I migliori smartphone sotto i 150 euro 2022

Ogni generazione di smartphone costa più della precedente, con le ammiraglie vendute a circa 1.000 euro. Ma perché rompere la banca quando i modelli più economici sono migliorati notevolmente? Perché non tutti possono permettersi di spendere così tanto per quello che è ancora un telefono! Come puoi vedere, questa guida si rivolge a persone con un budget fino a 150€. A questo prezzo, non mancano le occasioni.

Blackview A60 Pro 1
8/10

A meno di 80 euro

Blackview A60 Pro

Il miglior smartphone per meno di 80 euro

Se stai cercando uno smartphone sotto gli 80€ con buone prestazioni, design moderno, connettività 4G e un sensore di impronte digitali, il Blackview A60 Pro potrebbe essere il dispositivo che fa per te.

Vedere il prezzo

Il Blackview A60 Pro ha un telaio in metallo curvo che è comodo da tenere in mano. C'è una simmetria complessiva del telefono che è molto piacevole per l'occhio. Considerando il suo schermo e la sua potente batteria, sarete sorpresi di scoprire che pesa solo 170g. I pulsanti di accensione e del volume, così come il jack da 3,5 mm e la porta micro USB sono tutti abbastanza accessibili e seguono un layout standard. Blackview dichiara fino a 12 ore di durata della batteria in modalità a basso consumo, che mette l'A60 Pro tra i migliori e più duraturi smartphone della sua classe. La batteria da 4.080 mAh dovrebbe quindi fare un buon lavoro.
L'A60 Pro ha un pannello IPS da 6,1 pollici, che offre una vasta gamma di colori e livelli di contrasto. La qualità dei pixel è leggermente inferiore a causa di una risoluzione piuttosto bassa di 1280 × 600 pixel. L'A60 Pro, che esegue Android 9.0 Pie, si rivolge agli utenti Android leggeri, che usano il loro smartphone principalmente per la posta elettronica, la navigazione web, i social network e i video. Per questi compiti, il processore quad-core MT6761 4X Cortex-A53 accoppiato con 3GB di RAM assicura un'esperienza utente fluida. D'altra parte, vale la pena notare che la memoria interna di 16GB è relativamente piccola, ma ben compensata dal supporto di fino a 256GB di memoria esterna.

DOOGEE X95 2
7/10

Il migliore sotto i 100 euro

DOOGEE X95

Il miglior smartphone sotto i 100 euro

Il DOOGEE X95 è economico. Disponibile per meno di 100 euro, è uno degli smartphone più convenienti su Android 10. La sua enorme batteria dovrebbe fornire un'autonomia decente, mentre il suo design sembra sorprendentemente moderno.

Vedere il prezzo

Uno sguardo alla scheda tecnica rivela le informazioni di identificazione entry-level dell'X95. DOOGEE ha dotato lo smartphone di un display da 6,52 pollici con una risoluzione massima di 1200 x 540 pixel. Una RAM di 2 GB e una memoria interna di 16 GB (espandibile fino a 128 GB) confermano il posizionamento entry-level del DOOGEE X95. All'interno del DOOGEE X95 c'è un processore MediaTek MT6737 che offre prestazioni limitate.
Ma non fatevi ingannare, è più che sufficiente per un uso moderato . Infatti, il DOOGEE X95 ha anche 3 fotocamere posteriori, la principale delle quali è un sensore da 13MP. In termini di durata della batteria, il DOOGEE x95 si comporta abbastanza bene con una batteria da 4.350 mAh.

Blackview A80 Pro 3
7/10

Il migliore sotto i 130 euro

Blackview A80 Pro

Il miglior smartphone sotto i 130 euro

Il Blackview A80 Pro vuole convincerci con la sua enorme batteria, le sue numerose bande LTE e il suo modulo fotocamera a 4 lenti sul retro. A causa del suo posizionamento di prezzo, si può essere scettici. Ma questo smartphone ha più di un asso nella manica!

