I migliori pianoforti verticali 2022

Il pianoforte verticale ha le corde disposte verticalmente. Questo lo rende molto più semplice e conveniente del pianoforte a coda. È anche il pianoforte acustico più comune, il che non rende sempre facile la scelta. Per farti risparmiare tempo, dai un'occhiata al nostro confronto dei migliori pianoforti verticali.

Kawai K-200 E/P 1
9/10

Scelta dell'editore

Kawai K-200 E/P

Il miglior pianoforte verticale nel 2021

Il Kawai K-200 è un must per imparare o insegnare a casa. Questo pianoforte verticale si distingue per il suo suono rotondo e caldo e la sua meccanica che permette una varietà di stili di gioco.

4 490 € su Thomann

Kawai apre le danze con il K-200, un pianoforte verticale con un meccanismo nuovo di zecca, il Millennium III, che permette di suonare con più sfumature. Questo meccanismo ha la particolarità di contenere parti in ABS-carbonio. Gli intenditori avranno sicuramente notato che i tasti sembrano un po' lunghi, ma questo è stato fatto apposta per rendere il gioco facile e regolare. Per quanto riguarda i tasti, sono coperti da un rivestimento in Neotex, la cui trama superficiale è fatta di avorio naturale ed ebano. Il top conico in abete massiccio contribuisce ad un suono ricco e potente. Il poggia musica della K-200 è incorporato nel lembo della tastiera.

FunKey DP-88 II 2
7/10

Il migliore a buon mercato

FunKey DP-88 II

Il miglior pianoforte verticale entry-level

Il FunKey DP-88 II è un pianoforte verticale appositamente progettato per i principianti che amano le caratteristiche moderne. Si noti il design del piano elettrico, che ricorda un pianoforte professionale.

372,31 € su Amazon

Progettato con un'estetica semplice in mente, il pianoforte verticale FunKey DP-88 II dispone di 88 tasti di sintetizzatore a percussione dinamica e una drum machine con 160 stili completi. Ci piace il grande display e la disposizione chiara e pulita dei tasti, che rende facile registrare la propria musica al tocco di un pulsante, per poi riprodurla in seguito. Questo display è molto utile nella funzione di apprendimento. Noterete che vengono visualizzate le note suonate. La presenza di questo schermo rende facile disegnare canzoni demo grazie alla visualizzazione ben studiata.

pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE 3
9/10

Migliore fascia alta

pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE

Il miglior pianoforte verticale di fascia alta

Il pianoforte verticale P 116 M PE è senza dubbio uno dei pianoforti verticali Yamaha di maggior successo. Venduto da un decennio, questo strumento top di gamma produce un suono magnifico.

6 390 € su Thomann

Il pianoforte verticale P 116 M PE più venduto di Yamaha ha caratteristiche impressionanti, e questo è un eufemismo! Fedele alla sua reputazione, il marchio giapponese l'ha dotato di componenti di qualità, che assicurano una grande reattività. Lo strumento riproduce i timbri con una precisione che rasenta la perfezione. Gli 88 tasti sono molto simili a quelli del suo fratello maggiore, lo Yamaha P121 NT. Una volta che hai preso la mano, questo montante ti aiuterà a rivelare i tuoi talenti musicali. Il design di influenza europea rende questo pianoforte uno strumento musicale che si desidera ascoltare e possedere. Inoltre, questo pianoforte verticale top di gamma è molto elegante.

Yamaha b1 PE 4
8/10

Una scelta eccellente

Yamaha b1 PE

Un eccellente pianoforte verticale

Un suono cristallino è la promessa di questo pianoforte verticale dalle linee semplici ed eleganti. Lanciato qualche anno fa, lo Yamaha b1 PE ha avuto un enorme successo grazie alle sue qualità musicali.

