I migliori altoparlanti per monitor 2022

Come sanno gli ingegneri del suono e i tecnici di studio, gli altoparlanti monitor sono essenziali per sviluppare un buon suono. Nonostante il loro aspetto, che assomiglia a quello degli altoparlanti ordinari, hanno caratteristiche specifiche che rendono la scelta più difficile. Tuttavia, la qualità del suono finale dopo il mixaggio e il mastering dipende dalla scelta. Scopri la nostra guida alla scelta degli altoparlanti per monitor.

Forma focale Twin 1
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Forma focale Twin

Il miglior monitor nel 2021

Progettato e fabbricato in Germania, il Focal Shape Twin è uno dei migliori altoparlanti di monitoraggio attivo sul mercato. Vi accompagnerà durante tutto il vostro lavoro di mixaggio fornendo un suono fedele e neutro.

Vedere il prezzo

Il Focal Shape Twin è il modello di punta della gamma Shape proposta dal marchio Focal. È un altoparlante di monitoraggio attivo. Collocato nella giusta posizione nel vostro studio, fornisce il suono più fedele e preciso all'originale. Offre una gamma di frequenza da 40 Hz a 35 kHz.

Idealmente, il Focal Shape Twin è posto ad una distanza di 1 metro. Si tratta quindi di un diffusore di monitoraggio ravvicinato che si potrebbe installare perfettamente in un piccolo studio domestico. Prodotto in Germania, questo prodotto è di altissima qualità.

Yamaha HS5 Nero 2
7/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Yamaha HS5 Nero

Il miglior monitor entry-level

Compra un altoparlante a distanza ravvicinata a un prezzo accessibile, godendo della migliore qualità del suono. Lo Yamaha HS5 Black si adatta perfettamente a uno studio casalingo dove si producono i suoni migliori.

Vedere il prezzo

Lo Yamaha HS5 Black è uno dei migliori diffusori nearfield entry-level che troverete sul mercato. È un altoparlante a due vie che offre alti e medi con una precisione impressionante. Il midrange ha un diametro di 13 cm. Ad un metro di distanza, permette di percepire i suoni senza alcuna colorazione.

Anche se lo Yamaha HS5 Black è classificato come un prodotto entry-level, è di una qualità degna della reputazione del marchio giapponese. Eppure ha un prezzo imbattibile. Hai un budget? Questo altoparlante per monitor ti si addice perfettamente.

KEF LS50 Wireless 2 Titanium 3
8/10

Migliore fascia alta

KEF LS50 Wireless 2 Titanium

Il miglior monitor di fascia alta

Il KEF LS50 Wireless 2 Titanium è la prossima generazione di altoparlanti monitor di fascia alta. Questo modello incorpora caratteristiche e funzionalità moderne che renderanno facile lavorare con il suono nel vostro studio.

Vedere il prezzo

A differenza dei soliti altoparlanti per monitor, il KEF LS50 Wireless 2 Titanium presenta una connessione senza fili via Bluetooth. Naturalmente, la connettività abituale per questo tipo di apparecchiature è fornita. La coppia di altoparlanti offre anche l'accesso diretto a vari servizi di streaming musicale online grazie alla sua compatibilità con Chromecast e Airplay 2.

Questo è un diffusore a due vie. Il diffusore medio-basso fornisce 280W di potenza, mentre il tweeter 100W. Il suono riprodotto è chiaro e neutro, il che lo rende ideale per il lavoro di mixaggio.

Pioneer DJ S-DJ80X Nero 4
8/10

Eccellente

Pioneer DJ S-DJ80X Nero

Il miglior altoparlante monitor per DJ

Pioneer ha progettato appositamente il DJ S-DJ80X Black per i DJ professionisti e amatoriali. Questa attrezzatura di alta qualità rende facile il mixaggio del suono in studio.

Vedere il prezzo

Con il Pioneer DJ S-DJ80X Black, sarai in grado di mixare tutti i tuoi suoni nelle migliori condizioni possibili. Questo altoparlante di monitoraggio utilizza la tecnologia sviluppata dal marchio giapponese per produrre un suono eccezionalmente preciso con un driver midrange e un tweeter.