Vedere il prezzo

L'involucro di plastica del Blackview A80 Pro non fa molto per distinguerlo dalla concorrenza. Tuttavia, è un corpo lucido con bordi sottili e una tacca a forma di goccia. Con un peso di 180g, lo smartphone è più o meno alla pari con altri smartphone nella sua fascia di prezzo. L'A80 Pro supporta più reti LTE. Ci sono 2 slot SIM, uno dei quali può essere utilizzato per inserire una scheda micro SD.
Inoltre, il sensore di impronte digitali sul retro sblocca lo smartphone in modo affidabile, ma con un po' di ritardo, nonostante il fatto che esegue Android 10.0. Una cosa bella del Blackview A80 Pro è che ha un display da 6,49 pollici con risoluzione HD+ (1560 × 720 pixel). Con il MediaTek Helio P25 come processore, Blackview non fa una cattiva scelta in questa fascia di prezzo. Inoltre, il processore octa-core è sostenuto da 4GB di RAM, che offre un'esperienza fluida. Infine, la memoria interna raggiunge i 64 GB.

Redmi 9 4
8/10

Una scelta eccellente

Redmi 9

Ottimo smartphone sotto i 150 euro

Lo Xiaomi Redmi 9 è probabilmente il miglior smartphone sotto i 150€ in questa selezione. È dotato di un modulo fotocamera a 4 lenti, connettività NFC, un jack per cuffie da 3,5 e funzionalità di ricarica veloce.

Vedere il prezzo

Il Redmi 9 ha un display IPS da 6,53 pollici con una risoluzione nativa di 2340 x 1080 pixel! Questo è un vero risultato per uno smartphone con un prezzo inferiore a 150 euro. Inoltre, lo schermo del Redmi 9 è protetto da Corning Gorilla Glass 3. La qualità costruttiva del Redmi 9 è eccellente, considerando il prezzo. Anche per quanto riguarda lo schermo, poiché lo smartphone ha bordi relativamente sottili, offre un impressionante rapporto schermo-corpo (83%).
Il Redmi 9 esegue Android 10 con un launcher personalizzato MiUI 11 di Xiaomi. Puoi aggiornarlo a MiUI 12 se necessario. Per quanto riguarda le prestazioni, il Redmi 9 ha un chipset octo-core MediaTek Helio G80 composto da 2 core ARM Cortex-A75 ad alte prestazioni e sei core ARM Cortex-A55 a basso consumo. Per supportare il nuovo chipset, il Redmi 9 è dotato di 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Infine, con una batteria da 5.020 mAh il Redmi 9 riesce a raggiungere una durata eccezionale della batteria.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior smartphone sotto i 150 euro

Qualche esigenza specifica?

Il miglior smartphone per meno di 80 euro

Il miglior smartphone sotto i 100 euro

Il miglior smartphone sotto i 130 euro

Ottimo smartphone sotto i 150 euro

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/55 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior smartphone sotto i 150 euro

A meno di 80 euro Meno di 100 euro Sotto i 130 euro ECCELLENTE
Blackview A60 Pro 5
8/10
DOOGEE X95 6
7/10
Blackview A80 Pro 7
7/10
Redmi 9 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Blackview A60 Pro
DOOGEE X95
Blackview A80 Pro
Redmi 9
Se stai cercando uno smartphone sotto gli 80€ con buone prestazioni, design moderno, connettività 4G e un sensore di impronte digitali, il Blackview A60 Pro potrebbe essere il dispositivo che fa per te.
Il DOOGEE X95 è economico. Disponibile per meno di 100 euro, è uno degli smartphone più convenienti su Android 10. La sua enorme batteria dovrebbe fornire un'autonomia decente, mentre il suo design sembra sorprendentemente moderno.
Il Blackview A80 Pro vuole convincerci con la sua enorme batteria, le sue numerose bande LTE e il suo modulo fotocamera a 4 lenti sul retro. A causa del suo posizionamento di prezzo, si può essere scettici. Ma questo smartphone ha più di un asso nella manica!
Lo Xiaomi Redmi 9 è probabilmente il miglior smartphone sotto i 150€ in questa selezione. È dotato di un modulo fotocamera a 4 lenti, connettività NFC, un jack per cuffie da 3,5 e funzionalità di ricarica veloce.
Dimensione dello schermo (risoluzione)
6.1" (1280 x 600p)
6.52" (1200 x 540p)
6.49" (1560 × 720 pixel)
6,53" (2340 x 1080 pixel)
Processore
MT6761 quad-core (2.0 GHz)
MT6737 quad-core (1,35 GHz)
MediaTek Helio P25 (2,6 GHz)
MediaTek Helio G80 (2 GHz + 1,8 GHz)
RAM
3 GB
2 GB
4 GB
4 GB
Archiviazione interna
16 GB
16 GB
64 GB
64 GB
Batteria
4 080 mAh
4.350 mAh
4.680 mAh
5.020 mAh

