Le migliori batterie per bici elettriche 2022

Proprio come uno smartphone, una bicicletta elettrica ha bisogno di una batteria per funzionare. Si può godere di una certa autonomia a seconda delle prestazioni dell'attrezzatura e regolare la velocità secondo le proprie esigenze. Batterie al litio, al piombo o al nichel... diamo un'occhiata alle migliori batterie per bici elettriche del momento in quattro passi.

Bosch PowerPack 500 Performance
9/10

Scelta dell'editore

Bosch PowerPack 500 Prestazioni

La migliore batteria per biciclette elettriche nel 2021

Questa batteria per biciclette elettriche si distingue dalla concorrenza per la sua leggerezza, le dimensioni compatte e l'alta potenza. Si può ricaricare completamente in 4,5 ore senza doverlo staccare.

619,99 € su Alltricks

Il Bosch PowerPack 500 Performance ha una potenza relativa di 500 W. Può mantenere la sua capacità anche dopo un lungo periodo di inattività. Inoltre, il dispositivo può resistere facilmente agli spruzzi. Tuttavia, dovresti prendere alcune precauzioni quando lavi la tua bici elettrica. Poiché la batteria non è resistente ai getti d'acqua ad alta pressione, si consiglia vivamente di scollegarla e rimuoverla prima.
Questo modello Bosch è perfettamente compatibile con le biciclette elettriche Powerpack 300 e 400. In termini di autonomia, mantiene molto bene le sue promesse, cioè tra 45 e 215 km (a seconda della modalità utilizzata) se lo si combina con un motore da crociera a 25 km/h. D'altra parte, promette un'autonomia da 23 a 150 km se lo si accoppia con un motore di velocità con una velocità massima di 45 km/h.

Electron FBFM-1
7/10

Il migliore a buon mercato

Elettrone FBFM-1

La migliore batteria per biciclette elettriche entry-level

L'Electron FBFM-1 è una delle batterie per biciclette elettriche più economiche oggi disponibili. È al piombo e ha una capacità di 12 Ah. Può anche essere usata come batteria tampone.

18,20 € su Amazon

Come batteria tampone o ciclica, l'Electron FBFM-1 è sicuro di soddisfare le vostre esigenze. Ha una capacità di 12 Ah/12 V e misura 151 x 99 x 100 mm. Il dispositivo è abbastanza compatto e leggero, pesa solo 3,5 kg, e garantisce un uso ciclico fino a 1300 cicli. Il sistema di connessione non vi causerà alcun problema. Inoltre, la batteria è completamente impermeabile.
Oltre alle EAB o biciclette elettriche assistite, l'Electron FBFM-1 è anche adatto per scooter elettrici, auto elettriche, pannelli solari, quad per bambini e qualsiasi altro dispositivo elettrico che richiede una batteria al piombo. Può essere ricaricata tramite un caricabatterie standard.

Yamaha X94-8212A-20
9/10

La migliore fascia alta

Yamaha X94-8212A-20

La migliore batteria per biciclette elettriche di fascia alta

Tutte le biciclette elettriche con un motore Yamaha possono essere dotate di questa batteria di alta qualità. Ha una maniglia e può essere facilmente integrato nel tubo trasversale.

679,99 € su Alltricks

Hai una bici elettrica con un motore centrale Yamaha 36V come i modelli PW e PW-X? Allora lo Yamaha X94-8212A-20 fa per te. Questa batteria agli ioni di litio può essere facilmente installata sul vostro veicolo a 2 ruote, che sia di Haibike, Winora o Batavus, più precisamente sul tubo trasversale, grazie alla sua maniglia ergonomica. Il tempo di ricarica non supera le 3,5 ore.
La batteria a telaio Yamaha X94-8212A-20 ha caratteristiche di gran lunga superiori rispetto ad altri modelli della stessa gamma. Con un peso inferiore a 3 kg, offre una tensione di 36 V e una capacità eccezionale di 11 Ah. La sua affidabilità, le sue prestazioni e il suo stile moderno ne fanno una prima scelta.

Seilylanka 10S3P Ebike
8/10

Scelta eccellente

Seilylanka 10S3P Ebike

L'alternativa economica

Questa è la batteria ideale da montare sul tuo veicolo elettrico assistito: bicicletta, scooter, skateboard, sedia a rotelle, ecc. Assicuratevi che il motore eroghi tra 200 e 800 W.

