I migliori televisori Sony 2022

Sony è uno dei produttori di TV più conosciuti e ha decine di modelli nel suo catalogo. Questo catalogo comprende TV OLED e Full LED posizionati nella fascia media e alta. L'azienda è rinomata per la superba qualità dell'immagine e il design dei suoi televisori. Ecco una selezione dei migliori televisori Sony che puoi trovare oggi sul mercato.

Sony Bravia XR-55A90J 1
9/10

Scelta dell'editore

Sony Bravia XR-55A90J

Il miglior televisore Sony nel 2021

Un'immagine perfettamente calibrata supportata da un contrasto infinito grazie alla tecnologia dello schermo OLED: questo televisore da 55 pollici di Sony è perfetto in termini di risoluzione, suono ed ergonomia.

2 390 € su Boulanger

È chiaro che questo televisore da 55 pollici di Sony è all'altezza della sua fattura di fascia alta. Con una risoluzione nativa 4K di 3840 x 2160 pixel, questo televisore offre il contrasto infinito caratteristico degli schermi OLED, e una calibrazione perfetta supportata da una luminosità di picco molto elevata. Quando si combina questo con gli angoli di visualizzazione 178/178 e una modalità di gioco ben impostata, si deve ammettere che ci sono tutti gli elementi per una risoluzione home theatre.
Inoltre, questo televisore da 55 pollici di Sony ha un sistema audio che funge da perfetto altoparlante centrale: il sistema Bravia XR in azione! Compatibile con le console di gioco, offre una frequenza di aggiornamento nativa di 100 Hz. Per quanto riguarda la connettività, avete abbastanza porte HDMI con 2 in 2.1 e 2 in 2.0. Collega tutti i tuoi dispositivi usando il Chromecast 2 o Airplay 2 per i fan di Apple.

Sony Bravia XR-55A80J 2
8/10

Migliore 55 pollici

Sony Bravia XR-55A80J

Il miglior televisore Sony da 55 pollici

Buono quasi quanto l'impressionante XR-55A90J, il Sony XR-55A80J è un TV OLED da 55 pollici molto più accessibile. Mostra immagini nitide e perfettamente dettagliate e gestisce molto bene il movimento.

1 599 € su Darty

Il Sony XR-55A80J è un eccellente TV OLED 4K. È un'alternativa leggermente più accessibile al Sony XR-55A90J, ma è dotato di molte delle stesse caratteristiche e ha prestazioni altrettanto sorprendenti. I suoi pixel autoilluminanti hanno un rapporto di contrasto quasi infinito e lo schermo mostra neri perfetti senza riflessi. Questo TV Sony può offrire un'esperienza HDR soddisfacente grazie alla sua ampia gamma di colori.
Il Sony XR-55A80J è un televisore progettato per un uso misto. Funziona bene nelle stanze buie, sia per guardare film che per giocare; soprattutto perché il tempo di risposta è quasi istantaneo e l'input lag è molto basso. Sfortunatamente, il suo annunciato supporto alla frequenza di aggiornamento variabile (VRR) non è stato ancora implementato, ma dovrebbe essere aggiunto in un futuro aggiornamento del firmware. Infine, va notato che questo modello ha due porte HDMI 2.1 che permettono di godere di un segnale 4K con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Sony KD65XH9505 3
8/10

Migliore 65 pollici

Sony KD65XH9505

Il miglior televisore Sony da 65 pollici

Il Sony KD65XH9505 è un televisore 4K da 65 pollici con una straordinaria esperienza HDR. Ha una precisione e una gestione del movimento impressionanti. Tuttavia, gli angoli di visualizzazione sono molto limitati.

1 290 € su Boulanger

Il Sony KD65XH9505 è uno dei televisori 4K di punta di Sony oggi. Questo televisore da 65 pollici è ricco di tecnologie presenti solo nei modelli top di gamma e offre immagini abbaglianti, tra cui la retroilluminazione Direct LED con Local Dimming, il più potente processore X1 Ultimate di Sony, il nuovo sistema multi-audio... Il tutto integrato in un design attraente ed elegante.
Chiaramente, otterrai il massimo dal televisore Sony KD65XH9505 con contenuti 4K con HDR nativo e un'eccellente riproduzione dei colori. Con Dolby Vision, HDR10 e HLG tutti supportati, si dovrebbe avere un sacco di opzioni tra cui scegliere in termini di contenuti, anche se HDR10+ non è supportato qui.

