I migliori shampoo 2022

Avere dei bei capelli richiede una cura dei capelli che inizia sempre con uno shampoo migliore. Si tratta di trovare un prodotto con una formula ben bilanciata che ammorbidisce e purifica i capelli e il cuoio capelluto. Ma non è facile scegliere tra la moltitudine di gamme presenti sul mercato. Per aiutarti a scegliere, leggi questa guida ai migliori shampoo.

Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico 1
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico

Il miglior shampoo nel 2021

Head & Classic 2 in 1 è uno shampoo progettato per capelli normali e secchi. Combina shampoo e balsamo contro la forfora, il prurito e la secchezza. Lo shampoo pulisce i capelli mentre fornisce freschezza e idratazione intensa.

13,90 € su Amazon

Head & Soulders Classic 2 in 1 è una formula avanzata e dermatologicamente testata. È dotato di una formula a ph bilanciato, potenziata con antiossidanti per la cura dei capelli e del cuoio capelluto. Questo tipo di cura dei capelli è progettato per trattare le cause alla radice della forfora mentre fornisce 72 ore di protezione contro il prurito e la secchezza. È la combinazione perfetta di uno shampoo e di un balsamo 2 in 1 per la pulizia, la freschezza e l'idratazione intensa dei capelli e del cuoio capelluto.

L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento

Il miglior shampoo solido entry-level

L'Expert Silver Series è uno shampoo viola ideale per i capelli grigi e bianchi. Questo shampoo è formulato per fornire risultati chiarificatori mentre nutre e protegge le fibre dei capelli.

8,98 € su Amazon

Con L'Oréal Professionnel Expert Series Silver Shampoo, otterrai risultati da salone a casa tua. Ecco uno shampoo viola appositamente progettato per i capelli bianchi, grigi e biondi chiari per portare chiarezza e lucentezza. Aiuta a neutralizzare i toni gialli indesiderati e a mantenere il colore biondo naturale o bianco mentre nutre e protegge la fibra capillare.
L'Oréal Silver Shampoo contiene magnesio e agenti anti-giallo per aiutare a contrastare l'opacità e l'ottone e per esaltare la favolosa bellezza dei capelli grigi, bianchi e biondi chiari. Questo shampoo ammorbidisce e rinforza i capelli, lasciandoli chiariti e rivitalizzati con il massimo della luminosità del colore. Inoltre, è perfettamente etico e non è stato testato sugli animali.

Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml 3
8/10

Migliore fascia alta

Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml

Il miglior shampoo premium

Kerastase Bain Lumière è uno shampoo idratante quotidiano per i tipi di capelli biondi naturali, evidenziati o decolorati. È stato progettato per illuminare e idratare i capelli e il cuoio capelluto con la sua formula arricchita con acido ialuronico e fiore di stella alpina.

39,99 € su Cdiscount

Kerastase Bain Lumière è uno shampoo idratante illuminante arricchito con acido ialuronico e fiore di stella alpina. Ideale per capelli naturali, evidenziati o biondi decolorati, questo shampoo idrata profondamente e ripara i capelli, disintossicandoli dall'inquinamento e fornendo la massima brillantezza.
Caratterizzato da due principi attivi principali e gli ingredienti di punta della gamma absolute blonde della marca, questo shampoo valorizzerà i vostri capelli. L'acido ialuronico aiuta a proteggere dalla rottura, a riparare i danni ai capelli e a riempire gli spazi vuoti o le fibre dei capelli. Il fiore della stella alpina agisce come antiossidante e protegge le fibre dei capelli dai danni quotidiani e dall'inquinamento.

Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo 4
8/10

Una scelta eccellente

Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo

Il miglior alleato degli ecologisti

Formulato con olio di cavallo, Pinpoxe Horse Oil Shampoo tratta i tuoi capelli riparando tutti i danni per lasciarli morbidi, lucidi e setosi. Perfetto per i capelli secchi, ondulati o danneggiati, lo shampoo lavora contro la caduta dei capelli e aiuta a bilanciare il cuoio capelluto.