180,88 € su Amazon

Perché consigliamo questo modello di batteria per biciclette elettriche? Tra l'altro, per la sua tensione nominale di 36 V, la sua natura polivalente, la sua modalità combinata di 10 serie 3 parallele e, soprattutto, il suo ottimo rapporto qualità/prezzo. Proprio così! La Seilylanka 10S3P Ebike non ha nulla da invidiare ai modelli di punta, soprattutto perché è una delle più leggere con un peso di soli 1,5 kg. La singola cella ha solo 18 mm di diametro e 65 mm di altezza.
La batteria Seilylanka 10S3P Ebike è molto versatile (auto da golf, moto elettrica, bicicletta elettrica, sedia a rotelle, autobus da turismo...) e promette una capacità di 9 Ah. Ha 4 importanti circuiti di protezione interna: contro il sovraccarico, contro la scarica eccessiva, contro la sovracorrente e contro i cortocircuiti. La cosa migliore è che ha un ciclo di vita di oltre 1000 volte.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore batteria della bicicletta elettrica

Qualche esigenza specifica?

La migliore batteria per biciclette elettriche nel 2021

La migliore batteria per biciclette elettriche entry-level

La migliore batteria per biciclette elettriche di fascia alta

L'alternativa economica

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore batterie per biciclette elettriche

IL MIGLIORE NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Bosch PowerPack 500 Performance
9/10
Electron FBFM-1
7/10
Yamaha X94-8212A-20
9/10
Seilylanka 10S3P Ebike
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Bosch PowerPack 500 Prestazioni
Elettrone FBFM-1
Yamaha X94-8212A-20
Seilylanka 10S3P Ebike
Questa batteria per biciclette elettriche si distingue dalla concorrenza per la sua leggerezza, le dimensioni compatte e l'alta potenza. Si può ricaricare completamente in 4,5 ore senza doverlo staccare.
L'Electron FBFM-1 è una delle batterie per biciclette elettriche più economiche oggi disponibili. È al piombo e ha una capacità di 12 Ah. Può anche essere usata come batteria tampone.
Tutte le biciclette elettriche con un motore Yamaha possono essere dotate di questa batteria di alta qualità. Ha una maniglia e può essere facilmente integrato nel tubo trasversale.
Questa è la batteria ideale da montare sul tuo veicolo elettrico assistito: bicicletta, scooter, skateboard, sedia a rotelle, ecc. Assicuratevi che il motore eroghi tra 200 e 800 W.
Tecnologia
Litio
Piombo
Ioni di litio
Ioni di litio
Tempo di ricarica
4 h 30
-
4 h
3 h
Potenza
500 W
-
500 W
-
Tensione
36 V
12 V
36 V
36 V
Peso
2,6 kg
-
2,9 kg
1,5 kg

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - batteria della bicicletta elettrica

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere batteria della bicicletta elettrica

Una batteria per biciclette elettriche di buona qualità ti darà più autonomia. Per aiutarvi a scegliere il vostro, ecco i criteri di selezione da considerare:
choisir batterie de vélo électrique

#1 - Autonomia

Conoscere l'autonomia della batteria della tua bici elettrica ti darà un'idea chiara di quanti chilometri puoi percorrere. Diversi fattori possono influire su questo, tra cui la capacità delle celle, il modo in cui si pedala, le condizioni generali del vostro mezzo a due ruote, l'affidabilità del motore, la forza del vento, la qualità del manto stradale, il peso della moto più il peso del pilota e la temperatura ambiente. Inoltre, è essenziale controllare la potenza del dispositivo. Per esempio, un modello da 500 Wh sarà molto più efficiente di uno da 400 Wh.

#2 - Tecnologia

È importante conoscere le tecnologie delle batterie più popolari. La batteria al piombo per biciclette costa solo pochi euro. È più pesante, ma ha ancora una durata decente, con una media di 300-400 cicli di ricarica. Il modello NiMH, più leggero di quello al piombo, può sopportare fino a 500 cicli di ricarica, mentre la batteria al litio garantisce una durata da 600 a 1200 cicli di ricarica.

#3 - Capacità di stoccaggio dell'energia

Si misura in Wh o watt ore. Per fare un semplice calcolo, moltiplicate la tensione della batteria della bicicletta elettrica (spesso 36 V) per la sua capacità (in Ah). La potenza, invece, indica l'autonomia del veicolo. In generale, non dovrebbe superare i 250 W, a meno che non stiate cavalcando il vostro EAB sfrenato. In questo caso, hai la possibilità di puntare a batterie per biciclette elettriche di media o alta gamma tra 400 e 500 Wh. In breve, tenete presente che più Wh e Ah ha la batteria, più a lungo durerà.

