Le migliori mute stagne 2022

Conosciuta anche con il nome di muta umida o muta in neoprene, la muta stagna è generalmente utilizzata in acque fredde. È progettato per fornire la massima protezione termica e per mantenere il subacqueo asciutto. In acque temperate, permette immersioni più lunghe. Un accessorio indispensabile per i subacquei!

Abisso Beuchat secco 1
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Abisso Beuchat secco

La migliore muta stagna nel 2021

Per le immersioni in acque molto fredde, niente batte questa muta stagna. È forte, leggero e facile da indossare.

Vedere il prezzo

Numero 1 della nostra selezione, questa muta Beuchat è adatta al tempo molto freddo. È fatto di trilaminato, un materiale flessibile, leggero e robusto.

La praticità è rafforzata dal sistema di zip diagonale, che rende più facile indossare la tuta e offre più comfort. Collo elasticizzato, look moderno, rinforzi sulle spalle, cinghie elastiche regolabili dall'interno, due grandi tasche laterali... tutti gli elementi necessari sono presenti per permetterti di immergerti in tutta facilità e sicurezza.

Se stai cercando una muta adatta ad acque molto fredde e a lunghe immersioni, questo modello è quello che ti serve!

Gazechimp 2
7/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Gazechimp

La migliore muta stagna entry-level

La Gazechimp è una muta unisex da regalare a un appassionato di immersioni o di altre attività acquatiche. Le dimensioni sono particolarmente adatte ai giovani.

Vedere il prezzo

Realizzata in nylon e spandex di alta qualità, la muta unisex Gazechimp raggiunge la prodezza di essere approvata come impermeabile. Il cartellino del prezzo dice tutto: non aspettatevi niente di speciale.

Progettata per il surf, il nuoto, le immersioni e la caccia subacquea, questa muta si rivolge al segmento degli adolescenti e dei giovani. Per il colore mimetico, o ti piace o non ti piace. Tuttavia, il rivestimento è morbido e confortevole. Anche se non ti tiene molto caldo, questa tuta ti protegge dai raggi UV ed eventualmente dalle meduse.

Disponibile in 6 misure, il Gazechimp è adatto a persone tra 1,63 e 1,84m. Se siete più alti di così, dovrete trovare qualcos'altro.

GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019 3
9/10

Una scelta eccellente

GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Il prezzo ragionevole di GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit è adatto per le immersioni, il kayak e il paddling. Ti tiene caldo e comodo e ha poco da invidiare a modelli che costano 3 o 4 volte tanto.

372,18 € - 410,18 €

Se la Beuchat Abyss Dry sembra troppo costosa, dovresti considerare la muta stagna GUL Dartmouth Eclip Chest Zip. La versione 20109 di questa muta stagna utilizza 3 strati di tessuto impermeabile.

Questo significa che la tuta è completamente sigillata per la massima protezione pur rimanendo completamente traspirante. Tuttavia, le guarnizioni sono fatte di neoprene. Non aspettatevi di indossare uno smoking sotto e tenerlo totalmente asciutto come nei film!

Un'altra qualità della muta stagna GUL Dartmouth Eclip Chest Zip è la sua capacità di tenere caldo il subacqueo. Infatti, è difficile sentire il freddo, anche dopo diverse ore di utilizzo. Con l'aggiunta di guanti e stivali, può essere utilizzato per il kayak o il paddle boarding.

F Fityle taglia M 4
8/10

Scelta molto buona

F Fityle taglia M

La migliore muta da donna

Progettata per le donne, la muta F Fityle è spessa ma elastica. È molto comodo, ma ancora inaccessibile alle donne più pesanti.

Vedere il prezzo

La forma e le dimensioni di questa muta sono inconfondibili: è destinata alle donne. Di colore nero e azzurro, ha uno spessore di 3 mm.

Chiamata F Fityle, questa tuta è adatta alle immersioni, ma non solo. Infatti, la sua versatilità gli permette di essere utilizzato per altre attività acquatiche come il paddling, il kitesurf, il wakeboard, il kayak o anche il nuoto.

Il marchio ha utilizzato il neoprene super stretch nella sua costruzione, che rende la F Fityle più confortevole. Protegge anche dai raggi UV e dal sole in generale. Infine, la tuta è disponibile in 5 taglie: XS, S, M, L e XL.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore muta stagna

Qualche esigenza specifica?