Sony XR75X95J 4
8/10

Migliore 75 pollici

Sony XR75X95J

Miglior TV Sony da 75 pollici

Il Sony XR75X95J è la migliore offerta non-OLED del gigante giapponese. Offre un'esperienza HDR sbalorditiva, con una precisione dei colori e una gestione del movimento impressionanti.

2 990 € su Boulanger

La gamma Sony X95J sostituisce la gamma X900H. Il Sony XR75X95J eredita le stesse caratteristiche dei suoi predecessori. È dotato di un pannello VA con un rapporto di contrasto eccezionale e una funzione di dimmerazione locale completa che migliora ulteriormente il livello di nero. Ha una buona gestione dei riflessi e diventa molto luminoso per combattere l'abbagliamento, ma i suoi angoli di visione sono abbastanza stretti, non il migliore se avete un divano largo.
Il Sony XR75X95J ha un buon tempo di risposta, un basso input lag e una frequenza di aggiornamento di 120Hz, una scelta eccellente per il gioco. Tuttavia, il supporto per la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) annunciato da Sony non è ancora disponibile. Sfortunatamente, mentre ha una buona gamma di colori, non è tecnicamente considerato wide gamut per l'HDR. Detto questo, offre ancora un'esperienza HDR molto buona. Come altri televisori Sony 2021, funziona su Google TV, con tonnellate di applicazioni.

Sony KE85XH9096 5
8/10

I migliori 85 pollici

Sony KE85XH9096

Miglior televisore Sony da 85 pollici

Il KE85XH9096 fa parte della serie XH90 di Sony. Questi televisori presentano alcune delle ultime tecnologie che supportano tutti i formati HDR, tra cui HDR10, HLG e Dolby Vision, paragonabili agli standard HDR1000 e HDR1500.

2 790 € su Boulanger

Il Sony KE85XH9096 offre una grande qualità d'immagine con il suo pannello da 85 pollici e una frequenza di aggiornamento nativa di 100Hz. Alimentato dalla retroilluminazione Full Array LED di ultima generazione di Sony e dal suo processore d'immagine 4K HDR X1, il KE85XH9096 offre immagini straordinarie. Combinate questo con la versatile piattaforma AndroidTV e avrete una vasta gamma di fonti di intrattenimento.
Sony ha anche incluso la sua tecnologia X-Motion Clarity nel KE85XH9096 , capace di offrire immagini drammaticamente fluide di oggetti in movimento. La performance sonora non è da meno. Il Sony KD85XH9096 4K TV ora utilizza Acoustic Multi-Audio creando un'esperienza sonora molto più coinvolgente con i suoi due tweeter ad alte prestazioni. Con tutta questa tecnologia in una sola unità, si ottiene la longevità che ci si aspetta da un prodotto Sony.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore Sony TV

Qualche esigenza specifica?