14,44 € su Amazon

Horse Oil Shampoo è uno shampoo naturale a base di olio di cavallo ideale per capelli secchi, ondulati e danneggiati. Offrendo un profumo di arancia all'applicazione, lo shampoo è fatto con una formula delicata disintossicante per rimuovere le impurità mentre ripristina la lucentezza e la vitalità dei capelli. Come risultato, neutralizza i capelli grassi o secchi, lasciandoli morbidi, lucidi e setosi.
Dalla marca Pinpoxe, questo shampoo aiuta a ripristinare e rivitalizzare i capelli opachi, fini e lisci. Funziona contro la perdita dei capelli ed esclude le doppie punte, il crespo e i grovigli indesiderati. I suoi benefici includono anche azioni antiforfora e di bilanciamento del cuoio capelluto, eliminando il prurito e il grasso. Bisogna anche notare che questo shampoo favorisce la circolazione sanguigna e i follicoli dei capelli.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior shampoo

Qualche esigenza specifica?

Il miglior shampoo nel 2021

Il miglior shampoo solido entry-level

Il miglior shampoo premium

Il miglior alleato degli ecologisti

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.3/512 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior shampoo

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico 5
8/10
L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento 6
8/10
Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml 7
8/10
Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico
L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento
Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml
Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo
Head & Classic 2 in 1 è uno shampoo progettato per capelli normali e secchi. Combina shampoo e balsamo contro la forfora, il prurito e la secchezza. Lo shampoo pulisce i capelli mentre fornisce freschezza e idratazione intensa.
L'Expert Silver Series è uno shampoo viola ideale per i capelli grigi e bianchi. Questo shampoo è formulato per fornire risultati chiarificatori mentre nutre e protegge le fibre dei capelli.
Kerastase Bain Lumière è uno shampoo idratante quotidiano per i tipi di capelli biondi naturali, evidenziati o decolorati. È stato progettato per illuminare e idratare i capelli e il cuoio capelluto con la sua formula arricchita con acido ialuronico e fiore di stella alpina.
Formulato con olio di cavallo, Pinpoxe Horse Oil Shampoo tratta i tuoi capelli riparando tutti i danni per lasciarli morbidi, lucidi e setosi. Perfetto per i capelli secchi, ondulati o danneggiati, lo shampoo lavora contro la caduta dei capelli e aiuta a bilanciare il cuoio capelluto.
Marchio
Testa e spalle
L'Oréal Professionnel
kerastase
Pinpoxe
Pubblico di riferimento
Misto
Donne
Donne
Misto
Tipo di capelli
Capelli secchi
Grigio naturale e bianco
Bionda, colorata, brutta
Secco, ondulato, danneggiato
Formula di base
Equilibrio del pH e antiossidanti
Magnesio e cheratina
Acido ialuronico e fiore di stella alpina
Olio di cavallo
Profumo
Fragranza delicata
Profumo
Profumo

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - shampoo

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere shampoo

La maggior parte delle persone pensa che il primo criterio per scegliere uno shampoo sia semplicemente il loro tipo di capelli. Ma non è questo il caso!

#1 - Il tuo cuoio capelluto

Uno shampoo è progettato per pulire sia i capelli che il cuoio capelluto. Infatti, è la salute del cuoio capelluto che determinerà la salute dei vostri capelli. Pertanto, dovresti scegliere il tuo shampoo in base alle esigenze del tuo cuoio capelluto, piuttosto che al tuo tipo di capelli.

  • Hai un cuoio capelluto oleoso? Scegli uno shampoo per capelli grassi.
  • Hai la forfora? Optare per uno shampoo antiforfora.
  • Hai un problema di psoriasi? Scegliete uno shampoo PSO.
  • Stai perdendo i capelli? Scegliete uno shampoo anti-caduta.

