Le migliori motoseghe 2022

La legna è il combustibile più economico per il riscaldamento. Ogni anno, i italiani bruciano 51 milioni di sterline. E cosa c'è di meglio di una motosega per tagliare i tronchi mentre si mantiene il giardino? Che sia termico o elettrico, ogni modello ha i suoi vantaggi e svantaggi. Per non parlare dei parametri (potenza, lunghezza di taglio, tipo di catena, ecc.) da prendere in considerazione. Quindi quale motosega dovresti scegliere?

Stihl MS 170D 1
9/10

Scelta dell'editore

Stihl MS 170D

La migliore motosega

Con un eccellente rapporto qualità-prezzo, la motosega termica Stihl MS170 D è perfetta per tagliare e abbattere alberi fino a 30 cm di diametro. Dotato di un motore 30cc a 2 tempi, sviluppa una potenza di 1.200W.

245 € su Amazon

Lo Stihl MS170 D è adatto per potature e abbattimenti moderati. Questa motosega a benzina è alimentata da un motore a 2 tempi di 30cc che sviluppa 1.200W di potenza. Versatile e maneggevole, l'attrezzo pesa 4,1 kg quando è vuoto e ha una guida della catena di 30 cm che può essere aumentata a 35 cm a seconda delle esigenze dell'utente. Questo lo rende pratico per tagliare e abbattere un albero o un ramo fino a 30 cm di diametro. È anche ideale per tagliare il legno e per piccoli lavori di taglio.
Buono a sapersi, la motosega termica Stihl MS170 D è dotata di un sistema anti-vibrazione per un taglio più preciso e una manipolazione più facile. Inoltre, ha un'eccellente ergonomia ed è intuitivo da usare grazie alla sua leva di comando con una sola mano. Per garantire le massime prestazioni, l'utensile beneficia di un sistema di lubrificazione Ematic per l'intera barra di guida. Infine, questa macchina ha un serbatoio del carburante da 250 ml e un serbatoio dell'olio da 140 ml.

Makita UC3541A 2
7/10

Il migliore a buon mercato

Makita UC3541A

La migliore motosega entry-level

La Makita UC3541A è una delle motoseghe entry-level più affidabili sul mercato. È l'opzione perfetta se si desidera un compagno di sega domestico potente ad un prezzo basso.

96,80 € su Amazon

Il Makita UC3541A è un eccellente strumento con una costruzione di prima classe, un design ergonomico e un'erogazione di potenza costante. Con un peso di circa 4,8 kg, questo modello si trova nel mezzo del gruppo delle motoseghe elettriche entry-level. Nonostante il suo peso ridotto, questa motosega farà un lavoro impressionante e rimane abbastanza pesante per garantire una buona manovrabilità. Questo è un modello con un motore elettrico da 1800 W che fornirà abbastanza potenza per tagliare sia il legno morbido che quello duro.
La guida della catena del Makita UC3541A ha una guida della catena di 35 cm. Questo è abbastanza lungo per poter maneggiare tronchi e rami massicci. In generale, la maggior parte delle motoseghe elettriche sono pronte all'uso, e questa non fa eccezione. D'altra parte, non è completamente assemblato, ma la maggior parte delle parti lo sono. Questo significa che il montaggio sarà più facile. Infine, va notato che questo modello ha un sistema autolubrificante che vi farà risparmiare tempo nella manutenzione.

Makita DUC353Z 3
8/10

Migliore fascia alta

Makita DUC353Z

La migliore motosega di fascia alta

Stai cercando l'ultima motosega a batteria? Regalati il Makita DUC353Z. La sua potenza, l'autonomia e la lunghezza di taglio soddisferanno gli utenti più esigenti.

407 € su Amazon

Makita ci offre la motosega a batteria DUC353Z. Dotato di 2 batterie Li-ion, ha una potenza totale di 36 V, che assicura un'autonomia media di 1 ora. Con una velocità impressionante di 20 m/s, questo modello può facilmente competere con le motoseghe a benzina. Inoltre, la barra di guida lunga 35 cm assicura una varietà di usi (potatura, taglio, abbattimento).
Nonostante la presenza di 2 batterie, Makita riesce a limitare il peso della sua motosega a 4,7 kg. Per una migliore presa, l'azienda giapponese ha installato delle maniglie a presa morbida. Si può anche variare la velocità della catena tramite il grilletto.

