I migliori televisori 2022

Per godere di un grande intrattenimento con la famiglia e gli amici, la TV o il set è una delle migliori opzioni. Ma per ottenere la migliore qualità d'immagine e le caratteristiche essenziali, è importante scegliere il modello che soddisfa le vostre esigenze e aspettative. Per la tua ricerca, trova la migliore TV per te attraverso la nostra guida all'acquisto.

SAMSUNG QE55Q80A 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

SAMSUNG QE55Q80A

La migliore TV

Il Samsung QE55Q80A è un TV QLED 2021 con risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160 pixel. Ha uno schermo da 55 pollici e un pannello a 100Hz con elaborazione HDR.

999 € su Boulanger

Samsung QE55Q80A presenta uno schermo TV da 55 pollici con una risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160 pixel con una frequenza di 100 a 120 Hz. È dotato di elaborazione HDR e di un processore video Quantum Processor 4K con intelligenza artificiale Tizen. Dotato di un pannello QLED LCD, è compatibile con HDR10+ e sviluppa picchi di luce fino a 1500 nits per migliorare il contrasto del display in tutte le circostanze.
Con una diagonale di 138 cm, il Samsung QE55Q80A vanta un design ultrasottile di 25 mm e dispone di un sistema audio Dolby Digital Plus da 60 watt a 2.2.2 canali. Comprendendo una vasta gamma di connettività, il televisore è composto da 3 porte HDMI2.0, 1 porta HDMI 2.1, 2 USB 2.0, 1 porta internet e altre porte di base. Per quanto riguarda la connettività, beneficia della compatibilità con Wi-Fi 5, Bluetooth e Airplay 2. Va notato che questo modello supporta la tecnologia FreeSync ed è compatibile con Alexa e Google Assistant.

HISENSE 43A7100F 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

HISENSE 43A7100F

Il miglior televisore entry-level

Vantando un display 4K UHD e funzioni connesse, l'Hisense 43A7100F è destinato a fornire un intrattenimento di qualità. È dotato di uno schermo da 43 pollici con una frequenza di 50-60Hz.

352,39 € su Cdiscount

Il televisore Hisense ha un pannello da 43 pollici con risoluzione 4K UHD 3840 x 2160 con tecnologia LED backlight e un rapporto di aspetto 16:9. Nell'elaborazione delle immagini, si esibisce con un processore Quad Core e un'intelligenza artificiale. Sviluppando una frequenza di visualizzazione da 50 a 60 Hz con un indice di scorrevolezza di 1500 PCI, il televisore supporta gli standard HDR10, HDR10+ e HLG. È dotato di un sistema di riconoscimento della scena con impostazioni automatiche del display e del suono per una visione ottimizzata in qualsiasi condizione.
Il televisore è dotato della funzione 4K Upscaler, che permette la conversione di contenuti FullHD in 4K UHD. La struttura del televisore presenta un design elegante e sottile e un sistema stereo DTS Studio Sound con due altoparlanti integrati da 14 watt. Per confermare la sua versatilità, include un servizio Smart TV Vidaa con un gran numero di applicazioni per un accesso rapido come Netflix, Prime Video, YouTube e molti altri. Per quanto riguarda le sue connessioni, ha 3 HDMI, 2 USB, Bluetooth e Wi-Fi. Beneficia anche di un assistente vocale Alexa per il controllo vocale.

SAMSUNG 65QN90AATXXC 3
9/10

Migliore fascia alta

SAMSUNG 65QN90AATXXC

Il miglior televisore di fascia alta

Con uno schermo da 65 pollici, il Samsung 65QN90AATXXC presenta la tecnologia di visualizzazione 4K UHD Neo QLED compatibile con HDR. È alimentato da un sistema operativo Tizen OS e ha una frequenza fino a 120 Hz.

2 234 € su Cdiscount

Il Samsung 65QN90A ha un pannello LCD VA da 65 pollici con una frequenza di visualizzazione di 100-120Hz e una risoluzione di 3840 x 2160 pixel. Utilizza un filtro antiriflesso incorporato e la tecnologia Neo QLED composta da mini LED per ottenere una maggiore precisione dei colori e un rapporto di contrasto più elevato. Stabilendo un formato di visualizzazione 16:9, il televisore Samsung supporta l'HDR con Quantum HDR 2000 compatibile HDR10, HDR10+ e HLG.
Questo modello di TV definisce una funzione collegata utilizzando il sistema operativo Tyzen OS. Questo permetterà una navigazione ergonomica del menu mentre si gode di applicazioni e servizi come Netflix, Spotify, Prime Video, Youtube e molti altri. Include anche il supporto per Google Assistant e Alexa per il controllo del comando assistito dalla voce. Ha un sistema audio da 60 watt e 4.2.2 canali. Ha 4 porte HDMI, tra cui HDMI 2.1, 2 porte USB, una porta Ethernet e connettività Wi-Fi e Bluetooth.

