I migliori piani cottura a gas 2022

La cottura a gas rimane un vantaggio pratico sia in casa che nel campo della ristorazione. Precise, economiche e versatili, le prestazioni del piano cottura a gas non deludono. Segui la nostra guida all'acquisto e non ti pentirai di aver trovato il miglior piano cottura a gas per facilitare la tua vita quotidiana.

Electrolux EGT6242NVK/1 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Electrolux EGT6242NVK/1

Il miglior piano cottura a gas dell'anno

Con questo piano cottura a gas Electrolux EGT6242NVK/1, puoi goderti il comfort di quattro bruciatori di diverse dimensioni e un controllo progressivo della potenza per ricette perfettamente cucinate.

249 € su Boulanger

Il piano cottura a gas Electrolux EGT6242NVK/1, di fabbricazione italiana, ha 4 bruciatori a gas con una potenza massima di 2.900 W sul bruciatore principale. Tre di essi hanno dimensioni variabili per adattarsi a tutte le misure di pentole. L'apparecchio può essere completamente incassato fino a 56 cm. Il suo design senza tempo in vetro nero aggiunge un tocco elegante alla vostra cucina.
I comandi frontali sono facili da usare e permettono di regolare i livelli di calore desiderati per soddisfare le vostre esigenze di cottura. La cosa migliore è che l'accensione automatica è parte integrante dei comandi, quindi avvierai rapidamente il tuo piano cottura a gas. L'Electrolux EGT6242NVK/1 ha un sistema di sicurezza a termocoppia.

Bosch POP6B6B10 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Bosch POP6B6B10

Il miglior piano cottura a gas entry-level

Il Bosch POP6B6B10 è accessibile ai piccoli budget ed è ancora più ergonomico grazie ai suoi comandi laterali. Le sue dimensioni compatte si adattano facilmente a uno stile da incasso.

164 € su Amazon

Per investire con leggerezza e cucinare in tutta tranquillità, suggeriamo anche il Bosch POP6B6B10, con 4 bruciatori a gas. L'accensione con una sola mano è un interessante vantaggio ergonomico e soddisferà le vostre aspettative per una gestione rapida. Il design in vetro temperato nero è stato scelto appositamente per adattarsi a tutti gli stili di cucina e per essere di facile manutenzione.
Il piano cottura a gas Bosch POP6B6B10 ha naturalmente il sistema di sicurezza a termocoppia, che tiene gli utenti lontani da qualsiasi pericolo. I comandi laterali sono anche una buona garanzia di sicurezza, soprattutto se avete bambini in casa. Il bruciatore principale di questo piano cottura a gas raggiunge i 3.000 W.

Millar GH9051PB 3
7/10

Migliore fascia alta

Millar GH9051PB

Il miglior piano cottura a gas di fascia alta

Con 5 bruciatori, questo piano cottura a gas promette un'efficienza eccellente e rende la vita quotidiana più facile. Con il Millar GH9051PB, si può facilmente preparare una grande varietà di piatti.

459 € su Amazon

Le 5 zone di cottura del Millar GH9051PB rendono questo piano cottura a gas un apparecchio interessante, sia che lo usiate a casa o nella cucina di un ristorante rinomato. La copertura in vetro temperato nero combina eleganza e facilità di manutenzione. Il dispositivo è anche dotato di basi antifiamma per proteggere le vostre pentole quando si cucina a potenza molto elevata.
Il piano cottura a gas Millar GH9051PB è ideale per piccoli spazi grazie alla sua larghezza media di 70 cm. Con un'attrezzatura del genere nella vostra cucina, godrete della comodità di una cottura sincronizzata, che è abbastanza possibile sul Millar GH9051PB.

Brandt BPI6413BM 4
8/10

Scelta eccellente

Brandt BPI6413BM

Il miglior piano cottura a gas combinato

La nostra selezione comprende anche il Brandt BPI6413BM, un piano cottura a gas combinato che combina metodi tradizionali e moderni per una cottura precisa ed efficiente.