Il miglior televisore Sony nel 2021

Il miglior televisore Sony da 55 pollici

Il miglior televisore Sony da 65 pollici

Miglior TV Sony da 75 pollici

Miglior televisore Sony da 85 pollici

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore Sony TV

Il migliore 55 pollici 65 pollici 75 pollici 85 pollici
Sony Bravia XR-55A90J 6
9/10
Sony Bravia XR-55A80J 7
8/10
Sony KD65XH9505 8
8/10
Sony XR75X95J 9
8/10
Sony KE85XH9096 10
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Sony Bravia XR-55A90J
Sony Bravia XR-55A80J
Sony KD65XH9505
Sony XR75X95J
Sony KE85XH9096
Un'immagine perfettamente calibrata supportata da un contrasto infinito grazie alla tecnologia dello schermo OLED: questo televisore da 55 pollici di Sony è perfetto in termini di risoluzione, suono ed ergonomia.
Buono quasi quanto l'impressionante XR-55A90J, il Sony XR-55A80J è un TV OLED da 55 pollici molto più accessibile. Mostra immagini nitide e perfettamente dettagliate e gestisce molto bene il movimento.
Il Sony KD65XH9505 è un televisore 4K da 65 pollici con una straordinaria esperienza HDR. Ha una precisione e una gestione del movimento impressionanti. Tuttavia, gli angoli di visualizzazione sono molto limitati.
Il Sony XR75X95J è la migliore offerta non-OLED del gigante giapponese. Offre un'esperienza HDR sbalorditiva, con una precisione dei colori e una gestione del movimento impressionanti.
Il KE85XH9096 fa parte della serie XH90 di Sony. Questi televisori presentano alcune delle ultime tecnologie che supportano tutti i formati HDR, tra cui HDR10, HLG e Dolby Vision, paragonabili agli standard HDR1000 e HDR1500.
Tecnologia dello schermo
OLED
OLED
Full LED
Full LED
Full LED
Indice di riparabilità
6,6/10
6,6/10
6,1/10
6,6/10
6,1/10
HDR supportato
HDR10, HLG, Dolby Vision
HDR10, Dolby Vision
HDR10, Dolby Vision
HDR10, HLG
HDR10, HLG
Frequenza di aggiornamento
100 Hz
100 Hz (4K)/120 Hz (FullHD)
100 Hz (4K)/120 Hz (FullHD)
100 Hz
100 Hz
Porte HDMI
2 porte HDMI 2.0 e 2 HDMI 2.1
4 porte HDMI 2.0
4 porte HDMI 2.0
2 porte HDMI 2.1 / 2 porte HDMI 2.0
2 porte HDMI 2.0 e 2 HDMI 2.1

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

La nostra opinione sul Sony TV

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

La nostra opinione sui televisori Sony

Sony produce televisori che vanno dai 40 pollici agli 85 pollici. La maggior parte dei televisori Sony hanno ora una risoluzione 4K nativa. Il 4k sta rapidamente diventando lo standard nell'industria dell'intrattenimento di consumo. Sony fa alcuni televisori 8K, ma sono ancora molto costosi e proibitivi. Inoltre, c'è ancora molto poco contenuto nativo 8K.

Sony: un marchio innovativo

Sony ha introdotto il suo primo Smart TV OLED sotto il marchio BRAVIA, chiamato A1E nel gennaio 2017 con un processore X1 Extreme. Il suo successore, l'A8F, è stato presentato da Sony al CES 2018. All'IFA 2018 è stato presentato l'A9F con un processore X1 Ultimate. Nel 2019, Sony ha introdotto i nuovi modelli OLED 4K, A8G e Master Series A9G, seguiti da A8H nel 2020. Per il 2021, Sony ha offerto i primi televisori con intelligenza cognitiva al mondo con il suo ultimo processore cognitivo XR AI che si trova nei nuovi A80J e Master Series A90J.

Le diverse tecnologie

I televisori Sony presentano una delle due tecnologie di schermo: Full LED o OLED. Gli schermi a LED sono abbastanza comuni. I pixel di questi schermi sono illuminati da dietro, un processo noto anche come local dimming.

Mentre i display a LED creano colori vividi, tendono a non mostrare neri profondi o un alto contrasto tra le tonalità più scure. Sony utilizza varie tecnologie innovative per migliorare e risolvere questo problema, rendendo i suoi TV Full LED molto superiori in termini di qualità dell'immagine a quelli di marche a basso costo come TCL, che ha TV con pannelli mini-LED o QLED.

Su un pannello OLED, i pixel sono illuminati individualmente, il che significa che possono accendersi e spegnersi a seconda del contenuto. Questi display forniscono neri veri e un contrasto impressionante. Al contrario, possono lottare per raggiungere la luminosità di uno schermo LED di fascia alta. Come per compensare i problemi dei LED, Sony utilizza varie innovazioni, tra cui la tecnologia Triluminos, per aumentare il colore e la luminosità.

Il prezzo

In sintesi, i televisori Sony offrono colori vibranti e una luminosità sorprendente. L'integrazione dell'intelligenza artificiale permetterà ai televisori Sony di fascia alta di ottimizzare i contenuti per la migliore visualizzazione possibile. I televisori Sony sono alcuni dei più costosi sul mercato, specialmente i modelli OLED. Questi diventano quasi proibitivi man mano che le dimensioni e la risoluzione aumentano. Per esempio, un televisore Sony 8K da 75 pollici si avvicina ai 6.000 euro.

