Le migliori toilette giapponesi 2022

La domanda di bagni giapponesi è in costante aumento. Questa mania è dovuta alle decine di caratteristiche come i sedili riscaldati o gli spruzzatori per bidet. Può essere acquistato come un intero, un pacchetto, o solo una parte come il sedile del water giapponese. Questo tipo di toilette migliorerà il comfort e l'igiene della vostra toilette o bagno. Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata a questa guida ai migliori bagni giapponesi del momento.

Bernstein PRO+ 1104 1
9/10

Scelta dell'editore

Bernstein PRO+ 1104

La migliore toilette giapponese nel 2021

Il PRO+ 1104 è la toilette giapponese più venduta da Bernstein. È un modello completo con molte caratteristiche intelligenti e una qualità costruttiva eccezionale.

1 088 € su Amazon

Il Bernstein PRO+ 1104 è una toilette giapponese completa con un design moderno e dimensioni relativamente compatte. Tutti i componenti di questo modello sono fatti di materiali di alta qualità. Il vaso è fatto di ceramica sanitaria, il coperchio di duroplast antibatterico e il braccio è in acciaio inossidabile.
Il Bernstein PRO+ 1104 è perfettamente igienico e ha un braccio doccia autopulente con un potente getto Vortex che copre un angolo di 180°. Questo modello ha una luce notturna. Le varie funzioni possono essere controllate direttamente tramite i pulsanti laterali o tramite un telecomando. Inoltre, è possibile salvare due diversi profili utente con il telecomando.

TopToilet Suspens Crystal PLUS 2
7/10

Il meglio della gamma

TopToilet Suspens Crystal PLUS

La migliore toilette giapponese entry-level

Nonostante il suo prezzo basso, Suspens Crystal PLUS di TopToilet ha un design eccezionale che si adatta a qualsiasi design del bagno. È di gran lunga la toilette giapponese a basso costo più efficace.

849 € su Amazon

Oltre al suo design rivoluzionario e piuttosto piacevole, il TopToilet Suspens Crystal PLUS si distingue per i pulsanti "soft touch" sul lato della patta. Si tratta di pulsanti di controllo con LED che indicano il livello di temperatura. Questo modello ha anche un telecomando che viene fornito con la sua staffa magnetica a muro.
Inoltre, potete anche controllare la vostra toilette giapponese TopToilet tramite il vostro smartphone utilizzando un'app dedicata. Apprezziamo anche che il lembo possa essere configurato per aprirsi e chiudersi automaticamente. Questo è possibile grazie a un sensore laser. Il vaso è realizzato interamente in ceramica e il sedile in polipropilene antibatterico.

Geberit Laita Premium Rimfree 3
9/10

Migliore fascia alta

Geberit Laita Premium Rimfree

La migliore toilette giapponese di fascia alta

Questo modello è il top della linea di toilette giapponese. Ha una configurazione rivoluzionaria, un design lussuoso e soddisferà le aspettative degli utenti più esigenti.

2 879 € su Castorama

Questo water giapponese Geberit Laita Premium Rimfree si distingue principalmente per il numero impressionante di funzioni che possiede. Naturalmente, c'è la classica doccetta, che può essere regolata in cinque posizioni, così come la pressione e la temperatura dell'acqua. Questo modello ha una ciotola in ceramica senza flangia con trattamento anticalcare e antiaderente.
C'è anche una luce LED interna che funge da luce notturna e un sensore di presenza che accende e spegne automaticamente la luce. Va notato che questo modello viene fornito con un telecomando con la possibilità di memorizzare quattro diverse impostazioni.

Roca In-Wash® Inspira 4
8/10

Eccellente

Roca In-Wash® Inspira

Eccellente toilette giapponese

L'utilizzo del Roca In-Wash® Inspira è il modo ideale per accedere alle ultime novità in materia di igiene personale. Questo modello vi dà accesso a tutte le ultime tecnologie dei gabinetti giapponesi.

1 403 € su Manomano

Roca In-Wash® Inspira è una straordinaria toilette giapponese. Quando si tratta di funzionalità, ha tutto! C'è un ugello retrattile autopulente, una ciotola a chiusura morbida, una luce notturna, un sensore di movimento e una tastiera laterale che permette di definire le impostazioni di base. Puoi anche fare delle impostazioni avanzate tramite il telecomando che rende facile il controllo delle funzioni di lavaggio e di asciugatura.
Questi includono l'impostazione del livello di temperatura, la pressione e la posizione esatta dell'ugello. Va notato che l'ugello può essere programmato per eseguire un massaggio oscillante. In questo modo, il getto d'acqua oscilla in piccoli cerchi per una migliore distribuzione, pulizia e comfort.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore Toilette giapponese

Qualche esigenza specifica?

