Le migliori troncatrici radiali 2022

La troncatrice radiale è perfetta per tagliare battiscopa, pannelli e altre strisce. Che tu sia un professionista dell'edilizia, un ebanista o un appassionato del fai da te, lo troverai uno strumento utile per tagliare angoli da 45° a 90°. Per quest'anno, abbiamo selezionato 4 modelli che si distinguono per le loro prestazioni e maneggevolezza.

Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL

La migliore troncatrice radiale nel 2021

Fedele alla sua reputazione, Bosch ci offre una sega che combina praticità, qualità e un'eccellente lama di 216 mm di diametro. Se avete grandi pezzi da tagliare, non esitate.

375 € su Amazon

Questa troncatrice radiale Bosch permette un'inclinazione di 47° a destra e a sinistra. Il motore sviluppa 1.600 W e la lama di 216 mm di diametro può raggiungere una velocità di 5.500 rpm. Questo rende la troncatrice radiale perfetta per il taglio di pezzi di grandi dimensioni, come laminato, parquet o tavole da terrazzo, assi, parti di mobili o canaline per cavi.
La troncatrice radiale è facile da maneggiare e senza sforzo. Offre diverse caratteristiche di sicurezza come il soft start elettronico, la guida laser e l'estrazione della segatura in due punti. La capacità di taglio orizzontale (angolo 0°) è di 312 mm.

Einhell TC-SM 216 2
7/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Einhell TC-SM 216

La migliore troncatrice radiale entry-level

L'Einhell TC-SM 216 è molto facile da maneggiare grazie al suo design ergonomico e al peso ragionevole. Il laser e la lama da 216 mm permettono un taglio preciso.

156 € su Amazon

L'Einhell TC-SM 216 facilita l'esecuzione di tagli angolari grazie alla tavola rotante e ai fermi angolari. La larghezza di taglio è fino a 305 mm con un angolo di taglio di 90°. La larghezza di taglio è ancora abbastanza alta, 210 mm per un angolo di taglio di 45°. Il laser è anche molto pratico per un taglio preciso e facile.
Le estensioni sono fornite a sinistra e a destra per i pezzi più lunghi e un dispositivo di bloccaggio li assicura. Per la qualità del taglio, niente di cui preoccuparsi. La lama in carburo di tungsteno si prende cura degli affari! È un peccato che le scale non siano abbastanza precise. C'è una differenza tra 0,5 e 1°. È meglio impostare gli angoli con una squadra o un goniometro.

Bosch GCM 12 GDL 3
7/10

Migliore fascia alta

Bosch GCM 12 GDL

La migliore troncatrice radiale di fascia alta

Il Bosch GCM 12 GDL ha un braccio articolato incredibilmente flessibile con la possibilità di regolare la durezza della slitta. Pesante e ingombrante, questa troncatrice radiale è adatta ad un uso intensivo.

853 € su Amazon

La troncatrice radiale Bosch GCM 12 GDL è progettata per i professionisti. Il suo meccanismo radiale senza frizione permette un funzionamento senza sforzo. Inoltre, il braccio di guida flessibile ma robusto è una vera meraviglia, con la possibilità di regolare la durezza di scorrimento. E il laser a doppia linea assicura tagli puliti, precisi e di alta qualità, anche in caso di uso intenso.
Per una volta, l'estrazione della segatura è ottimizzata ed efficiente. Il motore da 2.000 W permette di segare pezzi di legno spessi. La lama a 72 denti ha un diametro di 305 mm. La capacità di taglio è di 104 x 240 mm a 45° per il taglio obliquo e di 51 x 341 mm a 45° per il taglio obliquo. Non fate affidamento sulle impostazioni di fabbrica per la prima volta.

Metabo KGS216 M 4
7/10

Scelta molto buona

Metabo KGS216 M

Un buon affare

Il Metabo KS 216 M Lasercut farà la gioia degli appassionati di fai da te occasionali e di chi ha un budget limitato. Assicuratevi di leggere la capacità di taglio. Per rivestimenti, listelli e parquet, è perfetto. Un po' meno per il bastimento.