La priorità dello shampoo è di prendersi cura del cuoio capelluto e delle radici, mentre il balsamo dovrebbe prendersi cura delle estremità. Per esempio, se hai un cuoio capelluto oleoso e delle punte secche (noto come capelli misti), è meglio scegliere uno shampoo adatto al cuoio capelluto oleoso e lasciare l'idratazione delle punte al balsamo.

#2 - La natura dei tuoi capelli

Se il tuo cuoio capelluto è sano, puoi scegliere uno shampoo adatto al tuo tipo di capelli. Ci sono molti tipi di shampoo: blu, colorante, districante, idratante, lisciante, per capelli danneggiati, ricci, biondi, colorati, fini, ricci, grigi, evidenziati... C'è qualcosa per ogni gusto e necessità.

#3 - Quanto spesso lavate i vostri capelli

È possibile che siate abituati a lavare i vostri capelli ogni giorno. In questo caso, bisogna scegliere uno shampoo molto delicato (anche uno shampoo per bambini), che non aggredisca il cuoio capelluto. Scegli un prodotto che deve essere applicato solo una volta per evitare di appesantire i tuoi capelli. Uno shampoo neutro, combinato con un po' di olio essenziale, per esempio, può essere perfetto per mantenere i capelli nel loro stato naturale.

#4 - Gli ingredienti

Se hai un cuoio capelluto facilmente irritabile, scegli shampoo con ingredienti naturali ed evita solfati e profumi. Se hai i capelli lunghi, è meglio scegliere uno shampoo senza silicone

. Anche se lo shampoo senza silicone può lisciare i tuoi capelli e proteggerli dall'umidità, è difficile da rimuovere e spesso finisce per "soffocare" le tue punte. Dai prodotti a base di estratti vegetali a quelli con un'etichetta biologica, troverete sicuramente quello che fa per voi. Avrai l'opportunità di prenderti cura dei tuoi capelli, ma anche di proteggere l'ambiente.

#5 - Protezione UV

Tutti hanno notato che i capelli (specialmente quelli biondi) cambiano colore durante l'estate a causa del sole. Ma i raggi UV hanno altri effetti: danneggiano le fibre dei capelli e li rendono più fragili. Peggio ancora, in combinazione con il sale e il vento, i raggi UV rompono i legami tra le molecole di cheratina. Quindi, se i tuoi capelli sono sensibili al sole, potresti voler usare uno shampoo protettivo UV durante l'estate.

Ingredienti da evitare

Gli shampoo hanno subito una rivoluzione negli ultimi decenni. Le formule contengono ormai tensioattivi per lavare i capelli eliminando le particelle grasse, districanti antistatici, prodotti inguainanti o liscianti, conservanti, profumi e numerosi ingredienti di varia efficacia (burro di karité, oli essenziali, oli vegetali, estratti di piante, ecc.)
Ma non tutti gli ingredienti sono uguali e alcuni possono avere un effetto negativo sui capelli o sul cuoio capelluto. Ecco quelli di cui dovreste essere consapevoli:

Solfati

I solfati sono agenti di lavaggio molto efficaci utilizzati nella maggior parte degli shampoo. Creano anche l'effetto schiuma che piace tanto agli utenti. Ci sono diversi tipi di solfati, ma quelli che si trovano più comunemente negli shampoo sono il Sodium Lauryl Sulphate (SLS) e il Sodium Laureth Sulphate (SLES).
Lauryl non è Laureth:
- Il Sodium Lauryl Sulfate è molto duro sul cuoio capelluto e contribuisce a seccare la pelle.
- Il Sodium Laureth Sulfate, invece, è molto meno irritante per la pelle, ma offre lo stesso effetto schiumogeno. Quindi non c'è motivo di evitare SLES.
In breve, non tutti i solfati sono cattivi. Siete liberi di scegliere uno shampoo con SLES, o di scegliere uno shampoo senza solfati contenente tensioattivi meno aggressivi come il sodio coco solfato, il decilglucoside, la cocamidopropil betaina o qualsiasi altro derivato della betaina.

