Le migliori moto 2022

Cercate un mezzo di trasporto veloce e maneggevole? Hai bisogno di una moto per alleggerire i tuoi spostamenti quotidiani. È un veicolo a motore economico che può facilmente accompagnarvi in tutti i vostri viaggi, sia in città che in campagna. Inizia una nuova avventura su due ruote ora, seguici in questa guida all'acquisto per trovare la migliore moto per te.

Harley-Davidson Pan America 1250 1
9/10

Scelta dell'editore

Harley-Davidson Pan America 1250

La migliore bicicletta nel 2021

Non ci sono dubbi sulla scelta: il solo nome del marchio ti dice molto sulla qualità e la durata di questa moto. La Pan America 1250 di Harley Davidson promette le migliori prestazioni per le sue dimensioni impressionanti.

15 990 € su Harley-Davidson

Questo imponente due ruote da 258 kg ha carattere in termini tecnici. Il motore, che è stato la principale causa di rivolta su questo modello, è immancabilmente solido grazie al suo design in magnesio. Anche la trasmissione è nuova, questa volta senza catena, cinghia e quadrante, un'innovazione totale rispetto ai molti modelli Harley che si trovano sul mercato. Il cambio, nel frattempo, ha sei livelli.
La qualità premium degli pneumatici rende il Pan America 1250 versatile su tutti i tipi di strada. Il moderno sistema di assistenza su un bel touch screen TFT è praticamente facile da gestire. Di solito mostra il contachilometri, l'indicatore del livello del carburante, l'orologio, l'autonomia e molto altro. Tuttavia, la moltitudine di indicazioni lo rende un po' difficile da leggere per i non addetti ai lavori. Il Pan America 1250 offre anche un'interfaccia collegata attraverso l'applicazione del marchio, dove è possibile utilizzare la mappa GPS.

Yamaha MT 07 2
7/10

Il migliore a buon mercato

Yamaha MT 07

La migliore bici entry-level

Questa moto entry-level è un best-seller a causa del suo prezzo accessibile e delle sue prestazioni impressionanti. Raffinato ed efficiente, lo Yamaha MT 07 vale bene il suo successo.

7 299 € su Yamaha Motor

Yamaha ha investito molto nel design attraente del suo modello MT 07. Per un prezzo così accessibile, questo gemello non delude nemmeno in termini di capacità tecniche. La Yamaha MT 07 è relativamente facile da maneggiare ed è accessibile a tutti i livelli di esperienza. È anche un grande concorrente con i suoi 55 kW di potenza e un peso molto basso (179 kg).
La nuova sospensione rende la Yamaha MT 07 notevolmente consistente su tutti i tipi di strada. Questa riprogettazione tecnica ben studiata dà a questa roadster sportiva un vero vantaggio e sarà sicuramente apprezzata in tutte le condizioni stradali. Offre un'ergonomia versatile che accoglie sia i principianti che i piloti esperti: sella bassa e confortevole, vita sottile e facilità di manovra. Se stai cercando un'immersione assoluta nel mondo delle due ruote, ti consigliamo la Yamaha MT 07, una moto irresistibile.

BMW M 1000 RR 3
8/10

Migliore fascia alta

BMW M 1000 RR

La migliore moto di fascia alta

Non potrai resistere alla costruzione aggraziata di questa BMW M 1000 RR, dove il design, i materiali e le prestazioni sono high-tech, per mitiche scariche di adrenalina.

33 270 € su BMW Motor

Non ci sono che cose buone da dire su questa prestigiosa moto BMW. La M 1000 RR è progettata sia per l'uso in pista che su strada. La capacità del motore è stata praticamente migliorata per aumentare il dinamismo della macchina senza troppa inerzia della massa. Nella BMW M 1000 RR, la tua fiducia non sarà probabilmente contrastata. Se stai cercando un brivido, non sbaglierai con questa bicicletta precisa e confortevole.
Il sistema di frenata si concentra sulla stabilità e sull'equilibrio per affinare ulteriormente le tue sensazioni. Particolarmente nota per il suo ammirevole track record, la gamma M del marchio è dedicata ai piloti più esigenti. Con la M 1000 RR, o "la moto da terra ad alta velocità", BMW ha colpito nel segno con caratteristiche che le hanno fatto guadagnare una reputazione eccellente.