#4 - Posizione

La posizione della batteria della vostra bicicletta non avrà alcun impatto sulla vostra velocità di crociera. Invece, dovreste basare la vostra decisione sulla sensazione di comfort desiderata e sul comportamento del veicolo.

  • Iltubo del telaio inclinato : ideale per mantenere la maneggevolezza e la stabilità della bicicletta. Le batterie integrate sono abbastanza compatte e si adattano perfettamente al telaio.
  • Portapacchi : progettato per telai con un'altezza di passaggio ridotta.
  • Il tubo sella : anche se la batteria rende la bici più lunga, promette comunque un enorme guadagno in stabilità.

Per esempio, se vuoi mantenere la tua moto sportiva, è meglio non installare la batteria sul portapacchi . Lo stesso vale se si vuole mantenere un certo equilibrio perché il motore è sulla ruota posteriore. Se si vuole mantenere una buona manovrabilità, non è consigliabile posizionare la batteria nella parte posteriore del tubo sella. La migliore batteria per biciclette elettriche sarà quella che irrigidisce il telaio senza danneggiarlo e mantiene la bicicletta equilibrata e agile.

#5 - Peso

È diverso da un motore all'altro e dipende dalla qualità delle cellule, ma anche dalla capacità. Nella maggior parte dei casi, sono le cellule che compongono la batteria dell'EAB che influiscono sul suo peso. Attualmente, un modello di buona qualità pesa circa 2,5 kg. È difficile limitare il peso della batteria, poiché i progettisti si preoccupano principalmente di migliorare l'autonomia.

Ottieni il massimo dalla batteria della tua bici elettrica

Avere una bicicletta è fantastico, ma averne una con una batteria è ancora meglio. Le prestazioni del veicolo lo rendono particolarmente popolare, soprattutto tra gli escursionisti e i ciclisti. Vuoi sapere di più su come funziona? Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla batteria delle bici elettriche.

I componenti

Come accennato sopra, la batteria di una bicicletta elettrica è composta da :

  • Celle: queste sono collegate tra loro per mezzo di un cablaggio ben studiato. Si tratta in realtà di accumulatori (agli ioni di litio o li-ion, ai polimeri di litio o Li-Po, al nichel-cadmio o Nicad e al nichel-metallo idruro o NiMh) con la capacità di immagazzinare energia.
  • Una custodia: molto pratica, è un contenitore resinoso, spesso impermeabile, che assicura una protezione affidabile e l'ammortizzazione della batteria contro eventuali urti.
  • Cablaggio
  • Una scheda madre: gestisce e regola l'assistenza in modo intelligente preservando l'autonomia della bicicletta.

La posizione

È facile gestire la batteria di una bicicletta elettrica. Per cominciare, determinare la posizione dell'accessorio. Ci sono diverse scelte: nel portapacchi, sul telaio del tubo obliquo o integrato nel tubo obliquo. Se avete scelto il portapacchi, assicuratevi di sbloccarlo con la chiave e controllate che non ci siano corpi estranei nel manicotto. Poi basta mettere la batteria e accendere il suo interruttore. Per l'installazione sul tubo, è possibile utilizzare la maniglia ergonomica per posizionarlo correttamente. Si sentirà un piccolo clic quando è installato correttamente.

Precauzioni da prendere

È fondamentale prendere delle precauzioni quando si maneggia (si usa e si carica) la batteria della bicicletta elettrica. Non esporre mai la batteria a un calore eccessivo o a una temperatura troppo bassa. Se la batteria è completamente scarica, non lasciarla/conservarla in queste condizioni. Evitare di ricaricare la batteria se è ancora piena. Mettere da parte le batterie danneggiate. Sono un grande pericolo in caso di incidente.

Aumentare la durata della batteria

Se non hai una batteria per bici elettriche al top delle prestazioni, ci sono alcuni facili trucchi che ti permettono di aumentare l'autonomia della tua batteria senza dipendere dalla sua capacità. Potete farlo con :

  • Utilizza meglio la gestione della velocità e usa l'assistenza solo in situazioni difficili.
  • Adottare una guida più dolce, cioè favorire una pedalata fluida ed evitare i sobbalzi.
  • Gonfiare i pneumatici a sufficienza.
  • Riconsidera il tuo percorso, anche se significa prendere una leggera deviazione per evitare salite ripide o forti raffiche di vento.
  • Porta con te una seconda batteria.