215 € su Amazon

Il Metabo KS 216 M Lasercut si distingue soprattutto per il suo prezzo e la sua compattezza. Tuttavia, a questo prezzo, la larghezza di taglio (120 mm a 90° e 80 mm a 45°) e la profondità di taglio (60 mm a 90° e 45 mm a 45°) sono rapidamente superate. Tuttavia, questa troncatrice radiale offre una regolazione della piattaforma girevole sinistra/destra di 47°/47° e un'inclinazione della lama sinistra/destra di 47°/0°.
Per il taglio, la guida laser, l'illuminazione e la lama in metallo duro a 40 denti da 216 mm lo rendono facile. Inoltre, l'attrezzo pesa solo 9,4 kg. Inoltre, sono disponibili 2 estensioni laterali del tavolo e fermi di taglio. Il Metabo KS 216 M Lasercut dovrebbe essere sufficiente per il taglio occasionale di pannelli, parquet e tacchetti. Per l'imbastitura, è necessario girare il legno e finire l'altro lato.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore troncatrice radiale

Qualche esigenza specifica?

La migliore troncatrice radiale nel 2021

La migliore troncatrice radiale entry-level

La migliore troncatrice radiale di fascia alta

Un buon affare

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/511 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore troncatrici radiali

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA MOLTO BUONO
Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL 5
9/10
Einhell TC-SM 216 6
7/10
Bosch GCM 12 GDL 7
7/10
Metabo KGS216 M 8
7/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL
Einhell TC-SM 216
Bosch GCM 12 GDL
Metabo KGS216 M
Fedele alla sua reputazione, Bosch ci offre una sega che combina praticità, qualità e un'eccellente lama di 216 mm di diametro. Se avete grandi pezzi da tagliare, non esitate.
L'Einhell TC-SM 216 è molto facile da maneggiare grazie al suo design ergonomico e al peso ragionevole. Il laser e la lama da 216 mm permettono un taglio preciso.
Il Bosch GCM 12 GDL ha un braccio articolato incredibilmente flessibile con la possibilità di regolare la durezza della slitta. Pesante e ingombrante, questa troncatrice radiale è adatta ad un uso intensivo.
Il Metabo KS 216 M Lasercut farà la gioia degli appassionati di fai da te occasionali e di chi ha un budget limitato. Assicuratevi di leggere la capacità di taglio. Per rivestimenti, listelli e parquet, è perfetto. Un po' meno per il bastimento.
Potenza
1 600 W
1 500 W
2 000 W
1 500 W
Diametro della lama della sega
210 mm
216 mm
305 mm
216 mm
Velocità
5.500 giri/min
4.900 giri/min
3.800 giri/min (senza carico)
5.000 giri/min
Capacità di taglio 0°: 70 x 312 mm; Capacità di taglio obliquo 45°: 70 x 214 mm; Capacità di taglio inclinato 45°: 48 x 312 mm
Capacità di taglio 90° x 90°: 305 mm x 65 mm; Capacità di taglio 90° x 45°: 215 mm x 65 mm; Capacità di taglio 45° x 90°: 305 mm x 35 mmCapacità di taglio 45° x 45°: 215 mm x 35 mm
Capacità di taglio 0°: 104 x 341 mm; Capacità di taglio obliquo 45°: 104 x 240 mm; Capacità di taglio inclinato 45°: 51 x 341 mm
Capacità di taglio 90°/90°305 x 65 mm; Capacità di taglio 45°/45°205 x 36 mm

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - troncatrice radiale

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere troncatrice radiale

Per piccoli lavori come il taglio di battiscopa, parquet o rivestimenti, probabilmente non avrete bisogno della troncatrice radiale più costosa sul mercato. Tuttavia, avrete bisogno di qualcosa di più potente per lavori di taglio più grandi o per una maggiore versatilità. Ecco i criteri che dovreste tenere a mente per trovare il modello giusto per voi.

#1 - Il diametro della lama

Una lama grande taglierà pezzi di legno più spessi e più larghi di una lama più piccola. Per le troncatrici radiali, le lame circolari più comuni sono da 150 a 254 mm di diametro. Di solito hanno da 48 a 72 denti. La capacità di taglio (larghezza x profondità di taglio) raggiunge i 100 x 340 mm per i modelli professionali.