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - smartphone sotto i 150 euro

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere smartphone sotto i 150 euro

Scegliere uno smartphone per meno di 150 euro richiede di trovare il giusto equilibrio tra un budget limitato e prestazioni decenti. Ammettiamolo: non aspettatevi la qualità fotografica di un Huawei P40 Pro o di un iPhone 12 Pro Max, per non parlare delle prestazioni di gioco di un Asus ROG Phone 3. Ma se sei ragionevole nelle tue esigenze, i seguenti criteri ti aiuteranno a trovare qualcosa che ti piace.

#1 - Con o senza pacchetto?

È un malinteso comune che si possano trovare solo smartphone a meno di 150 euro con un pacchetto. Tuttavia, ci sono molti smartphone sul mercato oggi che costano meno di 150 euro e sono venduti senza pacchetto.
Se hai i soldi, ti consigliamo di comprarne uno senza scheda SIM. Puoi quindi trovare l'accordo giusto per la sola SIM da qualsiasi operatore di telefonia mobile e vendere il tuo smartphone quando vuoi cambiare. Se hai un budget molto, molto ristretto, dovrai sottoscrivere un pacchetto. Il prezzo di vendita iniziale sarà molto basso, ma alla fine del pacchetto noterete che avete pagato di più per lo smartphone.

#2 - Il sistema operativo

Con gli smartphone sotto i 150 euro, non c'è molta scelta nei sistemi operativi. Con poche eccezioni, quasi tutti gli smartphone economici eseguono Android. Ma non preoccupatevi, Android è facile da usare, che siate principianti o utenti esperti. Basta controllare quale versione di Android sta eseguendo lo smartphone, poiché le versioni più vecchie potrebbero non essere più supportate da regolari aggiornamenti di sicurezza e mancare di alcune caratteristiche essenziali.
Se sei più interessato a iOS, la tua scelta sarà limitata alle vecchie generazioni di iPhone, che sono ancora in vendita (iPhone 6 e superiori) e sono ancora ottimi smartphone. In generale, iOS offre un'esperienza molto più snella, ma manca della profondità di personalizzazione di Android.

#3 - Risoluzione dello schermo

Anche se le ammiraglie recenti sono dotate dei più grandi schermi con le più alte risoluzioni, è ancora possibile trovare smartphone sotto i 150 dotati di un display di qualità. I modelli entry-level hanno spesso una risoluzione minima dello schermo di 1280 x 720p. Alcune alternative leggermente più costose offrono schermi con risoluzione Full HD (1920 x 1080).
È essenziale concentrarsi sugli smartphone sotto le 150 sterline con un pannello LCD, che è più che sufficiente. Tuttavia, i display AMOLED stanno iniziando ad apparire su alcuni modelli entry-level, che producono colori ancora migliori e neri più profondi.

#4 - Durata della batteria

La durata della batteria è fondamentale e la resistenza di ogni telefono è diversa. Quando consideri il tuo prossimo telefono economico, tieni d'occhio la capacità della batteria del telefono (in mAh). Più alto è il numero, più a lungo ci si può aspettare che la batteria duri con una carica completa.

#5 - Performance

Gli smartphone sotto i 150 euro non sono dotati di componenti interni di fascia alta. Ma questo non significa che la loro performance sia cattiva, tutt'altro. Infatti, i migliori smartphone sotto i 150 euro sono dotati di processori veloci.
Dopodiché, i giocatori e gli utenti con elevate esigenze fotografiche sono destinati ad essere delusi. Per avere un'idea delle prestazioni di uno smartphone, guardate la frequenza di base del processore (misurata in GHz), il modulo della fotocamera e la quantità di RAM (il minimo accettabile è 3 GB).