I diversi tipi di batterie per biciclette elettriche

Ad oggi, ci sono tre famiglie principali di batterie per biciclette elettriche: litio, piombo e nichel. Ognuno ha le sue specificità in termini di durata e prestazioni. Leggete di più su questo nell'articolo seguente.

Batteria al litio per biciclette elettriche

Le batterie al litio sono il tipo di batteria più comune sul mercato. Questo è dovuto principalmente alla loro impareggiabile efficienza e al loro eccezionale rapporto peso/prestazioni. Sono anche utilizzati in altri dispositivi quotidiani come smartphone e computer portatili. Con una capacità di circa 700 a 1200 cicli di carica, questo tipo di modello pesa solo 2 a 3 kg sulla bilancia. L'efficienza di una tale batteria è fino al 90%.
Con una durata di vita di oltre 3000 cicli, un alto livello di sicurezza e una bassa tossicità, la batteria al litio LifePO4 si sta gradualmente distinguendo dalla concorrenza. L'unico inconveniente è che la sua densità di energia non rivaleggia con quella di una batteria agli ioni di litio.

Batteria al piombo per biciclette

È il tipo di batteria più accessibile al momento, costando da 4 a 5 volte meno di una batteria al litio. Fornisce fino a 400 cicli di carica/scarica ed è meno soggetto all'effetto memoria. Nonostante le sue buone prestazioni, la batteria al piombo per biciclette elettriche è notoriamente fredda. È più grande e quindi più pesante. Per questo motivo, inizialmente sono state utilizzate due batterie da 12 V, ciascuna del peso di 10 kg, per ottenere una capacità nominale di 240 Wh e un'autonomia da 30 a 80 km.
Tra i suoi maggiori svantaggi ci sono la sua breve vita e autonomia, la sua difficoltà ad essere riciclata e la sua ipersensibilità alle basse temperature. Va notato che 1 kg di batteria al piombo vi darà 24 Wh.

Batteria per bicicletta elettrica al nichel

Le batterie al nichel, principalmente all'idruro di nichel metallico o Ni-MH, stanno diventando sempre più rare e stanno gradualmente cedendo il passo alle batterie al litio. È soggetto all'effetto memoria che influisce sulla sua autonomia e all'autoscaricamento, contrariamente a quanto la maggior parte di noi pensa. Naturalmente, bisogna aspettare che la batteria sia completamente scarica prima di poterla ricaricare, perché questo può ridurre la sua capacità.
L'accessorio sembra relativamente leggero rispetto a una batteria al piombo. Questo tipo di modello accumula più energia anche se la sua durata di vita è molto limitata. È in grado di sopportare circa 500 cicli di carica.

Batteria di bicicletta elettrica o supercapacitore?

Batteria per biciclette elettriche

Come qualsiasi altra batteria, la batteria di una bicicletta elettrica serve essenzialmente per immagazzinare energia. Gioca un ruolo importante nel corretto funzionamento del veicolo. Infatti, il motore sarà in grado di guidare le 2 ruote grazie all'energia fornita dalla batteria. Lo strumento è composto da una cassa, cablaggio, celle e una scheda madre. È quest'ultimo che integra tutta la programmazione della moto e gestisce in modo intelligente l'assistenza elettrica.

La custodia, da parte sua, protegge la batteria dagli urti. Il cablaggio permette di collegare diversi elementi della vostra batteria. Le celle sono collegate tra loro tramite un cavo e immagazzinano tutta l'energia accumulata. La batteria può essere al litio (la più comune), al piombo o al nichel. Alcuni sono specifici per l'installazione sul telaio mentre altri sono destinati al portapacchi.

Super-capacitore

Il supercapacitore è stato avviato dal gruppo tedesco Veloci Industries nel 2020. Invece di usare una batteria, la nuova generazione di biciclette elettriche fa uso di un supercapacitore. Come una dinamo, questo sistema di stoccaggio dell'energia è unico in quanto non ha più bisogno di essere ricaricato per fornire la potenza necessaria al motore. Il suo principio di funzionamento è semplice: accumula energia quando si pedala e poi la rilascia quando si frena per ottimizzare il consumo. La bicicletta, d'altra parte, non ha una catena o un sistema di trazione meccanica.