Husqvarna HUSQ120-14 120II 4
8/10

Molto maneggevole

Husqvarna HUSQ120-14 120II

Eccellente motosega termica

La Husqvarna HUSQ120-14 120II è una motosega a benzina leggera e maneggevole con buone prestazioni di taglio. Ha una potenza di 1.500 W e una barra di guida di 35 cm e una velocità della catena di 16,8 m/s.

199 € su Amazon

La Husqvarna HUSQ120-14 120II è una motosega a benzina ad alte prestazioni con un motore X-TORX da 38,2 cc. Con una potenza di 1.500 W, è progettato per un uso domestico e occasionale. La motosega ha una barra di guida lunga 35 cm. A piena potenza, la macchina può raggiungere una velocità della catena fino a 9.000 giri/min o 16,8 m/s. Questo gli permette di eseguire diversi compiti di taglio (rami, tronchi, tronchi d'albero, legna da ardere).
Con un peso di 4,7 kg, questa motosega termica ha un serbatoio del carburante di 300 ml e un serbatoio dell'olio di 200 ml. Meccanicamente, ha un ingranaggio metallico e un fermo con denti metallici per garantire la sua robustezza. Questo modello ha un sistema di spurgo dell'aria progettato per l'avviamento a freddo e un controllo dell'avviamento per evitare che il motore si ingolfi.

Einhell GE-EC 2240 5
7/10

Potente

Einhell GE-EC 2240

Motosega elettrica a filo molto buona

La Einhell GE-EC 2240 è una motosega pratica ed efficiente per segare la legna da ardere, sfoltire il sottobosco, abbattere piccoli alberi e molti altri lavori di segatura domestici.

87,35 € su Amazon

Questa motosega ha un motore elettrico con una potenza di 2.200 watt, una lunghezza della lama di 40,6 cm e una lunghezza di taglio di 37,5 cm. Grazie al soft start, la sega inizia a lavorare in modo sicuro non appena la si accende. Questo modello ha anche altre caratteristiche di sicurezza come la protezione contro il contraccolpo con arresto della catena e cattura della catena. Inoltre, l'arresto dell'artiglio impedisce alla macchina di avvicinarsi troppo ad altri oggetti.
Oltre a segare in sicurezza, potete anche lavorare comodamente con il GE-EC 2240 grazie all'impugnatura ergonomica. Per una trasmissione di potenza ottimale e una lunga durata, il GE-EC 2240 di Einhell è dotato di un robusto riduttore in metallo di alta qualità. Infine, questa sega è dotata di un sistema di lubrificazione automatica.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore motosega

Qualche esigenza specifica?

La migliore motosega

La migliore motosega entry-level

La migliore motosega di fascia alta

Eccellente motosega termica

Motosega elettrica a filo molto buona

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/55 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore motoseghe

Il migliore NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE Molto buono
Stihl MS 170D 6
9/10
Makita UC3541A 7
7/10
Makita DUC353Z 8
8/10
Husqvarna HUSQ120-14 120II 9
8/10
Einhell GE-EC 2240 10
7/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Stihl MS 170D
Makita UC3541A
Makita DUC353Z
Husqvarna HUSQ120-14 120II
Einhell GE-EC 2240
Con un eccellente rapporto qualità-prezzo, la motosega termica Stihl MS170 D è perfetta per tagliare e abbattere alberi fino a 30 cm di diametro. Dotato di un motore 30cc a 2 tempi, sviluppa una potenza di 1.200W.
La Makita UC3541A è una delle motoseghe entry-level più affidabili sul mercato. È l'opzione perfetta se si desidera un compagno di sega domestico potente ad un prezzo basso.
Stai cercando l'ultima motosega a batteria? Regalati il Makita DUC353Z. La sua potenza, l'autonomia e la lunghezza di taglio soddisferanno gli utenti più esigenti.
La Husqvarna HUSQ120-14 120II è una motosega a benzina leggera e maneggevole con buone prestazioni di taglio. Ha una potenza di 1.500 W e una barra di guida di 35 cm e una velocità della catena di 16,8 m/s.
La Einhell GE-EC 2240 è una motosega pratica ed efficiente per segare la legna da ardere, sfoltire il sottobosco, abbattere piccoli alberi e molti altri lavori di segatura domestici.
Tipo
Termico
Cablato elettrico
Elettrico senza fili
Termico
Cablato elettrico
Guida della catena
30 cm
35 cm
35 cm
35 cm
37,5 cm
Potenza
1 200 W
1 800 W
1 100 W
1 500 W
2 200 W
Velocità
21 m/s
14,5 m/s
20 m/s
16,8 m/s
15 m/s
Peso
4,1 kg
4,8 kg
5,2 kg (con batteria)
4,7 kg
5,6 kg