#6 - Memoria interna

È incredibile quanto spazio di archiviazione si possa consumare su uno smartphone con applicazioni, giochi e immagini! Avrete bisogno di almeno 16GB di memoria. Dovresti anche cercare modelli con uno slot per schede micro SD per espandere la memoria.

Smartphone sotto i 150€ che dovresti assolutamente evitare

È facile perdere soldi o tempo quando si acquistano smartphone così convenienti. È difficile avere un'idea di come un telefono più economico si comporterà a lungo termine, specialmente se lo si compra online. Ai grandi produttori piace continuare a vendere i loro smartphone pre-2019.

Una buona regola generale è quella di evitare la maggior parte dei modelli rilasciati prima del 2019. Probabilmente non continueranno a ricevere software e aggiornamenti di sicurezza per molto tempo, se sono ancora supportati adesso.

Per esempio, non consigliamo più di comprare l'iPhone XR. È ancora un buon smartphone, ma è solo 90 sterline in meno del più potente iPhone 11, che è enormemente superiore in molti modi.

Flagship o smartphone sotto i 150 euro?

Flagship

I telefoni di punta sono generalmente rivolti agli appassionati di smartphone hardcore, cioè a coloro che vogliono la migliore esperienza possibile. È su questi modelli che i produttori mettono tutta la loro tecnologia e le caratteristiche premium. I telefoni di punta sono dotati dell'hardware più recente e delle caratteristiche più impressionanti.

Un flagship di base sarà equipaggiato con l'ultimo sistema operativo, un grande schermo ad alta risoluzione, un modulo multi-camera sul retro, almeno 8 GB di RAM e una grande batteria intorno ai 5.000 mAh. Di solito, gli smartphone di punta dei produttori di smartphone hanno una valutazione IP68 per la resistenza alla polvere e all'acqua, il che significa che può essere completamente immerso in acqua per un breve periodo di tempo.

Smartphone sotto i 150 euro

Su molti modelli di smartphone sotto i 150 euro, sono stati fatti molti compromessi per offrire un prezzo così basso. Ma la differenza si sta lentamente confondendo. Fondamentalmente, gli smartphone sotto i 150 euro sono abbastanza capaci di eseguire compiti quotidiani come la navigazione, il gioco e la produttività.

Alcuni produttori di smartphone stanno anche portando le caratteristiche che prima si trovavano sulle ammiraglie ai modelli entry-level, che ora possono avere un modulo a quattro fotocamere, uno scanner di impronte digitali integrato e una funzione di ricarica rapida della batteria.

Verdict

Naturalmente, è abbastanza facile concludere che uno smartphone da 1000 euro sarà sempre meglio di uno da 150 euro, quasi 10 volte più economico. Quindi, se potete permettervelo, scegliete un'ammiraglia. Ci sono solo due ragioni principali per cui dovreste considerare uno smartphone sotto i 150 euro. Il primo è ovviamente di bilancio. E se hai bisogno di uno smartphone di riserva, uno smartphone sotto i 150€ andrà benissimo.

Perché comprare uno smartphone a meno di 150 euro?

Economico

Era una scelta ovvia! Ma questo è il vantaggio principale di uno smartphone sotto i 150 euro. Essere in grado di acquistare un buon smartphone con buone caratteristiche a un prezzo pratico e ragionevole non è una cosa da poco. È certo che il tuo stile di vita potrebbe cambiare con l'arrivo di uno smartphone nella tua vita. Quindi il vantaggio principale dello smartphone economico è che rende il sogno di "possedere uno smartphone" possibile per alcuni.

Più economico sostituire le parti

In generale, i pezzi di ricambio per uno smartphone entry-level sono più accessibili e i riparatori possono montare i pezzi. Questo non è il caso degli smartphone di fascia alta o di nuova generazione, poiché i produttori puntano all'obsolescenza programmata. Inoltre, gli accessori saranno anche economici e ci sarà più scelta.

Nessun dilemma emotivo

Immaginate di aver comprato uno smartphone di fascia alta. Immaginate di averlo perso o che vi sia caduto accidentalmente di mano e sia rotto. Il tuo cuore sarà rotto in più pezzi dello smartphone, giusto? Considerando l'enorme fortuna che hai speso per il costoso smartphone, sei sicuro di perdere la pace della mente. Ma se si tratta di uno smartphone che vale meno di 150 euro, l'onere sarà certamente sollevato.