Puoi impostare la tua velocità di crociera (velocità media di 15 km/h) e pedalare al tuo ritmo. La moto stessa pesa circa 16 kg, la più leggera EAB fino ad oggi, e costa tra 1.500 e 2.000 euro. La bicicletta è destinata ad essere ecologica. Non contiene metalli rari perché il supercondensatore è fatto interamente da una combinazione di alluminio e carbonio. La durata di vita di questa tecnologia innovativa è tra i 10 e i 15 anni ed è riciclabile al 100%.

Verdict

La batteria della bicicletta elettrica è ideale per chi ha un budget limitato. È possibile acquistare il modello al piombo per poche decine di euro, mentre il modello al litio non costa più di 800-900 euro. Può essere montato sul telaio, sul portapacchi o sul tubo sella. Inoltre, è rimovibile.

Il supercapacitore, invece, non può essere acquistato separatamente. Sarà sempre accompagnato dalla bicicletta elettrica U-Feel (disponibile in 3 design), il tutto per un prezzo di circa 1.500-2.000 euro. Anche se questo è un primo nel mondo della mobilità urbana, per il momento il dispositivo purtroppo non è ancora sul mercato. Il che è un vero peccato.

Perché comprare una batteria per biciclette elettriche?

pourquoi acheter batterie de vélo électrique

Attrezzature all'avanguardia

La batteria è il cuore della tua bicicletta elettrica. Vi garantirà un'assistenza completamente elettrica durante i vostri viaggi. Questa fonte di energia moderna ed efficiente ha una discreta autonomia e può essere utilizzata come un mezzo di trasporto affidabile per andare al lavoro o per una piacevole corsa in campagna. La ricarica è facile e veloce.

Facile da smaltire

Di regola, la batteria di un ECV ha una garanzia da 6 mesi a 2 anni. Ma dopo questo periodo o quando raggiunge la fine della sua vita, cosa si può fare? La risposta è semplice! Basta mandarlo al centro di smaltimento, metterlo in un bidone specifico per questo scopo, portarlo a un rivenditore di biciclette elettriche o a un'azienda specializzata nel ricondizionamento di questo tipo di accessori.

Un componente rimovibile

La maggior parte delle attuali batterie di biciclette elettriche sono rimovibili. Possono essere rimossi senza difficoltà per poterli ricaricare. Con alcune marche, la stessa chiave è usata per staccare la batteria e bloccare l'antifurto. Per altri, la batteria e il motore sono alloggiati in una sola unità, il che rende la bicicletta facile da usare come un modello tradizionale.

Ultra leggero

La batteria della bicicletta pesa tra i 2 e i 4 kg. Se notate differenze di peso, è principalmente dovuto alla capacità e alla natura dell'involucro protettivo. A seconda del modello, l'involucro protettivo può essere abbastanza pesante e robusto. Aggiungere il peso totale della batteria a quello dell'EAB è poco interessante. I progettisti attuali tendono a miniaturizzare i nuovi modelli per renderli più leggeri senza perdere la loro capacità.

Utilizzabile con tempo piovoso

Con poche eccezioni, la batteria della bicicletta elettrica può essere utilizzata in tutte le condizioni atmosferiche. Per fare questo, soddisfa lo standard IP54, che assicura che sia resistente agli spruzzi (acqua e polvere). Grazie alla qualità dell'involucro, è anche resistente agli urti.

Le migliori marche di batterie per biciclette elettriche

A nostro parere, le migliori marche dibatterie per biciclette elettriche nel 2022 sono :

Bosch
Brose
Gitane
Shimano
Yamaha

Il marchio tedesco Bosch è stato fondato nel 1886. Leader in molti campi, tra cui la motorizzazione, le attrezzature industriali, gli elettrodomestici e la progettazione di batterie per biciclette elettriche, è nota per la qualità, la robustezza e la durata dei suoi prodotti. Offre 3 gamme di batterie per biciclette elettriche: il Powerpack, il PowerTube e il DualBattery.

Brose è principalmente conosciuta per le sue motorizzazioni. Infatti, i suoi dispositivi sono molto presenti sulle biciclette elettriche Decathlon e Specialized. Per completarli, hai anche le batterie appropriate, tra cui la batteria 630 Wh progettata per le biciclette rilasciate nel 2020.

