I migliori tester per la qualità dell'acqua della piscina 2022

La qualità e la pulizia dell'acqua sono la garanzia di una balneazione sicura. L'uso di un tester per la qualità dell'acqua è quindi essenziale per misurare il pH o il contenuto di cloro. Dopo diverse ore di confronto con circa 30 prodotti, abbiamo concluso che Lovibond Scuba II è la scelta migliore. Questo tester elettronico per la qualità dell'acqua della piscina visualizza il risultato con un alto livello di precisione.

Lovibond Scuba II 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Lovibond Scuba II

Il miglior tester per la qualità dell'acqua della piscina nel 2021

Puoi controllare la qualità dell'acqua della tua piscina in dettaglio con questo tester elettronico Lovibond Scuba II. Semplice e intuitivo, può misurare 5 parametri essenziali contemporaneamente.

119,90 € su Manomano

Lovibond offre un dispositivo facile da usare per misurare tutti gli elementi necessari per mantenere pulita l'acqua della piscina. Consiste in un poolter elettronico, compresse reagenti, un agitatore e due batterie per l'alimentazione. Pesa solo 165 g e può quindi essere spostato a seconda delle esigenze. Una volta che la pastiglia è dissolta in acqua, il grande display a cristalli liquidi invia i risultati quasi istantaneamente.
Oltre a queste caratteristiche, questo tester Scuba II è conforme alla normativa CE e ha una garanzia di 2 anni. È impermeabile e sommergibile, rendendo ancora più facile misurare vari dati come cloro libero, cloro totale, bromo, pH, alcalinità-M e acido cianurico, dopo aver aggiunto il reagente.

Kit di analisi Linxor 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Kit di analisi Linxor

Il miglior tester entry-level per la qualità dell'acqua della piscina

Il Linxor fornisce una soluzione economica e soddisfacente per misurare il cloro, il bromo e il pH nell'acqua del laghetto. Prelevare campioni da 2 o più luoghi per garantire risultati affidabili.

7,90 € su Manomano

Progettato in Germania, il kit di analisi dei liquidi Linxor misura 3 parametri nell'acqua della piscina: cloro, bromo e pH. Questo vi permette di determinare la qualità dell'acqua della vostra piscina. Il produttore fornisce 2 contenitori per il prelievo dei campioni, ma anche 1 bottiglia di fenolo rosso e 1 bottiglia di Orthotolidine o OTO.
Naturalmente, bisogna aspettare da 10 a 20 secondi dopo aver agitato il campione mescolato con il reagente per conoscere il risultato. Inoltre, il codice colore non è sempre facile da leggere. E i campioni devono essere presi da almeno due luoghi per garantire l'affidabilità del test. Ma questo tester per la qualità dell'acqua della piscina basato su reagenti chimici fa bene il suo lavoro.

Bayrol 287300 3
7/10

Migliore fascia alta

Bayrol 287300

Il miglior tester di qualità dell'acqua per piscine di alta gamma

Il Bayrol 287300 è più veloce e più accurato dei test colorimetrici e offre 5 parametri come pH, cloro e alcalinità. Con questo fotometro elettrico, l'acqua della vostra piscina sarà sempre di buona qualità.

159,90 € su Manomano

Il tester elettronico per piscine Bayrol 287300 controlla il pH, il cloro libero, il cloro totale, l'alcalinità e lo stabilizzatore o acido isocianurico. Lo strumento visualizza i risultati in pochi secondi fino a 2 minuti, a seconda del parametro da testare. Niente più letture colorimetriche difficili. Qui, le misure sono numeriche e molto precise.
Inoltre, questo fotometro elettronico è impermeabile (certificato IP68) e non affonda. Viene fornito con compresse di reagente corrispondenti a ciascun parametro da misurare. Il principio è simile a quello del Lovibond Scuba II menzionato sopra. E se le compresse si esauriscono, non avrete problemi a trovarle nei supermercati.