La migliore muta stagna nel 2021

La migliore muta stagna entry-level

Ottimo rapporto qualità/prezzo

La migliore muta da donna

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/54 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore mute asciutte

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO ECCELLENTE MOLTO BUONO
Abisso Beuchat secco 5
8/10
Gazechimp 6
7/10
GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019 7
9/10
F Fityle taglia M 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Abisso Beuchat secco
Gazechimp
GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019
F Fityle taglia M
Per le immersioni in acque molto fredde, niente batte questa muta stagna. È forte, leggero e facile da indossare.
La Gazechimp è una muta unisex da regalare a un appassionato di immersioni o di altre attività acquatiche. Le dimensioni sono particolarmente adatte ai giovani.
Il prezzo ragionevole di GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit è adatto per le immersioni, il kayak e il paddling. Ti tiene caldo e comodo e ha poco da invidiare a modelli che costano 3 o 4 volte tanto.
Progettata per le donne, la muta F Fityle è spessa ma elastica. È molto comodo, ma ancora inaccessibile alle donne più pesanti.
Robusto
Muta unisex per immersioni, surf, nuoto e caccia subacquea
Tuta fatta di 3 strati di tessuto impermeabile
Muta superba per le donne
Dimensione limitata
Non adatto a corpi di grandi dimensioni
Le guarnizioni sono fatte di neoprene. Non aspettatevi di rimanere asciutti al 100% con questa tuta
Non per le persone più pesanti. Per la taglia XL, il peso massimo è 75 kg

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - muta stagna

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere muta stagna

Una muta stagna è un investimento a lungo termine, come l'acquisto di una macchina. Quindi, se sei pronto a fare un salto di fede e dare al tuo corpo freddo il calore e il comfort di una muta stagna, abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti per rendere il processo di acquisto il più semplice possibile.

#1 - Il materiale

Questo è il primo criterio da considerare. La maggior parte delle mute stagne sono fatte di due tipi di materiale: neoprene "schiacciato" o compresso, o laminato bi/tri.

Mute stagne in laminato

Queste mute sono chiamate bilaminate o trilaminate e permettono alla muta stagna di essere più sottile e meno ingombrante. Ad alcuni subacquei piace, perché la tuta è più leggera e più facile da spostare.
Tuttavia, la tuta non offre alcuna protezione termica, quindi è necessario assicurarsi di acquistare la biancheria giusta per la temperatura della vostra immersione. Questi materiali inoltre non assorbono l'acqua durante l'immersione, quindi si asciugano molto rapidamente dopo l'immersione.

Mute stagne in neoprene

Queste tute possono essere una buona tuta di transizione per chi passa dal bagnato all'asciutto.
Tuttavia, sono più aderenti e quindi non offrono tanto spazio per la biancheria più spessa. E offrono una certa protezione termica, poiché il neoprene è molto più spesso dei materiali laminati. A causa di questo spessore, le mute stagne in neoprene richiedono molte più ore per asciugarsi rispetto alle mute stagne in laminato.

#2 - I sigilli giusti

Le tue guarnizioni possono essere la parte più importante della tua muta stagna. Le guarnizioni che sono troppo strette pizzicano la pelle e possono causare "hickit drysuit", e le guarnizioni che sono troppo larghe lasciano entrare l'acqua, sconfiggendo lo scopo di avere una muta stagna.
A seconda della marca della vostra muta stagna, potrete scegliere tra guarnizioni in neoprene, lattice o silicone. Tutti hanno i loro vantaggi e svantaggi.

  • Guarnizioni in neoprene: il neoprene è il più durevole di tutte le opzioni di guarnizione, non si strappa facilmente; tuttavia, si allunga nel tempo.
  • Guarnizioni in lattice: le guarnizioni in lattice vi offrono una vestibilità personalizzata, poiché le taglierete quando entrerete nella tuta per la prima volta in modo che si adattino perfettamente al vostro collo e ai vostri polsi. Il lattice è anche molto più flessibile ed elastico e può essere più facile da inserire, tuttavia, è anche molto più fragile e può strapparsi facilmente.
  • Guarnizioni in silicone: il silicone è il materiale di tenuta più recente. È il più flessibile e aderente dei tre materiali, oltre ad essere leggermente più resistente allo strappo del lattice, è quello che si consuma più velocemente. Un grande bonus è che offre ancora ai subacquei allergici al lattice una migliore opzione di vestibilità rispetto alle guarnizioni in neoprene.