Questo marchio tedesco non solo produce e commercializza biciclette elettriche innovative e performanti (e-leisure, e-MTB, e-CTB, e-urban, ecc.). Offre anche batterie di buona qualità per rendere la tua moto più comoda da usare. Se cercate una batteria nuova o ricondizionata, da Gitane troverete quello che cercate ad un prezzo competitivo.

Shimano non è più un must per gli appassionati di ciclismo. L'azienda giapponese è rinomata per le sue parti e componenti di alta qualità, in particolare le sue attrezzature per biciclette, comprese le batterie, che sono un vero valore aggiunto alla sua gamma di motori Shimano Steps.

Yamaha è una famosa azienda internazionale che lavora nel settore delle biciclette elettriche. Il produttore giapponese copre quasi tutti i segmenti con le sue varie offerte, tra cui le batterie da scaffale, le batterie da tubo obliquo, le batterie multiposizione in varie capacità (da 400 a 600 Wh) e le batterie esterne crossover.

Qual è il prezzo for an batteria della bicicletta elettrica

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 17 € a 350 €
Mid-range
da 350 € a 625 €
High-end
più di 625 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Rimuovere la batteria prima di pulire la bicicletta elettrica

Se vuoi lavare o riparare la tua bicicletta elettrica, assicurati di rimuovere prima la batteria e di isolarla in un luogo che rispetti tutte le condizioni di conservazione. Se possibile, evitate di smontare la batteria, poiché l'elettrolito potrebbe fuoriuscire, il che sarebbe molto pericoloso per la vostra salute. Posizionatelo in una zona non accessibile ai bambini.

Prolunga la vita della batteria della tua bicicletta elettrica

Facendo la cosa giusta risparmierete molta energia e aumenterete la durata della vostra batteria. Conservarlo a una temperatura compresa tra i 10 e i 25°C. Quando non usate la vostra bicicletta, rimuovetela sempre. Per la conservazione a lungo termine, assicurati che la batteria sia carica al 40-60% e poi ricaricala almeno ogni 2 mesi. Il modo più semplice è usarlo regolarmente.

Non confondere la potenza della batteria con quella del motore

La capacità della batteria della bicicletta elettrica è espressa in Wh o watt per ora, mentre la capacità del motore (massimo 250 W per ottenere l'omologazione) è valutata in watt o W. Hai un EAB urbano e pedali spesso su un terreno pianeggiante? Scegli una batteria da 400 Wh. Inoltre, con una mountain bike elettrica, cerca grandi batterie con una capacità di 625 Wh.

Sostituire o ricondizionare una vecchia batteria

Se la batteria della tua bici elettrica è troppo vecchia, dovresti cambiarla o ricondizionarla. Ci sono normalmente aziende specializzate che possono riprendere il vostro modello e sostituire le parti difettose. Unaseconda batteria è anche un'opzione interessante. In questo caso, si dovrebbe investire in una borsa per il trasporto o scegliere un cosiddetto modello Range-Extender. Quest'ultimo occupa poco spazio e può essere facilmente installato al posto della borraccia.

Evitare il raffreddamento della batteria della bicicletta elettrica

Il freddo influisce sulle prestazioni della batteria della tua bicicletta elettrica. Le temperature basse o addirittura negative tendono a stressare i componenti. Per rimediare a ciò e aumentare la sua autonomia, fate attenzione a ricaricarlo in una stanza in cui la temperatura ambiente varia tra i 10 e i 25°C. Non metterlo in posizione fino all'ultimo momento. Vuoi tenere la batteria al caldo? Basta usare una coperta di neoprene.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come si carica la batteria della bicicletta elettrica?

Non c'è un tempo specifico per ricaricare la batteria della bicicletta elettrica. Quando notate una diminuzione della sua capacità, procedete immediatamente alla ricarica. Il principio è lo stesso di qualsiasi dispositivo con una batteria, come uno smartphone. Collegare il cavo di alimentazione a una presa di corrente e poi collegare l'altra estremità del cavo alla batteria.

Cosa succede se non uso la batteria per molto tempo?

Se non userete la vostra bicicletta elettrica per un lungo periodo di tempo, è una buona idea rimuovere la batteria. Controllare il livello di carica e assicurarsi che non scenda sotto il 30%. Questo perché l'accessorio è a rischio di autoscarica durante questo lungo periodo di conservazione. Il danno irreversibile dovuto a una reazione chimica può essere sentito e non può essere escluso.