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - motosega

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere motosega

Una buona motosega sostituisce due strumenti: l'ascia e il potatore. Può essere usato per tagliare la legna da ardere, abbattere, potare o potare. È quindi essenziale scegliere la motosega giusta per lavorare in modo efficiente e con il minimo sforzo. Cos'è una buona motosega?

Per facilitarvi, ecco i 5 criteri da considerare:

#1 - Scegliere in base al lavoro da fare

Raccomandiamo le motoseghe termiche per la loro versatilità. Abbattimento, taglio, cimatura, potatura, possono fare tutto. Le motoseghe elettriche a filo sono buone per tagliare o armeggiare. Ma il loro raggio d'azione rimane minimo. Infine, le motoseghe elettriche senza filo dovrebbero essere evitate (tranne che per tagliare la legna da ardere).

#2 - Scegliere una motosega che puoi trasportare

Indipendentemente dal tipo di lavoro e dal tipo di legno, dovrete sollevare la sega e tenere conto delle vibrazioni. Il peso si sentirà man mano che i minuti passano. La maggior parte delle grandi marche offre motoseghe che pesano tra i 4,5-5 kg, o anche un po' meno per quelle più leggere. Le motoseghe da competizione superano facilmente i 25 kg.

#3 - Scegliere la giusta lunghezza di taglio

Questa misura dovrebbe essere maggiore o uguale al diametro del tronco. Le seghe elettriche a batteria tagliano tra i 10 e i 25 cm. Le seghe elettriche a filo e termiche hanno una lunghezza di taglio tra 33 e 45 cm, e alcuni modelli anche 50 cm. Se il tronco è più grande di 50 cm di diametro, chiamate un professionista.

#4 - Determinare la natura del legno da lavorare

Per preservare la vostra motosega e la vostra integrità fisica, dovete tener conto della natura del legno. È facile tagliare legno di bassa o media densità come betulla, pioppo, ciliegio, castagno, alberi da frutta, ecc. D'altra parte, i legni duri o resinosi (faggio, quercia) rallentano o fermano la catena delle motoseghe a bassa potenza.

#5 - Scegliere una motosega delle migliori marche

Non comprate una motosega di una marca sconosciuta. Prima o poi, la loro affidabilità diventerà un problema. Lo stesso vale per la fornitura di pezzi di ricambio, che spesso sono impossibili da trovare. Le migliori marche hanno decenni di esperienza e siti web ufficiali.

La licenza per la motosega

Per i principianti, ci sono corsi di formazione per imparare il modo giusto di usare una motosega. Queste possono portare al rilascio di una licenza ECC1 per i privati e di altre 3 licenze per i professionisti. Ma ad oggi, la licenza per la motosega rimane facoltativa per i privati.

Manutenzione e regolazione di una motosega

Per facilitare la manutenzione e ridurre il consumo di olio, molte motoseghe sono dotate di un sistema di lubrificazione della catena. Questo permette di iniettare una quantità ragionevole di olio nella barra prima di ogni utilizzo. Questo è il tipo di motosega che dovresti usare. Altrimenti dovrete lubrificare la catena manualmente.

Unacatena correttamente tesa è essenziale. Una tensione troppo bassa può far deragliare la catena, cioè staccarsi dalla barra. D'altra parte, una catena troppo stretta si usura rapidamente. È meglio regolare la catena quando è ancora calda, subito dopo l'uso. Questo lo renderà più facile da allentare.