298,96 € su Boulanger

Scegli un piano cottura a gas combinato per combinare le prestazioni tradizionali del gas con le capacità innovative dell'induzione: se stai cercando questo tipo di apparecchio, il Brandt BPI6413BM farà sicuramente al caso tuo. Grazie al timer indipendente, non c'è bisogno di tenere d'occhio i vostri preparativi. I suoi 2 piani di cottura a gas e 2 a induzione ti danno la libertà di cuocere a fuoco lento o di scottarti in qualsiasi momento.
Il Brandt BPI6413BM è ultra sicuro con il sistema a termocoppia, il sistema anti-spurgo e l'indicatore di calore residuo. Questo piano cottura a gas è anche ultra preciso e vi offre 9 posizioni di cottura, che possono includere il mantenimento in caldo.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior piano cottura a gas

Qualche esigenza specifica?

Il miglior piano cottura a gas dell'anno

Il miglior piano cottura a gas entry-level

Il miglior piano cottura a gas di fascia alta

Il miglior piano cottura a gas combinato

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior piani cottura a gas

Il top del top Economico Di fascia alta Eccellente
Electrolux EGT6242NVK/1 5
9/10
Bosch POP6B6B10 6
8/10
Millar GH9051PB 7
7/10
Brandt BPI6413BM 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Electrolux EGT6242NVK/1
Bosch POP6B6B10
Millar GH9051PB
Brandt BPI6413BM
Con questo piano cottura a gas Electrolux EGT6242NVK/1, puoi goderti il comfort di quattro bruciatori di diverse dimensioni e un controllo progressivo della potenza per ricette perfettamente cucinate.
Il Bosch POP6B6B10 è accessibile ai piccoli budget ed è ancora più ergonomico grazie ai suoi comandi laterali. Le sue dimensioni compatte si adattano facilmente a uno stile da incasso.
Con 5 bruciatori, questo piano cottura a gas promette un'efficienza eccellente e rende la vita quotidiana più facile. Con il Millar GH9051PB, si può facilmente preparare una grande varietà di piatti.
La nostra selezione comprende anche il Brandt BPI6413BM, un piano cottura a gas combinato che combina metodi tradizionali e moderni per una cottura precisa ed efficiente.
Numero di famiglie
4
4
5
2 gas e 2 induzione
Rivestimento
Vetro
Vetro temperato
Vetro temperato
Vetro
Potenza massima del camino principale
2 900 W
3 000 W
3 500 W
3 100 W
Larghezza
59,9 cm
59 cm
70 cm
58 cm
Tipo di ordine
Joystick
Joystick
Manuale
Joystick e sensibile

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - piano cottura a gas

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere piano cottura a gas

Per ottenere il massimo dal tuo piano cottura a gas, dovresti considerare la priorità dei seguenti criteri di selezione.

#1 - Il numero di famiglie

Quando compri un piano cottura a gas, probabilmente sai già quanti bruciatori puoi usare. Questo dipende dal numero di persone che vivono nella vostra casa, ma anche dai vari piatti che potete preparare quotidianamente.
Idealmente, un piano cottura a gas con un solo bruciatore non è molto efficiente: vi farà perdere tempo perché dovete aspettare che finisca una cottura prima di iniziarne un'altra. Se vivete da soli, dovreste avere almeno due piani cottura.
I modelli più popolari di piani cottura a gas hanno generalmente 3 o 4 bruciatori: questo è il medio più versatile che si adatta a tutti i vincoli di tempo e di personale.