Come rimuovere la batteria della bicicletta elettrica dal suo posto?

Si prega di fare riferimento alle istruzioni nel manuale d'uso della batteria della vostra bicicletta elettrica. Tuttavia, potete fare questo passo con facilità. Inizia sbloccando l'attrezzatura con una chiave speciale. Tirarlo all'indietro o verso l'alto usando la maniglia. Si noti che non è necessario rimuovere la batteria durante la ricarica.

Come riparare una batteria di bicicletta elettrica difettosa?

La procedura è abbastanza semplice. Per ripristinare la batteria della vostra bicicletta elettrica, che sia al litio, NiMH o piombo-acido, potete sostituire i componenti usurati con quelli nuovi. Per fare questo, eseguite un restauro standard dei componenti difettosi con un set che ha il potenziale per garantire una lunga durata. Non esitate a testare la batteria in modo intelligente se volete determinare la sua vera capacità.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Quali sono i criteri per scegliere una batteria per biciclette elettriche?, cyclable.com
  2. Una bicicletta 100% elettrica senza batteria, ecovelo.com
  3. Una start-up tedesca crea una bicicletta elettrica... senza batteria, rtl.fr
  4. La batteria della bici elettrica teme il freddo, il calore e la scarica prolungata, energie-environnement.ch
  5. Biciclette elettriche e freddo: preservate l'autonomia della vostra batteria!, amsterdamair.fr
  6. Come scegliere la batteria della tua bici elettrica in 5 minuti?, labicycle-leclub.fr
  7. 11 migliori batterie per biciclette elettriche, heavy.com
  8. Batterie per biciclette elettriche: le dimensioni contano, juicedbikes.com
  9. Qual è il miglior tipo di batteria per biciclette elettriche?, easyebiking.com
  10. Le 13 migliori biciclette elettriche per ogni tipo di viaggio, wired.com
  11. Come scegliere la batteria giusta per la tua bici elettrica, epiccycles.ca
  12. Le migliori batterie per E-Bike che valgono i tuoi soldi oggi, electricridelab.com
  13. Batterie per biciclette elettriche di tutte le marche con Velobattery, velobatterie.fr
  14. Amazon.co.uk : Batteria della bicicletta elettrica, amazon.co.uk
  15. Ordina facilmente una batteria per bici elettrica!, batterie-velo-electriques.fr
  16. Qual è la migliore batteria per biciclette elettriche? IL ..., lesveloselectriques.fr
  17. Batteria per biciclette elettriche: tutto quello che devi sapere con Cyclable, cyclable.com
  18. Amazon.co.uk : batteria agli ioni di litio 36v per biciclette elettriche, amazon.co.uk
  19. Come rimuovere la batteria da una bici elettrica? - Ekoï, ekoi.fr
  20. Batteria per biciclette elettriche, specialista in batterie per biciclette elettriche ..., batteries-velo-electrique.com
  21. Batteria per biciclette elettriche, riparazione e ricondizionamento ..., batteries-velo-electrique.com
  22. Batteria per biciclette elettriche - Tutte le batterie - Batterie ..., all-batteries.fr
  23. Hai bisogno di una batteria per biciclette elettriche? Caricabatterie?, batterie-velo-electriques.fr
  24. Vendita e riparazione di batterie per biciclette elettriche, doctibike.com
  25. Esperto di batterie di biciclette elettriche, batteriesexpert.com
  26. Batterie e caricabatterie per biciclette elettriche Bosch, lecyclo.com
  27. Le nostre batterie al litio - Bicicletta elettrica, kit e batteria ..., cycloboost.com
  28. Batteria per bicicletta elettrica | 1001 Batterie, 1001piles.com
  29. Batteria di ricambio per biciclette elettriche e EAB, larouelibre.fr
  30. Batteria per bicicletta elettrica, bicicletta elettrica | NORAUTO, norauto.fr
  31. Batterie per biciclette, batterievelo.be
  32. BICICLETTE ELETTRICHE: più di 300 biciclette elettriche entro il 2021, cyclable.com
  33. Batteria della bici elettrica: come testarla? - Proxy ..., proxy-cycle-rhonealpes.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Bosch PowerPack 500 Performance
Bosch PowerPack 500 Prestazioni
Electron FBFM-1
Elettrone FBFM-1
Yamaha X94-8212A-20
Yamaha X94-8212A-20
Seilylanka 10S3P Ebike
Seilylanka 10S3P Ebike

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!