Tester di elettrolisi per piscine Aquachek 4
7/10

Una buona alternativa

Tester di elettrolisi per piscine Aquachek

I migliori tester per l'acqua della piscina con strisce di test

Il classico tester per la qualità dell'acqua della piscina, le strisce sono facili da usare e poco costose. L'Aquachek Salt Tester si distingue in questo senso, essendo in grado di misurare cloro, pH, TAC e stabilizzatore.

13,54 € su Amazon

Questo kit di tester Aquachek è particolarmente adatto alle piscine trattate con l'elettrolisi del sale. Misura il livello di cloruro di sodio nell'acqua della piscina in modo da poter regolare l'acqua se necessario. Oltre a questa funzione principale, le strisce test fornite misurano anche il cloro, il pH, il TAC e lo stabilizzatore.
In totale, Aquacheck fornisce 25 strisce per l'analisi del sale e altre 10 strisce per gli altri parametri. Naturalmente, i 2 tipi di strisce sono contenuti in 2 bottiglie diverse, per evitare la contaminazione. Adatto sia alle piscine fuori terra che a quelle interrate, questo kit richiede di testare l'acqua alle due estremità della piscina.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior tester di qualità dell'acqua per piscine

Qualche esigenza specifica?

Il miglior tester per la qualità dell'acqua della piscina nel 2021

Il miglior tester entry-level per la qualità dell'acqua della piscina

Il miglior tester di qualità dell'acqua per piscine di alta gamma

I migliori tester per l'acqua della piscina con strisce di test

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/585 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior tester di qualità dell'acqua per piscine

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Lovibond Scuba II 5
9/10
Kit di analisi Linxor 6
8/10
Bayrol 287300 7
7/10
Tester di elettrolisi per piscine Aquachek 8
7/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Lovibond Scuba II
Kit di analisi Linxor
Bayrol 287300
Tester di elettrolisi per piscine Aquachek
Puoi controllare la qualità dell'acqua della tua piscina in dettaglio con questo tester elettronico Lovibond Scuba II. Semplice e intuitivo, può misurare 5 parametri essenziali contemporaneamente.
Il Linxor fornisce una soluzione economica e soddisfacente per misurare il cloro, il bromo e il pH nell'acqua del laghetto. Prelevare campioni da 2 o più luoghi per garantire risultati affidabili.
Il Bayrol 287300 è più veloce e più accurato dei test colorimetrici e offre 5 parametri come pH, cloro e alcalinità. Con questo fotometro elettrico, l'acqua della vostra piscina sarà sempre di buona qualità.
Il classico tester per la qualità dell'acqua della piscina, le strisce sono facili da usare e poco costose. L'Aquachek Salt Tester si distingue in questo senso, essendo in grado di misurare cloro, pH, TAC e stabilizzatore.
Uso
pH, bromo, acido cianurico, alcalinità, tester di cloro
Tester di pH, bromo e cloro
Tester di pH, cloro libero, cloro totale, alcalinità e stabilizzatore
Cloro, pH, TAC, tester per stabilizzatori
Caratteristiche speciali
Impermeabile, grande display, spegnimento automatico dopo 5 minuti di non utilizzo
Bottiglie fornite: 1 fenolo rosso e 1 ortotolidina
Custodia impermeabile
Due bottiglie per due tipi di test
Numero di test disponibili
70 compresse
-
30 palline
35 strisce
Tipo di prodotto
Tester elettronico
Kit di analisi
Tester elettronico
Strisce
Efficienza

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - tester di qualità dell'acqua per piscine

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere tester di qualità dell'acqua per piscine

Ci sono diversi criteri per scegliere un tester per la qualità dell'acqua della piscina. Oltre ai classici indicatori, queste poche cose possono aiutarti a trovare quello giusto.

#1 - L'elemento chimico da rilevare

Un tester per la qualità dell'acqua della piscina misura la quantità di elementi chimici nell'acqua. È usato principalmente per analizzare l'acidità, il cloro, il calcare, il bromo, l'ossigeno e il sale. Un tester per l'acqua della piscina è progettato specificamente per uno o più di questi componenti. I misuratori di pH sono dispositivi dedicati alla misurazione del pH, l'unità di misura dell'acidità. I tester del livello di cloro misurano anche il valore del pH. I tester multifunzionali, di solito elettronici, possono indicare fino a 5 analisi.