PHILIPS 70PUS7555/12 4
8/10

Alternativa di fascia media

PHILIPS 70PUS7555/12

Un eccellente televisore da 70 pollici

Philips 70PUS7555 è un televisore da 70 pollici con uno schermo LCD retroilluminato a LED in formato 4K UHD. Si esibisce con un processore Quad Core e supporta HDR10, HDR10+ e HLG10.

649,99 € su Cdiscount

Philips 70PUS7555 ha uno schermo LED da 70 pollici con una risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160 pixel. Alle sue caratteristiche, il televisore include le moderne funzioni internet di una smart TV e simili per fornire il miglior intrattenimento quotidiano e il massimo divertimento televisivo. Incorporando un processore Quad Core, utilizza un sistema operativo SAPHI che fornisce un'eccellente navigazione con accesso a molte applicazioni popolari come Netflix, Prime Video e altro.
Presentando un look di alta qualità, il televisore è dotato di un pannello nativo a 10-bit che può creare una moltitudine di colori a 30-bit con supporto per le tecnologie HDR tra cui HDR10+, HLG e Dolby Vision. Il suo sistema audio dispone di due altoparlanti da 20 watt con tecnologia Dolby Atmos. Ha tre porte HDMI, due porte USB, una porta Ethernet e una rete Wi-Fi.

CHiQ L32H7A 5
8/10

Alternativa di livello iniziale

CHiQ L32H7A

Un'eccellente TV entry-level

Il CHiQ L32H7A ha un pannello LED HD da 32 pollici. Non è elegante, ma è ancora un'ottima smart TV per meno di 250 sterline. Funziona su Android 9.0 con un processore a 4 core e funziona a meraviglia.

239,99 € su Amazon

Il CHiQ L32H7A ha uno schermo da 80 cm o 32 pollici con un design senza cornice. Il formato HD offre una gamma dinamica più ampia, HDR 10, per immagini ad alto contrasto più accurate. L'esperienza visiva è più vicina al meglio grazie a un angolo di visione più ampio e alla tecnologia che sfrutta l'intera diagonale. Per quanto riguarda i programmi, avrete accesso al servizio Android 9 di Google, così come Amazon Prime Video o Netflix. Questo è perfetto per passare del tempo di qualità con il tuo partner o la tua famiglia.
Per quanto riguarda la connettività, si ottengono 2 porte HDMI (ARC/CEC) e una porta USB, il che è un po' esagerato. Per meno di 250 sterline si ottiene una Smart TV con Wi-Fi e una porta Ethernet per una migliore connessione. Il suo vantaggio è la funzione Bluetooth, che è molto comoda. Infine, immergiti nel tuo film con l'audio Dolby e un equalizzatore migliorato.

Guida all'acquisto • agosto 2022

la migliore TV

Qualche esigenza specifica?

La migliore TV

Il miglior televisore entry-level

Il miglior televisore di fascia alta

Un eccellente televisore da 70 pollici

Un'eccellente TV entry-level

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/54 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del la migliore TV