La migliore toilette giapponese nel 2021

La migliore toilette giapponese entry-level

La migliore toilette giapponese di fascia alta

Eccellente toilette giapponese

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore Toilette giapponese

Il migliore economico Di fascia alta Eccellente
Bernstein PRO+ 1104 5
9/10
TopToilet Suspens Crystal PLUS 6
7/10
Geberit Laita Premium Rimfree 7
9/10
Roca In-Wash® Inspira 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Bernstein PRO+ 1104
TopToilet Suspens Crystal PLUS
Geberit Laita Premium Rimfree
Roca In-Wash® Inspira
Il PRO+ 1104 è la toilette giapponese più venduta da Bernstein. È un modello completo con molte caratteristiche intelligenti e una qualità costruttiva eccezionale.
Nonostante il suo prezzo basso, Suspens Crystal PLUS di TopToilet ha un design eccezionale che si adatta a qualsiasi design del bagno. È di gran lunga la toilette giapponese a basso costo più efficace.
Questo modello è il top della linea di toilette giapponese. Ha una configurazione rivoluzionaria, un design lussuoso e soddisferà le aspettative degli utenti più esigenti.
L'utilizzo del Roca In-Wash® Inspira è il modo ideale per accedere alle ultime novità in materia di igiene personale. Questo modello vi dà accesso a tutte le ultime tecnologie dei gabinetti giapponesi.
Dimensioni (L x P x A)
38,4 x 59,3 x 38 cm
38 x 60 x 42,5 cm
35 x 59,3 x 41,5 cm
38 x 60 x 40 cm
Capacità di carico massima
150 kg
120 kg
250 kg
250 kg
Efficienza energetica
G
G
E
E
Luce notturna
Controllo remoto

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - Toilette giapponese

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere Toilette giapponese

Scegliere una toilette giapponese può sembrare un compito piuttosto secondario, ma quando si tratta di rinnovare l'intero bagno, è importante sceglierne una che completi bene il resto del vostro nuovo bagno. Non sei sicuro di quale toilette giapponese sia giusta per te? Ecco alcune considerazioni da tenere a mente.

#1 - Le caratteristiche

Se state pensando di comprare una toilette giapponese è soprattutto perché volete approfittare delle molte caratteristiche che questo tipo di toilette offre. Infatti, questa è la sua particolarità. Quindi, ecco le caratteristiche principali da cercare quando si acquista una toilette giapponese:

  • Spruzzatori a doppio ugello regolabili per un comodo lavaggio anteriore e posteriore
  • Sistemi di autopulizia e disinfezione
  • Coperchio ad apertura/chiusura automatica
  • Controllo remoto
  • Sedile riscaldato regolabile
  • Asciugatrice ad aria calda regolabile
  • Deodorizzatore automatico
  • Abbastanza pressione per eliminare la carta igienica dalla tua vita (dopo tutto, uno dei maggiori vantaggi di possedere un bidet è la riduzione dei costi della carta igienica)
  • Lavaggio illimitato con acqua calda
  • Luce notturna

#2 - La forma della ciotola

I vasi giapponesi hanno generalmente due forme: rotondo e allungato. Le ciotole allungate hanno un bordo allungato e le ciotole rotonde sono più corte di qualche centimetro. Le ciotole rotonde sono ideali per i piccoli spazi, mentre le ciotole allungate tendono ad essere più comode.

#3 - Il dispositivo di lavaggio

Qui, dovrete determinare se volete un risciacquo per gravità o a pressione. Una toilette giapponese con alimentazione a gravità usa la forza di gravità per tirare i rifiuti attraverso il sifone. Al contrario, una toilette a pressione utilizza l'acqua del serbatoio per aumentare la pressione e quando si tira lo sciacquone, l'acqua spinge i rifiuti attraverso il sifone. I gabinetti giapponesi a pressione tendono ad essere più rumorosi, ma possono essere più efficaci nel rimuovere i rifiuti in un solo scarico.

#4 - Stile di montaggio

Come per le tradizionali toilette occidentali, le toilette giapponesi sono disponibili in uno dei due stili: a un pezzo o a due pezzi. Una toilette monopezzo è un pezzo unico, con il serbatoio e la tazza fusi insieme, mentre una toilette a due pezzi ha un serbatoio e una tazza separati. Le toilette monoblocco non hanno fessure o crepe, permettendo una facile pulizia e un look elegante. Tuttavia, sono generalmente più costosi di una toilette a due pezzi.