3 490 € su Thomann

Assemblati in Indonesia a partire da progetti elaborati in Giappone, i pianoforti Yamaha serie B illustrano il know-how giapponese in questo campo. La metà del prezzo delpianoforte verticale Yamaha P 116 M PE, le sue qualità superano di gran lunga quelle di molti pianoforti verticali venduti a più di 4000 euro. Infatti, non ci sono concessioni sulla qualità dei materiali, anche se l'obiettivo principale è quello di offrire uno strumento accessibile a tutte le tasche. Se state pensando di acquistare un pianoforte verticale per studenti, lo Yamaha b1 PE è la scelta perfetta. Infatti, sarete sorpresi di sapere che molti musicisti esperti continuano a praticare con questo strumento.

VidaXL 70045 5
9/10

Un'offerta a buon prezzo

VidaXL 70045

Un pianoforte verticale ad un prezzo molto interessante

Hai mai suonato il pianoforte o sei alle prime armi? Il pianoforte verticale VidaXL 70040 è quello che fa per voi. Con questo modello, niente sarà più facile che comporre note. Una scelta molto interessante.

356 € su Amazon

VidaXL ci offre il pianoforte 70040, un pianoforte verticale che è perfetto per abbellire il tuo salotto e diffondere la musica in tutta la casa. È programmato con 50 canzoni demo incorporate e offre 150 suoni diversi, per non parlare dei 100 stili di accompagnamento automatico. Noterete i 3 pedali e alcuni controlli di effetti come il chorus e il riverbero. Facile da montare, questo pianoforte può essere utilizzato immediatamente da principianti e utenti intermedi. Prendi posto, metti il tuo spartito o il tuo libro di canzoni sul leggio e inizia a suonare!

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior pianoforte verticale

Qualche esigenza specifica?

Il miglior pianoforte verticale nel 2021

Il miglior pianoforte verticale entry-level

Il miglior pianoforte verticale di fascia alta

Un eccellente pianoforte verticale

Un pianoforte verticale ad un prezzo molto interessante

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
4.9/54 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior pianoforti verticali

IL MIGLIORE NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE L'ALTERNATIVA
Kawai K-200 E/P 6
9/10
FunKey DP-88 II 7
7/10
pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE 8
9/10
Yamaha b1 PE 9
8/10
VidaXL 70045 10
9/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Kawai K-200 E/P
FunKey DP-88 II
pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE
Yamaha b1 PE
VidaXL 70045
Il Kawai K-200 è un must per imparare o insegnare a casa. Questo pianoforte verticale si distingue per il suo suono rotondo e caldo e la sua meccanica che permette una varietà di stili di gioco.
Il FunKey DP-88 II è un pianoforte verticale appositamente progettato per i principianti che amano le caratteristiche moderne. Si noti il design del piano elettrico, che ricorda un pianoforte professionale.
Il pianoforte verticale P 116 M PE è senza dubbio uno dei pianoforti verticali Yamaha di maggior successo. Venduto da un decennio, questo strumento top di gamma produce un suono magnifico.
Un suono cristallino è la promessa di questo pianoforte verticale dalle linee semplici ed eleganti. Lanciato qualche anno fa, lo Yamaha b1 PE ha avuto un enorme successo grazie alle sue qualità musicali.
Hai mai suonato il pianoforte o sei alle prime armi? Il pianoforte verticale VidaXL 70040 è quello che fa per voi. Con questo modello, niente sarà più facile che comporre note. Una scelta molto interessante.
Vantaggi del pianoforte
Questo strumento è progettato per produrre un suono ricco e vivacemente strutturato.
Piano molto bello e facile da montare
Questo modello ha un potenziale sonoro eccezionale nonostante le sue dimensioni.
Finitura in noce lucido.
Facile da montare
Vantaggi per l'utente
La sua meccanica precisa ottimizza le fermate.
Prezzo molto buono
Questo strumento combina le caratteristiche dei pianoforti acustici con il suono dei pianoforti digitali.
La sua tastiera è facile da controllare e la sua meccanica è precisa.
Incredibile qualità del suono
Altre caratteristiche
Questo modello è disponibile in tre versioni.
Livello principiante e intermedio
Questo pianoforte verticale è dotato del silenzioso SH2.
Questo pianoforte verticale ha 88 tasti e 3 pedali
Tasti reattivi
Peso netto
208 kg
29,4 kg
213 kg
174 kg
31,45 kg
Dimensioni
114 x 149 x 51 cm
135 x 77,5 c 39 cm
152 x 116 x 58 cm
1,09 x 1,48 x 0,54 m
134 x 75 x 40 cm

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - pianoforte verticale

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere pianoforte verticale

L'acquisto di un pianoforte verticale non è una cosa da poco e non dovrebbe essere considerato un acquisto veloce. Per molti, un pianoforte verticale potrebbe essere il tuo pianoforte per tutta la vita, o potrebbe servire come punto di partenza per diventare una sensazione musicale. Per assicurarvi di fare la scelta giusta, considerate i criteri che seguono.