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA Eccellente Alternativa economica
SAMSUNG QE55Q80A 6
9/10
HISENSE 43A7100F 7
8/10
SAMSUNG 65QN90AATXXC 8
9/10
PHILIPS 70PUS7555/12 9
8/10
CHiQ L32H7A 10
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
SAMSUNG QE55Q80A
HISENSE 43A7100F
SAMSUNG 65QN90AATXXC
PHILIPS 70PUS7555/12
CHiQ L32H7A
Il Samsung QE55Q80A è un TV QLED 2021 con risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160 pixel. Ha uno schermo da 55 pollici e un pannello a 100Hz con elaborazione HDR.
Vantando un display 4K UHD e funzioni connesse, l'Hisense 43A7100F è destinato a fornire un intrattenimento di qualità. È dotato di uno schermo da 43 pollici con una frequenza di 50-60Hz.
Con uno schermo da 65 pollici, il Samsung 65QN90AATXXC presenta la tecnologia di visualizzazione 4K UHD Neo QLED compatibile con HDR. È alimentato da un sistema operativo Tizen OS e ha una frequenza fino a 120 Hz.
Philips 70PUS7555 è un televisore da 70 pollici con uno schermo LCD retroilluminato a LED in formato 4K UHD. Si esibisce con un processore Quad Core e supporta HDR10, HDR10+ e HLG10.
Il CHiQ L32H7A ha un pannello LED HD da 32 pollici. Non è elegante, ma è ancora un'ottima smart TV per meno di 250 sterline. Funziona su Android 9.0 con un processore a 4 core e funziona a meraviglia.
Dimensione dello schermo
55 pollici
43 pollici
65 pollici
70 pollici
32 pollici
Formato di visualizzazione
QLED UHD 4K
4K UHD LED
Neo QLED UHD 4K
4K UHD LED
LED HD
Frequenza di visualizzazione
100 a 120 Hz
da 50 a 60 Hz
100 a 120 Hz
50 Hz
60 Hz
Potenza audio
60 watt
14 watt
60 watt
20 watt
16 watt
Connettività
4 x HDMI; 2 x USB; 1 x Ethernet; jack audio da 3,5 mm / Wi-Fi; Bluetooth
3 x HDMI; 2 x USB; 1 x SPDIF; 1 x Ethernet; 3.5 jack audio / Wi-Fi; Bluetooth
4 x HDMI; 2 x USB; 1 x Ethernet; jack audio da 3,5 mm / Wi-Fi; Bluetooth
3 x HDMI; 2 x USB; 1 x Ethernet; 3.5 jack audio / Wi-Fi
2 x HDMI; 1 x USB; 1 x Ethernet; 3.5 jack audio / Wi-Fi; Bluetooth

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - TV

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere TV

Non basatevi solo sull'aspetto esteriore del vostro televisore, considerate anche di controllare la sua affidabilità con i seguenti criteri.

#1 - Tecnologia di visualizzazione

La tecnologia dello schermo è il criterio principale da considerare quando si sceglie un televisore. Ci sono due categorie principali di televisori sul mercato, cioè LCD e OLED.

I modelli LCD sono disponibili in 720p HD, Full HD e UHD. Il loro più grande vantaggio è il loro prezzo. In termini di qualità dell'immagine, sono ancora lontani dall'eguagliare i TV OLED a causa di una mancanza di profondità in alcuni colori, specialmente il nero.

Anche se più costosi dei TV LCD, i TV OLED offrono la migliore qualità d'immagine, con bianchi brillanti e neri profondi. Se siete estremamente esigenti quando si tratta di resa dei colori, potete optare per un modello OLED. In caso contrario, sarebbe meglio investire in un televisore LCD.

#2 - Dimensione dello schermo

La dimensione dello schermo gioca un ruolo importante nel comfort, ma anche nella decorazione di un soggiorno o di una camera da letto.

Prima di tutto, scegliete le dimensioni del vostro televisore in base alle dimensioni della stanza in cui sarà installato. Sarebbe inappropriato installare un televisore da 55 pollici in una stanza relativamente piccola.

In seguito, determinate le dimensioni dello schermo tenendo conto della distanza di visione. Se hai intenzione di installare il tuo televisore a 2 metri dal tuo divano o letto, scegli un modello da 40 pollici, che ha una diagonale di 102 cm.

D'altra parte, se hai intenzione di goderti serate di film e videogiochi a 3 metri di distanza dalla tua TV, o anche di più, non esitare a investire in una TV da 55 pollici.

Si noti che la distanza di visione "ottimale" può essere calcolata moltiplicando la diagonale dello schermo per 2 o 2,5. Per un televisore da 26 pollici (66,04 cm di diagonale), è tra 1,30 m e 1,65 m.

#3 - Definizione e risoluzione

Contrariamente alla credenza popolare, la definizione e la risoluzione sono molto diverse. La definizione evidenzia il numero di pixel in uno schermo, mentre la risoluzione, espressa in ppi (pixel per pollice), tiene conto della definizione così come delle dimensioni di un pannello.

Per valutare la nitidezza delle immagini fornite da un televisore, usate la risoluzione. Per un televisore UHD da 55 pollici, questo dovrebbe essere 53,4 ppi. Nel caso di uno schermo Full HD, il numero di pixel per pollice dovrebbe essere inferiore.

Per semplificare il tuo compito, puoi concentrarti solo sulla categoria TV. Come minimo, scegli un televisore Full HD 1080p.