#2 - La potenza del motore

La maggior parte delle troncatrici radiali hanno un collegamento con cavo. I loro motori hanno una potenza da 1.000 a 2.000 W a 15 A. Alto amperaggio significa sempre alta potenza di taglio. Ci sono anche troncatrici radiali a batteria. Dovresti considerare la loro potenza (18 V, 36 V) e la loro autonomia prima di acquistare.

#3 - La velocità della lama

Questo criterio corrisponde al numero di giri fatti dalla lama in 1 minuto. La velocità della lama a vuoto è molto più alta della velocità a carico nominale. Tuttavia, quest'ultima riflette meglio la realtà d'uso. Generalmente, la velocità della lama sotto carico nominale varia da 2.500 a 5.500 rpm.
È bene sapere che una lama a rotazione veloce taglia il legno duro meglio di una lama a rotazione lenta. Inoltre, le lame ad alta velocità rimangono affilate più a lungo di quelle a bassa velocità. D'altra parte, una lama veloce fa spesso volare la segatura.

Tipi di taglio

Tutte le troncatrici radiali hanno una guida piatta contro la quale il legno viene premuto per fare un taglio dritto. Questo è un taglio perpendicolare a 90° rispetto alla faccia del legno. Se si vuole fare un taglio attraverso il legno con un angolo inferiore a 90°, si fa un taglio obliquo. Basta impostare l'angolo sul corpo della troncatrice in modo che inclini lo steccato all'angolo desiderato, lasciando la lama al suo posto. Infine, si possono fare tagli smussati. In questo caso, la lama penetra nel legno orizzontalmente mentre passa verticalmente attraverso il legno.

#4 - Peso

Con o senza cavo, le troncatrici radiali pesano tra i 10 e i 30 kg. Chi cerca la portabilità sarà interessato a un modello compatto, probabilmente senza filo, con una lama di piccolo diametro. Si noti, tuttavia, che più pesante è una troncatrice radiale, più potenza avrà e più sarà in grado di tagliare grandi pezzi di legno.

Uso e manutenzione di una troncatrice radiale

Le migliori troncatrici radiali 9Come funziona

La troncatrice radiale utilizza un motore elettrico per tagliare il legno ad angoli specifici. Il motore fa girare una lama circolare a qualche migliaio di giri al minuto per effettuare il taglio. La lama si collega a un braccio inclinabile e a una maniglia che si estende sulla base della sega. Il legno poggia sulla base della sega.
Devi tirare la maniglia verso il basso mentre la lama ruota per tagliare il legno. Le troncatrici effettuano tagli a 90°, cioè perpendicolari alla faccia del legno. Con questo tipo di utensile è anche possibile fare tagli con diverse angolazioni rispetto alla faccia del legno (30°, 45°, ecc.).

Impostazioni richieste

Prima di tutto, è necessario squadrare il fermo posteriore e la lama. Questo si fa allentando le viti dietro il fermo. Questo è necessario per la messa in servizio. Alcuni produttori, come Makita, forniscono una squadra per il controllo.
Per il taglio obliquo, l'angolo della lama di taglio è regolato sull'asse orizzontale. Per farlo, è necessario allentare la maniglia sul retro della macchina. Alcune troncatrici radiali offrono dei sistemi di rilascio dell'impugnatura pratici e ingegnosi.
Per fare tagli obliqui, è necessario regolare la piattaforma girevole. La piattaforma girevole ruota sull'asse verticale a destra e a sinistra. In generale, una maniglia rivolta verso l'utente blocca il taglio all'angolo corretto. Ci sono indicatori per gli angoli più comuni. Infine, si noti che tutte le macchine sono dotate di un arresto di profondità.

Manipolazione di

Con la pressa di bloccaggio, è possibile bloccare il pezzo da tagliare sul tavolo e sulla guida. Questo fornirà più precisione per il taglio e più sicurezza per le vostre mani. Molte troncatrici radiali Bosch e Metabo permettono di bloccare la parte superiore o laterale del pezzo, il che facilita il taglio di piccole sezioni.
La maggior parte delle troncatrici radiali oggi sono dotate di una guida laser. Questo assicura che la lama sia allineata con la linea di taglio. Tuttavia, bisogna notare che la qualità del mirino laser varia molto da una marca all'altra, quasi illeggibile sulle macchine Ryobi e regolabile sulle macchine Bosch o Metabo.