Pulire sempre il filtro dell'aria con la benzina dopo l'uso. E prenditi cura della barra di guida. Se possibile, giratelo dopo ogni uso per garantire un'usura uniforme. Pulire le scanalature con un plettro e sbloccare i fori di lubrificazione. Infine, limate le bave sulla catena e ingrassate il pignone folle.

Molte persone rimangono intrappolate dagli oli a 2 tempi. Ci sono 3 tipi: minerale, semi-sintetico o a base sintetica, e sintetico al 100%. Gli oli semi-sintetici costano 2 o 4 volte meno degli oli sintetici al 100%. Per esempio, lo Stihl Ultra 100% sintetico è venduto a circa 30 euro contro i 10-15 euro di un olio semisintetico. Quest'ultimo è anche meno vantaggioso per il motore.

Per la miscela, utilizzare preferibilmente olio a 2 tempi sintetico al 100% e benzina SP95. In media, la quantità di olio corrisponde al 2-4% della quantità di combustibile. A seconda delle condizioni di conservazione, la durata massima di conservazione di una miscela è di 3 mesi.

Se avete bisogno di sostituire dei pezzi, si raccomanda vivamente di comprare dalla marca che ha fabbricato la vostra motosega. Per le batterie, molte motoseghe elettriche a batteria accettano batterie di altri utensili della stessa marca.

In inverno, è meglio mettere la motosega in letargo. La durezza del legno e le temperature estreme lo giustificano. Per fare questo, il serbatoio del carburante deve essere scaricato o riempito. Poi togliete e proteggete la barra in un manicotto e pulite il filtro dell'aria. Tenere tutto asciutto in un posto pulito.

Catene a scalpello, semi-scalpello e a basso contraccolpo

Le catene a scalpello sono state per molto tempo le catene per motoseghe più comuni. Hanno un morso molto forte e sono estremamente efficienti. Ma attenzione al contraccolpo! Questo significa che la lama torna improvvisamente verso il viso, spesso perché l'utente ha attaccato il tronco dall'estremità arrotondata della barra e non dal tagliente.

Nel tentativo di risolvere questo problema, i progettisti hanno sviluppato catene a basso contraccolpo. Mentre questi sono molto più sicuri, non danno gli stessi rendimenti delle catene a scalpello.

Le catene a semi-scalpello offrono un buon compromesso tra scalpello e basso contraccolpo. Oggi, sono disponibili su tutte le motoseghe di consumo. Lo stesso vale per le motoseghe elettriche a filo delle principali marche.

Dove comprare la tua motosega

Come per molti prodotti, è particolarmente interessante comprare online perché si ottengono gli stessi prodotti per meno, e a volte con migliori garanzie (a partire dal periodo legale di 14 giorni di riflessione).

Alcune marche vendono direttamente dal loro sito web. Altri lavorano con professionisti del settore come Manomano, Castorama o Leroy Merlin. Tra i siti di e-commerce specializzati nel fai da te, la nostra preferenza va a Manomano, che offre una vasta scelta, prezzi competitivi e soprattutto una buona assistenza clienti.

Se cerchi una marca difficile da trovare online (come Stihl, per esempio), puoi comprare una motosega in un negozio di fai da te. Tuttavia, evitate i grandi negozi e i discount.

I diversi tipi di motoseghe

Ci sono tre tipi di motoseghe: termiche, elettriche a filo e senza filo o a batteria. Le seghe da potatura o i potatori ad asta sono appena in grado di tagliare rami fino a 3 cm di diametro. Sono più per il giardinaggio che per tagliare la legna.

Motoseghe termiche

Sono adatti per lavori pesanti di abbattimento o taglio. La loro potenza e lunghezza di taglio offrono rendimenti elevati. D'altra parte, la loro manutenzione e il dosaggio della miscela olio-carburante utilizzata non sono facili. Per non parlare della decina di ore di rodaggio necessarie e dell'inquinamento acustico!

Vantaggi:

  • Lunga lunghezza di taglio

  • Robustezza e potenza

  • Versatilità

Svantaggi:

  • Tempo medio di rodaggio di 10 ore

  • Manutenzione complessa

Per chi è?