Per vostra informazione, i display 4K UHD certificati con tecnologia HDR sono senza dubbio i migliori sul mercato, ma sono estremamente costosi.

#4 - La forma dello schermo

Quando si sceglie il televisore, la forma dello schermo può giocare un ruolo importante. Tuttavia, i televisori curvi non forniscono alcun vantaggio reale, se non in termini di estetica. Offrono una qualità di immersione leggermente superiore ai modelli piatti, ma questo non giustifica sempre l'acquisto di questi tipi di set.

Vi consigliamo di investire in un televisore curvo se volete aggiungere un po' di originalità al vostro salotto. Se vuoi risparmiare, un televisore a schermo piatto di buone dimensioni con una risoluzione eccellente (Full HD o UHD) è l'ideale.

#5 - Connettività

La connettività è un criterio da non trascurare quando si sceglie un televisore. Anche se sono costosi, gli smart TV offrono molte funzioni e sono ideali per accedere ai contenuti su Internet senza bisogno di un computer o di un telefono cellulare.

Le Smart TV si collegano a una rete domestica via Ethernet o Wi-Fi e permettono di navigare in Internet, accedere al VOD e a varie applicazioni come giochi, attività sportive, ecc.

Anche se sono particolarmente interessanti in termini di funzionalità, le TV connesse non sono essenziali, soprattutto se il vostro scopo principale è quello di ricevere canali DTT, riprodurre DVD Blu-ray o giocare ai videogiochi sulla vostra console domestica.

Per la migliore qualità dell'immagine e alcune funzioni, come il controllo dello smartphone, raccomandiamo i televisori con uscite HDMI, USB, analogiche e una connessione Wi-Fi.

#6 - Consumo di energia

Un nuovo televisore aumenterà automaticamente la tua bolletta elettrica. Per ridurre i vostri costi e contribuire in una certa misura alla protezione dell'ambiente, è quindi necessario valutare il consumo energetico delle vostre future attrezzature.

Dovete sapere che un televisore consuma più o meno energia, a seconda delle sue dimensioni. Il consumo di un televisore da 32 pollici è di circa 50 kWh/anno e di 80-85 kWh/anno per un modello da 42 pollici, una differenza di 30-35 kWh/anno.

Per vostra informazione, i progressi tecnologici hanno permesso di ridurre il consumo di energia dei dispositivi elettronici in modo relativamente significativo. Per ottimizzare i vostri costi dell'elettricità, vi consigliamo quindi di investire in un televisore recente.

Il consumo energetico del televisore

Come ci si potrebbe aspettare, la TV è certamente uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa. Potete anche averne più di uno, nella vostra camera da letto, nel soggiorno o in qualsiasi altra stanza comune. Questo contesto porta a interrogarsi sul consumo di energia del televisore.

Prima di tutto, devi sapere che il consumo di energia di un televisore dipende dal suo modello: la tecnologia del display (LED, LCD, plasma, OLED o QLED) è principalmente il fattore determinante in quanto influenza il consumo energetico del televisore. D'altra parte, le tecnologie più moderne, cioè OLED o QLED, sono più economiche rispetto a quelle più vecchie, con un consumo annuale che non supera i 100 kWh. Il rendimento energetico del televisore è normalmente indicato sulla confezione. Bisogna anche sapere che la funzione di standby consuma elettricità.

Tuttavia, bisogna sapere che sono soprattutto gli accessori del televisore a consumare più energia: lettore DVD, box satellitare/WiFi, console di gioco, ecc. Non preoccupatevi, se dovete stilare una lista degli elettrodomestici che consumano più energia nella vostra casa, la TV non è in cima alla lista. Per ottimizzare l'impatto sulla tua bolletta, puoi adottare alcuni riflessi sul tuo televisore. Se dovete comprarne uno nuovo, optate per modelli moderni, più efficienti e assolutamente economici. Quando non sei davanti al tuo televisore, di giorno o di notte, è sempre una buona idea spegnerlo invece di metterlo in standby. Infine, per comodità, collega tutte le tue attrezzature in una singola ciabatta, che puoi accendere e spegnere a seconda delle necessità.

I diversi tipi di TV

In generale, i televisori si differenziano per la loro tecnologia di visualizzazione, il che ci permette di classificarli facilmente in questi pochi tipi.

TV al plasma

I primi televisori al plasma hanno annunciato una vera rivoluzione nel mondo dell'immagine e del suono. Oggi, questo tipo di TV è ancora usato in molti salotti.