#5 - Colore

Il bianco è forse il colore più popolare per i gabinetti, compresi quelli giapponesi. Ma state tranquilli, i gabinetti giapponesi sono disponibili in una vasta gamma di colori. Non è molto comune, ma si possono trovare modelli con diverse tonalità di bianco o grigio. Certo, è molto raro trovare bagni giapponesi con colori brillanti, ma non è impossibile. Infatti, si possono trovare bagni giapponesi personalizzati e su misura.

Le sorprendenti caratteristiche delle toilette giapponesi

Le migliori toilette giapponesi 9

Se non avete mai usato una toilette giapponese high-tech prima d'ora, vi aspetta una o due sorprese divertenti. Tuttavia, non c'è bisogno di essere un cliente abituale per divertirsi ad usarne uno. Per evitare troppe sorprese, diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche più sorprendenti delle toilette giapponesi.

Il bidet

La caratteristica più sorprendente, ma non meno comune, della toilette giapponese è il bidet. Questo è un getto d'acqua automatizzato progettato per il lavaggio dopo il grande lavoro. Alcuni modelli hanno anche un bidet aggiuntivo per le donne.

Anche se non è potente come un autolavaggio, il bidet è progettato per pulire delicatamente con un delicato getto d'acqua. Di solito è possibile controllare la pressione dell'acqua, la posizione dell'ugello e a volte la temperatura dell'acqua tramite i comandi sul pannello di controllo principale.

Il sedile riscaldato

La caratteristica preferita da molte persone è il sedile riscaldato che mantiene il sedere caldo nelle fredde mattine d'inverno. Questa è una manna per coloro che vivono in case con scarso riscaldamento e isolamento e devono sopportare le temperature invernali anche all'interno.

La maggior parte dei gabinetti giapponesi con un interruttore permette agli utenti di disattivare questa funzione durante i mesi più caldi per risparmiare energia, e alcuni hanno anche un sensore intelligente che registra quando si usa il gabinetto più spesso e riscalda il sedile di conseguenza durante questi tempi.

L'essiccatore

Una caratteristica rinfrescante della moderna toilette giapponese è la funzione di asciugatura che asciuga il sedere appena lavato con una leggera brezza. Con la semplice pressione di un pulsante, si può avere un fondo completamente asciutto e risparmiare sulla carta igienica.

Il coperchio ad apertura automatica

Una caratteristica che è stata recentemente aggiunta ad alcune toilette giapponesi è il coperchio automatico che ti accoglie quando entri nella toilette. Il coperchio automatico si solleva quando ti avvicini al trono e si abbassa quando hai finito.

Il lavabo sulla toilette

Avere un lavandino sopra la toilette vi farà risparmiare soldi e acqua. Questa innovazione permette di lavarsi le mani nel bacino del lavandino attaccato alla parte superiore del serbatoio del WC. Basta tirare lo sciacquone e l'acqua che riempie il serbatoio scorre dal rubinetto nel piccolo lavandino in alto.

Toilette giapponese o tradizionale

Toilette giapponese

Una toilette giapponese, o toilette intelligente come viene spesso chiamata, è una toilette costruita con tecnologia intelligente. In termini semplici, questo significa che i gabinetti intelligenti possono interagire con il loro utente tramite un telecomando. Premendo alcuni pulsanti su un telecomando, si può sciacquare, spruzzare e asciugare.

Le toilette giapponesi hanno una grande varietà di caratteristiche, che mirano a rendere i vostri viaggi alla toilette un po' più comodi. Le toilette giapponesi hanno un'impostazione di asciugatura ad acqua e ad aria che può essere regolata alle temperature preferite dall'utente. Le preferenze di temperatura possono spesso essere salvate e riprodotte automaticamente la prossima volta che si visita la toilette.

Toilette tradizionale

Quando diciamo toilette tradizionale, non stiamo parlando di un buco nel terreno. Stiamo parlando della toilette in stile vittoriano che consiste in una costruzione alta, elegante, semplice e senza tempo in ceramica bianca, spesso con un lavabo e un bidet. Questi possono poi essere accentuati con accessori in ottone a vista tra cui tubi, rubinetti, sciacquoni e altro.

I gabinetti tradizionali sono ancora il tipo di gabinetto più comune. Oggi, i gabinetti tradizionali, in assenza di ulteriori caratteristiche high-tech, hanno linee dritte, pulite e moderne. Oltre all'aspetto, queste toilette moderne possono includere caratteristiche all'avanguardia come sifoni nascosti, scarico senza contatto, costruzione in un unico pezzo o un sedile rimovibile che rende la pulizia facile e veloce.