#3 - Accessori

Anche gli accessori sono importanti da considerare, poiché sono le opzioni della muta stagna che migliorano l'esperienza del subacqueo. Questi accessori possono essere tasche, valvole antipipi e guanti SI-Tech. Conoscere i tipi di immersione che hai intenzione di fare e preparare il tuo kit di immersione di conseguenza prima di entrare in acqua aiuta a garantire immersioni più sicure, comode e divertenti.

#4 - Lo stile

Se ti immergi sempre con un compagno, potresti preferire lo stile di ingresso posteriore di una muta professionale. La mancanza di cinghie estranee o di sistemi di torso necessari per l'autofiltrazione permette una vestibilità più stretta e un prezzo più basso.
Oppure, se sei più indipendente, potresti preferire lo stile della tuta Tech. Lo stile Tech permette più movimento e ha un po' di spazio in più nella tuta per aiutare l'autofiltrazione. Quindi la scelta dello stile della muta dipenderà dal fatto che tu ti immerga da solo o con qualcun altro.

#5 - Accessori

L'ultima cosa da considerare quando si sceglie la muta stagna perfetta è che tipo di accessori stai cercando? Il modo migliore per rispondere a questa domanda è guardare il tipo di immersione che ti piace fare e per cosa lo usi. Avete bisogno di molte tasche o no? Ti immergi sotto il ghiaccio e hai bisogno di guanti asciutti? Farai immersioni lunghe e prolungate e vorrai installare una valvola per la pipì?
Se si adotta un approccio sistematico all'acquisto di una muta stagna e si è risposto a questi tre consigli prima di entrare in un negozio per comprarne una, l'esperienza di acquisto non sarà travolgente. La cosa più importante è andare da un rivenditore competente che è addestrato nella corretta vestibilità delle mute stagne.

Come fate la manutenzione della vostra muta stagna?


La manutenzione regolare della tua muta stagna è essenziale per mantenerla in buone condizioni e farla durare il più a lungo possibile. Quando notate uno strappo, per esempio, nella vostra attrezzatura, si consiglia vivamente di ripararlo il più presto possibile.

Dopo ogni immersione, è imperativo sciacquare accuratamente l'esterno della muta stagna, le maniche e le flange e lo sfiato. È meglio usare acqua fresca e pulita. Inoltre, le cerniere devono essere sciacquate accuratamente e ingrassate. Se la tuta è anche bagnata all'interno, deve essere risciacquata e asciugata al suo interno.

Tuttavia, la muta deve anche essere pulita regolarmente con un detergente adatto per rimuovere i microrganismi. Per fare questo, si raccomanda vivamente di usare una bacinella o una vasca da bagno e acqua calda. Poi sciacquare con acqua pulita e lasciare asciugare. Dovresti assicurarti che i tuoi vestiti da sub siano asciugati fuori dalla luce diretta del sole e lontano da qualsiasi fonte di calore.

Per pulire le cerniere, si dovrebbe usare uno spazzolino da denti. Inoltre, devono essere oliati con un lubrificante adatto. Quando la tua muta è asciutta, è meglio riporla su una gruccia invece di piegarla, per preservare la sua forma, ma soprattutto la struttura del neoprene.

Inoltre, bisogna fare attenzione allo stoccaggio della muta stagna, poiché le maniche in lattice non sono resistenti ai raggi UV, alle luci al neon e ai vapori di idrocarburi. È quindi consigliabile conservarli in una copertina nera. Inoltre, la stanza in cui li conservate deve essere sempre temperata.

Muta impermeabile o semi-impermeabile?

Muta d'immersione asciutta

La muta stagna è solitamente indossata dai subacquei o dagli appassionati di sport acquatici. Protegge e fornisce calore extra. Evita che la tua pelle entri in contatto diretto con l'acqua. Vi terrà al caldo e vi proteggerà da condizioni estreme. Inoltre, la muta stagna è facile da indossare, anche quando è bagnata. D'altra parte, può migliorare il tuo modo di immergerti, perché mantiene perfettamente la forma del tuo corpo sott'acqua.