Prima di tutto, la tecnologia al plasma offre una qualità d'immagine eccezionale con sfumature di grigio e di nero particolarmente buone. Inoltre, non richiede la retroilluminazione, il che riduce l'affaticamento degli occhi in una certa misura.

Tuttavia, è importante notare che questi televisori sono attualmente obsoleti. Anche se alcuni negozi offrono ancora pannelli al plasma, le grandi marche come LG e Panasonic hanno abbandonato lo sviluppo di questi negli ultimi anni.

Per quanto riguarda il consumo di elettricità, i televisori con questa tecnologia sono quelli che consumano più energia sul mercato. Investire in questo tipo di dispositivi potrebbe quindi aumentare la vostra impronta ecologica e portare a costi energetici significativi.

Vantaggi:

  • Qualità d'immagine ottimale
  • Nessuna retroilluminazione
  • Prezzo più basso

Svantaggi:

  • Tecnologia obsoleta
  • Consumo energetico piuttosto elevato
  • Riflessi piuttosto fastidiosi
  • Abbastanza ingombrante

TV LCD

I televisori LCD usano pixel con retroilluminazione. Questo tipo di TV offre immagini di qualità decente. Può essere criticato per una certa mancanza di densità del nero, ma questo piccolo dettaglio non dovrebbe preoccupare i meno esigenti.

Il televisore LCD è abbastanza grande a causa del suo sistema di retroilluminazione. Tuttavia, troverà facilmente un posto in un soggiorno o in una camera da letto relativamente piccoli.

In termini di consumo di elettricità, lo schermo LCD usa molta meno energia della sua controparte al plasma. Vi permetterà quindi di ridurre l'impatto ambientale della vostra casa e di realizzare risparmi più o meno significativi.

Vantaggi:

  • Qualità dell'immagine accettabile
  • Nessun abbagliamento
  • Basso consumo di energia
  • Prezzo accessibile

Svantaggi:

  • Alcuni problemi con la densità del nero
  • Abbastanza ingombrante

TV LED

I televisori a LED sono dotati di diodi emettitori di luce il cui compito principale è quello di illuminare i pixel. Questa tecnologia produce belle immagini che sono sia accurate che coerenti.

Rispetto ai modelli al plasma e LCD, questo tipo di TV è più compatto, più leggero e consuma meno energia. Vi permetterà di realizzare un notevole risparmio energetico e il suo design sottile non mancherà di offrire un tocco di eleganza e sobrietà alla vostra casa.

Vantaggi:

  • Eccellente qualità dell'immagine
  • Compatto
  • Basso consumo di energia
  • Prezzo accessibile

Svantaggio:

  • Il rischio di pixel morti è abbastanza alto sui modelli entry-level

TV OLED

Introdotta per la prima volta nel 2013, la tecnologia OLED offre la migliore qualità d'immagine sul mercato. I televisori che utilizzano diodi organici ad emissione di luce contengono una sostanza chimica che si illumina quando è in contatto con una corrente elettrica. Sono ultracompatti e si distinguono dagli altri televisori per la loro profondità di campo e le eccezionali sfumature di colore.

Per la cronaca, i televisori OLED consumano meno energia delle loro controparti LED. Tuttavia, lo sviluppo di questa recente tecnologia è ancora relativamente costoso per i produttori, il che ha un impatto significativo sui prezzi dei loro prodotti.

Vantaggi:

  • La migliore qualità d'immagine sul mercato
  • Compatto
  • Basso consumo di energia
  • Tecnologia nuova e affidabile

Svantaggi:

  • I prezzi sono ancora particolarmente alti

TV a schermo piatto o TV a schermo curvo?

TV a schermo piatto

Il televisore a schermo piatto ti permette di sfruttare al massimo il tuo spazio perché può essere facilmente montato a parete, indipendentemente dalla stanza in cui decidi di installarlo. Nella maggior parte dei modelli, il televisore a schermo piatto dispone delle ultime tecnologie di visualizzazione LED, OLED o QLED, tra cui immagini di altissima qualità.

Grazie alla sua struttura, il televisore a schermo piatto trasmette immagini in linea retta. Questo fa sembrare la visualizzazione sugli angoli un po' più complicata. Questa circostanza è un fattore a favore dell'affaticamento degli occhi. Alcuni modelli di televisori a schermo piatto hanno difficoltà con la luminosità intensa, che provoca uno sgradevole effetto di abbagliamento.