Per rendere più facile trovare il suono perfetto, questo diffusore ha un pannello di controllo sul retro del cabinet. I DJ, sia dilettanti che professionisti, troveranno grande soddisfazione nell'usarlo. Naturalmente, soddisfa anche le esigenze di tutti i lavori di mixaggio in home studio.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior altoparlante del monitor

Qualche esigenza specifica?

Il miglior monitor nel 2021

Il miglior monitor entry-level

Il miglior monitor di fascia alta

Il miglior altoparlante monitor per DJ

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.7/59 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior altoparlanti per monitor

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Forma focale Twin 5
8/10
Yamaha HS5 Nero 6
7/10
KEF LS50 Wireless 2 Titanium 7
8/10
Pioneer DJ S-DJ80X Nero 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Forma focale Twin
Yamaha HS5 Nero
KEF LS50 Wireless 2 Titanium
Pioneer DJ S-DJ80X Nero
Progettato e fabbricato in Germania, il Focal Shape Twin è uno dei migliori altoparlanti di monitoraggio attivo sul mercato. Vi accompagnerà durante tutto il vostro lavoro di mixaggio fornendo un suono fedele e neutro.
Compra un altoparlante a distanza ravvicinata a un prezzo accessibile, godendo della migliore qualità del suono. Lo Yamaha HS5 Black si adatta perfettamente a uno studio casalingo dove si producono i suoni migliori.
Il KEF LS50 Wireless 2 Titanium è la prossima generazione di altoparlanti monitor di fascia alta. Questo modello incorpora caratteristiche e funzionalità moderne che renderanno facile lavorare con il suono nel vostro studio.
Pioneer ha progettato appositamente il DJ S-DJ80X Black per i DJ professionisti e amatoriali. Questa attrezzatura di alta qualità rende facile il mixaggio del suono in studio.
Numero di corsie
2
2
2
2
Passivo/attivo
Amplificazione attiva, doppia classe AB
Attivo bi-amplificato
Attivo
Amplificazione attiva di classe AB
Diametro degli altoparlanti
Medio/basso: 16,5 cmTweeter
: 25 mm
Medio/basso: 12,7 cmTweeter
: 2,54 cm
Medio/basso: 13 cmTweeter
: 2,5 cm
Medio/basso: 20,32 cmTweeter
: 2,54 cm
Potenza
2 x 80 W
70 W
Medio-basso: 280 WTweeter
: 100 W
90 W
Sistema di connessione
1 x RCA sbilanciato 10 kOhms1
x XLR bilanciato 10 kOhms

1 x XLR bilanciato 3-311
x jack 6,35 mm sbilanciato


Ingresso
HDMI eARCEIngresso


otticoTOSLINKEIngresso
coassiale

digitaleIngresso
ausiliario analogico 3,5 mmPorta
USB tipo A (servizio)
Porta Ethernet RJ45 (rete)
Porta Ethernet RJ45 (collegamento tra altoparlanti)
Uscita RCA Subwoofer









Ingresso
RCAIngresso
jack (TRS)
Ingresso XLR


Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - altoparlante del monitor

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere altoparlante del monitor

Non tutti i monitor sul mercato sono creati uguali. Alcuni possono semplicemente deludervi. Per evitare di fare la scelta sbagliata, è una buona idea considerare i seguenti criteri. Da questi criteri, è possibile identificare le qualità e le prestazioni di un modello

#1 - La gamma di frequenza

Affinché un altoparlante monitor non colori il suono, deve riprodurre il suono in modo completamente neutro. Per ottenere questo, lo spettro di frequenza del suono riprodotto deve rimanere piatto su tutta la gamma di frequenze udibili. La gamma di frequenza è quindi un importante criterio di selezione se si vuole acquistare un altoparlante da monitoraggio che faccia bene il suo lavoro. I produttori propongono generalmente una gamma di frequenze su cui i loro altoparlanti devono rimanere completamente piatti. Idealmente, questa gamma di frequenza è da 20 Hz a 20.000 Hz. Le cifre possono tuttavia variare da modello a modello.