#1 - Stoccaggio

La prima domanda da porsi quando si acquista un pianoforte verticale è: dove lo si conserva? A differenza della maggior parte dei pianoforti digitali, gli upright non sono progettati per essere spostati e generalmente rimangono in un posto per la maggior parte della loro vita. Quindi non esitate a chiedere consiglio al venditore su dove metterlo.

#2 - Spazio

Un criterio semplice, ma da considerare, è quanto spazio avete davvero a disposizione per giocare? Alcune persone sono spesso sorprese dalle dimensioni di un pianoforte verticale e i modelli differiscono in dimensioni a seconda di una moltitudine di fattori. Molti studenti trovano spesso che i loro insegnanti raccomandano di comprare un pianoforte alto almeno 120 cm. Questo perché è necessario misurare lo spazio per collocare un pianoforte verticale nel luogo ideale della vostra casa.

#3 - Il suono

Per quanto riguarda il suono, non ci saranno mai due pianoforti che suonino esattamente allo stesso modo. La bellezza di ogni strumento sta nelle sue sottili sfumature e questo è ciò che rende ogni pianoforte unico e individuale! Il suono del pianoforte riassume tutto, dai materiali utilizzati nella fabbricazione del pianoforte, come i legni, attraverso le corde e i martelli, fino alla filosofia dietro ogni marchio. Quindi è certamente importante fare la tua ricerca e trovare quella che ti interessa di più.

#4 - Toccare

Il funzionamento interno di qualsiasi pianoforte verticale è semplicemente affascinante. Con migliaia di piccole parti che lavorano armoniosamente insieme per creare il suono perfetto, l'elemento più importante su cui concentrarsi è la sensazione reale dello strumento quando viene toccato e suonato. Se non vi sentite a vostro agio a suonare uno strumento o se non riuscite a ottenere il suono e la sensazione che volete, non è quello che fa per voi. È sempre meglio visitare gli showroom quando si acquista un pianoforte verticale, perché questo vi darà l'opportunità di confrontare pianoforti simili, il loro suono, la sensazione e se sono adatti a voi o no.

#5 - L'obiettivo

Infine, questo è l'ultimo criterio da considerare. Fatevi questa domanda al momento dell'acquisto: cosa voglio veramente che faccia questo pianoforte? Prima di scegliere, pensa al tuo stile di gioco: sei un giocatore classico che ama la precisione e la finezza? O un jazzista che ama il groove e scatenare un fiume di energia espressiva? Questi sono obiettivi completamente diversi, lo stesso strumento non sarà in grado di fornirli allo stesso tempo.

Come funziona un pianoforte verticale?


Meno ingombrante del pianoforte a coda, il pianoforte verticale, chiamato anche piano verticale, si trova spesso nelle case. Il pianoforte verticale utilizza martelli e corde, che sono disposti verticalmente. Bisogna notare che il meccanismo di un pianoforte verticale non è affatto uguale a quello di un pianoforte a coda.

Prima di tutto, con il pianoforte verticale, le corde sono incrociate, il che gli conferisce una maggiore lunghezza. Ma questo incrocio di corde permette anche di raccogliere il corpo vibrante. Per un suono equilibrato, alcune note hanno una o due corde, altre tre.

Il pedale sinistro, conosciuto come soft, è usato per spostare hammer-ons o note raddoppiate o triplicate su una singola corda. Come suggerisce il nome, soft assicura un'armonia e un suono morbido. Ma naturalmente questo non vi impedisce di suonare forte. Se l'intero meccanismo si sposta di qualche millimetro nei pianoforti a coda, nei pianoforti verticali si nota che è la corsa del martello che si accorcia per eliminare la forza percussiva.