TV a schermo curvo

Il vantaggio principale di un televisore a schermo curvo è il comfort di visione. Il vantaggio principale di un televisore a schermo curvo è il comfort di visione, poiché questo tipo di televisore offre una distanza di visione uguale per ogni parte dell'immagine visualizzata, e difficilmente si noterà alcuna distorsione di fronte a un televisore a schermo curvo. Grazie alla sua potente tecnologia di visualizzazione, il televisore a schermo curvo può essere adattato a tutte le condizioni di luce.

Per quanto riguarda la sua installazione, il televisore a schermo curvo non si adatta a un supporto a parete, o se ma seguendo alcune precauzioni speciali. A causa del suo design raffinato, il televisore a schermo curvo è relativamente costoso rispetto ad altri modelli.

Verdict

È importante che tu scelga tra una TV a schermo piatto o una TV a schermo curvo, poiché la TV è un elemento importante per determinare la tua decorazione interna e garantire i tuoi momenti di relax. La decisione sarà basata sulla vostra gestione dello spazio, tenendo presente che in entrambi i casi il montaggio a parete non è sempre possibile. In termini di qualità dell'immagine, i televisori a schermo piatto e quelli a schermo curvo vi soddisferanno pienamente.

Perché comprare un televisore?

Per sostituire un vecchio televisore

Mentre i televisori CRT sono usciti dai nostri salotti da un decennio, molte persone si aggrappano ancora ai loro vecchi schermi al plasma. Anche se quest'ultimo fornisce una qualità d'immagine superiore ai grandi televisori degli anni '80 e '90, è tempo di passare a una tecnologia più affidabile, cioè LCD e LED.

I televisori LCD e LED sono disponibili in varie dimensioni (fino a oltre 55 pollici) e offrono funzionalità più ricche e una risoluzione molto più alta rispetto ai televisori al plasma.

TV LCD e LED per la migliore qualità dell'immagine

I televisori LCD e LED più economici offrono almeno una risoluzione HD. Man mano che ti sposti verso l'alto, troverai dei set che offrono immagini Full HD o 4K UHD.

Mentre i primi televisori ad altissima definizione erano costosi, ora sono relativamente accessibili e sono dotati di molte caratteristiche interessanti. Se hai intenzione di aggiornare il tuo equipaggiamento audiovisivo, non sarà più necessario spendere qualche migliaio di euro per un televisore 4K di marca.

Per beneficiare di una qualità d'immagine ottimale, pur risparmiando, optate per uno schermo Full HD come minimo.

Una TV Full HD o 4K per una maggiore immersione

L'ultima generazione di televisori impressiona per la qualità dell'immagine, ma anche per l'esperienza immersiva che offrono. Acquistando un televisore Full HD o UHD di dimensioni relativamente grandi (44 pollici o più), potrai immergerti nel mondo delle tue serie e film preferiti.

Il problema su cui i produttori stanno ancora lavorando è il miglioramento della qualità del suono. I televisori di fascia alta offrono un'eccellente qualità del suono, ma per una migliore immersione ti consigliamo di completare il tuo dispositivo con un dispositivo audio ad alte prestazioni. Un diffusore 5.1 dovrebbe essere più che sufficiente per creare una configurazione home cinema.

Per accedere a contenuti sul web

I televisori di oggi ti offrono una qualità d'immagine eccezionale, un'esperienza immersiva unica e una pletora di funzioni. Alcuni modelli, conosciuti come smart TV, offrono la possibilità di navigare in internet e accedere a contenuti come VOD o applicazioni.

Queste 'smart TV' hanno generalmente più connettività delle tradizionali TV LCD e LED. Possono connettersi a una rete domestica via Ethernet o Wi-Fi e possono essere controllati da un telecomando o da uno smartphone.

Ridurre i costi dell'elettricità

Contrariamente alla credenza popolare, i televisori di nuova generazione consumano meno energia di quelli vecchi, anche se sono molto più efficienti di quelli vecchi.

Se volete ridurre la vostra bolletta elettrica, la cosa migliore da fare è investire in un set più nuovo. Dovete sapere che la differenza di consumo tra un televisore LCD del 2016 e uno progettato nel 2010 può arrivare a 20 kWh/anno.

Per informazione, il consumo di energia di un televisore dipende in gran parte dalle sue dimensioni e dalla tecnologia di visualizzazione (LCD, OLED, ecc.).