Pulizia

La pulizia della lama è la parte più importante della manutenzione di una troncatrice radiale. Per fare questo, è necessario smontare la lama per rimuovere i trucioli e la segatura rimasti, per esempio usando alcol metilico. Fare attenzione a non lasciare residui di resina. Questo finirà per opacizzare i denti della lama.
Guardate anche l'alloggiamento e l'involucro. Usare una spazzola o un compressore d'aria per rimuovere la segatura, la polvere e i pezzi di legno dalle fessure. Dopo la pulizia, conservare la sega in un luogo asciutto per proteggerla dalla corrosione. Rimettete la lama nella sua protezione di plastica o nell'imballaggio originale se non l'avete ancora buttata via.

Affilare la lama

Per mantenere la lama perfettamente affilata, si raccomanda vivamente di affilarla a intervalli regolari. Siate consapevoli, tuttavia, che la rimozione della lama non è facile e che alcune troncatrici radiali non lo permettono. In molti casi, non sarà possibile rimuovere la lama senza rimuovere il coperchio di protezione.
Siate consapevoli che una lama affilata aumenta la sicurezza dell'utente. È anche importante notare cheuna lama smussata tende ad allontanare il legno dal recinto e a provocarne il rinculo. In questo caso, il rischio di lesioni è particolarmente alto.

Alcuni consigli pratici

Se la vostra troncatrice radiale si rompe, chiamate un professionista riconosciuto. La maggior parte delle volte, il problema è nel motore. Per pulire la lama, i prodotti speciali e i decalcificatori industriali hanno dimostrato da tempo il loro valore. Ma si può anche optare per alternative più economiche, come l'acquaragia, il diluente per vernici, l'alcool metilico o anche il detergente per forni.

I diversi tipi di troncatrici radiali

Scegliete tra una troncatrice radiale mobile o da tavolo a seconda del lavoro da fare e di quanto spesso l'utensile viene utilizzato. Il modo in cui funziona cambia tutto in termini di praticità.

Troncatrice radiale mobile

Come suggerisce il nome, la troncatrice radiale mobile può essere utilizzata ovunque. Può essere usato per lavori veloci. Anche la precisione è un punto forte. Ed è un tipo di sega accessibile a tutti a causa del suo prezzo molto attraente. È possibile ottenerne uno a partire da 300 euro. Le troncatrici mobili top di gamma costano circa 1.000 euro. Per questo prezzo, si ottengono alcune caratteristiche utili. Ma non è completa come la troncatrice radiale da tavolo.
Per quanto riguarda gli svantaggi della troncatrice radiale mobile, bisogna essere preparati a un livello di vibrazioni abbastanza alto. Inoltre, non è lo strumento più adatto per lavorare su materiali spessi. È quindi piuttosto limitato e soddisfa principalmente i bisogni dei piccoli lavoratori e dei tuttofare.

Troncatrice radiale su tavolo

La troncatrice radiale da tavolo è il must per chi cerca la potenza. Ma bisogna essere pronti a pagare il prezzo corrispondente, che spesso è tra 1.000 e 4.000 euro. Tuttavia, la performance ne vale la pena. Si noti, tuttavia, che è necessario avere una grande abilità per essere in grado di gestirlo. Se la troncatrice radiale è considerata uno strumento preciso, questa è di gran lunga superiore sotto questo aspetto.
È anche adatto a tutti i materiali, dal sottile allo spesso. La versatilità è la sua principale risorsa. Infatti, è un dispositivo perfetto per i professionisti. Il lato negativo è che è ingombrante. La troncatrice radiale da tavolo richiede molto spazio.

Troncatrice radiale o sega ad immersione?