Siliconi

Per contrastare l'effetto dei solfati, la maggior parte degli shampoo usa uno o più siliconi. I siliconi sono idrofobici e formano una pellicola che ricopre i capelli, proteggendoli dall'ossidazione naturale causata dall'acqua e dall'umidità. Rivestono anche i capelli, il che aiuta ad acconciare i capelli lunghi, ricci o crespi.
Sono spesso accusati di mascherare i problemi piuttosto che riparare i capelli danneggiati. Ma questa è un'accusa più che discutibile. In realtà, l' unico difetto dei siliconi è che sono inquinanti. È quindi meglio preferire formule senza siliconi, che utilizzano sostituti (derivati della gomma di guar, ammonio quaternario, ecc.) altrettanto efficaci.

Parabeni

I parabeni sono conservanti che assicurano la protezione microbiologica dei prodotti, il che garantisce la sicurezza del consumatore. Hanno diversi difetti, come l'essere perturbatori endocrini e potenzialmente irritanti. È quindi preferibile scegliere uno shampoo che utilizza altri conservanti.
In ogni caso, la presenza di conservanti rimane essenziale nella formula di qualsiasi shampoo, come per la maggior parte dei prodotti cosmetici.

Interferenti endocrini

Queste molecole passano attraverso l'epidermide e agiscono sul funzionamento del sistema ormonale che disturbano, per esempio imitando il comportamento di un ormone naturale. Il loro effetto varia secondo lo stadio dello sviluppo umano. Sono quindi più pericolosi per i bambini che per gli adulti. Spesso hanno anche un effetto nocivo sull'ambiente.
Molti shampoo contengono interferenti endocrini, specialmente come conservanti (per esempio propylparaben) o filtri UV (per esempio ethylhexyl methoxycinnamate).

Shampoo per problemi di cuoio capelluto

Come ti abbiamo appena spiegato, la cosa più importante del tuo shampoo è che risponda alle esigenze del tuo cuoio capelluto. Ecco i più importanti.

Quale shampoo antiforfora?

La forfora, più comunemente conosciuta come fiocchi, sono piccole scaglie di pelle morta che cadono dal cuoio capelluto. Un tedesco su due soffre di questo problema di pelle. Oltre ad essere antiestetica, la forfora è spesso associata a prurito, rossore e disturbi delle ghiandole sebacee (cuoio capelluto troppo secco o troppo oleoso).
Non sorprende quindi che gli shampoo antiforfora (noti anche come shampoo antiforfora) siano gli shampoo specializzati più venduti in Germania.
Lo shampoo giusto: la soluzione migliore per la forfora è alternare 3 diversi shampoo antiforfora. Dopo alcune settimane, i funghi che causano la forfora diventano resistenti alla composizione del vostro shampoo. È quindi necessario cambiare regolarmente gli shampoo antiforfora per evitare questo problema.

I diversi tipi di shampoo

Passiamo in rassegna le principali categorie di shampoo sul mercato per scoprire come si usano e quali sono i loro effetti sui nostri capelli.

Shampoo liquidi

Questi sono i classici shampoo in bottiglie di plastica che si trovano più spesso nei nostri bagni. Gli shampoo liquidi sono presenti sul mercato in diverse forme: delicati, idratanti, senza solfati, antiforfora, ecc. In termini di composizione, sono costituiti principalmente da acqua, che agisce come solvente e agente liquefacente, e sono di solito composti dal 15 al 25% di tensioattivi che permettono loro di fare una buona schiuma per un migliore lavaggio del cuoio capelluto.

L'aspetto negativo è che contengono alcune sostanze potenzialmente allergeniche in piccole quantità. Anche se gli shampoo liquidi sono testati in laboratorio e certificati come tolleranti alla pelle, alcuni utenti, compresi i più attenti all'ambiente, sono piuttosto riluttanti a usarli. Inoltre, non sono molto pratici quando si viaggia, perché il contenitore è suscettibile di perdite.