#2 - Il rivestimento

Questo criterio è principalmente una questione di gusto. Nel corso degli anni sono stati utilizzati materiali sempre più innovativi, robusti e raffinati per rivestire il piano cottura a gas. Questa soluzione risponde soprattutto a un'esigenza estetica, vista la profusione di cucine moderne dal design elegante.
Il rivestimento del piano cottura a gas gioca un ruolo decisivo nel suo prezzo. Troverete diversi modelli in smalto, acciaio inossidabile e persino in vetroceramica. A seconda del rivestimento, ci sono anche vari colori tra cui scegliere per abbinare l'arredamento della cucina: tuttavia, il nero è ancora il colore preferito dalla maggior parte degli utenti.

#3 - Dimensioni

La questione delle dimensioni è un criterio importante, poiché determina l'idoneità del piano cottura a gas per lo spazio disponibile nella tua cucina. Per dimensioni, intendiamo prima di tutto la sua larghezza: questa dipende dal numero di bruciatori. La larghezza standard più comune è di circa 60 cm, corrispondente a 4 piastre. I più piccoli con solo 2 bruciatori sono in media larghi 25 cm e i più larghi possono superare i 90 cm.
Con questa idea generale in mente, sarete in grado di metterla in relazione con il vostro piano di lavoro. Bisogna anche sapere che ci sono sempre delle eccezioni in cui alcune delle piastre più larghe possono essere inserite in ritagli standard. È sempre meglio misurare su entrambi i lati per essere sicuri.

#4 - I controlli

Fondamentalmente, le impostazioni del piano cottura a gas offrono un'eccellente ergonomia. Per accendere il fuoco, c'è l'opzione dell'accensione automatica, che consiste nel girare direttamente la manopola di attivazione. Questa stessa manopola servirà anche per variare la potenza del fuoco secondo le vostre esigenze di cottura.
Recentemente, ci sono anche modelli con controlli touch o feel. Forniscono una manipolazione estremamente moderna, che si gioca con la pressione o lo scorrimento. Il controllo tattile offre un'interfaccia intelligente che vi accompagna idealmente durante le vostre preparazioni. Questo tipo di innovazione può essere una sfida per coloro che sono abituati ai controlli manuali.

#5 - Opzioni di sicurezza

L'uso del gas in particolare richiede un'attenzione particolare. Il tuo piano cottura a gas garantisce una maggiore sicurezza se include il sistema a termocoppia. Attraverso questo meccanismo, il gas viene automaticamente interrotto quando si spegne la fiamma.
Alcuni modelli di piani cottura a gas smettono di funzionare quando non rilevano alcun contenitore. Le opzioni di sicurezza riguardano anche e soprattutto il surriscaldamento e la stabilità. Tra le altre cose, la migliore garanzia di sicurezza è quella di tenere i bambini lontani dal fornello a gas.

Manutenzione di un piano cottura a gas

I migliori piani cottura a gas 9

Tutto in cucina deve essere tenuto pulito, e il piano cottura a gas non fa eccezione. In effetti, viene anche mantenuto quotidianamente in modo che non accumuli residui sgradevoli che ne compromettono l'aspetto. Quindi, è necessario imparare questi pochi semplici passi per mantenere pulito il vostro piano cottura a gas.

Quando si prepara il cibo, si dovrebbe limitare la fuoriuscita scegliendo il metodo più appropriato: coprire l'utensile o controllare il pasto. Le griglie anti-spruzzo sono sempre disponibili per aiutarvi. Se questo non è sufficiente, usate semplicemente dei coperchi e se siete preoccupati per un improvviso rigurgito, potreste anche rimanere nei paraggi.

Per pulire efficacemente il tuo piano cottura a gas, devi lavorare pezzo per pezzo: prima le griglie, poi i bruciatori a gas e infine il supporto. L'aceto bianco e il bicarbonato sono alleati indispensabili contro le macchie ostinate. Le griglie del piano cottura a gas sono di solito lavabili in lavastoviglie. Ma allo stesso tempo, dovreste anche e soprattutto pulire la zona intorno al vostro piano cottura a gas, cioè il vostro piano di lavoro.