Troncatrice radiale

La troncatrice radiale è uno strumento che può tagliare facilmente qualsiasi materiale. È molto preciso e può tagliare con un angolo da 15° a 90° su legno spesso o largo. Questo tipo di sega è anche potente, il che la rende facile da maneggiare. Puoi anche usarlo in modo sicuro perché è dotato di un sistema di protezione retrattile che si attiva non appena il motore è attivo. È anche adatto a tutti i tipi di lavoro.

L'unico inconveniente è che la troncatrice radiale richiede spazio per l'installazione, essendo una macchina piuttosto ingombrante. Il suo costo è anche un problema per i fai da te con un budget limitato.

Sega ad immersione

La sega ad immersione è molto facile da usare, specialmente quando si fanno tagli di pannelli interi. Basta posizionare la guida sul pezzo da lavorare e la lama scorrerà per un taglio regolare. È anche dotato di un sistema di arresto automatico che impedisce alla lama di rimbalzare indietro ed evita qualsiasi incidente. Questo tipo di sega è anche molto conveniente.

Tuttavia, non è adatto per lavori pesanti o per tagliare materiali come l'acciaio o l'alluminio. La mobilità dello strumento può essere un ostacolo per i novizi. Alcune seghe a tuffo di base possono causare lesioni a causa delle vibrazioni che fanno rimbalzare la lama.

Verdict

La troncatrice radiale può essere utilizzata per eseguire una varietà di lavori rapidamente e con una precisione impeccabile. È anche uno strumento molto stabile grazie alla sua cosiddetta installazione fissa. È raccomandato per tuttofare esperti e professionisti. La sega ad immersione, invece, è molto pratica per i piccoli lavori. È quindi uno strumento indispensabile per i lavori meno frequenti e più piccoli.

Perché comprare una troncatrice radiale?

Versatilità

Questa è una macchina molto potente in grado di fare una varietà di tagli. È utile per tagliare materiali spessi e voluminosi. Per esempio, si può fare un taglio dritto, un taglio angolato o un taglio smussato, ma può anche essere usato per fare tagli più tradizionali. È anche una sega per il fai da te che vi aiuterà in molte situazioni (come la posa di pavimenti). Inoltre, è possibile tagliare plastica, rame o PVC con questo modello di sega. Puoi tagliare quasi tutto quello che vuoi!

Precisione di taglio

A differenza delle seghe convenzionali, la troncatrice radiale offre un taglio preciso. La presenza di un righello che vi guida nel taglio assicura che l'angolo tra la lama e il braccio rimanga perpendicolare. Questo significa che otterrete un taglio uniforme e fine con questo strumento.

Facile da mantenere

Questa è una sega facile da usare e mantenere. Il sistema di estrazione della polvere impedisce allo sporco di danneggiare la macchina e di comprometterne il funzionamento. La polvere sarà inviata direttamente in un contenitore speciale che sarà smaltito subito dopo. Pertanto, non è necessario spolverare dopo ogni uso.

Sicurezza

Non c'è rischio di lesioni quando si usa la troncatrice radiale perché è dotata di un sistema di protezione della lama retrattile. Questo sistema espone la lama quando la sega è attivata e si chiude quando il taglio è completato. Non c'è bisogno di manipolazione manuale, tutto viene fatto automaticamente.

Convenienza

Il sistema di traslazione integrato permette di tagliare senza dover spostare o regolare l'installazione della macchina. Grazie alle sue numerose opzioni, basta premere un pulsante per far funzionare la sega. L'installazione richiede solo pochi minuti.

Le migliori marche di troncatrici radiali

A nostro parere, le migliori marche ditroncatrici radiali nel 2022 sono :

Bosch
Metabo
Makita
Dewalt
Ryobi

Il nome dell'azienda tedesca è familiare a tutti i professionisti e agli appassionati del fai da te. Il solo logo Bosch su un utensile elettrico è sufficiente per indicare la sua qualità. Una scommessa sicura, specialmente per le troncatrici radiali.

Metabo, con sede a Nürtingen, è un produttore tedesco di utensili elettrici. Che si tratti di un trapano, una sega, un compressore o una levigatrice, i modelli di questa marca raramente deludono. Le troncatrici radiali Metabo offrono il miglior rapporto prezzo/prestazioni sul mercato.