Shampoo solidi

Questo tipo di shampoo è completamente privo di agenti chimici come parabeni, solfati e silicone. La sua composizione è principalmente basata su polveri vegetali o polveri minerali, olio vegetale o burro vegetale, oli essenziali, acqua e acqua floreale. Tuttavia, per poter lavare correttamente il cuoio capelluto, uno shampoo solido ha bisogno di tensioattivi come lo SCI (Sodium Cocoyl Isethionate). Questo è un tensioattivo derivato dall'olio di cocco.

Lo shampoo solido è adatto a tutti i tipi di capelli e, a seconda della sua composizione, può essere utilizzato anche senza balsamo. Grazie alle sue piccole dimensioni, occupa poco spazio e si adatta facilmente a una borsa. Optando per uno shampoo solido, si risparmia sul budget poiché una barretta di shampoo solido corrisponde a 3 flaconi di shampoo liquido, cioè circa 80 lavaggi ad un costo di non più di 3 euro. Infine, lo shampoo solido promuove un comportamento eco-responsabile, poiché mette fine all'uso di bottiglie di plastica.

Shampoo secchi

Gli shampoo secchi sono prodotti rivoluzionari, generalmente sotto forma di spray, che permettono di lavare i capelli meno frequentemente e dare ai capelli qualche ora di pulizia. Non te lo diremo mai abbastanza: lavare troppo spesso i tuoi capelli li rende più fragili a lungo andare! Ecco perché è importante usare shampoo secchi per distanziare i lavaggi. Generalmente fatti con polveri di avena, riso, amido o mais, questi shampoo atipici aiutano a neutralizzare il sebo contenuto nei capelli per qualche tempo. Di conseguenza, i vostri capelli richiederanno meno lavaggi.

Oltre a questo, possono anche essere usati per aggiungere volume ai capelli fini, per strutturare i capelli indisciplinati e per coprire le radici tra una colorazione e l'altra. Tuttavia, poiché lo shampoo secco neutralizza solo il sebo, non elimina le impurità del cuoio capelluto. Pertanto, è importante usarlo con parsimonia e non troppo frequentemente, perché questo può portare a prurito e opacizzazione della fibra capillare.

Shampoo o gel doccia

Shampoo

Lo shampoo è composto principalmente da acqua, agenti detergenti e tensioattivi che rimuovono efficacemente l'eccesso di sebo, lo sporco e la pelle morta dal cuoio capelluto. La maggior parte degli shampoo contengono molecole "cationiche" che impediscono l'elettricità statica e facilitano lo styling. Di conseguenza, non c'è niente di meglio di uno shampoo per pulire e curare i capelli. Per esempio, se hai la forfora, uno shampoo antiforfora è meglio per te.

In ogni caso, troverete un sacco di shampoo per la cura di diversi tipi di capelli (colorati, grassi, normali, secchi, danneggiati, ecc.). Proprio come gli effetti del gel doccia sui capelli, lo shampoo contiene sostanze che non sono benefiche per la pelle.

Gel doccia

Alcuni gel doccia hanno funzioni 2 in 1 e possono essere usati sia per il corpo che per i capelli. Tuttavia, l'elasticità, il tasso di secrezione di sebo, a volte anche il pH e la porosità sono fattori specifici della pelle. Di conseguenza, le sue esigenze differiscono notevolmente da quelle del cuoio capelluto. Questo è il motivo per cui i capelli diventano secchi e fragili quando si usa il gel doccia (anche quelli 2 in 1) per lavarsi. Dopo il lavaggio, diventa secca, pesante e ingestibile mentre la pelle è più liscia e idratata! Questo perché gli additivi del gel doccia, così buoni per il tuo corpo, non sono apprezzati dai tuoi capelli.