Kawasaki Versys 1000 SE 4
7/10

Top comfort

Kawasaki Versys 1000 SE

La migliore bicicletta comoda

Abbiamo trovato una moto che non vi lascerà indifferenti: la Kawasaki Versys 1000 SE. Sembra una bici da strada solida e confortevole. Vorrai saperne di più su questa macchina impressionante.

17 099 € su Kawasaki

A parte il suo aspetto elegante, la bellezza della Kawasaki Versys 1000 SE sta nelle sue superbe caratteristiche high-tech. Il rivestimento in plastica colorata con i suoi contrasti sorprendenti rende l'esperienza visiva piacevole. La Kawasaki Versys 1000 SE offre anche un comfort di guida eccezionale. Il vostro busto sarà eretto, le vostre braccia saranno stese correttamente, la distanza media tra il sedile e le pedane è ben rispettata.
Il motore a quattro cilindri della Kawasaki Versys 1000 SE, assistito da un acceleratore elettronico, contribuisce all'immancabile fluidità della macchina. Il freno motore è una caratteristica di gestione molto apprezzata. Quest'ultimo permette una decelerazione sistematica. I parametri di frenata non sono omessi, e infatti lavorano nelle giuste proporzioni. Con tutte queste caratteristiche di performance, la Kawasaki Versys 1000 SE è senza dubbio la moto ideale per ogni viaggio.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore moto

Qualche esigenza specifica?

La migliore bicicletta nel 2021

La migliore bici entry-level

La migliore moto di fascia alta

La migliore bicicletta comoda

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore moto

Il migliore Economico Di fascia alta Eccellente
Harley-Davidson Pan America 1250 5
9/10
Yamaha MT 07 6
7/10
BMW M 1000 RR 7
8/10
Kawasaki Versys 1000 SE 8
7/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Harley-Davidson Pan America 1250
Yamaha MT 07
BMW M 1000 RR
Kawasaki Versys 1000 SE
Non ci sono dubbi sulla scelta: il solo nome del marchio ti dice molto sulla qualità e la durata di questa moto. La Pan America 1250 di Harley Davidson promette le migliori prestazioni per le sue dimensioni impressionanti.
Questa moto entry-level è un best-seller a causa del suo prezzo accessibile e delle sue prestazioni impressionanti. Raffinato ed efficiente, lo Yamaha MT 07 vale bene il suo successo.
Non potrai resistere alla costruzione aggraziata di questa BMW M 1000 RR, dove il design, i materiali e le prestazioni sono high-tech, per mitiche scariche di adrenalina.
Abbiamo trovato una moto che non vi lascerà indifferenti: la Kawasaki Versys 1000 SE. Sembra una bici da strada solida e confortevole. Vorrai saperne di più su questa macchina impressionante.
Tipo
Bicilindrico a 4 tempi
Bicilindrico a 4 tempi
4 cilindri in linea, 4T
4 cilindri in linea, 4T
Spostamento
1252 cm3
689 cm3
999 cm3
1043 cm3
Potenza
110,3 kW a 9000 rpm
55 kW a 9000 rpm
156 kW a 14.500 giri/min
88,2 kW a 9000 rpm
Licenza
A
A
A
A
Come iniziare
Avviamento elettrico
Avviamento elettrico
Avviamento elettrico
Avviamento elettrico

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - moto

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere moto

Per ottenere la migliore esperienza sulla tua due ruote, ti invitiamo a considerare i seguenti criteri prima di investire in una moto.

#1 - I bisogni

Quando pianifichi l'acquisto di una moto, probabilmente hai un'idea di ciò per cui la userai: commissioni quotidiane, giri nel fine settimana, avventure a lunga distanza o giri di ritorno sulla strada sbagliata? Valutare le vostre esigenze vi aiuterà a fare una scelta più accurata, poiché certi criteri tecnici della moto sono più adatti a un uso particolare. Soprattutto perché ci sono diversi tipi di moto che differiscono in termini di prestazioni.