Le migliori marche di TV

A nostro parere, le migliori marche diTV nel 2022 sono :

Samsung
LG
Panasonic
Philips
Sony

Samsung - Fondata nel 1938 da Lee Byung-Chul, il marchio sudcoreano ha iniziato nel business dello zucchero e poi in quello della lana. Fu solo nel 1969 che Samsung iniziò a produrre elettronica, e il primo prodotto ad essere messo in vendita fu il televisore. Oggi, la TV Samsung, così come tutti gli altri prodotti Samsung, sono tra i più potenti sul mercato.

LG - Fondata nel 1947, la marca sudcoreana LG è conosciuta in tutto il mondo nel campo degli elettrodomestici e dei multimedia. La filiale LG Germany è arrivata in Germania nel 1991. È uno dei principali produttori e distributori di televisori, macchine fotografiche, smartphone, lavatrici, frigoriferi, aspirapolvere e lavastoviglie.

Panasonic - Quando fu fondata nel 1918, la marca giapponese portava ancora il nome del suo fondatore Matsushita. Il gruppo ha cambiato il suo nome in Panasonic Corporation il 1° ottobre 2008. Da allora, l'azienda ha fatto notevoli progressi nei mercati dell'audiovisivo e degli elettrodomestici, così come nelle piccole attrezzature domestiche.

Philips - Fondata nel 1891 da Gerard e Frederik Philips, la marca olandese è specializzata nella produzione di elettrodomestici, prodotti elettronici per la cura personale e, soprattutto, apparecchiature audiovisive. Con più di un secolo di esperienza, Philips è un marchio di riferimento.

Sony - Fondata nel 1946 da Akio Morita e Masaru Ibuka, il marchio giapponese Sony offre una vasta gamma di apparecchiature audio, televisori, videocamere, fotocamere, supporti di memorizzazione, computer e smartphone. È una delle migliori marche nel campo multimediale.Torna alla tabella di confronto

Qual è il prezzo TV

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 200 € a 500 €
Mid-range
da 500 € a 1500 €
High-end
più di 1500 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Scegli un televisore che sia facile da usare.

I televisori stanno diventando sempre più complessi, ma un'interfaccia smart TV dovrebbe aiutarvi, non ostacolarvi. Se avete bisogno di una formazione approfondita per trovare l'applicazione giusta, cercate un modello che sia più facile da usare.

Assicuratevi che la posizione scelta sia adatta al vostro televisore.

Se avete scelto una posizione abbastanza stretta, misurate attentamente lo spazio prima di ordinare un set, e ricordate di guardare le dimensioni complete dell'intero gruppo, non solo la misura dello schermo.

Pensate alle porte di connessione di cui avrete bisogno.

Se stai optando per un televisore 4K, assicurati che le sue porte supportino HDMI 2.0, in modo che possa accogliere altre sorgenti ultra HD in futuro.

Pensate a dove metterete i cavi.

I vari cavi inclusi (alimentazione, suono, immagine...) sembreranno rapidamente un casino se non sono disposti correttamente. Soprattutto se avete una serie di dispositivi connessi in casa, come un lettore Blu-ray e una console di gioco. Alcuni televisori hanno dei posti speciali per i cavi per mantenere l'ordine.

Attenzione alle etichette 'HDR'.

La tecnologia HDR (High Dynamic Range) è ora integrata in quasi tutte le TV 4K, specialmente quelle delle grandi marche. Per molti di noi, l'HDR è un prerequisito per avere la migliore TV possibile. Questo perché, se fatto bene, l'HDR può fornire una gamma più ampia di livelli di luminosità dal nero al bianco massimo. Vedrai più dettagli nelle parti più scure e quasi bianche dell'immagine. Inoltre, lo schermo offrirà un'illuminazione più realistica, compresi i "riflessi speculari" - riflessi di luce simili al riflesso del sole sul paraurti cromato di un'auto - che fanno davvero risaltare le immagini sullo schermo. Ma molti produttori mettono l'etichetta sui loro prodotti senza offrire una vera qualità HDR.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come lanciare su un televisore?

A seconda del tipo di TV che avete, sarete in grado di lanciare contenuti da un dispositivo collegato (telefono, tablet o altro). Per fare questo, scaricate l'ultima versione di Chromecast o Chrome, collegate la TV e il vostro dispositivo collegato alla stessa rete WiFi, poi lanciate il contenuto desiderato e inizierà lo streaming automaticamente.

Come pulire uno schermo televisivo?