Funzionalità completa

Il fatto interessante è che avrete quasi tutte le caratteristiche disponibili in uno smartphone di fascia alta in uno smartphone sotto i 150€. Inoltre, c'è una tendenza in corso al momento che una volta che un telefono di punta viene rilasciato con specifiche di fascia alta e un cartellino del prezzo molto alto, una replica sarà presto rilasciata con caratteristiche e design quasi simili, ma con un cartellino del prezzo inferiore a 150 euro.

Disponibilità

Se si tratta di uno smartphone sotto i 150€, vi raggiungerà poco dopo la sua uscita in qualsiasi parte del mondo. Ma questo non è il caso degli smartphone di punta. Dovrete aspettare settimane o addirittura mesi per mettere le mani sul dispositivo una volta che sarà rilasciato nel suo paese d'origine.

Suggerimenti

Disinstalla le applicazioni che non ti servono.

La maggior parte degli smartphone sul mercato oggi sono dotati di una buona quantità di applicazioni preinstallate. Molti saranno accolti da quasi tutti, ma ce ne sono senza dubbio alcuni che non volete o non vi servono. Se semplicemente non sei un podcaster, non hai bisogno di un'applicazione podcast. E i fornitori di smartphone tendono a includere un mucchio di loro applicazioni che potresti non aver mai bisogno di usare. Sfortunatamente, ci sono alcune app stock che non si possono disinstallare.

Utilizzare le funzioni di benessere digitale.

Stare svegli tutta la notte armeggiando con lo smartphone non è la cosa più sana del mondo. La modalità "Bedtime" di Android 11 è una delle nuove caratteristiche cosiddette "Digital Wellness". Non solo mette automaticamente lo smartphone in modalità silenziosa ad un orario prestabilito, ma cambia anche lo schermo in bianco e nero, nel caso in cui non si abbia bisogno di guardare lo schermo dopo i tempi prestabiliti. C'è un'opzione Pausa nel menu a discesa se hai bisogno di più tempo prima di andare a letto.

Installare applicazioni dal web

Una delle cose migliori di Android rispetto a iOS è che non è necessario avere il telefono in mano per installarci un'app. Basta accedere al Google Play Store nel browser web e si può installare in remoto qualsiasi app o gioco, purché si sia connessi allo stesso account Google abilitato sullo smartphone. Questo è molto utile quando si scopre un'applicazione sul computer e non si vuole maneggiare il proprio smartphone per installarla su di esso.

Installare un software antivirus.

Poiché Android è molto più aperto di iOS, cioè più vicino a Windows che a Mac OS, è anche più aperto agli attacchi malware. Google ha incorporato un sacco di protezione forte, ma vi consigliamo di installare un'applicazione antivirus sul vostro smartphone Android. Ce ne sono molti da scegliere: Bitdefender Total Security, Kaspersky Security Cloud, Norton 360 Deluxe e McAfee AntiVirus Plus. La maggior parte è gratuita.

Installare un lanciatore.

È un tipo di personalizzazione che gli utenti di iPhone non sperimenteranno mai: è possibile cambiare la schermata iniziale di base del telefono installando un'app launcher di terze parti dal Play Store. Alcuni dei migliori launcher disponibili includono Action Launcher, Apex, Microsoft Launcher, Nova, Niagara e Smart Launcher.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Qual è il miglior smartphone sotto i 150 euro?

Il miglior smartphone per meno di 150€ dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget. Leggi la nostra guida all'acquisto per scoprire quali sono i prodotti migliori al momento.

Perché aggiornare la versione del sistema operativo?

L'ultima versione di Android, come l'ultima versione di iOS, ti offre la migliore sicurezza mentre fornisce patch e miglioramenti delle prestazioni.

Come attivare "Individua il mio dispositivo su Android e iOS"?

Se il tuo smartphone viene perso o rubato, entrambi i principali sistemi operativi mobili, Android e iOS hanno funzioni che ti aiutano a localizzarlo su una mappa. Su Android, questa funzionalità è fornita da Find My che permette anche di disattivare lo smartphone. Su iOS, Apple fa un passo avanti permettendo di visualizzare un numero di telefono da chiamare o un messaggio sullo schermo dell'iPhone perso o rubato.