Verdict

In conclusione, per prendersi cura del filtro idrolipidico della pelle ed evitare la sensibilità della pelle ai batteri, è meglio utilizzare un gel doccia adatto al proprio tipo di pelle. Allo stesso modo, per evitare di indebolire i capelli, l'uso di uno shampoo adatto al tuo tipo di capelli o efficace nel trattare i tuoi problemi di capelli è altamente raccomandato. D'altra parte, se state cercando un compromesso tra i due, troverete sul mercato degli shampoo 2 in 1 che fungono anche da gel doccia. Tuttavia, devi sapere che la loro efficacia lascia un po' a desiderare nella misura in cui si tratta di soluzioni di lavaggio di base che non hanno alcuna specificità per i capelli o la pelle.

Perché comprare lo shampoo?

Si può essere tentati di accontentarsi di uno shampoo da 2 o 3 sterline, ma comprare lo shampoo giusto fa la differenza.

Per prendersi cura dei capelli

È ovvio che vuoi prenderti cura dei tuoi capelli. Il primo modo per farlo è scegliere lo shampoo giusto. Sappiate che dovete prendervi cura del vostro cuoio capelluto, proprio come vi prendete cura della vostra pelle. Proteggetelo dalle aggressioni esterne, ma nutritelo anche con i prodotti giusti.

Perché i capelli sono un bene seducente

La seduzione richiede che tu ti senta bene con te stesso e con la tua testa. Se questo è il tuo obiettivo, devi prenderti cura dei tuoi capelli, soprattutto se hai i capelli lunghi. Avere dei bei capelli ti aiuterà a sentirti bella e sicura di te. Usare lo shampoo giusto per i tuoi capelli è il modo migliore per ottenere questo risultato.

Per riparare i capelli

Usare uno shampoo è estremamente utile quando si vuole riparare i capelli. È uno dei modi più efficaci per farlo, specialmente se ha subito una lunga serie di raddrizzamenti o colorazioni. Con le diverse gamme di shampoo a vostra disposizione, avrete l'imbarazzo della scelta.

Quando non hai tempo di usare altri trattamenti

Se non hai tempo di applicare diversi prodotti ai tuoi capelli, devi sapere che l'uso di uno shampoo può sostituire tutta una serie di balsami e maschere. Inoltre, se sei di fretta, usare uno shampoo secco ti farà risparmiare molto tempo.

Per migliorare il tuo colore

Se hai i capelli colorati, non c'è niente di meglio di uno shampoo per ravvivare il tuo colore! L'utilizzo di un prodotto specificamente progettato per questo scopo vi permetterà di godere del tono scelto per diverse settimane. Ti aiuterà anche a fare meno colorazioni per non danneggiare troppo i tuoi capelli.

Le migliori marche di shampoo

A nostro parere, le migliori marche dishampoo nel 2022 sono :

Schwarzkopf
L'Oréal Paris
Kéranove Naturanove
Bioderma
Watermans

Schwarzkopf produce shampoo dal 1903. Questo significa che l'azienda ha quasi 120 anni di esperienza! Oggi, Schwarzkopf offre una vasta gamma di shampoo, principalmente per i consumatori. Mentre L'Oréal è il venditore numero uno al mondo, Schwarzkopf fa shampoo con ingredienti meno nocivi e con un miglior rapporto qualità/prezzo.

Fondata nel 1909, L'Oréal è il leader mondiale degli shampoo. Data la diversità delle loro gamme, ci sono sia shampoo medi che eccellenti. Nel complesso, è una delle migliori marche di consumo.

Kéranove Naturanove è un marchio innovativo di Eugene Perma, con un focus sulla bellezza naturale. Consiste in una gamma di colori per capelli con pigmenti vegetali e una linea di shampoo e prodotti per la cura organici certificati. I loro prodotti offrono un eccellente rapporto qualità/prezzo per i prodotti biologici.