#2 - Il livello ergonomico

Per essere sicuro di aver scelto la moto giusta, devi essere sicuro che sia perfettamente adatta alla tua corporatura. Questo criterio determina principalmente il comfort di guida, ma può essere una fonte di disagio se non viene considerato attentamente. Come si dice spesso, le moto non sono adatte a tutti, poiché l'altezza e il peso di ogni persona non sono necessariamente gli stessi.
Quindi, quando compri una moto, è essenziale che tu la provi, in modo da avere un'idea di dove ti trovi. Lo scopo di questo è di scoprire se sei a tuo agio nella guida della moto che stai per comprare. Siate consapevoli che trascurare il livello ergonomico può influire sulla vostra salute.

#3 - Proprietà meccaniche

Ovviamente, i criteri meccanici della moto giocano un ruolo decisivo nella scelta che si fa. Questi includono la potenza, la cilindrata, le caratteristiche di frenata, ecc. Se sei nuovo del motociclismo, la potenza non è necessariamente il dettaglio più importante. Trovate solo un modello con cui vi sentite a vostro agio e che copra le vostre esigenze di guida. Per gli appassionati di turismo e di corse, tuttavia, ogni dettaglio del meccanismo è fondamentale. Tutti i criteri tecnici sono coinvolti e se non sono adatti al pilota, può scegliere di rivederli per ottenere migliori capacità.

#4 - La relativa licenza

Dato che la guida di una moto è soggetta a rigide norme in vigore, ogni tipo o categoria corrisponde a una patente di guida. Ecco alcuni dettagli che vi chiariranno l'argomento:

  • Patente A1 : per individui di età superiore ai 16 anni, per guidare una moto di 125cc e 11kW.
  • Patente A2 : per individui di età superiore ai 18 anni, per guidare una moto tra 11 e 35 kW.
  • Una pat ente: per accedere a questa patente bisogna prima aver acquisito una patente A2 da più di due anni.

Inoltre, vi renderete conto che guidare una moto non è qualcosa che potete fare a vostro piacimento, la legge si applica ovunque.

#5 - Il design

Infine, probabilmente non trascurerai l'aspetto della tua moto, a cominciare dal colore. Generalmente, le donne sono le più interessate a questo criterio, poiché hanno un senso del dettaglio e dell'estetica. Tuttavia, ognuno ha le proprie preferenze. In ogni caso, siete liberi di scegliere i colori che vi piacciono, così come siete liberi di ricorrere a servizi specializzati per personalizzare i colori della vostra moto, aggiungere graffiti o firme, ecc.
Anche la forma stessa è importante per i clienti abituali. Di nuovo, c'è qualcosa per tutti. Alcune persone optano per moto con grandi carenature che sono abbastanza robuste. Altri preferiscono modelli più semplici e facili da guidare. Si possono anche trovare moto dall'aspetto molto antico, conosciute come moto "vintage": queste sono diventate di nuovo popolari negli ultimi anni.

Alcuni punti fondamentali sull'assicurazione della moto

Dato che la prudenza non sempre previene gli incidenti, la guida della moto dovrebbe essere coperta da un'assicurazione, almeno per la responsabilità civile. Perché è necessario? Ecco alcune spiegazioni sull'argomento.

Se stipulate un'assicurazione moto, sarete protetti in caso di incidente. In generale, ci sono tre tipi di copertura che si possono stipulare:

  • Assicurazione contro terzi: se siete voi a causare l'incidente, l'assicurazione pagherà i danni causati alla vittima. Al contrario, se siete la vittima, l'assicurazione dell'altra parte pagherà le vostre spese necessarie.
  • Assicurazione intermedia: sarete protetti, ma l'assicurazione vi coprirà anche in caso di incendio o furto.
  • Assicurazione All-risk: copre sia il responsabile che la vittima in termini di danni materiali e fisici.

Una volta che avete acquistato una moto, dovreste già pensare all'assicurazione che volete stipulare. Tuttavia, non si dovrebbe sempre fare affidamento su questo sistema perché è solo una copertura in caso di incidente. Dovresti costruire la prima assicurazione per te e la tua moto essendo vigile quando viaggi, facendo attenzione alle regole di parcheggio, facendo attenzione a dove metti la tua moto (troppo vicino a un veicolo che potrebbe colpirla, per esempio).