Quando pulisci il tuo piano cottura a gas, dovresti anche prendere le giuste precauzioni. Gli errori possono portare a spiacevoli danni al vostro apparecchio. Per esempio, dovreste sempre lasciare raffreddare il vostro piano cottura a gas prima di pulirlo. Non usare una spugna abrasiva. Evitare anche i prodotti chimici, preferire i detergenti ecologici.

I diversi tipi di piani cottura a gas

In generale, troverete sul mercato due tipi fondamentali di piani cottura a gas.

Il classico piano cottura a gas

Il classico piano cottura a gas è composto da bruciatori a gas in tutto. È il piano cottura a gas più popolare nelle famiglie tedesche a causa della sua facilità d'uso. L'accensione di questo tipo di piano cottura a gas è manuale o automatica, quest'ultima sta diventando sempre più popolare.
Quando si accende il piano cottura a gas convenzionale, è sufficiente regolare il flusso del gas per ottenere l'intensità di fuoco desiderata. Il vantaggio principale del piano cottura a gas convenzionale è la sua facilità d'uso. Tutti i tipi di cottura sono possibili e si può giocare con la simultaneità.

Il piano di cottura a gas misto

Con il tempo e il progresso tecnologico, il piano cottura a gas ha integrato altri sistemi di cottura che possono essere utilizzati in sincronia. Il carattere misto è giustificato dall'esistenza di un piano cottura a induzione o elettrico sulla stessa piastra. Questa combinazione è abbastanza pratica perché se finisci il gas hai un'opzione alternativa per cucinare, e se c'è un'interruzione di corrente, il gas può salvarti da un vicolo cieco.
Inoltre, il piano di cottura a gas combinato permette qualsiasi tipo di materiale sulla pentola che si desidera utilizzare per la cottura.

Piano cottura a gas o a induzione?

Piano cottura a gas

Il piano cottura a gas è stato usato nelle cucine tedesche per generazioni ed è ancora oggi molto popolare. Oggi, molti nuovi modelli offrono capacità innovative. Il piano cottura a gas si distingue per la sua maneggevolezza. L'intensità del fuoco può anche essere facilmente regolata secondo le esigenze delle vostre preparazioni: potrete così beneficiare di una temperatura precisa che si adatta ai pasti che state cucinando.

Tanta comodità viene ad un prezzo relativamente accessibile, rispetto alle sue controparti. Ma il piano cottura a gas non ha solo i suoi vantaggi. I piani di cottura a induzione ed elettrici sono di gran lunga superiori in termini di velocità di aumento della temperatura.

Piano cottura a induzione

Da qualche decennio, il piano cottura a induzione sta rivoluzionando il mondo della cucina: moderno, efficiente e raffinato, è il preferito nelle case tedesche. È particolarmente impressionante per la sua temperatura di riscaldamento veloce. Ma offre anche nuove ed efficaci tecnologie che rendono la cottura più precisa. Per esempio, il sistema di protezione dal traboccamento impedisce al piano cottura di funzionare se la pentola trabocca.

Inoltre, questo intuitivo piano cottura si accende solo quando entra in contatto con un contenitore metallico, una prestazione eccellente che previene gli incidenti. Tuttavia, il piano cottura a induzione ha un difetto di compatibilità: non accetta utensili contenenti rame o alluminio.

Verdict

Se devi assolutamente scegliere tra un piano cottura a gas e uno a induzione, ricorda che il piano cottura a gas non richiede l'uso di una fonte elettrica, un punto essenziale che ti solleva da una bolletta pesante.

Inoltre, il piano cottura a gas è più versatile di quello a induzione, il che limita il tipo di pentole che puoi usare. Tuttavia, il piano cottura a induzione è un buon compromesso tra design e modernità.

7 buone ragioni per comprare un piano cottura a gas

1. Cottura precisa

Con il piano cottura a gas, otterrete una cottura precisa perché potrete facilmente regolare l'intensità del fuoco in base alle vostre ricette. Questo permette di cucinare alla perfezione. Questo rende il piano cottura a gas adatto sia per l'uso domestico che su una scala più grande come per i cuochi professionisti.