Bioderma è una marca di prodotti dermatologici. Anche se non è specializzato in shampoo, la sua conoscenza del derma gli permette di creare shampoo che affrontano efficacemente i problemi del cuoio capelluto.

Watermans è un marchio di shampoo britannico di qualità superiore. Tutti i loro prodotti sono senza solfati, senza parabeni, senza olio di palma e senza crudeltà. Anche se i loro prodotti sono troppo costosi per i capelli normali, fanno degli shampoo specializzati eccellenti e molto efficaci.

Qual è il prezzo shampoo

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 2 € a 4 €
Mid-range
da 4 € a 13 €
High-end
più di 13 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Mettete il vostro shampoo in un posto adatto

La maggior parte delle volte, lo shampoo viene lasciato in bagno, sul bordo della vasca o del piatto doccia. Questo ambiente caldo e umido favorisce il deterioramento. La cosa migliore da fare è creare uno spazio speciale, come un piccolo armadio a muro, per conservare lo shampoo lontano dalla luce, dal calore e dall'umidità. E non dimenticare di chiudere sempre il tappo dopo l'uso.

Mescolate il vostro shampoo con lo zucchero

Aggiungi un cucchiaino di zucchero a una piccola quantità di shampoo e mescolalo sul palmo della mano. Poi applicare la miscela sul cuoio capelluto, massaggiando con un movimento circolare. Questa crema esfoliante non solo eliminerà la forfora, ma promuoverà anche il rinnovamento cellulare.

Applica il tuo shampoo due volte

I principi attivi specifici dello shampoo funzionano meglio sui capelli privi di impurità. Ecco perché è meglio fare lo shampoo due volte per una maggiore efficacia. La prima volta, pulirà i capelli eliminando tutti gli agenti esterni come polvere, lacca, ecc. La seconda volta, permetterà ai tuoi capelli di trarre pieno vantaggio dai suoi principi attivi.

Lascia il tuo shampoo di trattamento

Se il vostro shampoo è destinato a trattare certi problemi di capelli, non dovreste risciacquare i capelli immediatamente. Dopo la seconda applicazione, lasciare lo shampoo sulle lunghezze e le estremità per due o tre minuti. Questo aumenterà la sua efficacia nutriente, purificante o ammorbidente a seconda delle virtù del prodotto.

Fai il tuo shampoo

Sciogliere un cucchiaio di sapone di Marsiglia in polvere o di sapone di Marsiglia grattugiato a bagnomaria. Poi aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva e miele. Dopo aver mescolato la miscela, versare poco a poco 100 ml di acqua bollente. Questo è il tuo shampoo fatto in casa. Fate attenzione a non conservarlo per più di tre settimane.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come fare lo shampoo con successo?

Insapona lo shampoo sui capelli bagnati, applicandolo a tutto il cuoio capelluto. Lasciare agire per qualche secondo. Usare movimenti circolari senza sfregare il cuoio capelluto per non irritarlo. Applicare sulle lunghezze e sulle punte, evitando di ammassare i capelli e strofinando vigorosamente. Risciacquare fino a quando non rimane alcuno shampoo. Ripetere se i capelli sono molto sporchi.

Che tipo di shampoo dovrei scegliere per i miei capelli?

Per i capelli normali, optate per shampoo di uso frequente progettati per capelli normali. Per i capelli secchi, utilizzare shampoo idratanti e anti-crespo. Per i capelli colorati e ricci, passare a uno shampoo per capelli colorati e a uno shampoo per capelli ricci. Per i capelli fini, usare shampoo che rinforzano e aggiungono volume.

Gli shampoo 2 in 1 valgono la pena?

Gli shampoo 2 in 1 sono convenienti perché fanno risparmiare tempo. Offrono sia la pulizia che il condizionamento in un unico prodotto. Ma di solito sono riservati ai capelli normali. Se hai capelli fragili o sensibili, per una maggiore efficacia, opta per 2 prodotti, ognuno con un'azione specifica. Uno shampoo si applica rapidamente, mentre una maschera o un balsamo richiedono una pausa.