#2 - Tasso di distorsione

Il suono è destinato ad essere distorto quando viene inviato come segnale al monitor. Questa distorsione è dovuta al design dell'altoparlante o al sistema di amplificazione. Tuttavia, il livello di distorsione, chiamato THD (Total Harmonic Distortion), dovrebbe essere il più basso possibile. In linea di principio, un buon altoparlante monitor ha un THD molto basso. Tuttavia, un confronto dei livelli di THD di diversi modelli può aiutarvi a trovare un modello migliore.

#3 - Tweeter

I tweeter sono parte integrante degli altoparlanti monitor. Riproducono le alte frequenze e i medi alti. Anche se ogni produttore sviluppa la propria tecnologia, troverete due tipi principali di tweeter sul mercato. Da un lato, si trovano modelli a nastro che offrono un suono il più dettagliato possibile, al punto da ridurre l'ambienza. D'altra parte, i tweeter a cupola sono un po' meno precisi, ma forniscono un'atmosfera migliore.

#4 - La dimensione dei woofer

I boomer assicurano la ricostruzione delle frequenze medie e basse più basse. Per fornire un suono chiaro e fedele, devono essere grandi. In generale, più grande è il woofer, meglio è. È richiesto un diametro minimo di 5 pollici

. È adatto ai mini studi. Se si lavora in uno studio di medie dimensioni, un boomer da 6,5-7 pollici è l'ideale. Si può andare oltre i 7 pollici per una maggiore precisione.

#5 - Connessioni

La connessione XLR è quella che si trova sulla maggior parte dei diffusori monitor. Questo è sufficiente per i compiti di mixaggio e mastering. Tuttavia, se vengono offerte impostazioni specifiche sul dispositivo, si dovrebbe trovare la giusta connessione e il trattamento acustico.

Come installare l'altoparlante del monitor

Per essere efficaci, gli altoparlanti del monitor devono essere installati in posizioni strategiche. Quindi, quando scegliete la posizione di ogni altoparlante, seguite queste regole.

  • Evita di appoggiarti al muro : allontana i diffusori dal muro di una certa distanza per evitare di amplificare i bassi a scapito dei bassi alti. Questo posizionamento aiuterà a mantenere l'equilibrio audio degli altoparlanti.
  • Installali simmetricamente : se usi due altoparlanti per monitor, dovrebbero formare un triangolo equilatero con te. Questa simmetria massimizza la percezione neutra e precisa del suono.
  • Sceglil'altezza giusta : Idealmente, i tuoi monitor dovrebbero essere posizionati alla stessa altezza delle tue orecchie. Utilizzare supporti e isolamento in schiuma. Se metti i tuoi altoparlanti direttamente su un tavolo, le vibrazioni prodotte dal suono saranno maggiori.

I diversi tipi di altoparlanti per monitor

Ci sono tre tipi principali di altoparlanti per monitor. Ogni tipo si riferisce alla distanza dell'altoparlante dall'utente. Questa distanza gioca un ruolo importante nella percezione del suono e nelle regolazioni necessarie.

Altoparlante per il monitoraggio in campo vicino

Un monitor di campo vicino è collocato a una distanza inferiore a 1 metro. Questo è il requisito per un suono chiaro, nitido e non colorato. A questa distanza, gli effetti della configurazione della stanza sul suono sono impercettibili. Inoltre, questo è il tipo di altoparlante più accessibile in termini di prezzo. D'altra parte, un altoparlante near-field non è molto ideale se il tuo studio è allestito in una grande stanza.

In breve, il monitor near-field è più adatto alle esigenze delle persone che lavorano in un piccolo spazio. Può anche essere usato se volete avere un altoparlante vicino a voi che supporti l'atmosfera di altri altoparlanti intorno a voi.

Altoparlante per il monitoraggio del campo medio

Il diffusore mid-field si trova tra i modelli near-field e i diffusori principali. Di solito è posizionato a 2 metri dal pubblico. Questo tipo di altoparlante monitor è perfetto per lavorare con il suono in una stanza di medie dimensioni, come uno studio domestico. Userai un altoparlante adatto mantenendo bassi i costi. In effetti, l'altoparlante di campo medio ha il vantaggio di essere più accessibile dell'altoparlante principale e di coprire un'area più grande dell'altoparlante di campo vicino.