#2 - Il tipo di tester

Ci sono diversi tipi di tester per la qualità dell'acqua della piscina. Le strisce di test sono strisce di carta con segmenti di diversi colori. Ogni segmento cambia colore a seconda della composizione dell'acqua. I reagenti chimici sono pastiglie o liquidi da far reagire con un campione d'acqua. I tester elettronici danno il valore degli indicatori testati su un display digitale.

#3 - Facilità d'uso

L'uso delle strisce è semplice. Dopo aver immerso la striscia sottile in acqua, confrontare il colore dei segmenti con quello indicato sulla confezione. Il colore indicato dà il contenuto di ogni componente testato. I reagenti chimici funzionano allo stesso modo con un campione d'acqua. Il colore ottenuto viene confrontato con la scala di riferimento indicata. I tester elettronici sono più convenienti. La lettura del risultato è istantanea e precisa. Un display LCD mostra il valore numerico.

#4 - Precisione e affidabilità del risultato

Le azioni da intraprendere e il livello di trattamento dipendono dal risultato del test dell'acqua. L'accuratezza e la veridicità del risultato è quindi essenziale. Per esempio, il pH si misura su una scala da 1 a 14. Il valore ideale del pH è 7,4.

Il livello corretto di cloro è tra 0,5 e 1 mg/L. Il più affidabile e preciso è il fotometro elettronico. Spesso usato dai professionisti, questo equipaggiamento di test e analisi è disponibile per il grande pubblico per 100-200 euro. Offre più indicatori dei soliti accessori.

#5 - Il tempo di attesa del risultato

Il tester elettronico per piscine rimane il più veloce. Una sonda immersa nell'acqua misura lo spostamento di elettroni tra due elettrodi. Il dispositivo fornisce valori precisi corrispondenti alle misurazioni in pochi secondi. I test chimici come le strisce e i reagenti richiedono tempo per seguire le istruzioni prescritte. La conferma del risultato dipende dal tempo necessario per confrontare i colori. Di solito ci vogliono da 10 a 20 secondi.

Gli elementi da analizzare con un tester per la qualità dell'acqua della piscina

L'acqua è composta da idrogeno e ossigeno. Anche se stabile, questo composto reagisce facilmente con altri elementi chimici. Per questo è necessario analizzare la qualità dell'acqua della piscina. È così che si può controllare che l'acqua sia in equilibrio.
L'acidità, la durezza e l'alcalinità dell'acqua influenzano questo equilibrio. Per la salute dei bagnanti e la longevità dei componenti della piscina, evitare di avere un'acqua troppo dura o troppo molle nella piscina.
Il pH dell'acqua
In chimica, il pH o potenziale di idrogeno indica la concentrazione di ioni idrogeno nell'acqua. Un pH elevato, superiore a 7,8, significa che l'acqua è troppo basica, il che favorisce la crescita delle alghe. D'altra parte, un pH troppo basso, inferiore a 7,2, indica acqua acida, che può irritare i bagnanti e danneggiare le attrezzature. Idealmente, il pH dovrebbe essere tra 7,2 e 7,8.
Il TH dell'acqua
Questo indicatore fornisce informazioni sulla durezza dell'acqua della piscina. TH sta per contenuto di acqua, cioè la concentrazione di sali di magnesio e di calcio. Un TH accettabile dovrebbe essere tra 10 e 25 °f o gradi tedeschi. Sotto i 10°f, l'acqua è troppo morbida e quindi corrosiva. Sopra i 25°f, l'acqua diventa troppo dura e può danneggiare l'attrezzatura.
Il TAC dell'acqua
Il titolo dell'alcalimetro totale o TAC fornisce informazioni sulla capacità tampone dell'acqua. In termini profani, questo indicatore è la capacità dell'acqua di assorbire i cambiamenti di pH. Se volete mantenere il pH dell'acqua della vostra piscina stabile, mantenete l'alcalinità tra 80 e 120 mg/L.
Livello del disinfettante
La maggior parte del tempo si usa la stessa fonte d'acqua per cucinare, lavare e riempire la piscina. A seconda del trattamento a monte, contiene diversi composti come cloro, bromo, PHMB, sale e molti altri. Questo assicura che la vostra acqua sia priva di batteri. Ma è importante controllare il contenuto di questi elementi.
Stabilizzatore per piscine
Questo parametro riguarda solo le piscine con cloro. Grazie ad esso, potete prolungare la vita del cloro nella vostra piscina. Per un'acqua di qualità, assicuratevi che la quantità di cloro rimanga tra 20 e 30 mg/L.
Temperatura dell'acqua