Come Bosch, Makita è conosciuta in tutto il mondo per i suoi utensili elettrici. Il marchio giapponese è un vero colosso del fai da te e ha registrato non meno di 600 brevetti per i suoi 1.000 strumenti elencati. Se te lo puoi permettere, Makita è un must.

Dewalt è un marchio americano fondato l'inventore della sega radiale. Ora una filiale di Stanley Black & Decker, si distingue per la sua qualità. Abbiamo esitato tra il Bosch GCM 12 GDL e il Dewalt DWS780 per la scelta del top della gamma.

Come AEG, Ryobi appartiene al gruppo giapponese Techtronic Indudtries. Tuttavia, la produzione principale di Ryobi si concentra sugli utensili elettrici senza fili e sugli utensili da giardino. Il marchio è attraente sia per le sue innovazioni che per i suoi prezzi.

Qual è il prezzo for a troncatrice radiale

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 85 € a 200 €
Mid-range
da 200 € a 400 €
High-end
più di 400 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Seguire le istruzioni di sicurezza e indossare dispositivi di protezione

In caso contrario, si verificherà inevitabilmente un'emergenza! Prima di utilizzare la sega per la prima volta, leggere attentamente le istruzioni del produttore, in particolare quelle relative al cambio della lama. E poiché la troncatrice radiale produce polvere di legno, indossate occhiali protettivi. Inoltre, tieni le mani lontane dalle zone pericolose e usa un morsetto per tenere piccoli pezzi di legno.

Utilizzare un banco di lavoro o un supporto per seghe

Sarà molto difficile utilizzare efficacemente una troncatrice radiale senza metterla su un supporto adatto. Se si lavora in un'officina, è possibile posizionare la macchina su un banco di lavoro fisso. In un cantiere, è spesso necessario spostare la troncatrice da un posto all'altro. Con un supporto mobile per troncatrice, questo è facile come mangiare una torta.

Eseguire tagli ripetitivi utilizzando blocchi di arresto

Se state costruendo mobili o facendo lavori di finitura per una casa, avrete bisogno di fare tagli ripetitivi. Per risparmiarsi la fatica di segnare ripetutamente le misure sul legno, basta impostare la misura sulla troncatrice. Poi fissate un blocco di arresto al banco di lavoro, della stessa lunghezza del pezzo da tagliare. In questo modo si possono fare più tagli possibili.

Aggiungere una recinzione ausiliaria per tagliare piccoli pezzi

C'è poco rischio nel tagliare lunghi pezzi di legno con una troncatrice radiale. Il pericolo viene principalmente dai piccoli pezzi. A causa delle dimensioni minimaliste, il pezzo da tagliare può cadere sotto la lama ed essere sbalzato indietro violentemente. Per evitare questo, equipaggiate la vostra macchina con una guida ausiliaria. Prendetevi anche la briga di spegnere la troncatrice radiale prima di sollevare la lama di taglio e rimuovere i pezzi di legno tagliati.

Affilare e pulire la lama della sega

Non importa quanto paghi, la tua troncatrice radiale sarà giudicata dalla qualità della sua lama di taglio. Oltre a investire in una lama di qualità, è necessario affilarla e pulirla regolarmente. Questo lavoro di manutenzione farà sì che duri più a lungo, fornendoti la qualità di taglio che ti aspetti.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Qual è la migliore troncatrice radiale?

La migliore troncatrice radiale dipende dai tuoi bisogni e dal tuo budget. Leggete la nostra guida all'acquisto per scoprire quali sono i prodotti migliori.

Quali sono i migliori accessori per una troncatrice radiale?

Se te lo puoi permettere, la scelta migliore è una troncatrice radiale con varie caratteristiche come la guida laser, l'arresto a pressione o la funzione di taglio a fessura. Ma la cosa più importante è il sacchetto della polvere o un sistema automatico di estrazione della polvere per mantenere pulita la superficie di lavoro.

Come si cambia la lama di una troncatrice radiale?

Naturalmente, l'apparecchio deve essere acceso, cioè scollegato. Allentare la vite sulla protezione per raggiungere la lama. Poi girare la lama in modo che il blocco del mandrino sia attivato. È quindi possibile rimuovere la vite della lama e altri accessori come l'adattatore della lama o il morsetto esterno. Devi solo mettere la nuova lama e ripetere gli stessi passi nella direzione opposta.