Sia i privati che i professionisti possono utilizzare la motosega termica. È in grado di svolgere i compiti di un'ascia, di una potatrice o di una sega per tronchi. Non c'è modo migliore per tagliare la legna in modo rapido ed efficiente

Motoseghe elettriche a filo

Le motoseghe elettriche sono disponibili in due varietà: a filo e senza filo. Le seghe elettriche a filo si usano vicino a una presa elettrica, di solito per tagliare la legna da ardere. Sono più facili da mantenere rispetto alle seghe a benzina. Ma la loro connessione con cavo limita il loro raggio d'azione, anche se si usa una prolunga.

Vantaggi:

  • Facile da mantenere

  • Prestazioni molto buone per il taglio della legna da ardere

  • Robustezza

Svantaggi:

  • Portata ridotta a causa del collegamento dei fili

  • Meno versatilità rispetto alle seghe a benzina

Per chi è?

La maggior parte dei privati usa seghe elettriche a filo per tagliare. Una prolunga è essenziale.

Motoseghe elettriche a batteria

Leseghe elettriche senza filo fanno meno rumore e sono molto facili da maneggiare. Fanno un lavoro migliore per tagliare i piccoli rami in giardino rispetto ai pali da potatura. Nonostante i progressi tecnologici, non durano a lungo. Inoltre, la loro lunghezza di taglio è limitata a 25 cm.

Vantaggi:

  • Eccellente per la potatura e il taglio di legno piccolo

  • Facile da mantenere

  • Meno rumoroso delle motoseghe termiche ed elettriche a filo

Svantaggi:

  • Durata della batteria

  • Inadatto al taglio e all'abbattimento intensivo

Per chi è?

Se tagli occasionalmente legno piccolo, la motosega elettrica a batteria è una buona scelta. Comprate una batteria extra per aumentare l'autonomia.

E gli utenti mancini?

Non esiste una motosega per mancini. Dovranno adottare la postura e la posizione delle mani dei destrorsi. Altrimenti, i sistemi di sicurezza saranno inutili.

Motosega elettrica o a benzina?

Motosega elettrica

Per i piccoli lavori di taglio e di potatura, una motosega elettrica è più adatta. Si tratta di una motosega a filo o a batteria che consuma poca energia. È più leggera di una motosega a benzina ed è anche di facile manutenzione. Inoltre, una motosega elettrica è più facile da maneggiare, cioè è facile da usare e si avvia letteralmente in un batter d'occhio.

Ma il problema di una motosega elettrica è la sua potenza limitata e la breve lunghezza di taglio. Ciò che si può fare con esso è limitato al taglio di piccoli tronchi o alla potatura di arbusti. E non si può usare una motosega elettrica per lunghi periodi di tempo, altrimenti c'è il rischio di surriscaldamento.

Motosega termica

Per grandi lavori di taglio come l'abbattimento di alberi, la lavorazione del legno e il fai da te, una motosega a benzina può portare a termine il lavoro in modo rapido e semplice. Il suo principale vantaggio è la sua potenza, che varia tra 1.200 e 6.500 W. Funzionando a benzina, una motosega a benzina è completamente autosufficiente. Inoltre, è durevole e offre una lunghezza di taglio eccezionale, che è interessante per i boscaioli.

Lo svantaggio di una motosega a benzina è che, a causa dei suoi serbatoi di olio e benzina, è abbastanza pesante. Questo peso può influenzare la sua manovrabilità e renderla più difficile da usare. Inoltre, il suo motore a 2 tempi richiede una manutenzione regolare e può bloccarsi all'avviamento.

Verdict

La scelta tra questi due tipi di motoseghe dipenderà dalle vostre esigenze di abbattimento e dalle dimensioni della vostra proprietà. Tuttavia, è meglio scegliere una motosega termica, che è più versatile e con la quale si può essere sicuri di abbattere tutti i tipi di alberi, indipendentemente dal loro spessore.