I diversi tipi di moto

Ci si riferisce comunemente a un veicolo motorizzato a due ruote come a una "moto". C'è un'enorme varietà di moto che differiscono l'una dall'altra in termini di prestazioni tecniche e di aspetto.

Le basi

Le moto di base sono macchine di piccole e medie dimensioni. Questa categoria è usata principalmente per scopi professionali e può anche essere usata nella vita quotidiana. È anche conosciuta come una bicicletta utilitaria. Le biciclette di base si trovano principalmente in città, dove sono facili da usare.
Anche se questi modelli sono poco attraenti e in declino rispetto alle roadster, la loro maneggevolezza e praticità li rendono popolari tra gli utenti. Le basi sono ancora più economiche e facili da mantenere. Forniscono un eccellente rapporto qualità-prezzo. Queste biciclette sono adatte a tutti i tipi di piloti. I principianti, tuttavia, li troveranno più facili da guidare.

Roadsters

Queste moto sono simili al tipo base, ma con linee aggressive. Le roadster si riconoscono soprattutto per il loro manubrio alto. Questo tipo di moto è sportivo, versatile ed efficiente. Possono essere cavalcati sia su strada che in città, nonostante il loro peso elevato.
Le roadster sono dotate di un motore ad alte prestazioni e di attrezzature all'avanguardia. Offrono una forte accelerazione e ti permettono di risparmiare denaro o di guidare per divertimento. A causa della mancanza di una carenatura, i roadster forniscono meno protezione dal vento e aumentano la fatica del pilota.

Trials, cross-country e enduro

Le bici da trial, cross-country e enduro sono anche chiamate bici verdi. Questi tipi di moto possono essere considerati come macchine fuoristrada. Fondamentalmente, sono stati progettati per le competizioni. Tuttavia, si scopre che questa categoria di moto è anche adatta alle strade accidentate.
Alcuni punti possono differenziare le moto da trial, da cross-country e da enduro. Da un lato, le prove sono progettate per superare gli ostacoli, da cui la loro assegnazione alle gare e alle corse a ostacoli. D'altra parte, le moto da cross non possono essere utilizzate sulle strade pubbliche. Il suo uso è quindi riservato ai terreni privati. Per quanto riguarda le enduro, possono essere utilizzate sulle strade pubbliche grazie ai fari, alle parti che le compongono e alle loro targhe.

Eventi sportivi

Le moto sportive hanno altri nomi, tra cui hypersports e supersports. Queste macchine sono state originariamente sviluppate per le corse. Le moto sportive sono quindi principalmente adatte alle corse. Lo stesso vale per i piloti. La guida delle moto supersportive è principalmente riservata ai piloti che sono già abituati a questo tipo di moto. I principianti sono fortemente sconsigliati dalla guida di moto supersportive.
Questo tipo di moto ha diversi vantaggi. Il primo è l'alta potenza di uscita. Il secondo è l'alta tecnologia con cui è stato progettato. Il terzo punto di forza della moto sportiva è la sua estetica. L'acquisto e la manutenzione di questo modello sono però molto costosi. Le moto sportive non sono adatte all'uso urbano. Inoltre non è possibile trasportare passeggeri. Questa categoria di moto è una delle più rubate a causa del suo bell'aspetto.

Sidecar e trike

Molte persone sono appassionate di questo tipo di moto e delle loro 3 ruote. Da un lato, il lato è una moto che può essere guidata solo con una patente di moto. La sua terza ruota può essere sia a destra che a sinistra. La possibilità di aggiungere un cestino a questa bicicletta la rende unica. Questo permette il trasporto di uno o più passeggeri supplementari. I sidecar sono stabili come le automobili, ma rendono difficile il traffico e il parcheggio a causa delle sue dimensioni e della presenza del cesto sul lato. Detto questo, il design di questa moto non permette al pilota di godere dei benefici della moto.
Il trike, d'altra parte, è una moto che può essere guidata con una patente auto. È un tipo di moto a tutti gli effetti, un triciclo con una grande cilindrata. Non ha un cestino e i suoi pneumatici posteriori sono larghi.