Il pedale forte, invece, disattiva tutti gli ammortizzatori. Questo libererà la vibrazione generale delle corde per un suono risonante, brillante e armonicamente ricco. Oggi, i pianoforti verticali hanno spesso un terzo pedale, tra il morbido e il forte. Questo è un semplice controllo che abbassa un pezzo di tela di feltro tra le corde e i martelli. Questo permette di giocare senza disturbare il vicinato.

Pianoforte verticale o pianoforte a coda?

Pianoforte verticale

È un pianoforte acustico e tradizionale con martelli, corde, pedali e cassa armonica. Il pianoforte verticale è particolarmente adatto ai bambini e ai principianti. Per i pianisti dilettanti, permette lo sviluppo delle competenze tecniche e musicali. Uno dei maggiori vantaggi del pianoforte verticale è la sua piccola dimensione. Questo lo rende perfetto per coloro che hanno poco spazio in casa.

Rispetto al modello elettronico o a quello a coda, il pianoforte verticale offre un'eccellente alternativa. Tuttavia, non ci piace necessariamente la qualità del suono emesso. La lunghezza delle corde e la dimensione della tavola armonica influenzano la presentazione complessiva del suono di un pianoforte verticale. Inoltre, bisogna aprire il coperchio quando si suona in modo che il suono viaggi direttamente verso l'alto. E visivamente, il pianoforte verticale è meno attraente perché è progettato per sedersi contro un muro.

Pianoforte a coda

Il pianoforte a coda è caratterizzato da tasti molto sensibili, che producono un bel suono musicale. È più comodo da suonare di un pianoforte verticale grazie al suo specifico meccanismo di azione. Inoltre, ha un design molto più elaborato ed è più adatto ai professionisti. Quasi tutti i pianoforti a coda sono anche abbinati alle hall degli alberghi o alle sale da concerto. Emette un bel suono che riempie la stanza e nessun altro pianoforte ha questa qualità. Un pianoforte a coda è anche resistente e può quindi essere usato per molto tempo.

Quindi comprare un pianoforte a coda sarebbe un ottimo investimento. Tuttavia, occupa molto spazio, essendo lungo fino a 3 m! E anche i modelli più piccoli sono meno efficienti. Inoltre, la pulizia è complicata a causa del suo design. E raccoglie facilmente le impronte digitali e la polvere con la sua finitura lucida. L'unica soluzione è pulirla regolarmente ogni giorno.

Verdict

Entrambi i tipi di pianoforti hanno lati positivi e negativi, quindi la vostra scelta dovrebbe essere basata sulla qualità audio che state cercando. Un pianoforte a coda ha il suono perfetto per armonizzare una stanza. Tuttavia, il pianoforte verticale è molto più compatto ed è spesso l'opzione migliore per l'uso domestico, poiché è molto più pratico.

I vantaggi di un pianoforte verticale?

Perfetto per l'uso domestico

Uno dei fattori più importanti da considerare quando si compra un pianoforte è lo spazio che il pianoforte occupa. Questa considerazione da sola rende i pianoforti verticali perfetti per l'uso domestico. Molti di noi non hanno una stanza dedicata alla musica, il che significa che il pianoforte è probabile che sia tenuto in una delle principali aree di soggiorno della casa. Questa è una delle situazioni in cui un pianoforte verticale è l'opzione superiore, indipendentemente dalle sue dimensioni, un pianoforte verticale non è mai più di due piedi di profondità.

Contribuisce al design dello spazio

Se hai una parete interna ben isolata contro cui infilarlo, il tuo pianoforte verticale siederà perfettamente fuori dalla strada, contribuendo al design del tuo spazio senza prendere completamente il sopravvento.

Varietà di dimensioni

Dal momento che i montanti variano in dimensioni verticali, è possibile scegliere la dimensione e lo stile che meglio si adatta alle vostre esigenze artistiche o familiari senza cambiare le dimensioni dell'"ingombro" del vostro pianoforte.