Alcune persone rimarranno a bocca aperta e si chiederanno perché misurano la temperatura dell'acqua in estate. Se l'acqua è troppo calda o troppo fredda, l'azione protettiva di alcuni disinfettanti può essere compromessa. La piscina può quindi diventare un terreno fertile per le alghe. Per non parlare del rischio di ipotermia in acqua fredda.

In quale ordine testare?

Quando analizzi l'acqua della piscina, inizia ad analizzare la quantità di TH e TAC, due indicatori che hanno un'influenza diretta sul pH. Regolarli è lo stesso che riequilibrare il pH. Poi, misurate il pH prima del livello di disinfettante, soprattutto se la piscina è clorata o bromata. Infatti, il dosaggio di questi due elementi chimici dipende direttamente dal pH dell'acqua.

I diversi tipi di tester di qualità dell'acqua per piscine

C'è qualcosa per tutti quando si tratta di tester per la qualità dell'acqua della piscina. Dalle compresse, alle strisce, ai reagenti chimici, ai fotometri, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Ecco i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno.

Strisce di test

Conosciute anche come strisce reattive, le strisce reattive sono sottili strisce bianche di carta divise in 3 o 6 segmenti. Ogni segmento corrisponde a un elemento chimico presente nell'acqua e cambia colore se misurato. Per scoprire la composizione dell'acqua, basta guardare la tabella dei colori fornita. La grande debolezza delle strisce reattive è che possono essere facilmente contaminate. Il semplice fatto di toccare il contenitore con le mani bagnate può influenzare l'affidabilità dei risultati. Dovresti anche seguire attentamente le istruzioni dei produttori. Altrimenti, i vostri risultati saranno sbagliati. Il risultato viene visualizzato quasi istantaneamente.

Se stai cercando un tester per la qualità dell'acqua della piscina economico e facile da usare, le strisce test sono una scelta eccellente. Ancora di più se l'acqua della vostra piscina è generalmente sana.

Reagenti chimici

Qui stiamo parlando principalmente di reagenti liquidi. A seconda del kit utilizzato, avrete 2 o più reagenti. Il contenitore fornito è utilizzato per prelevare campioni dalle estremità della piscina. Aggiungere una quantità precisa di gocce di reagente. Dopo aver mescolato la miscela, si otterrà un colore uniforme, che si può controllare sulla tabella di corrispondenza. Si noti che ci sono anche pellet che possono essere sciolti e fatti reagire con l'acqua della piscina. Ma non sono molto affidabili. Per quanto riguarda i reagenti liquidi, il loro principale svantaggio è il tempo necessario per eseguire un test e l'interpretazione a volte pericolosa dei risultati colorimetrici.

Si tratta di un kit completo che permette di analizzare i risultati con una tabella di colori. Ma l'analisi dell'acqua può richiedere molto tempo con questo dispositivo e non è sempre facile distinguere le sfumature di colore. Questo potrebbe portare a risultati imprecisi. I reagenti chimici offrono una lettura globale della presenza di un componente nell'acqua della piscina o solo della sua acidità. Inoltre, questo tipo di test è un'opzione migliore se si incontrano regolarmente alti livelli di cloro.