Per concludere

Ma alla fine della giornata, quando si acquista un televisore Sony, si sa che si sta ancora ottenendo un prodotto di alta qualità da un produttore affidabile.

Questo significa che i televisori Sony possono essere più costosi di marche meno conosciute, ma pensiamo che valga la pena spendere un po' di più per un televisore Sony, perché si vuole qualcosa che duri a lungo, per non parlare dell'importanza delle caratteristiche extra che tutta l'esperienza di Sony porterà.

Se guardi regolarmente contenuti 4K, un televisore Sony ti darà un'esperienza visiva senza precedenti.

TV Sony o Samsung TV

Sony TV

Nel mondo dei televisori, Sony è il pioniere dei televisori premium. Infatti, il marchio produce televisori premium dalla fine degli anni '60. E quell'esperienza si mostra nei televisori Bravia altamente raffinati che vendono e nelle eccellenti prestazioni di questi televisori in generale. Sony offre anche il miglior suono che si possa ottenere su qualsiasi TV, grazie a tecnologie come Acoustic Surface Audio+, che utilizza il vetro di un pannello TV OLED per creare dialoghi ed effetti sonori, offrendo un incredibile realismo.

I televisori Sony utilizzano il software Android TV e Google TV per soddisfare tutte le tue esigenze di Smart TV. L'ecosistema di app di Google è esteso e la piattaforma Android offre una più profonda integrazione della casa intelligente e una migliore interazione vocale rispetto a qualsiasi altro software Smart TV.

L'unico problema che abbiamo con le grandi TV di Sony è il prezzo, che è ancora più alto della concorrenza.

Samsung TV

I televisori Samsung sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni, la maggior parte con risoluzione 4K. Negli ultimi anni, Samsung si è distinta per il lancio di televisori QLED o Quantum Dot LED. Ricordiamo che questa tecnologia funziona come il LED, ma la retroilluminazione dei pixel passa attraverso un filtro quantico per aumentare il colore e la luminosità. Il risultato è uno schermo bello e luminoso, ma lo stesso problema dei LED è che i colori sono un po' spenti.

La piattaforma Smart TV di Samsung, Tizen, è veloce e intuitiva. Serve come hub per tutti i servizi e le applicazioni di streaming. Samsung fa anche "Art TV" con schermi stupefacenti che possono anche servire come moderni pezzi di interior design.

I migliori televisori Samsung sono anche molto costosi, ma ci sono molti modelli più vecchi con tecnologia di fascia alta disponibili a prezzi molto accessibili. Infatti, il prezzo dei televisori QLED è sceso notevolmente negli ultimi anni.

Verdict

Sony e Samsung offrono una fantastica gamma di TV consumer e modelli di fascia alta per coloro che vogliono la migliore qualità d'immagine e di suono possibile. C'è poca differenza tra i due, quindi la decisione dipende da quali caratteristiche ti piacciono di più. E il vostro budget, naturalmente.

Se volete la massima qualità dell'immagine, pensiamo che l'OLED tenda ad offrire le migliori prestazioni generali. E dato che un certo numero di televisori migliori di Sony utilizzano la tecnologia OLED e supportano Dolby Vision, Sony ha un leggero vantaggio qui. Detto questo, alcuni dei display QLED di Samsung offrono un eccellente rapporto qualità-prezzo e una qualità d'immagine impressionante, oltre all'esperienza completa offerta dal sistema operativo Tizen.

Come scegliere il tuo Sony TV

Con così tanti modelli di TV disponibili nel catalogo Sony, può essere scoraggiante decidere quale sia il miglior modello da acquistare. Lascia che ti aiutiamo a scegliere il tuo televisore Sony attraverso i seguenti criteri.

Criterio 1 : Tecnologia dello schermo

Ci sono due tipi di schermi disponibili sui TV Sony: OLED e Full LED, ognuno con le sue caratteristiche uniche. I televisori OLED dispongono di oltre 8 milioni di pixel auto-illuminanti che sono controllati individualmente con la massima precisione. La mia varianza tra luce e buio è drammaticamente migliorata con neri incredibilmente profondi e riflessi abbaglianti. In altre parole, vedrete dettagli più nitidi nelle scene scure.
I televisori Full LED di Sony riempiono lo schermo di luminosità, permettendo al televisore di riprodurre scene colorate anche in stanze molto luminose. Tutti i modelli di TV Full LED di Sony sono dotati di X-tended Dynamic Range™ PRO, una tecnologia esclusiva di Sony che esalta le luci e le ombre.