Perché comprare una buona motosega

7 milioni di famiglie usano la legna per il riscaldamento

In Germania, 7 milioni di famiglie usano camini a legna , stufe e altri focolari. Ed entro il 2020, ci saranno 2 milioni in più, ovvero 9 milioni di famiglie! Perché un tale plebiscito? Perché il legno è l'energia meno inquinante e meno costosa sul mercato.

Per ridurre la fatica del compito

I tronchi sono il combustibile di legno più usato in Germania. Il suo consumo annuale è stimato in 51 milioni di sterline. Si noti che uno stere di legno corrisponde a una pila di tronchi lunga 1 m, larga 1 m e alta 1 m.

Alcune persone comprano la loro legna da ardere, altre la tagliano da sole. Per la seconda opzione, la motosega è il complemento perfetto per l'ascia e la troncatrice. Alcune motoseghe elettriche e termiche sono anche meglio di questi due strumenti manuali.

Prendersi cura del proprio giardino

La manutenzione di un piccolo parco, giardino o frutteto richiede molti strumenti, compresa la motosega. Per la potatura e i piccoli tagli di precisione, una motosega elettrica a batteria può andare bene. Attenzione ai rami che cadono accidentalmente sulla scala e sono potenzialmente pericolosi.

Se possibile, regalatevi sia una motosega termica che una elettrica a filo. Usate l'uno o l'altro a seconda della distanza dal luogo di taglio e delle dimensioni del lavoro. L'abbattimento non è un lavoro da improvvisare ai piedi dell'albero. Hai bisogno della motosega giusta e di un minimo di conoscenza.

Per armeggiare e fare tavole

Gli utenti esperti possono fare tavole con una motosega. Per fare questo, usate una smerigliatrice. Si tratta di una specie di segheria in miniatura da montare sulla motosega, una guida per fare tagli paralleli nel legno. Per il primo taglio, usate una scala avvitata al tronco. Dopodiché, tutto quello che dovete fare è passare la motosega con la gruminette sul legno.

Consapevolezza del marchio

Attenzione alle motoseghe i cui produttori non hanno un sito web ufficiale. Generalmente di origine cinese, queste marche forniscono raramente pezzi di ricambio. E scompaiono una volta che si conoscono i loro difetti di fabbricazione.

Le migliori marche di motoseghe

A nostro parere, le migliori marche dimotoseghe nel 2022 sono :

Husqvarna
BLACK+DECKER
Bosch
Dolmar
Echo

Quest'anno, Husqvarna merita il titolo di miglior marchio di motoseghe. Il gigante svedese ha innovato sin dalla sua fondazione nel 1689. Grazie a questo know-how di fama mondiale, le motoseghe del marchio sono adatte sia ai privati che ai professionisti per una varietà di lavori di abbattimento, taglio e potatura.

È difficile parlare di motoseghe e utensili senza menzionare il marchio americano. Non ha mai smesso di innovare dalla sua creazione nel 1910. Recentemente ha investito in un approccio sostenibile e ora mira a migliorare la sua catena del valore. BLACK+DECKER è noto in particolare per le sue motoseghe elettriche con o senza filo.

Chi non conosce la multinazionale tedesca? Bosch è all'origine di innumerevoli innovazioni e produce soprattutto motoseghe elettriche a filo o ricaricabili. Se la qualità di fabbricazione è innegabile, la potenza e la lunghezza di taglio ci lasciano desiderare di più. Soprattutto per usi diversi dalla potatura e dalla cimatura.

Acquistata nel 1991 dalla società giapponese Makita, Dolmar è sempre stata un pioniere. Ha inventato la prima falciatrice a benzina nel 1927, la prima motosega con un motore rotativo nel 1975 e la prima motosega con un carburatore a iniezione nel 1987. È riuscita a mantenere la sua produzione in Germania. Questo lo rende una scelta più intelligente della sua società madre!

È la marca più conosciuta del gruppo giapponese Yamabiko quando si tratta di motoseghe. Investe molto tempo e denaro nello sviluppo dei suoi strumenti, con controlli molto severi. A casa o al lavoro, Echo ha una motosega adatta alle tue esigenze.

Qual è il prezzo for a motosega

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 100 € a 350 €
Mid-range
da 350 € a -1700 €
High-end
più di -1700 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Indossare l'attrezzatura di sicurezza appropriata.

