per le scale.

Come mantenere una bicicletta elettrica da donna?

Soprattutto, non lasciare mai una batteria EAB completamente scarica. E fai una ricarica completa ogni 2 mesi, non importa quanto spesso lo usi. Per la parte meccanica, controllate i pneumatici, i freni, il manubrio, la trasmissione e i cavi prima e dopo ogni giro. Non dimenticate di lubrificare la catena, il deragliatore e anche i freni se sono a disco. Infine, pulite regolarmente la bicicletta elettrica e fatela revisionare da un professionista ogni 6 mesi.

Quanto costa una bici elettrica per donne?

Ilprezzo di un EAB di qualità varia generalmente da 800 a 6.000 euro. Si possono trovare modelli più costosi, come le VTTAE e le bici elettriche da strada, ma da 1.500 a 4.000 euro sono sufficienti nella maggior parte dei casi. Se cercate la qualità, evitate a tutti i costi i modelli più economici.

Come posso conservare la mia bicicletta elettrica?

Per risparmiare spazio, il portabici da soffitto è l'ideale. Può portare un carico di oltre 50 kg e ha un sistema di chiusura sicuro. La sua puleggia integrata rende facile salire e scendere dalla bicicletta. D'altra parte, c'è la rastrelliera, un metodo di stoccaggio a terra che può ospitare diverse biciclette allo stesso tempo.

Qual è il vantaggio della sospensione anteriore per una bici elettrica da donna?

Poiché una bici elettrica è più pesante di una bici tradizionale, la sospensione anteriore aumenta la sensibilità del manubrio e garantisce la stabilità. Questo componente migliora anche la frenata della moto, che guadagna in velocità grazie alla presenza dell'assistenza elettrica. La sospensione anteriore ammortizza lo shock causato dal freno.

Come si carica la batteria di una bicicletta elettrica da donna?

Usare il caricatore originale quando possibile. Con le biciclette elettriche standard, potrebbe essere necessario rimuovere la batteria prima della ricarica. Nella maggior parte dei casi, la batteria può essere caricata direttamente senza doverla rimuovere. Quindi collegare prima la presa a muro e poi la batteria per evitare un corto circuito. Durante la carica, la batteria deve essere tenuta a una temperatura di 10-20°C.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Gitane E Disco centrale 10
Gitane E Disco centrale
Bici elettrica pieghevole BIKFUN 11
Bici elettrica pieghevole BIKFUN
Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021 12
Breezer Powerwolf evo 1.1+ SM 2021
T-Bird Golden Gate 13
T-Bird Golden Gate

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!