Quali sono le migliori applicazioni Android per le foto?

Ci sono molte app gratuite che possono certamente aiutarvi a migliorare la qualità delle vostre foto. Tuttavia, raccomandiamo PhotoScan e Snapseed. Oltre a scannerizzare le tue immagini in Google Foto, puoi anche fare qualche piccola modifica.

Come si usa la modalità di risparmio della batteria?

Android offre molto più controllo sulle opzioni di risparmio della batteria rispetto all'iPhone. Non solo puoi attivare la modalità "Battery Saver" e spegnerla automaticamente quando il telefono è carico, ma puoi anche usare la funzione "Adaptive Battery", che estende la durata della batteria in base ai tuoi modelli di utilizzo. È anche possibile impostare un programma per la modalità di risparmio della batteria e sceglierla automaticamente in base al vostro utilizzo o quando si raggiunge una determinata percentuale di carica.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Smartphone economici - Guida all'acquisto, quechoisir.org
  2. Quale smartphone scegliere nel 2020?, cdiscount.com
  3. Quale smartphone economico scegliere?, backmarket.fr
  4. Guida all'acquisto: come scegliere lo smartphone?, fr.wikomobile.com
  5. Guida all'acquisto di smartphone | Hardwired, blog.ariase.com
  6. 11 migliori telefoni Android (sbloccati), hardwired.pbtech.co.nz
  7. Economico): Le nostre scelte per il 2021, wired.com
  8. I migliori telefoni economici per il 2021, digitaltrends.com
  9. 6 motivi per scegliere un mid-range piuttosto che uno smartphone di punta, micky.com.au
  10. Telefono ammiraglia contro telefono economico. "Perché qualcuno dovrebbe spendere 1000 dollari per un... | di Keith Wilson, medium.com
  11. I migliori telefoni economici negli Stati Uniti 2021: le nostre migliori scelte per ogni budget, techradar.com
  12. I migliori telefoni economici nel 2021, tomsguide.com
  13. I migliori telefoni economici per il 2021, pcmag.com
  14. Migliori telefoni economici 2021: i migliori smartphone economici classificati, t3.com
  15. Recensioni Smartphone sotto i 150 euro Il 2021 Test del ..., notre-lettre.com
  16. Puoi trovare un buon smartphone a meno di 150 euro?, masculin.com
  17. Un buon smartphone per meno di 150 euro? sul forum ..., jeuxvideo.com
  18. Smartphone - Black Friday - Contratto Darty per ..., darty.com
  19. Smartphone Android - HUAWEI Germania, consumer.huawei.com
  20. POCO F3 test: la roba dei grandi ad un piccolo prezzo, clubic.com
  21. Smartphone prezzi: il prezzo dei telefoni cellulari con il ..., monpetitforfait.com
  22. Free Mobile: confronto di smartphone per meno di 200 ..., universfreebox.com
  23. [Guida all'acquisto] La nostra selezione di 5 stampanti per meno di ..., journaldugeek.com
  24. Realme 5 Pro: l'alternativa al Redmi Note 8 è ..., frandroid.com
  25. Meno di 500 euro per lo Xiaomi Mi 10T Pro in una confezione ..., frandroid.com
  26. Xiaomi diventa il produttore di smartphone numero due al mondo davanti a ..., lesnumeriques.com
  27. Smartphone e cellulari - Wiko Mobile, fr.wikomobile.com
  28. Cellulari: i migliori smartphone 4G/5G al miglior prezzo., mobile.free.fr
  29. B&YOU Black Friday: bundle fino a 200GB per ..., monpetitforfait.com
  30. L'aiuto eccezionale del Caf - journal du net, journaldunet.com
  31. Gli smartphone rinnovati ed economici del /e ..., android.developpez.com
  32. [CES] Honor lancia il 6X in Europa per meno di 250 euro, tomsguide.fr
  33. Ritorno gratuito alla gara per il pacchetto più economico: 90GB per ..., gametwo.applebutterexpress.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Blackview A60 Pro 9
Blackview A60 Pro
DOOGEE X95 10
DOOGEE X95
Blackview A80 Pro 11
Blackview A80 Pro
Redmi 9 12
Redmi 9

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!