Altoparlante portatile (principale) del monitor

Posizionato a circa 3 metri dal pubblico, l'altoparlante monitor principale è solitamente utilizzato per ascoltare una versione di un brano, senza lavorarci contemporaneamente. Sono quindi chiamati "client monitor" perché il tecnico del suono di solito non ci lavora. Questo tipo di altoparlante è costoso e viene spesso collocato in studi professionali. La loro installazione richiede una seria abilità per ottenere il meglio.

Gli altoparlanti principali sono un must se si lavora in un grande studio. Permettono di sentire il suono con la migliore fedeltà nonostante gli effetti sonori nella stanza.

Altoparlante monitor o cuffie?

Altoparlante del monitor

L'altoparlante monitor è utilizzato da tutti gli studi professionali. È l'attrezzatura ideale per fare un buon mix, a condizione di scegliere un buon modello. Riproduce un suono chiaro e neutro nelle migliori condizioni. Si noti, tuttavia, che l'uso di un altoparlante di monitoraggio deve essere accompagnato da un trattamento acustico della stanza. L'acquisto dell'attrezzatura richiede anche investimenti più o meno importanti e lo spazio per montarla

Auricolare

Molti professionisti consigliano vivamente di non mixare con le cuffie. Questi possono dare una percezione distorta del suono, anche se sono spesso raccomandati per l'elaborazione dei bassi. Tuttavia, hanno i loro vantaggi. Le cuffie sono convenienti, non occupano spazio e non richiedono un trattamento acustico. Questo li rende molto pratici, soprattutto se avete un piccolo budget per le vostre attrezzature di miscelazione.

Verdict

L'uso di altoparlanti per monitor è da preferire se avete lo spazio e il budget. Questo non esclude le cuffie dal tuo lavoro di mixaggio e mastering. In generale, usare entrambi gli strumenti può aiutare a sviluppare un suono migliore.

Suggerimenti

Utilizzare un potente amplificatore

L'uso di un amplificatore è necessario se avete altoparlanti passivi. Scegliete un modello con una potenza superiore a quella degli altoparlanti in modo che l'amplificatore possa farcela senza saturare o danneggiare l'attrezzatura.

Scegliere il giusto angolo di orientamento

Per ottenere un suono uniforme da due altoparlanti, assicurati di scegliere il giusto orientamento. Gli altoparlanti sono posizionati su due lati in modo da formare un triangolo equilatero con la tua posizione. Quindi punta entrambi gli altoparlanti verso di te, con lo stesso angolo rispetto alle pareti.

Scegliere l'altoparlante giusto per le dimensioni dello studio

È importante scegliere l'altoparlante in base alle dimensioni della stanza. Non comprare altoparlanti principali più grandi di 7 pollici in uno studio molto piccolo. Questo può influenzare la percezione dei bassi. Fai riferimento ai diversi tipi di altoparlanti per monitor elencati sopra per vedere quale tipo di attrezzatura è adatta al tuo studio.

Altoparlanti attivi per facilitare l'uso di un amplificatore

Se non vuoi usare un amplificatore esterno, scegli dei monitor attivi. Questi hanno già un amplificatore incorporato nei loro sistemi. Questo non vi lascerà dubbi sulla potenza e l'impedenza dell'amplificatore.

Lavorare sull'acustica della stanza

Il trattamento acustico del tuo studio è essenziale. Questo è un prerequisito per garantire che la stanza non influenzi il suono prodotto dai tuoi diffusori di monitoraggio.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Qual è il miglior altoparlante per monitor?

Il miglior altoparlante per monitor dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget. Leggi la nostra guida all'acquisto dei migliori prodotti disponibili.

Come scegliere la migliore gamma di frequenza?

Optare per un altoparlante monitor che offre un'ampia gamma di frequenze è l'ideale. Tuttavia, in pratica, l'altoparlante deve essere in grado di fornire lo spettro più piatto possibile in tutta questa gamma di frequenze.