Non lesinare sulla sicurezza: compra un abbigliamento protettivo per motoseghe certificato CE e non dimenticare mai di indossarlo. Un casco con uno schermo per il viso e una protezione per l'udito per tenere la testa, gli occhi e le orecchie al sicuro da possibili attacchi. Indossa stivali con punta d'acciaio, che sono più resistenti ai tagli, e una camicia a maniche lunghe per proteggerti dai graffi.

Prevenire gli infortuni.

Avvolgere sempre il pollice della mano sinistra attorno all'impugnatura anteriore quando si taglia. In questo modo avrete una buona presa sul vostro utensile e sarà più facile controllarlo in caso di contraccolpo.

Facilita l'affilatura delle motoseghe.

Quando affilate la vostra motosega, è facile confondere i denti che avete affilato con quelli che non avete affilato quando tirate la catena intorno alla barra. Per evitare confusione, è sufficiente segnare ogni dente con un pennarello permanente dopo l'affilatura.

Indossare guanti da bicicletta oltre ai guanti di sicurezza.

I guanti riempiti di gel che usano i ciclisti sono ottimi per assorbire le vibrazioni della motosega.

Trattate la benzina quando la comprate.

Le moderne formulazioni di benzina non durano così a lungo come i loro predecessori. E quando si comincia a finire la benzina, non solo il motore fa fatica ad avviarsi, ma sporca l'intero sistema con gomma e vernice. Quindi trattate la benzina con uno stabilizzatore subito dopo averla comprata. Vi farà risparmiare un sacco di soldi in bollette di riparazione più tardi.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Quale motosega scegliere?

Secondo noi, la migliore motosega per la maggior parte delle persone è la Husqvarna 440 X-Torq.

Le motoseghe elettriche a batteria sono efficaci?

Dipende dall'uso che intende farne. Se è per la potatura o il taglio di legno piccolo, bene. Ma se stai abbattendo o tagliando legna da ardere, dovresti comprare una motosega termica o a corda.

Che tipo di motosega mi consigliate?

L'ideale sarebbe avere una motosega a benzina per i lavori grandi e una motosega elettrica a filo per il taglio. Assicuratevi che la catena sia di tipo semi-scalpello di qualità Oregon.

Qual è la marca più conosciuta?

Stihl guida le vendite quasi ogni anno. Ma è abituato a vendere le sue motoseghe nei negozi fisici, raramente online. Ecco perché non figura nella nostra Top 4.

Quando si deve lubrificare la catena?

Prima, durante e dopo l'uso. La maggior parte delle motoseghe di oggi sono dotate di un sistema di lubrificazione. Non dimenticare di girare la barra dopo ogni uso per garantire un'usura uniforme.

Quali strumenti sostituisce una buona motosega?

Un'ascia, una sega e un potatore. Ma può anche completarli.

Come si misura la miscela olio/benzina?

La quantità di olio da aggiungere alla miscela dovrebbe essere il 2-4% della benzina. Utilizzare preferibilmente olio a 2 tempi sintetico al 100% e SP95.

La mia motosega a benzina può tagliare un tronco di più di 50 cm?

Sì, se è un modello professionale con una lunghezza di taglio superiore a 50 cm. Questo perché il tronco da tagliare deve essere più stretto della barra guida della motosega. Ma per un tale compito, si consiglia vivamente di chiamare uno specialista dell'abbattimento

Posso affilare la lama di una motosega?

Sì, ed è anche raccomandato dopo ogni uso. I produttori di solito forniscono un file con la motosega.

Cos'è la licenza per la motosega?

Il maneggio di una motosega può essere oggetto di una formazione, dopo la quale viene rilasciata una licenza. La licenza di livello 1 è per il pubblico generale ed è facoltativa. Gli altri sono obbligatori per i professionisti.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Stihl MS 170D 11
Stihl MS 170D
Makita UC3541A 12
Makita UC3541A
Makita DUC353Z 13
Makita DUC353Z
Husqvarna HUSQ120-14 120II 14
Husqvarna HUSQ120-14 120II
Einhell GE-EC 2240 15
Einhell GE-EC 2240

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!