Sentieri

Per piste si intendono le moto di tutte le dimensioni. Si possono trovare moto di piccola, media e grande cilindrata in questa classe. Le biciclette di piccole e medie dimensioni sono principalmente adatte per viaggi brevi, commissioni quotidiane e brevi corse. Sono ideali per pedalare su sentieri e strade secondarie.
Le grandi moto, d'altra parte, possono essere descritte come macchine multiuso. Possono essere cavalcati su sentieri e strade secondarie, ma sono più adatti a lunghi viaggi su strada e autostrada. Queste moto vincono punti per essere economiche, leggere e pratiche.

Dogana

In questa categoria, troverete soprattutto moto bicilindriche e moto di grande cilindrata. Sono adatti per una guida tranquilla, specialmente per coloro che vogliono guidare con attenzione e sicurezza. Questo tipo di moto tende anche a funzionare a bassi regimi. Queste macchine sono meno potenti e meno manovrabili delle altre categorie.
Le moto custom non hanno carenature. Tuttavia, esprimono lo spirito ribelle dei motociclisti essendo imitazioni delle macchine a due ruote degli anni 30. Si cavalcano con i piedi in avanti. Gli automobilisti li scelgono spesso per il loro stile, ma anche perché possono essere personalizzati.

Moto o scooter?

Dato che entrambi sono due ruote motorizzate, potresti essere indeciso tra l'acquisto di una moto o di uno scooter. Le differenze non sono ovvie, ma avranno un grande impatto sulla vostra scelta.

Moto

Soprattutto, la moto ha il vantaggio della versatilità. Si può andare in moto sia in città che nelle zone rurali, anche su strade complicate. Per l'uso urbano, troverete modelli di moto più raffinati. Per i viaggi lunghi e tortuosi, si raccomandano moto potenti. Tuttavia, la moto non ha in realtà alcuno spazio di stoccaggio. Quindi, se vuoi fare shopping, puoi portare uno zaino e limitare i tuoi acquisti, o installare un bauletto sul retro della moto. Per andare in moto, hai bisogno di una forma del corpo adatta per evitare incidenti e fastidi alla schiena. In caso di maltempo, le moto non sono affatto pratiche, a meno che non si indossi un impermeabile dalla testa ai piedi.

Scooter

Lo scooter è perfettamente pratico per il traffico cittadino. Le sue dimensioni gli permettono di scivolare rapidamente tra le auto. La postura sullo scooter è anche più comoda. Il meccanismo del dispositivo si adatta a frequenti cambiamenti di velocità in città, poiché non ha un cambio. Se piove, puoi facilmente mettere un mackintosh senza compromettere la tua stabilità a causa della tua postura. Se hai bisogno di fare delle commissioni, puoi semplicemente riporre i tuoi acquisti sotto lo sportello del sedile o sotto i piedi. Per i viaggi più lunghi, tuttavia, lo scooter è meno consigliabile, anche se è più facile da gestire.

Verdict

Se devi scegliere tra una moto e uno scooter, pensa bene alle tue esigenze e ai viaggi che devi fare. Entrambi hanno la comodità dei veicoli a quattro ruote. Ma per un investimento efficace, scegliete la versatilità della moto rispetto alla semplicità dello scooter.

Perché comprare una moto?

Per risparmiare tempo

Infatti, andando in moto, avrete il vantaggio di risparmiare tempo. La moto è più veloce e può superare facilmente gli ostacoli nel traffico. In una macchina, la guida deve rimanere delicata.

Per essere più vicini all'ambiente

Quando si va in moto, ci si sente più legati alla natura. In una macchina, il tetto e le porte vi separano ancora. Questa vicinanza aiuta a dare una guida confortevole.

Per ridurre le spese

In termini di consumo di carburante, è chiaro che una moto è molto più economica. Investendo in una moto, non solo si beneficia di un prezzo accessibile, ma si risparmia anche sulla manutenzione mensile e sul fabbisogno di carburante.