Posso usare gli altoparlanti del monitor per scopi ricreativi?

L'altoparlante del monitor è inizialmente progettato per lavorare con il suono. Produce quindi un suono neutro, privo di artificio e di colore. Questo può diventare rapidamente sgradevole se usate l'altoparlante solo per ascoltare le vostre canzoni preferite.

Posso usare un solo monitor?

Idealmente, l'altoparlante monitor è usato in coppia. Tuttavia, puoi anche usare un singolo altoparlante nearfield se non hai abbastanza spazio nel tuo home studio.

Qual è il livello di distorsione ideale?

Più basso è il livello di distorsione, meglio è. Quando fai la tua scelta, assicurati di scegliere un monitor con un livello di distorsione molto basso.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Qual è lo scopo di un altoparlante monitor?, dailycious.info
  2. Standardizzazione audio La guida, repaire.net
  3. A cosa servono gli altoparlanti monitor?, amock.fr
  4. I migliori monitor da studio per l'home studio (2020), musicianonamission.com
  5. Altoparlante (audio), wikipedia.org
  6. Differenza tra altoparlanti Hifi e monitor?, guitariste.com
  7. https://wiki.adviz.ca/lexique/les-enceintes-de-monitoring/, wiki.adviz.ca
  8. Qualcuno sa cosa sono gli "altoparlanti di monitoraggio attivo"?, slappyto.net
  9. Cosa sento?, cochlea.org
  10. Altoparlanti per il monitoraggio : Home Monitoring - Sound for Sale, sonovente.com
  11. Confronto / 14 altoparlanti hi-fi e di monitoraggio testati ..., lesnumeriques.com
  12. Amazon.co.uk : altoparlanti di monitoraggio, amazon.co.uk
  13. Altoparlante per monitor - Consegna gratuita* (Regno Unito), darty.com
  14. Altoparlanti monitor - Thomann Germania, thomann.de
  15. Home Studio - Altoparlanti Monitor - Woodbrass No. 1 Germany, woodbrass.com
  16. Altoparlanti di monitoraggio | Per DJ e Home Studio | Alto ..., sonomateriel.com
  17. 5 criteri per scegliere i vostri altoparlanti di monitoraggio ..., composersimplement.com
  18. 9 dei migliori altoparlanti monitor da studio [2021 ..., projethomestudio.fr
  19. Altoparlanti per il monitoraggio - Altoparlanti per il monitoraggio attivo ..., woodbrass.com
  20. Altoparlanti per il monitoraggio (novembre 2021) - Recensioni e confronto, enceintemonitoring.com
  21. I 10 migliori monitor per home studio, fr.ehomerecordingstudio.com
  22. Altoparlanti di monitoraggio da studio per la registrazione e il mixaggio, son-video.com
  23. Altoparlanti per il monitoraggio: Home studio monitoring - Sound system ..., sonovente.com
  24. Monitoraggio - Altoparlanti | Algam Webstore, algam-webstore.fr
  25. Comprare un diffusore di monitoraggio - Bax Music, bax-shop.fr
  26. Come posizionare gli altoparlanti del monitor: consigli e trucchi, fr.ehomerecordingstudio.com
  27. Altoparlanti attivi per monitor (1 287 prodotti ..., fr.audiofanzine.com
  28. Quale altoparlante per monitor scegliere? MAJ 2021 - Record PAR, piegeareves.fr
  29. Come collegare gli altoparlanti di monitoraggio | Bax Music Blog, bax-shop.fr
  30. Casse di monitoraggio - Cdiscount Strumenti musicali, cdiscount.com
  31. I migliori altoparlanti per monitor 2021 [Confronto]., selectos.eu
  32. Altoparlanti monitor per professionisti (business, casa, home office) ..., ldlc-pro.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Forma focale Twin 9
Forma focale Twin
Yamaha HS5 Nero 10
Yamaha HS5 Nero
KEF LS50 Wireless 2 Titanium 11
KEF LS50 Wireless 2 Titanium
Pioneer DJ S-DJ80X Nero 12
Pioneer DJ S-DJ80X Nero

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!