Verdict

Ci sono molti vantaggi nell'avere una toilette giapponese, ma questo non significa che sia sempre l'opzione giusta per voi. Dopo tutto, sono abbastanza costosi. Tuttavia, avere una toilette giapponese nella vostra casa vi renderà la vita più facile.

È una grande opzione, soprattutto per coloro che possono avere difficoltà a muoversi o problemi di abilità motorie. D'altra parte, se avete un budget e volete qualcosa di più tradizionale, una toilette convenzionale è ancora l'opzione migliore.

5 vantaggi delle toilette giapponesi

A lungo evitato dall'Occidente, il gabinetto giapponese sta finalmente ottenendo il suo dovuto grazie alla sua praticità e igiene impeccabile. Ecco i 5 vantaggi di questa toilette da altre parti.

Igienico

Le toilette giapponesi sono igieniche per tutti i membri della famiglia. Ogni persona godrà di una sensazione di pulizia immacolata dopo ogni uso che semplicemente non può essere raggiunta con la carta igienica. Con le caratteristiche autopulenti di alcuni dei migliori gabinetti giapponesi, la ciotola viene pulita dopo ogni uso senza l'uso di prodotti chimici aggressivi. I modelli top di gamma dispongono anche di sedili antibatterici.

Confortevole

La maggior parte delle toilette giapponesi hanno una funzione che permette di regolare il sedile nella posizione che più vi aggrada. Questo ti dà più scelta per rendere la tua esperienza più confortevole, così come la possibilità di cambiare le impostazioni per persone diverse. Sedili riscaldati, acqua calda rilassante, asciugatori e deodoranti aiutano a trasformare un bagno ordinario in un rifugio privato con un'atmosfera da spa.

Rispettoso dell'ambiente

Le migliori toilette giapponesi sono più ecologiche, perché non dovrete usare la carta igienica. Non solo si salvano gli alberi, ma si risparmia anche l'acqua usata nel processo di produzione. Ci vogliono circa 15 litri d'acqua per fare un rotolo di carta igienica! Per non parlare delle docce inutili che devi fare quando hai solo bisogno di pulirti il sedere.

Lussuoso e moderno

Per molti, i gabinetti giapponesi rimangono prodotti di lusso. Anche al livello base, una toilette giapponese sarà costosa come una tradizionale toilette di porcellana di fascia alta. Qui non si tratta solo di tirare lo sciacquone. Una toilette giapponese ha molte caratteristiche che cambieranno per sempre la vostra esperienza di toilette.

Elegante

Se volete dare una dimensione diversa alla vostra toilette o al vostro bagno, scegliete una toilette giapponese. In termini di design e qualità di costruzione, il gabinetto giapponese è la Rolls Royce dei gabinetti. Le toilette giapponesi danno al vostro bagno un aspetto completamente diverso, rendendolo elegante ma discreto.

Le migliori marche di Toilette giapponese

A nostro parere, le migliori marche diToilette giapponese nel 2022 sono :

Toto
Geberit
WoodBridge
Bernstein
Novita

Toto è il marchio che è sempre all'avanguardia delle ultime innovazioni nel design e nella personalizzazione delle toilette giapponesi. Il catalogo di Toto comprende molti modelli di fascia alta, ma troverete alcuni modelli di fascia media con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Si tratta di un marchio visionario che produce gabinetti giapponesi da oltre 40 anni. Con una grande quota di mercato in Giappone, Geberit sta conquistando il mercato occidentale con prodotti che stabiliscono un nuovo standard di igiene e pulizia.

I gabinetti giapponesi WoodBridge sono noti per la loro alta efficienza. Hanno generalmente un design elegante e discreto. Tra la vasta gamma di toilette giapponesi WoodBridge, troverete sicuramente un modello che completerà perfettamente il vostro bagno e gli darà un tocco moderno.

Bernstein è un marchio prodotto da Nextrend GmbH che produce attrezzature per il bagno, vasche da bagno freestanding, cabine doccia e attrezzature sanitarie come il WC giapponese. Il loro catalogo comprende molti modelli di diverse gamme accessibili a tutti. Il loro motto: "Un bel bagno dovrebbe essere alla portata di tutti!

Novita è una marca di toilette giapponese di qualità che lavora con i migliori designer di toilette in Corea. Vende bagni giapponesi per il mercato occidentale. Quindi potete essere sicuri che una toilette giapponese Novita avrà tutto ciò di cui avete bisogno. Le toilette giapponesi Novita hanno un sistema di sicurezza per i bambini.