2. Sicurezza garantita

Il sistema a termocoppia è utilizzato nella maggior parte dei piani cottura a gas per la massima sicurezza. Questo perché il gas non ha a che fare con fattori che potrebbero stimolare la sua esplosione (calore elevato, fiamme, ecc.). Anche altre impostazioni sono state appositamente studiate per aumentare la sicurezza durante l'uso: il pulsante di arresto di emergenza, per esempio, interrompe il funzionamento di tutti i bruciatori in caso di allarme.

3. Basso costo di proprietà

Un enorme vantaggio del piano cottura a gas è che non utilizza energia elettrica. Puoi cucinare quanto vuoi, ma la tua bolletta elettrica non ne risentirà. Naturalmente, il vostro obbligo sarà quello di comprare periodicamente una bombola di gas, ma la quantità non sarà certamente la stessa.

4. Compatibile con tutti i materiali

Con il piano cottura a gas, non dovrete preoccuparvi dell'incompatibilità: che la vostra pentola sia di rame, alluminio, ghisa o acciaio, tutti i materiali sono ammessi. Puoi cucinare tutte le tue ricette con gli utensili che hai a portata di mano.

5. Facile da usare

Il piano cottura a gas è facile da usare. Molti modelli hanno già un sistema di accensione automatica, che è un vantaggio ergonomico. Le innovazioni nel piano cottura a gas sono costantemente sviluppate per renderlo più pratico ed efficiente.

6. Design versatile

Il design del piano cottura a gas è stato sviluppato pensando all'armonizzazione. Questo significa che non farai fatica a trovare un piano cottura a gas che si adatti al tuo stile di cucina. Sta poi a voi scegliere il rivestimento e il colore che ritenete opportuno per i vostri interni.

7. Caratteristiche interessanti

Questo è particolarmente vero per i piani di cottura a gas combinati, che sono dotati di uno o più bruciatori non a gas. I comandi moderni di questi modelli li rendono facili da usare.

Le migliori marche di piani cottura a gas

A nostro parere, le migliori marche dipiani cottura a gas nel 2022 sono :

Bosch
Brandt
Electrolux
Siemens
Whirlpool

Certamente, questo marchio tedesco è spesso tra i migliori nel campo degli elettrodomestici. È particolarmente noto per la robustezza e l'efficienza dei suoi prodotti. Inoltre, questa eccellente reputazione le ha permesso di estendere le sue competenze ad altri settori come gli utensili elettrici.

Questo nome nasconde la competenza tedesca nella produzione di elettrodomestici per il lavaggio, la cottura, la conservazione del freddo e anche piccoli accessori. L'azienda è acclamata all'unanimità in Germania.

Il marchio svedese è un leader mondiale nel campo degli elettrodomestici. Il suo successo è dovuto all'eccellente rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti. Gli elettrodomestici del marchio sono adatti sia per uso domestico che professionale.

Questa marca tedesca è specializzata in grandi elettrodomestici, in particolare per cucinare e lavare. I suoi apparecchi sono rinomati per la loro durata e robustezza. Prende anche in considerazione le ultime innovazioni per offrire prestazioni di alto livello ai suoi prodotti.

Questo leader mondiale degli elettrodomestici produce apparecchi totalmente innovativi per la cucina, il lavaggio e la refrigerazione. Ma non si ferma qui, la sua reputazione è in ascesa grazie alla tecnologia 6th sense che alimenta i suoi elettrodomestici.

Qual è il prezzo for a piano cottura a gas

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 100 € a 200 €
Mid-range
da 200 € a 400 €
High-end
più di 400 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Rimuovere il grasso.