Spolverare regolarmente lo schermo del televisore con un piumino o un panno molto morbido. Se notate che le macchie persistono, inumidite un panno e aggiungete qualche goccia di aceto bianco. Strofinare la superficie dello schermo delicatamente e senza applicare pressione. In alternativa, ci sono molte soluzioni di pulizia disponibili nei negozi. In ogni caso, i modelli in questo confronto sono facili da pulire.

Come scegliere un televisore?

Oltre al tuo budget, ci sono alcuni criteri che ti aiuteranno a trovare il televisore che soddisfa le tue aspettative. Questi includono la tecnologia del display (LED, OLED, LCD, ecc.), la dimensione dello schermo, la definizione e la risoluzione delle immagini, la forma dello schermo, la connettività e il consumo di energia. Considera anche la posizione prevista: a volte un modello a muro è più pratico.

Come evitare di pagare il canone TV?

Per beneficiare di un'esenzione dal canone TV, dovete essere esenti dall'imposta comunale e avere un'aliquota di riferimento pari a 0. Un figlio disabile che è attaccato alla famiglia fiscale dei suoi genitori, ma che possiede una casa propria, può anche beneficiare di un'esenzione. Questo è anche il caso delle persone sotto i 21 anni e degli studenti sotto i 25 anni, se pagano l'imposta comunale.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Come scegliere il tuo televisore, quechoisir.org
  2. Guida all'acquisto di TV, consumerreports.org
  3. 10 migliori televisori sul mercato, consumersearch.com
  4. Quali sono le migliori TV 4K sotto i 50 pollici (127 cm)? Febbraio 2021, lesnumeriques.com
  5. Migliori TV, bestreviews.com
  6. I migliori televisori, thewirecutter.com
  7. Trova le migliori marche di TV, consumeraffairs.com
  8. Quali sono i migliori televisori di fascia alta?, slant.co
  9. I 6 migliori televisori - Inverno 2021, rtings.com
  10. Miglior TV 2021: i 10 migliori televisori a schermo piatto che vale la pena comprare quest'anno, techradar.com
  11. Programma televisivo di Télé-Loisirs, TNT, box TV e satellite, programme-tv.net
  12. Il programma televisivo di Télé 7 Jours, programme-television.org
  13. Ce soir TV - Programma TV di stasera in TV - TV Magazine, tvmag.lefigaro.fr
  14. Il programma TV di Télérama: DTT, cavo e satellite, television.telerama.fr
  15. Programma TV - stasera su DTT, in questo momento su TV e satellite ..., tv-programme.com
  16. Programma televisivo, stasera, in diretta TV da Orange., chaines-tv.orange.fr
  17. Programma TV stasera su DTT - Ce soir à la télé, tv-programme.com
  18. Programma TNT - Il tuo programma TNT completo e gratuito, programme.tv
  19. Il programma televisivo di stasera su tutti i vostri schermi da Orange., chaines-tv.orange.fr
  20. Programma TV: tutto il programma TV dei canali - TV ..., tvmag.lefigaro.fr
  21. TV - Notizie, test e guide all'acquisto - Les Numériques, lesnumeriques.com
  22. TV HD e full HD, plasma, TV a led, TV economiche ..., electrodepot.fr
  23. TV : TV e video a buon mercato in consegna e guida, carrefour.fr
  24. Germania tv - Replay e Live tv dei canali tedeschi ..., mobile.france.tv
  25. Programma TV e DTT di Télé 2 Semaines: stasera e oggi ..., programme.tv
  26. Programma TV: Tutti i canali TV in Germania con Télé ..., programme-television.org
  27. TV su PC - Bouygues Telecom, bouyguestelecom.fr
  28. TV: Confronta le ultime TV 4K e 8K di Samsung ..., samsung.com
  29. TV5MONDE : TV internazionale francese: Notizie, Giochi ..., tv5monde.com
  30. Germania Télévisions | Tutte le offerte del gruppo ..., francetelevisions.fr
  31. Apple TV+, tv.apple.com
  32. Samsung TV : QLED 4K / 8K | Samsung Germania - TV, samsung.com
  33. TV Weekly - Il tuo programma TV Weekly, tvhebdo.com
  34. Televisori | Televisori OLED e LED | Sony FR, sony.fr
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
SAMSUNG QE55Q80A 11
SAMSUNG QE55Q80A
HISENSE 43A7100F 12
HISENSE 43A7100F
SAMSUNG 65QN90AATXXC 13
SAMSUNG 65QN90AATXXC
PHILIPS 70PUS7555/12 14
PHILIPS 70PUS7555/12
CHiQ L32H7A 15
CHiQ L32H7A

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!