Tuttavia, la muta stagna deve essere padroneggiata per poterla utilizzare comodamente sott'acqua. Infatti, se non hai esperienza nelle immersioni, si gonfia rapidamente. Questo può stancare rapidamente. Inoltre, la manutenzione di una muta stagna è molto noiosa.

Muta da immersione semi-asciutta

Come suggerisce il nome, questa muta non è impermeabile al 100%. Invece, copre le parti più importanti del tuo corpo e le mantiene calde. Il modo in cui funziona è che intrappola uno strato d'acqua tra la pelle, che viene poi riscaldato dal calore del corpo. Questo rallenta la perdita di calore mentre si è in acqua. Questa muta è comoda e facile da indossare e da togliere.

Tuttavia, le guarnizioni di una muta semi-impermeabile di solito non sono impermeabili. Quando sei in profondità, l'acqua nella tua tuta tende ad essere sostituita. Di conseguenza, il calore diminuisce e diventa sempre più difficile combattere il freddo. Inoltre, non è progettato per le immersioni durante l'inverno.

Verdict

Sia le mute asciutte che quelle semiumide sono utili per proteggersi dal freddo sott'acqua. La muta stagna è più pratica se si vuole esplorare l'ambiente marino in profondità. La tuta semi-asciutta, tuttavia, offre più robustezza e comfort.

Perché comprare una muta stagna?

Protezione termica

Con una muta, la tua biancheria intima rimane asciutta (dato che hai una muta aderente e non stai giocando con le tue foche sott'acqua). Queste tute ti tengono caldo più a lungo. Anche nelle acque tropicali, la tua temperatura corporea finirà per raffreddarsi, soprattutto se fai diverse immersioni al giorno.

Destinazioni per immersioni in acque fredde

Uno dei vantaggi più interessanti delle immersioni in muta stagna è che ti dà innumerevoli opportunità di esplorare comodamente siti di immersione epici in regioni più fredde; una delle più famose destinazioni di immersione in acque fredde è Silfra Fissure in Islanda, dove puoi immergerti tra le placche tettoniche europea e americana.

Espandere le tue abilità e conoscenze

Simile a qualsiasi altra specialità di immersione che scegli, l'immersione in muta stagna è eccitante perché ti permette di imparare nuove abilità mentre usi quelle che hai già. Tuttavia, il vantaggio unico delle immersioni in muta stagna è che devi imparare a padroneggiare le tue abilità preesistenti mentre indossi una nuova attrezzatura.

Opzioni per le immersioni in loco

Per quelli di voi che vivono lontano da qualsiasi zona costiera, in regioni con acque fredde o che non hanno la possibilità di viaggiare più volte all'anno verso una destinazione tropicale per soddisfare le vostre voglie di immersione, potreste non doverlo fare! Essere un subacqueo in muta stagna apre molte porte in termini di immersioni accessibili. Potrebbe essere una novità per alcuni di voi, ma non è necessario avere acqua calda, pesci tropicali, 30 metri di visibilità e persino acqua salata per potersi immergere.

Diversificare il tuo CV di immersione

Parlando di diventare un subacqueo più completo, questo è personalmente l'ultimo e più importante beneficio dell'immersione con la muta stagna per quelli di voi che sono professionisti: diversifica il tuo CV di immersione e ti permette di distinguerti.

Suggerimenti

Controlla la tua muta regolarmente

Siate consapevoli che una muta si consuma abbastanza rapidamente. È quindi consigliabile controllare regolarmente le zone più soggette a usura, come l'inguine e le ascelle. Quando sono consumate, queste zone tendono ad essere più sottili del resto della tuta e quindi vi daranno una sgradevole sensazione di freddo sulle parti del corpo interessate.

Usare un sacchetto di plastica per metterlo

È spesso difficile indossare una muta stagna, soprattutto quando la pelle è appiccicosa di sudore. Anche se si tira su la tuta, i piedi e le mani si rifiutano di entrare. La soluzione è semplice, avvolgere il piede o la mano in un sacchetto di plastica prima di infilarlo nella tuta. Vedrete che si adatterà senza difficoltà.