Criterio 2 : Dimensione dello schermo

Ci sono considerazioni importanti quando si sceglie la dimensione ideale del tuo televisore Sony. Dovete scegliere il televisore giusto per le vostre esigenze e sapere come massimizzare le sue dimensioni. Non pensate di aver bisogno di una grande stanza per considerare uno schermo molto grande. In primo luogo, la distanza di osservazione è importante. Come regola generale, l'altezza del televisore dovrebbe essere due terzi della distanza tra il televisore e il punto in cui ci si siede per guardarlo.
Per esempio, per un televisore da 55 pollici, la distanza di visione dovrebbe essere di 100 cm, mentre per un televisore da 75 pollici, la distanza di visione ideale sarebbe di 160 cm.

Criterio 3 : Il tipo di contenuto che guardi di più

I televisori Sony sono principalmente offerti con un pannello OLED o Full LED. Ognuno di questi ha le sue caratteristiche particolari per trasmettere l'immagine.
I televisori OLED sono particolarmente adatti ai film di fantascienza, horror e d'azione, poiché la tecnologia OLED migliora l'intensità della luce e dell'oscurità. Inoltre, poiché i TV OLED hanno milioni di pixel illuminati in modo indipendente, otterrai una nitidezza straordinaria e una sfocatura minima del movimento; questo li rende particolarmente adatti per gli sport a ritmo sostenuto come il calcio e le corse automobilistiche.
I TV Full LED di Sony sono dotati dell'esclusivo potenziatore di contrasto XR di Sony. Si tratta di una tecnologia che rende le immagini più realistiche attivando in modo indipendente la retroilluminazione e aumentando la luminosità delle aree più chiare. Questo rende il televisore LCD una buona scelta se ti piace guardare film con molta luce, scene soleggiate come film per famiglie e film d'animazione.
E se usi regolarmente il tuo televisore Sony per giocare con la tua Xbox Series (X o S) o PS5, opta per un televisore Sony con tecnologia Bravia XR.

Criterio 4 : L'esperienza sonora che stai cercando

Se state cercando un'esperienza sonora veramente coinvolgente, cercate tecnologie che fondano il suono con l'immagine. I televisori Sony OLED e Full LED utilizzano diverse tecnologie per riprodurre il suono. Sui televisori OLED, Sony utilizza la tecnologia Acoustic Audio.
Questa tecnologia permette di abbinare con precisione il suono a ciò che accade sullo schermo. Abbina precisamente le immagini al suono in modo da poter sentire le voci e gli effetti sonori dove vengono emessi nella scena sullo schermo. Sui televisori Full LED, Sony utilizza la tecnologia Acoustic Multi Audio.

Criterio 5 : Porte HDMI

Questo può essere un ripensamento, ma fai attenzione al numero di ingressi HDMI su un televisore Sony. Lo standard sui migliori televisori Sony è quello di offrire quattro porte HDMI. Questo è più che sufficiente per collegare il lettore Blu-ray, la console di giochi, il set-top box satellitare e l'home cinema tutti allo stesso tempo senza dover scollegare un dispositivo per collegarne un altro.
Se hai deciso di fare il grande passo e prendere un televisore Sony 4K, assicurati che le porte del televisore supportino almeno HDMI 2.0 per accogliere le future fonti UHD. Infatti, HDMI 2.0 è il minimo indispensabile sugli ultimi televisori Sony. Il nuovo formato HDMI 2.1 è già presente su alcuni televisori Sony.

Cos'è la tecnologia OLED di Sony?

I migliori televisori Sony 11

Cos'è l'OLED?