Il piano cottura a gas non sfuggirà mai alle macchie di cottura, specialmente quelle di grasso. Non c'è bisogno di spendere tempo a strofinare per sbarazzarsi di loro. Preparare una pasta di bicarbonato di sodio e applicarla sulle superfici grasse. Lasciare agire per diverse ore e poi pulire delicatamente con una spugna. Troverete che il grasso verrà via più facilmente in questo modo.

Installazione efficiente.

Quando installate il piano cottura a gas nella vostra cucina, mantenete sempre una distanza conveniente tra il frigorifero, il lavello e le attrezzature di cottura. Dopo tutto, tutto quello che fate nella vostra cucina ruota intorno a questi elementi essenziali.

Prendi il controllo delle tue luci.

I piani di cottura a gas hanno controlli progressivi o regolabili. Per risparmiare sulla bolletta del gas, non prendete l'abitudine di cucinare i vostri piatti con il fuoco al massimo. Questo può causare un'usura prematura del fondo delle vostre pentole e padelle. Inoltre, i vostri piatti potrebbero bruciarsi se non state attenti.

Ottimizzare la durata.

Se vuoi che il tuo piano cottura a gas duri così a lungo, non c'è niente di meglio di una manutenzione regolare, soprattutto delle griglie e dei bruciatori. Se il tuo piano cottura a gas ha un rivestimento metallico, devi stare più attento ai graffi, quindi usa uno sgrassatore per pulire le griglie e i bruciatori.

Prestare molta attenzione alla ventilazione.

Quando si usa un piano cottura a gas, la ventilazione è una questione fondamentale. Se la vostra cucina manca di ossigeno, c'è un alto rischio di soffocamento. Per superare questo problema, si può anche installare una cappa che si usa semplicemente per ogni sessione di cottura.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Qual è il livello di potenza ideale quando si sceglie un piano cottura a gas?

Quando si acquista un piano cottura a gas, è importante ricordare che ogni bruciatore ha la sua potenza per soddisfare tutti i tipi di cottura. Il piano di cottura più grande e più potente (5.000 W o più) è appositamente progettato per la cottura pesante in wok o stufato. Altrimenti, in generale, gli altri piani cottura vanno da 800 a 3.000 W per ricette a calore basso e medio.

Quali sono i pericoli dell'uso di un piano cottura a gas?

Molte persone sono riluttanti a usare un piano cottura a gas a causa del rischio di esplosione, che può causare gravi danni. Tuttavia, se trovate necessario usare un piano cottura a gas, dovete sempre ricordarvi di spegnere i fuochi e la linea del gas. La minima scintilla potrebbe essere fatale. Un'altra precauzione essenziale è quella di tenere i bambini lontani dal fornello a gas, e tanto meno di maneggiarlo.

Quali sono i guasti più comuni di un piano cottura a gas e come si può rimediare?

Attenzione se le fiamme anneriscono le vostre pentole: questo significa che o c'è troppa aria o troppo gas. Dovrete regolare l'anello per ottenere la giusta quantità di flusso d'aria, o cambiare l'ugello per regolare la quantità di gas. Se notate un guasto insolito all'accensione, controllate che il conduttore del gas non sia intasato da residui di cibo, e controllate che il sistema di sicurezza non sia attivato.

Come si pulisce un piano cottura a gas?

È difficile cucinare pasti sani se il piano cottura non è ben tenuto. Per fare questo, è necessario pulirlo in più fasi. Prima di tutto la griglia di protezione, poi i bruciatori e infine il piano di cottura. Per effettuare le varie operazioni, utilizzare una spugna non abrasiva immersa in acqua saponata. Per sgrassare a fondo, usate il bicarbonato o l'aceto bianco.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata. Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Electrolux EGT6242NVK/1 10
Electrolux EGT6242NVK/1
Bosch POP6B6B10 11
Bosch POP6B6B10
Millar GH9051PB 12
Millar GH9051PB
Brandt BPI6413BM 13
Brandt BPI6413BM

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!