Ricordati di soffiare sulle braccia

Una volta che la tuta è indossata, potrebbe essere un po' appiccicosa e impedirvi di fare facilmente le regolazioni finali. Per rimediare, chiamate un amico o un familiare e chiedetegli di soffiare nelle vostre maniche dal polso. Questo solleverà la tuta dalla tua pelle e ti permetterà di muoverti più liberamente.

Controlla il tuo tempo di immersione

Come sapete, la temperatura sul fondo non è calda. Più a lungo rimani sott'acqua, più il tuo corpo sarà freddo, specialmente se ti immergi in inverno. Per poter uscire dall'acqua senza problemi, si raccomanda quindi vivamente di non superare i 30 minuti di immersione.

Adottare i giusti riflessi quando si lascia l'immersione

Dopo un'immersione, la maggior parte delle persone sono suscettibili alle malattie da raffreddamento. È quindi importante sbarazzarsi rapidamente della muta e asciugarsi correttamente. Dopo, ricordatevi di avvolgervi al caldo e anche di mettere un cappello per scaldare la testa. Si può anche avere una bevanda calda come il tè o il cappuccino.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. https://bestreviews.com/best-drysuits, bestreviews.com
  2. https://redseacollege.com/hints-and-tips-dry-suit-diving/, redseacollege.com
  3. https://blog.padi.com/fr/2019/03/11/guide-dachat-dune-com..., padi.com
  4. https://www.comment-acheter.org/combinaison-de-plonge/, comment-acheter.org
  5. https://conseilsport.decathlon.fr/conseils/comment-choisi..., decathlon.fr
  6. https://www.scubazar.fr/blog/choisir-son-materiel-de-plon..., scubazar.fr
  7. https://www.bubble-diving.com/plonge/combinaisons-etanche..., bubble-diving.com
  8. https://guidetoiceland.is/fr/reserver-islande-voyage/plon..., guidetoiceland.is
  9. https://www.cabesto.com/fr/plongee/plongee-sous-marine/co..., cabesto.com
  10. https://www.subea.fr/conseils/comment-choisir-sa-combinai..., subea.fr
  11. Mute stagne per immersioni in acque fredde, bubble-diving.com
  12. Scubapro, Aqualung, mute Apeks ..., planet-plongee.fr
  13. Mute subacquee sul mercato., palanquee.com
  14. Dry Suits | Subchandlers, dal 1979, subchandlers.com
  15. Tute a secco, atelierdelamer.com
  16. Mute impermeabili e semi-impermeabili : 3mm ..., auvieuxcampeur.fr
  17. muta di comparazione per immersioni subacquee ..., bubble-diving.com
  18. Mute subacquee e mute stagne | Cabesto, cabesto.com
  19. Mute, SANTI - E.MOTION +, APEKS THERMIQ ..., arimair.fr
  20. Mute: tutto quello che c'è da sapere per iniziare, worldadventuredivers.com
  21. Muta semistagna per immersioni in ..., palanquee.com
  22. Mute | Immersioni subacquee, top-star.fr
  23. Muta in neoprene | DECATHLON, decathlon.fr
  24. Le migliori mute 2021 [Confronto], selectos.eu
  25. Muta umida e muta stagna confronto ..., diveboutik.com
  26. Acquista mute in neoprene dal negozio ..., cascoantiguo.com
  27. Immersione in muta | SCUBAPRO, scubapro.eu
  28. Mute impermeabili - Scubawind, scubawind.com
  29. Mute - Immersione subacquea | Cabesto, cabesto.com
  30. Ursuit Softdura | Mute da immersione a secco ..., varuste.net
  31. Mute per donna, uomo e bambino - Planet Plongée, planet-plongee.fr
  32. Abiti asciutti : Amazon.co.uk, amazon.co.uk
  33. COME SCEGLIERE LA TUA muta - DiveBoutik, diveboutik.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Abisso Beuchat secco 9
Abisso Beuchat secco
Gazechimp 10
Gazechimp
GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019 11
GUL Dartmouth Eclip Chest Zip Drysuit versione 2019
F Fityle taglia M 12
F Fityle taglia M

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!