Qual è il prezzo Toilette giapponese

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 500 € a 1000 €
Mid-range
da 1000 € a 1500 €
High-end
più di 1500 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Utilizzare la funzione di luce notturna, se disponibile

Puoi usare la luce giapponese per la toilette per guidarti alla toilette nel bel mezzo della notte. Questo è un ottimo modo per risparmiare gli occhi, piuttosto che bruciare la retina accendendo la luce principale. Non solo è elegante, ma la luce notturna di solito regola l'intensità della luce per adattarsi all'ambiente circostante.

Usare prodotti a PH neutro per pulire la tazza del water

I prodotti a PH neutro sono i migliori. Non usare mai la candeggina in nessun caso. Anche l'uso di prodotti ecologici è una considerazione importante e questi prodotti tendono a contenere meno prodotti nocivi. La scala del PH va da 0 a 14, e 7 è considerato neutro. Tutto ciò che è inferiore a 7 è acido e tutto ciò che è superiore a 7 è considerato alcalino.

Anche con la funzione di autopulizia, mantenere una routine di pulizia manuale

Una famiglia con solo due persone usa il bagno da cinque a sei volte al giorno ciascuna. In queste condizioni, dovrebbero considerare la pulizia della toilette giapponese almeno due volte alla settimana, per mantenere standard igienici ottimali.

Pulire regolarmente il filtro deodorante

La maggior parte delle toilette giapponesi sono dotate di un filtro deodorante che aiuta ad eliminare gli odori ad ogni uso della toilette. Si raccomanda di pulire il filtro deodorante una volta al mese o quando si notano cattivi odori.

Pulire la bacchetta

La canna è la parte retrattile del lavabo che spruzza l'acqua e funge da bidet. Si raccomanda di pulire la bacchetta ogni mese se si notano dei detriti. Generalmente, c'è una modalità di pulizia della bacchetta che si può attivare tramite il telecomando di alcuni modelli di WC giapponesi.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come funziona una toilette giapponese?

Ogni toilette giapponese dovrebbe essere dotata di un manuale d'uso molto dettagliato e di un telecomando facile da usare. Nella guida troverete tutte le caratteristiche e le istruzioni per l'uso. Sul telecomando troverete una serie di pulsanti. I pulsanti permettono di controllare tutti gli aspetti della toilette giapponese, compresi il lavaggio a spruzzo, l'asciugatura ad aria, la temperatura e il riscaldamento del sedile. Dopo qualche minuto di sperimentazione, diventerai un professionista della toilette giapponese.

Come si inserisce una toilette giapponese nel tuo bagno?

Igabinetti giapponesi si adattano esattamente come i gabinetti sospesi convenzionali, il che significa che potrebbe essere necessario installarli su un divisorio o costruire una falsa parete di fronte a qualsiasi muro di mattoni o in muratura nel vostro bagno. Avrete anche bisogno di un'installazione elettrica ben configurata e sicura nelle vicinanze, il che richiederà un aiuto professionale.

I bagni giapponesi sono sicuri da usare?

Sì, non sono meno pulite delle tradizionali toilette occidentali, e a volte molto più pulite. La maggior parte dei water in stile giapponese ha un rivestimento che impedisce ai rifiuti di attaccarsi ad essi. Quando si possiede una toilette giapponese, non ci si deve sorprendere se ci si ritrova a pulirla molto meno spesso. Infatti, i migliori modelli hanno una funzione autopulente. Come bonus aggiuntivo, alcune toilette giapponesi sono dotate di lampade UV che possono distruggere i microbi sulla tazza.

Perché alcuni gabinetti giapponesi hanno un lavandino incorporato?

Potreste essere sorpresi di vedere che molte toilette giapponesi sono dotate di un lavandino. Questo lavandino può fornire acqua fresca per il lavaggio delle mani. Questo può sembrare strano a molti, ma il sistema è progettato per essere perfettamente igienico. Non c'è anche nulla di cui preoccuparsi in termini di aderenza. In generale, le toilette giapponesi sono progettate per il massimo comfort dell'utente.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Bernstein PRO+ 1104 10
Bernstein PRO+ 1104
TopToilet Suspens Crystal PLUS 11
TopToilet Suspens Crystal PLUS
Geberit Laita Premium Rimfree 12
Geberit Laita Premium Rimfree
Roca In-Wash® Inspira 13
Roca In-Wash® Inspira

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!