Qualità del suono

I montanti sono disponibili in una gamma di dimensioni che rientrano in quattro categorie distinte, con i modelli più grandi che producono una qualità del suono più profonda e robusta. Un pianoforte verticale più grande ha una qualità acustica eccellente, spesso paragonabile a un pianoforte a coda, che può essere ulteriormente migliorata sollevando il coperchio del pianoforte per permettere al suono di emanare e rimbalzare sulle superfici della stanza.

Varietà di stile

I pianoforti verticali offrono a un designer d'interni molta più versatilità dei pianoforti a coda nella relazione tra lo strumento e lo spazio. La scelta di un pianoforte più grande con mobili intricati trasforma lo strumento in una dichiarazione, attirando l'occhio sulla bellezza del pianoforte, mentre la selezione di uno strumento più piccolo permette al pianoforte di giocare un ruolo più discreto nel design della stanza.

Suggerimenti

Considera di far accordare il tuo pianoforte.

Per la manutenzione del vostro pianoforte, si raccomanda di farlo accordare due volte all'anno o almeno una volta all'anno. Usate i servizi di un accordatore qualificato per evitare spiacevoli sorprese. Potete anche approfittare della visita di questo professionista per saperne di più sulla manutenzione, la cura e l'accordatura di un pianoforte a seconda che sia utilizzato per l'insegnamento, la pratica rigorosa o un uso molto frequente.

Accordatura.

Ogni pianoforte ha il suo suono o "voce". La voce dipende dalla scelta personale del suo proprietario. Un pianoforte deve essere prima accordato e regolato correttamente prima di poter essere ascoltato per assicurarsi che suoni bene nella stanza in cui si trova.

Pulire le corde.

Le corde attirano la polvere e tutti i tipi di particelle microscopiche. Non lasciate che queste particelle entrino nelle vostre corde, perché distorceranno il suono del vostro pianoforte. Fate in modo di pulire le vostre corde il più spesso possibile. Generalmente si consiglia di iniziare la pulizia con un panno in microfibra e poi continuare con una spazzola di nylon al 100%.

Fate attenzione alla temperatura.

Quando si sceglie una posizione per il pianoforte, evitare luoghi soggetti a costanti cambiamenti di temperatura. Non collocare il pianoforte in un luogo esposto alla luce diretta del sole. Non mettere il pianoforte sotto una finestra, per esempio. Non metterlo vicino a una fonte di calore eccessivo, come stufe a legna, caminetti, condizionatori d'aria o condotti di riscaldamento, o contro una parete esterna.

Pulire anche i tasti.

Pulire i tasti del pianoforte non è molto difficile. Inumidire leggermente un panno bianco morbido con una soluzione di acqua calda e qualche goccia di sapone neutro, poi asciugare l'acqua in eccesso. Iniziate a pulire i tasti neri. Pulire la parte superiore e i lati dei tasti con un movimento avanti e indietro, cercando di evitare di schizzare i tasti in giro. Lavora con 4 o 5 tasti alla volta e asciugali bene con un altro panno asciutto prima di continuare. Una volta che i tasti neri sono finiti, passate ai tasti bianchi. Cambiare l'acqua se necessario. Ripeti questo processo su tutta la tastiera.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Come spostare un pianoforte verticale in modo sicuro?

Un pianoforte verticale è uno strumento pesante. Per spostarlo in modo sicuro, vedi se ha parti rimovibili, il che è spesso il caso. Anche il coperchio della tastiera e i pedali sono spesso staccabili, quindi sarebbe meglio rimuoverli. Una volta fatto questo, mettete il pianoforte nella posizione "candela", cioè in posizione verticale, per renderlo più facile da spostare.

Quanto è pesante un pianoforte verticale?

Il peso di un pianoforte verticale varia a seconda della marca e dei materiali utilizzati nella sua fabbricazione. In generale, il peso varia tra 120 e 450 kg. Per questo è importante muoverlo con attenzione se lo state spostando. Si raccomanda addirittura di rivolgersi a un professionista per questa operazione, perché oltre al suo peso, il suo prezzo di vendita è anche molto alto.

Come riverniciare un pianoforte verticale?