Tester elettronici

Questo tipo di tester per la qualità dell'acqua della piscina dà risultati fino al punto decimale, il che è infinitamente più accurato delle tabelle di colore rispetto ai test a reagente e alle strisce. In questo modo, potrete vedere rapidamente la composizione esatta della vostra acqua di piscina (cloro, bromo, TH, TAC...). Tuttavia, alcuni degli elementi testati saranno di scarsa o nessuna utilità per voi. Esistono due tipi di tester elettronici per l'acqua: le sonde pH o redox da immergere direttamente nell'acqua della piscina, o un campione prelevato, e i fotometri. Questi ultimi usano pastiglie di prova, ma danno risultati molto più accurati.
Bisogna anche sapere che la maggior parte dei tester elettronici possono analizzare l'acqua potabile. Tuttavia, questi tester sono costosi. Evitare anche i tester elettronici con un quadrante ad ago. Mentre le strisce di test e i reagenti funzionano per colorimetria e danno risultati più o meno affidabili, i tester elettronici per piscine sono infinitamente più accurati. Inoltre, potete usarli per testare l'acqua che bevete.

Usare un tester per la qualità dell'acqua della piscina

Che usiate sale, PHMB, cloro o bromo nella vostra piscina, il processo di analisi dell'acqua è lo stesso. Iniziare prendendo un campione d'acqua da 30 a 40 cm sotto la linea di galleggiamento. Poi analizzare la qualità dell'acqua prelevata utilizzando il reagente (liquido, striscia, compressa) o immergendovi le sonde. Tutto quello che dovete fare è leggere o interpretare i risultati e il gioco è fatto.

Tester manuale o digitale?

Tester manuale

Un tester manuale è un'alternativa ideale se si vuole risparmiare quando si testa l'acqua della piscina. È semplice da usare e richiede solo semplici movimenti della mano per ottenere un risultato.

Ma a volte si scopre che i risultati sono meno accurati e si dovrebbe analizzarli da soli. È anche difficile da interpretare, soprattutto se si usa una striscia, a causa delle sfumature di colore che sono difficili da distinguere.

Tester digitale

Un tester digitale o elettronico dà risultati di analisi più precisi. Fornisce anche valori esatti ed è multifunzionale, poiché un tester per piscine può essere utilizzato anche per testare un acquario, uno stagno, ecc. Ma il suo vantaggio principale sta nella sua facilità d'uso.

Tuttavia, un tester digitale costa molto di più di un tester tradizionale. Questo è il suo unico inconveniente.

Verdict

Optare per un tester manuale ha un vantaggio economico, ma se volete ottenere un risultato ottimale che vi permetta di mantenere la vostra piscina in modo corretto, l'opzione migliore è quella di rivolgersi a tester digitali o elettronici.

Perché comprare un tester per la qualità dell'acqua della piscina?

Nei 10 anni dal 2007 al 2017, il numero di piscine in Germania è aumentato di quasi il 50% per raggiungere 2 milioni di piscine private nel paese. Tuttavia, è importante prendersene cura. Questo inizia con l'uso di un tester per la qualità dell'acqua della piscina.

Per analizzare l'acqua della vostra piscina

Analizzare l'acqua della vostra piscina è necessario per la sua manutenzione. Per facilitare questo compito, ci sono diversi tipi di tester per la qualità dell'acqua della piscina. Tutti questi tester sono un mezzo per scoprire il livello dei componenti presenti nell'acqua. Anche il cambiamento di colore dell'acqua di una piscina richiede un'analisi.

Per un controllo sistematico e preventivo

La piscina dovrebbe essere trattata settimanalmente. Se il tempo è caldo, la manutenzione dovrebbe essere fatta ogni 1 o 2 giorni. Per assicurarsi che l'equilibrio dell'acqua di una piscina rimanga stabile, sono utili dei test prima del trattamento. Questi includono la determinazione del valore del pH dell'acqua, il contenuto di cloro e l'alcalinità. Altri test possono essere fatti meno frequentemente.

Per determinare il trattamento da fare

Dopo aver testato l'acqua, il passo successivo è sapere esattamente quale trattamento fare. L'azione può essere preventiva o correttiva. L'obiettivo è mantenere la piscina pulita e la qualità dell'acqua adatta. Il livello di trattamento e il corretto equilibrio idrico dipendono dal test.