OLED (Organic Light Emitting Diodes) è una nuova tecnologia che produce display più luminosi, più efficienti, più sottili, più veloci e più belli. I pannelli OLED offrono migliori frequenze di aggiornamento e contrasto rispetto agli schermi LCD o al plasma. Sony è stata coinvolta nella ricerca, sviluppo e produzione di OLED per anni e ha lanciato il primo televisore OLED al mondo nel 2007. Oggi, Sony produce televisori OLED - utilizzando pannelli prodotti da LG Display.

Tecnologia TRIMASTER

I pannelli OLED di Sony sono un compendio di tecnologie, a partire dalla tecnologia TRIMASTER™. Si tratta di un'architettura di design utilizzata per ottenere il massimo livello di accuratezza del colore, precisione dell'imaging e coerenza della qualità dell'immagine. TRIMASTER™ è basato sul dispositivo EL (Electro-Luminescenza) di Sony. Si tratta di una tecnologia di visualizzazione ad auto-emissione con un'ampia gamma dinamica e un'alta qualità dell'immagine.

TRIMASTER™ utilizza anche la tecnologia Super Top Emission che ha la forma di una struttura a micro-cavità che incorpora filtri di colore. Ogni colore RGB ha una lunghezza d'onda TRIMASTER™ utilizza anche la tecnologia Super Top Emission che ha la forma di una struttura a micro-cavità che incorpora filtri di colore. Ogni colore RGB ha una lunghezza d'onda diversa.

La struttura a micro-cavità di Sony offre diversi spessori di strato di emissione corrispondenti alla lunghezza d'onda di ogni colore RGB. La struttura a micro-cavità utilizza un effetto di risonanza ottica per migliorare la purezza del colore e aumentare l'efficienza di emissione della luce. La nostra tecnologia Super Top Emission non solo fornisce un'ampia gamma di colori con la purezza dei tre colori primari, ma mantiene anche questa ampia gamma di colori su tutta la gamma di luminanza.

La nostra tecnologia Super Top Emission non solo offre un'ampia gamma di colori con la purezza dei tre colori primari, ma mantiene anche questa ampia gamma di colori su tutta la gamma di luminanza.

Vantaggi del TRIMASTER™ EL OLED di Sony

Il pannello TRIMASTER™ EL OLED di Sony offre un angolo di visione avanzato rispetto ad altri TV OLED sul mercato. Questo permette, per esempio, agli ingegneri video o ai designer di visualizzare correttamente il display da molte angolazioni diverse e facilita attività di creazione di contenuti più efficienti.

Le diverse applicazioni degli OLED

Negli ultimi anni, Sony ha rilasciato diversi dispositivi mobili che hanno adottato display OLED. Un esempio è la console portatile PS Vita. Sony ha venduto oltre 2 milioni di PS Vita. La Vita aveva un display OLED Samsung touchscreen da 5 pollici, ma Sony è passata a un display LCD nella nuova Vita perché voleva ridurre il costo del dispositivo. Nell'ottobre 2016, Sony ha lanciato il suo HMD PlayStation VR. Il VR HMD di Sony utilizza un display AMOLED FHD (1920x1080) da 5,7 pollici (prodotto da Samsung Display). Sony produce anche microdisplay OLED (0,5 pollici con una risoluzione di 1024 x 768 pixel) e offre diversi display di questo tipo sul mercato.

5 vantaggi di un televisore Sony

1. Eccellente qualità dell'immagine

Fin dall'inizio, Sony è stata una delle marche di TV più popolari. Prima dell'era LED e OLED, Sony aveva televisori con il miglior display e la migliore accuratezza dei colori, rendendoli facilmente i migliori sul mercato. Dopo l'introduzione delle tecnologie Full LED e OLED, i televisori Sony hanno uno schermo più vibrante di tutti i suoi concorrenti.

2. Qualità del suono eccellente

I televisori Sony presentano tecnologie audio uniche e avanzate. Questo ha senso perché Sony è anche un leader di mercato nell'audio consumer e professionale. I TV OLED di Sony offrono un suono di qualità cinematografica direttamente dallo schermo del televisore, grazie in particolare al sistema audio Dolby.

E non dimenticate che Sony ha altri assi nella manica, come la soundbar HT-A7000 o il diffusore da collo SRS-NS7 con suono spaziale a 360°. Questi prodotti sono pienamente compatibili con le tecnologie del tuo televisore Sony e offrono una bella immersione.