Se volete riverniciare il vostro pianoforte verticale, iniziate preparando le sue superfici. Bisogna definire le superfici da dipingere e poi iniziare a carteggiarle. Poi scegliete la vernice e gli strumenti. Potete usare un rullo o un pennello a seconda delle vostre abitudini. In breve, dovreste procedere come fareste con qualsiasi altro mobile.

Quando accordare un pianoforte verticale?

Dipende dalle condizioni dello strumento. Se avete scelto un nuovo pianoforte verticale, è meglio controllare che tutto sia accordato prima di iniziare a suonarlo. Fate lo stesso con un vecchio pianoforte, anche se pensate che sia intonato. In generale, un pianoforte verticale nuovo dovrebbe essere accordato più regolarmente di uno vecchio. Infine, devi sapere che l'autunno e la primavera sono le stagioni ideali per il tuning.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. Manutenzione del pianoforte e consigli per la cura del pianoforte, piano4u.com
  2. Pianoforte elettronico vs pianoforte acustico: quale scegliere?, toptenreviews.com
  3. APPENA INIZIATO? COME SCEGLIERE IL TUO PIANO DI STUDIO, pianos-international.fr
  4. Un partner musicale per la vitaPianoforte verticale, bechstein.com
  5. Come scegliere un pianoforte senza commettere errori, pianoshop.fr
  6. Tutti i consigli per scegliere un pianoforte, vive-le-piano.com
  7. Comprare un pianoforte verticale o a coda - i nostri consigli, nebout-hamm.com
  8. Guida all'acquisto per scegliere un pianoforte digitale, pianoweb.fr
  9. Guida agli strumenti musicali: Il pianoforte, dorelami.fr
  10. I migliori pianoforti verticali, yamaha.com
  11. Pianoforte verticale - La più grande scelta di pianoforti verticali - Pianoshop, pianoshop.fr
  12. Pianoforti verticali - Thomann Germania, thomann.de
  13. Pianoforti verticali - Pianoforti acustici | paul-beuscher.com, paul-beuscher.com
  14. Catalogo dei nuovi pianoforti verticali di grandi marche, musique-galland.fr
  15. Il mondo dei pianoforti verticali - Vendita - Noleggio - Riparazione ..., dorelami.fr
  16. Pianoforte verticale: Confronta e recensisci i migliori modelli 2021, instrumentdemusique.org
  17. Pianoforti verticali usati - Germany PIANOS, francepianos.com
  18. Pianoforte verticale - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  19. Pianoforti verticali - Nuovo - Chopin Centre, centre-chopin.com
  20. Pianoforte verticale usato - Pianoforte verticale usato prezzo ..., pianoshop.fr
  21. C. Pianoforti verticali e a coda Bechstein, bechstein.com
  22. Pianoforti verticali usati: più di 300 pianoforti usati per ..., euroconcert.fr
  23. Pianoforti verticali - Pianoforti - Strumenti musicali ..., fr.yamaha.com
  24. Pianoforte - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  25. Pianoforte verticale: caratteristiche e prezzo del pianoforte verticale e ..., piano.ooreka.fr
  26. Pianoforte : La nostra gamma completa di pianoforti | Cultura, cultura.com
  27. La nostra gamma di pianoforti verticali, pianos-sibret.be
  28. Quali dimensioni per un pianoforte verticale?, superprof.fr
  29. Pianoforti verticali - Boullard Musique, boullard.ch
  30. Nuovi pianoforti verticali - La Boîte-à-Musique, Echallens, boite-a-musique.ch
  31. Compra nuovi pianoforti verticali, pianoforti a coda, compra pianoforti ..., pianos-daude.com
  32. I migliori pianoforti digitali 2021 - Test e confronto, futura-sciences.com
  33. Roland - Pianoforti, roland.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Kawai K-200 E/P 11
Kawai K-200 E/P
FunKey DP-88 II 12
FunKey DP-88 II
pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE 13
pianoforte verticale Yamaha P 116 M PE
Yamaha b1 PE 14
Yamaha b1 PE
VidaXL 70045 15
VidaXL 70045

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!