Per una buona esperienza di guida

Questo è particolarmente vero per coloro che amano il brivido di andare in moto. Per queste persone, provare queste sensazioni è una grande fonte di gioia e comprano una moto potente per approfittarne.

Per ridurre lo spazio necessario

Una moto ovviamente occupa meno spazio di un'auto. Così, se comprate una moto, non dovete costruire un garage separato per conservarla. Può essere semplicemente collocato in un angolo del corridoio o del cortile.

Le migliori marche di moto

A nostro parere, le migliori marche dimoto nel 2022 sono :

Honda
Harley Davidson
Kawasaki
Yamaha
BMW

Tutti conoscono il marchio giapponese Honda, almeno di nome. Da più di 60 anni produce motociclette che si sono gradualmente adattate ai progressi tecnologici. È una delle marche con una buona reputazione nel mercato delle moto.

Il leader americano delle moto rende orgoglioso il paese con le sue moto straordinariamente potenti. Con quasi un secolo di esperienza, il marchio continua a costruire il suo successo con l'introduzione del sistema elettrico. Il marchio ha avuto un grande successo con il suo primo modello di moto elettrica.

Questa azienda giapponese è conosciuta in tutto il mondo per la produzione di veicoli di tutti i tipi. Per i principianti, le moto di questa marca sono più facili da gestire.

Il produttore giapponese si è specializzato inizialmente nella fabbricazione di strumenti musicali nei suoi primi giorni, intorno al 1887, e più tardi ha trasferito la sua firma alle moto e ad altri dispositivi elettronici. Ha una reputazione internazionale per i suoi prodotti.

Il marchio tedesco, già molto forte nel campo automobilistico, è anche coinvolto nella produzione di moto da poco meno di un secolo. Il know-how tedesco si riflette nei suoi dispositivi altrettanto innovativi.

Qual è il prezzo moto

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 5000 € a 15000 €
Mid-range
da 15000 € a 30000 €
High-end
più di 30000 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Familiarizzazione

Quando compri la tua moto, specialmente se è la prima volta, prenditi il tempo necessario per abituarti. Se non sei accompagnato, assicurati di fare dei controlli sistematici, per esempio sul cavalletto, la forcella, il faro, ecc. Man mano che cavalcate, finirete per farlo diventare una cosa ovvia.

L'arte del parcheggio

A parte i rituali meccanici, bisogna fare molta attenzione ad ogni fermata. Evita di mettere la tua bici davanti a un muro o a un marciapiede, o troppo vicino a un'altra bici. Ricorda che il supporto ha bisogno di una superficie piana e dura per mantenere stabile la tua moto. Nel traffico, controllate sempre dove vi fermate e mettete i piedi quando vi fermate.

L'arte della frenata

Siate consapevoli che la frenata può anche essere la causa di un incidente se è mal controllata, specialmente se state guidando su una strada scivolosa. La regola generale è di evitare le frenate improvvise. Prendetevi il tempo di scalare la marcia prima di usare i freni. Se le circostanze sono pressanti, usate entrambi i freni anteriori e posteriori allo stesso tempo per evitare di cadere.

L'arte del sorpasso

Il sorpasso in moto può essere pericoloso se i movimenti non sono ben calcolati. È importante concentrarsi sul veicolo che si sta sorpassando e sul veicolo davanti a sé. Non è permesso sorpassare in un incrocio. In caso di sorpasso, dovete tenere la sinistra del veicolo che vi precede. Se ti trovi davanti a un veicolo fermo, sii molto vigile, perché possono verificarsi altre circostanze (una persona che attraversa improvvisamente, una porta che si apre, ecc.)

Il dovere di proteggersi

La protezione è di fondamentale importanza quando si va in moto. Da un lato, distinguiamo l'equipaggiamento di base per la guida, cioè il casco e i guanti omologati. Puoi sempre rafforzare la tua sicurezza con giacche e pantaloni specifici. D'altra parte, ci sono accessori che rendono la guida più confortevole, come il bauletto per riporlo.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come si fa a capire se una moto è in buone condizioni?