3. Connessioni moderne

A differenza di altre marche leader, Sony è sempre stata sulla palla quando si tratta di innovazione tecnologica. Quindi non è sorprendente vedere i loro modelli equipaggiati con una buona connettività moderna come HDMi 2.0 o 2.1 e Bluetooth. E per stare al passo con gli smartphone, i televisori Sony hanno la compatibilità con Chromecast o Apple AirPlay. Tutto sommato, i televisori Sony sono dei veri e propri centri di intrattenimento per la famiglia.

4. Levigatezza

Sony è anche conosciuta come il pioniere della mitigazione del motion blur e delle funzioni di miglioramento del refresh rate. Di conseguenza, i televisori Sony sono tra i migliori televisori per il gioco su console, grazie in parte all'eccellente tempo di risposta e a una funzione di inserimento della cornice nera per aiutare a ridurre il motion blur.

5. Basso consumo energetico

I televisori Sony usano il 20-30% in meno di energia rispetto alle altre marche. Hanno anche una modalità di risparmio energetico che permette di usare meno energia possibile. È anche possibile regolare la luminosità del televisore per soddisfare il vostro ambiente, piuttosto che avere una luminosità statica costante, questa caratteristica può aiutare a ridurre facilmente il consumo di energia.

La nostra opinione sulle marche alternative

Crediamo che queste siano le migliori marche alternative al Sony TV:

Samsung
LG
TCL
Hisense
Vizio

Samsung è il leader del mercato globale dei televisori con una vasta gamma di Smart TV 4K e 8K, che copre anche una vasta gamma di prezzi. Una delle caratteristiche distintive del marchio è l'eccellente qualità del suo pannello QLED utilizzato nella maggior parte dei loro recenti modelli di TV.

Il marchio LG è un marchio di televisori ben noto e ora rispettato, poiché è stato il pioniere della tecnologia OLED nei televisori moderni. Nel complesso, LG ha la reputazione di fare televisori di alta qualità con un'eccellente qualità dell'immagine. Rispetto a Sony e Samsung, i televisori LG sono più economici.

Se c'è una marca che ti dà il massimo per il tuo denaro, è TCL. Relativamente nuovo per il mercato occidentale, TCL è diventato uno dei più grandi marchi di TV, e per una buona ragione. I televisori TCL offrono tecnologie di fascia alta come mini-LED e QLED a prezzi accessibili. Inoltre, TCL offre anche le migliori TV Roku sul mercato.

Una volta conosciuto per la produzione di elettrodomestici ben fatti come i condizionatori d'aria, Hisense è diventato un ottimo produttore di TV e uno dei marchi di TV più accessibili sul mercato. A seconda del modello, Hisense offre entrambe le opzioni Roku e Android TV. Hisense ha anche adottato la tecnologia QLED sui migliori televisori del suo catalogo.

Le prime incursioni di Vizio nel mercato Smart sono state ostacolate dalla mancanza di molte caratteristiche e da una grave limitazione dell'esperienza Smart TV. Ma i più recenti TV Vizio hanno alzato notevolmente il livello, offrendo eccellenti caratteristiche e ampie capacità Smart TV. Ma ciò che Vizio offre costantemente è la qualità ad un prezzo basso, come con i loro TV OLED.

Suggerimenti

Tieni aggiornato il tuo Android TV

Aggiornare il tuo televisore Sony all'ultima versione di Android TV non solo ti darà la migliore esperienza televisiva, ma ti proteggerà anche con le ultime patch di sicurezza, ti permetterà di godere di nuove funzioni e capacità, e anche di ottenere interfacce e menu migliorati.

Utilizzare Google Play per installare applicazioni

Poiché Sony utilizza Android TV, Google Play è già presente al primo avvio, proprio come su uno smartphone Android. Lì troverete una vasta selezione di applicazioni da scaricare. Non usate altri siti per installare applicazioni.

Scegliere la giusta modalità d'immagine

Quando si imposta il televisore Sony, è importante scegliere la modalità immagine corretta, che regolerà automaticamente diversi aspetti dell'immagine del televisore. Quando avviate per la prima volta un moderno televisore Sony, per esempio, vi verrà chiesto di scegliere la modalità dell'immagine. Naturalmente, si può cambiare in seguito.