Non solo per la vostra piscina!

La piscina non è l'unico uso per un tester della qualità dell'acqua della piscina. L'acqua del rubinetto, per esempio, potrebbe anche aver bisogno di essere testata regolarmente a seconda di dove si vive. Con il tester dell'acqua si può quindi verificare se il cloro è più o meno presente. Quando il pH aumenta, l'acqua diventa un po' più scura.

È uno strumento utile in vacanza

I rischi di avvelenamento e di infezioni legate all'acqua sono dovuti all'uso di acqua di composizione incerta. Il consumo di acqua e il bagno in vacanza sono fattori importanti nella malattia. Un tester per l'acqua in tasca potrebbe informarvi sui rischi di andare in un territorio sconosciuto, soprattutto quando fate escursioni o campeggiate.

Quando testare l'acqua della piscina?

Per il TAC e il TH, gli specialisti raccomandano di testare l'acqua della piscina almeno una volta al mese durante l'alta stagione, cioè in estate. Per i livelli di pH e di disinfettante, fate un test dell'acqua almeno una volta alla settimana se usate la piscina regolarmente. Infine, controllate il livello dello stabilizzatore ogni 6 mesi.

Le migliori marche di tester di qualità dell'acqua per piscine

A nostro parere, le migliori marche ditester di qualità dell'acqua per piscine nel 2022 sono :

Lovibond
Aquachek
Bayrol
Linxor
Astralpool

Di proprietà del gruppo Tintometer, questo marchio è un riferimento nel campo dei prodotti per la manutenzione e l'analisi dell'acqua. Come leader del mercato, fornisce attrezzature e reagenti a clienti industriali e privati. I tester per la qualità dell'acqua della piscina Lovibond sono una scommessa sicura.

Ampiamente usato e conveniente, Aquackek è il primo marchio che viene in mente quando si parla di strisce per il test dell'acqua della piscina. Offrono anche una gamma di test a reagente e di tester elettronici. Tuttavia, questi ultimi sono di qualità inferiore rispetto ai fotometri Lovibond.

Bayrol è stata fondata nel 1927 a Monaco, in Germania. Il marchio ha iniziato producendo prodotti chimici per l'industria prima di passare al trattamento dell'acqua delle piscine. Tutti i tester Bayrol sono progettati e assemblati in Europa, un mercato dove i suoi fotometri elettronici Bayrol sono molto popolari.

Filiale di EGK Distribution, Linxor è un marchio tedesco creato nel 2010. Con sede a Cavaillon nel Vaucluse, è specializzata in attrezzature per piscine, sacchi per rifiuti e inceneritori da giardino. I suoi reagenti per il monitoraggio della qualità dell'acqua in una piscina si distinguono per la loro semplicità e versatilità.

Questa marca ha due particolarità: offre prezzi molto bassi ed è specializzata in test chimici con interpretazione della tabella dei colori. I suoi kit di analisi dell'acqua della piscina e le sue pastiglie sono molto popolari e sono ottime soluzioni di riserva se un tester elettronico non è disponibile.

Qual è il prezzo tester di qualità dell'acqua per piscine

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 9 € a 25 €
Mid-range
da 25 € a 100 €
High-end
più di 100 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Considera un tester d'acqua collegato

Il tester d'acqua collegato è composto da due elementi: un tester d'acqua posizionato in modo permanente nella vostra piscina e un'applicazione sul vostro smartphone. Grazie a questo sistema, potete controllare lo stato dell'acqua in qualsiasi momento senza lasciare il vostro divano. Non solo le informazioni fornite sono affidabili e accurate, ma vengono anche trasmesse in tempo reale.

Non dimenticare di calibrare il sensore della piscina

La precisione delle misurazioni effettuate su un tester elettronico per l'acqua dipende interamente dalla calibrazione della sua sonda. Questo deve essere fatto quando il dispositivo viene messo in servizio per la prima volta, durante la stagione di utilizzo della piscina (almeno due volte) e dopo la sua svernamento. Per la procedura, fare riferimento alle istruzioni per l'uso del tester dell'acqua.