Quale shampoo per capelli colorati?

Non è necessario lavare frequentemente i capelli colorati per minimizzare il cambiamento di colore. Optare per uno shampoo delicato. Trattare la fibra capillare per renderla più forte. Si raccomanda una pulizia delicata e prodotti naturali, perché lasciano una pellicola protettiva che riduce il cambiamento di colore.

È possibile lavare i capelli senza shampoo?

Applicare una miscela di ¼ di tazza di bicarbonato di sodio in ¾ di tazza d'acqua sui capelli bagnati e massaggiare delicatamente. Lasciare qualche minuto prima di risciacquare bene. Questa tecnica è anche un efficace rimedio per la forfora. Puoi usare acqua mescolata con aceto di sidro di mele come balsamo condizionante se vuoi continuare la tua routine in modo naturale.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Come scegliere lo shampoo?, marieclaire.fr
  2. Quale shampoo per i miei capelli?, doctissimo.fr
  3. Shampoo: 7 criteri per scegliere quello giusto, topsante.com
  4. Shampoo - Guida all'acquisto, quechoisir.org
  5. I diversi tipi di shampoo - Cheveurama, cheveurama.com
  6. Shampoo: definizione tecnica - doctorclic.com, docteurclic.com
  7. Quale shampoo per quale tipo di capelli?, fourchette-et-bikini.fr
  8. I segreti per uno shampoo di successo, enviedeplus.com
  9. Regole per applicare correttamente lo shampoo, grazia.fr
  10. Istruzioni per l'uso dello shampooSvantaggi e inconvenienti dello shampoo biologico e naturale, elle.fr
  11. Shampoo: consigli su come scegliere, shampoing-bio.fr
  12. TOP 10 categorie di ingredienti da evitare nello shampoo, gralon.net
  13. I migliori shampoo, labonneattitude.com
  14. Shampoo ≡ SEPHORA, sephora.fr
  15. Shampoo - Shampoo e cura : Bellezza e Profumo ..., amazon.co.uk
  16. Shampoo - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  17. Amazon.co.uk : shampoo, amazon.co.uk
  18. Definizioni: shampoo, shampoo - Dizionario di ..., larousse.fr
  19. Shampoo e cura dei capelli L'Oréal - Idratare, riparare ..., loreal-paris.fr
  20. Shampoo | Shampoo | Bleu Libellule, bleulibellule.com
  21. Shampoo ️ comprare online | Nocibé, nocibe.fr
  22. Shampoo naturale: come fare il proprio shampoo, passeportsante.net
  23. Quali sono i 10 migliori shampoo per i tuoi capelli?, madame.lefigaro.fr
  24. Shampoo & shampoo : cura dei capelli | notino.com, notino.fr
  25. Shampoo: prodotti naturali per la cura dei capelli, renefurterer.com
  26. Shampoo - Shampoo - Garnier, garnier.fr
  27. Shampoo | Shampoo Ripigmentante | Bleu Libellule, bleulibellule.com
  28. Shampoo - COIFFEA, coiffea.com
  29. Shampoo organici | Shampoo naturali - Nuoo, nuoobox.com
  30. Shampoo: composizione, tipi e uso - Ooreka, cheveux.ooreka.fr
  31. Shampoo | Cdiscount Beauté, cdiscount.com
  32. Quale shampoo naturale scegliere? - Marie Claire, marieclaire.fr
  33. Shampoo per il viso, il corpo e la mente, shampoingsolide.fr
  34. Shampoo naturali e shampoo biologici per la cura di ..., ohmycream.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico 9
Head&Shoulders, Shampoo e balsamo antiforfora 2in1 classico
L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento 10
L'Oréal - Serie Professionale Esperto Argento
Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml 11
Kerastase Bain Lumière Shampoo 500 ml
Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo 12
Shampoo naturale per capelli, shampoo all'olio di cavallo

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!