Evitare di toccare l'impostazione della nitidezza

Il controllo della nitidezza non aumenta realmente la nitidezza, ma aumenta la qualità dei pixel ai bordi, il che nasconde i dettagli fini e fa sembrare l'immagine intensamente artificiale. Un televisore con un'alta nitidezza può visualizzare immagini che sembrano più nitide, ma mancheranno i dettagli più fini e naturali che si vedrebbero con la nitidezza impostata a zero.

Regolazione della retroilluminazione o della luce OLED

Se ti fanno male gli occhi dopo aver guardato un film di notte, o se fai fatica a vedere l'azione in una partita di calcio pomeridiana, probabilmente dovrai regolare la retroilluminazione del televisore o il livello di illuminazione OLED per adattarlo alle condizioni di luce nella tua stanza. I TV OLED di Sony non hanno retroilluminazione, poiché ogni pixel crea la propria luce.
Tuttavia, è possibile controllare l'intensità di questi pixel utilizzando il controllo della luce OLED nelle "Impostazioni".

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come montare un televisore Sony Bravia sulla parete?

Per montare il tuo televisore Sony Bravia sulla parete, segui questi 4 passi:

  • Praticare 8 fori nel muro usando la sagoma di carta fornita con il televisore,
  • Fissare la base di montaggio a muro alla parete usando delle viti,
  • Preparare il televisore fissando la staffa alla parte posteriore del televisore utilizzando le parti fornite,
  • Installare il televisore sulla parete e fissarlo con le piastre di fissaggio della staffa.

Per ragioni di protezione e sicurezza del prodotto, si raccomanda vivamente che l'installazione a parete del televisore Sony sia effettuata da un professionista qualificato. Tuttavia, se avete il tempo e qualche abilità nel fai da te, dovrete farlo da soli.

Come mettere Google su Sony Bravia TV?

Dal momento che i televisori Sonyfunzionano su Google TV o Android TV, hai già la suite completa di applicazioni di base di Google preinstallate. Ma si può ancora scaricare di più dalla piattaforma Google Play. Una connessione internet e un account Google sono necessari per installare le applicazioni. Se non hai un account Google o vuoi creare un account condiviso, crea un nuovo account accedendo alla homepage di Google dal tuo televisore Sony.

Come aggiornare il sistema di applicazioni del tuo televisore Sony?

Per aggiornare il software del televisore Sony, devi prima accendere il televisore e collegarlo al Wi-Fi. Seleziona "Impostazioni" o l'icona dell'ingranaggio per aprire il menu delle impostazioni. Seleziona "Preferenze", "Informazioni" e poi "Aggiornamento software di sistema". Seleziona di nuovo "Aggiornamento software" per cercare un aggiornamento software disponibile. Confermare l'aggiornamento del software se è disponibile. In caso contrario, il televisore indicherà che il software è aggiornato. Abilita "Controlla automaticamente gli aggiornamenti" in modo che il televisore Sony ti invii una notifica ogni volta che è disponibile un aggiornamento del software del televisore Sony.

Come si imposta il primo avvio del tuo nuovo televisore Sony?

Installare il tuo nuovo televisore Sony non è difficile. In effetti, inizia nel momento in cui si accende la TV per la prima volta. Anche se la versione di Sony di Android TV ti guida attraverso il processo di configurazione, è sempre utile sapere a cosa stai andando incontro prima di tuffarti a capofitto. Per prima cosa è necessario collegare la TV all'internet di casa. Potrebbe essere necessario un po' di tempo perché la TV finisca di stabilire una connessione. Dovrete poi accettare l'informativa sulla privacy una volta stabilita la connessione.
Successivamente, il processo di configurazione vi guiderà attraverso l'impostazione della vostra antenna e la ricerca dei canali, ma se non avete un'antenna, la vostra prima configurazione è completa. La preconfigurazione è completa.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata. Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Sony Bravia XR-55A90J 12
Sony Bravia XR-55A90J
Sony Bravia XR-55A80J 13
Sony Bravia XR-55A80J
Sony KD65XH9505 14
Sony KD65XH9505
Sony XR75X95J 15
Sony XR75X95J
Sony KE85XH9096 16
Sony KE85XH9096

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!