Conserva con cura le tue strisce reattive

Per garantire risultati affidabili, le strisce reattive devono essere conservate nella loro scatola originale in un luogo fresco e asciutto. È anche importante rispettare la data di scadenza massima indicata sul prodotto. Si prega di notare che ogni striscia di test è solo per uso singolo.

Considerare la conservazione dei liquidi di prova

Si prega di notare che i reagenti liquidi nel kit di test dell'acqua della piscina devono essere rinnovati ogni anno. Pertanto, si raccomanda di smaltire le bottiglie aperte in un sito di smaltimento dei rifiuti alla fine di ogni stagione. Inoltre, queste sostanze chimiche devono essere tenute fuori dalla portata dei bambini.

Eseguire il test due volte

Nel caso in cui alcune misure sembrino dubbie, non esitate a ripetere l'intero test. Puoi anche usare un altro metodo rispetto a quello usato di solito e confrontare i due risultati.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Come scegliere un tester per l'acqua della piscina, conseil.manomano.fr
  2. Qual è il miglior tester per misurare il pH e il livello di cloro della tua piscina?, piscineshop.be
  3. Tester per piscine: cosa scegliere?, blog.laboutiquedesjoyaux.fr
  4. Tester elettronici per l'analisi dell'acqua della piscina, guide-piscine.fr
  5. Test dell'acqua: 12 errori comuni e come evitarli, piscineinfoservice.com
  6. Come posso testare la qualità dell'acqua della mia piscina?, mon-coach-jardin.fr
  7. Come posso analizzare l'acqua della mia piscina?, wi-pool.com
  8. Come posso essere sicuro della qualità dell'acqua della mia piscina?, relations-publiques.pro
  9. Tester per l'acqua potabile: qualità della durezza e dell'acidità. Guida completa, adoucisseurdeau.info
  10. Tester d'acqua per piscine manuali o elettronici, piscineco.fr
  11. Amazon.co.uk : tester acqua piscina, amazon.co.uk
  12. Come scegliere un tester per l'acqua della piscina, manomano.fr
  13. Tester per l'acqua della piscina al miglior prezzo | Leroy Merlin, leroymerlin.fr
  14. Analizzatore dell'acqua della piscina: collegato? il confronto!, oklyn.fr
  15. Analizzatore dell'acqua della piscina collegato per misurare la qualità dell'acqua della piscina, piscine-center.net
  16. kit per il test della qualità dell'acqua della piscina | Piscina ..., piscine-center.net
  17. Tester elettronico per piscine: pH cloro bromo ..., piscineco.fr
  18. Amazon.co.uk: Tester per acqua potabile, amazon.co.uk
  19. Strumenti e accessori per il test dell'acqua della piscina, piscineinfoservice.com
  20. Flipr Connected Pool Assistant - La Piscine ..., goflipr.com
  21. Qual è il miglior tester per misurare il pH e l'acqua ..., piscineshop.be
  22. Tester elettronici per l'analisi dell'acqua in ..., guide-piscine.fr
  23. Tester per piscine: cosa scegliere? - Negozio Desjoyaux, blog.laboutiquedesjoyaux.fr
  24. Test di qualità dell'acqua e kit per piscine | eBay, ebay.fr
  25. Miglior tester di Ph e cloro - Top 5 Tester, conseilstech.fr
  26. Tester elettronico per l'acqua della piscina pH e TDS ..., guide-piscine.info
  27. Analisi dell'acqua della piscina - Guide-Piscine.fr, guide-piscine.fr
  28. Tester per l'acqua della piscina - Cdiscount, cdiscount.com
  29. Tester elettronico dell'acqua della piscina, mypiscine.com
  30. Analisi dell'acqua della piscina - ManoMano, manomano.fr
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Lovibond Scuba II 9
Lovibond Scuba II
Kit di analisi Linxor 10
Kit di analisi Linxor
Bayrol 287300 11
Bayrol 287300
Tester di elettrolisi per piscine Aquachek 12
Tester di elettrolisi per piscine Aquachek

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!