Come regolare una troncatrice radiale?

Molto facile da maneggiare, basta girare il braccio oscillante verso il lato desiderato per trovare l'angolo ideale. Posizionare la lama in una posizione quadrata e fare alcune regolazioni. Poi fai una rapida prova per vedere se l'unità è a fuoco e se anche la recinzione è regolata correttamente. Una volta fatto questo, si può dire che si sa come impostare una troncatrice radiale.

Come pulire una troncatrice radiale?

Per prima cosa, rimuovere la lama. Poi usa un prodotto speciale o un decalcificante industriale per pulirlo. Se necessario, usare diluente per vernici o alcool metilico. Non dimenticate di spolverare l'alloggiamento e l'involucro con una spazzola o un compressore d'aria. Poi sostituire la lama e coprirla con un paralama di plastica.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Troncatrice scorrevole, 60millions-mag.com
  2. Tagliare il legno come il burro con le migliori troncatrici, consumersearch.com
  3. Migliori seghe circolari, bestreviews.com
  4. 15 Suggerimenti e trucchi per la sega circolare che ogni falegname dovrebbe conoscere, woodbenchtopplaner.com
  5. Le 7 migliori seghe circolari del 2020, thespruce.com
  6. Migliori seghe circolari, toptenreviews.com
  7. Come scegliere una troncatrice, manomano.fr
  8. Confronto: 6 troncatrici radiali, systemed.fr
  9. Come fare guide di taglio per troncatrici radiali, youtube.com
  10. Sega da taglio, castorama.fr
  11. Troncatrice radiale al miglior prezzo | Leroy Merlin, leroymerlin.fr
  12. Amazon.co.uk: Troncatrice radiale, amazon.co.uk
  13. Troncatrice : radiale, supporto per troncatrice | Castorama, castorama.fr
  14. Troncatrice radiale - Troncatrice professionale - Angoli di taglio ..., guedo-outillage.fr
  15. Troncatrice radiale | eBay, ebay.fr
  16. Mitre saw al miglior prezzo | Leroy Merlin, leroymerlin.fr
  17. Migliore sega radiale: Comparazione 2021, test e recensioni, scie-radiale.net
  18. Differenze tra troncatrici e troncatrici radiali ..., scie-onglet.fr
  19. Seghe troncatrici e radiali - Quincaillerie Pro, chausson.fr
  20. Mitre Saws: 2021 confronto, guida all'acquisto e recensioni ..., scie-info.fr
  21. Troncatrice 255 mm 2 000 W - Brico Dépôt, bricodepot.fr
  22. Mitre Saws e seghe radiali | Seghe | Strumenti ..., metabo.com
  23. HM216SPX Troncatrice radiale SCHEPPACH Ø210 mm + 2 lame ..., maxoutil.com
  24. Troncatrice radiale 210 mm - Brico Dépôt, bricodepot.fr
  25. Troncatrice radiale, sega da tavolo, sega circolare ..., maxoutil.com
  26. Troncatrici radiali - Seghe elettriche stazionarie ..., mr-bricolage.fr
  27. Come scegliere una troncatrice radiale, systemed.fr
  28. Scegliere e utilizzare una troncatrice radiale - L'Atelier ..., latelier.bricoprive.com
  29. La migliore troncatrice radiale - Test dell'attrezzatura, testmateriel.net
  30. Troncatrici radiali | Acquista troncatrici su Rue du ..., rueducommerce.fr
  31. Le migliori troncatrici sul mercato ..., scie-onglet.fr
  32. Makita sega radiale tavolo sega troncatrice radiale Metabo ..., chausson.fr
  33. Amazon.co.uk: Troncatrice radiale, amazon.co.uk
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL 10
Bosch 0601B19100 GCM 8 SJL
Einhell TC-SM 216 11
Einhell TC-SM 216
Bosch GCM 12 GDL 12
Bosch GCM 12 GDL
Metabo KGS216 M 13
Metabo KGS216 M

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!