Se stai comprando la tua prima moto come un buon acquisto di seconda mano, devi avere certi riflessi per rilevare se è in buone condizioni. Si dovrebbe prima guardare il motore, poi controllare il sistema elettrico, la frizione, gli ingranaggi, la trasmissione, i freni, le ruote e l'ammortizzatore a turno. Potrebbe volerci un po' di tempo per passare attraverso ognuno di questi componenti, ma ne vale la pena per evitare di fare un cattivo investimento.

Qual è la manutenzione abituale da effettuare su una moto?

Per quanto riguarda la manutenzione, dovresti sempre controllare la batteria, i freni, la catena se montata e i sistemi di illuminazione e di segnalazione per mantenere la tua moto senza problemi. Anche il motore dovrebbe essere cambiato frequentemente.

Qual è il limite di rumore per una moto?

Secondo l'attuale legge antirumore, tutti i veicoli motorizzati a due ruote devono rispettare un livello massimo di rumore di 75 dB per le moto di 50 cc, 77 dB per quelle di 125 cc e 80 dB per quelle di 175 cc. Alcune eccezioni sono fatte per le moto da circuito, che possono emettere fino a 90 dB di rumore.

Cosa ricordare se si vuole dipingere la moto?

Ti è permesso di dipingere la tua moto secondo i tuoi gusti. Tuttavia, ci sono alcune regole essenziali da seguire. Se usate una vernice spray, dovete carteggiare bene tra un passaggio e l'altro per assicurare una finitura liscia. Se alcune parti sono rivestite di plastica, dovreste usare vernice acrilica o glicerina, e non dimenticate di applicare uno strato di base per una maggiore resistenza.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Come scegliere la tua prima moto, afdm.org
  2. I criteri più importanti nella scelta di una moto, droitroutier.fr
  3. Criteri per scegliere una moto, wipigroup.fr
  4. 10 buone ragioni per andare in moto, meetinggame.fr
  5. Andare in moto: consigli per i principianti, lesfurets.com
  6. 12 migliori moto nuove del 2021, hiconsumption.com
  7. Che tipo di moto dovrei prendere? Le vostre opzioni per il 2021, themanual.com
  8. 4 benefici dell'andare in moto, streetrider.ca
  9. Dieci consigli di guida in moto Trucchi e tecniche, motorcycle.com
  10. 12 motivi per andare in moto., rideapart.com
  11. Motoservices: la guida facile della moto, motoservices.com
  12. Caradisiac moto : Notizie moto, notizie scooter, attrezzature e ..., caradisiac.com
  13. Notizie e informazioni su moto e scooter ..., moto-station.com
  14. Tutte le marche di moto usate - La Centrale, lacentrale.fr
  15. Moto Magazine - la principale rivista di notizie su moto e motociclisti, motomag.com
  16. MNC - Il giornale di moto della rete, moto-net.com
  17. Il tuo riferimento moto: file, notizie, confronti, motoplanete.com
  18. Suzuki Moto, suzuki-moto.com
  19. Moto usate - Annunci di moto, scooter e quad, lacentrale.fr
  20. Gamma - Moto - Honda, moto.honda.fr
  21. Notizie di moto degli ultimi 30 giorni, moto-net.com
  22. Negozio di accessori e abbigliamento per moto - Motocard, motocard.com
  23. Benvenuti a SEB MOTO, seb-moto.fr
  24. Auto Moto : rivista e notizie di auto e moto, auto-moto.com
  25. Motocicletta - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  26. Test di moto, motoservices.com
  27. Moto, scooter, quad e moto 125cc usati Tutta la Germania ..., leboncoin.fr
  28. Moto usate in Germania | AutoScout24, autoscout24.fr
  29. Cdiscount, cdiscount.com
  30. Il miglior negozio di moto online in Germania - xlmoto.com, xlmoto.fr
  31. MAXXESS.COM - Il gigante degli accessori per moto, maxxess.fr
  32. Moto usate | Suzuki Moto, suzuki-moto.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Harley-Davidson Pan America 1250 9
Harley-Davidson Pan America 1250
Yamaha MT 07 10
Yamaha MT 07
BMW M 1000 RR 11
BMW M 1000 RR
Kawasaki Versys 1000 SE 12
Kawasaki Versys 1000 SE

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!