I migliori hub USB 2022

Gli hub USB, più comunemente conosciuti come hub USB, permettono di trarre vantaggio da un computer con porte USB limitate. Gli hub USB sono utilizzati principalmente sui computer portatili che hanno uno spazio limitato per le connessioni, soprattutto le porte USB. Ma nulla ti impedisce di usare un hub USB con un computer desktop. Vi state chiedendo quali sono i migliori hub USB per il trasferimento di dati, per collegare periferiche o per espandere le porte disponibili? Leggete questa guida!

Hub USB 3.0 Sabrent 1
9/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Hub USB 3.0 Sabrent

Il miglior hub USB nel 2021

Apriamo il confronto con il Sabrent, un hub USB 3.0 con interruttori di alimentazione che permette di collegare una vasta gamma di dispositivi USB a un hub SuperSpeed.

42,99 € su Amazon

Il design elegante e la costruzione durevole dell'hub USB 3.0 di Sabrent gli conferiscono una lunga durata. È un compagno di viaggio molto utile. Si noti che questo hub USB funziona con un connettore host USB Type-A e fornisce 7 porte USB 3.0 e 3 porte di ricarica intelligenti con una velocità di ricarica fino a 2,4A.
L'installazione plug and play rende facile la configurazione dell'hub. Non ci sono driver o software da installare, rendendo il processo facile e veloce. Ogni porta ha il suo interruttore di alimentazione. Questo permette di risparmiare energia e prolungare la vita dei vari dispositivi non usandoli troppo quando sono collegati all'hub.

Hub Anker USB 3.0 2
8/10

Miglior rapporto qualità/prezzo

Hub Anker USB 3.0

Il miglior hub USB entry-level

Nonostante il suo posizionamento entry-level, l'hub Anker USB 3.0 ha molte qualità. In particolare, beneficia delle innovazioni tecnologiche di Anker per perfezionare la sua qualità di fabbricazione.

17,99 € su Amazon

Con l'hub Anker USB 3.0, risparmierete spazio sulla vostra scrivania. Questo modello ha un design incredibilmente compatto. Questo hub Anker ti offre 4 porte USB 3.0 SuperSpeed che ti permetteranno di trasferire i tuoi dati a velocità incredibili fino a 5 Gbps. Questo è abbastanza veloce per trasferire un film in HD in pochi secondi.
Questo hub USB sfrutta la tecnologia proprietaria Extra Tough di Anker per un'incredibile resistenza al calore e durata. Il cavo è anche resistente ai danni. Quindi, non importa come si piega o si torce, questo cavo rimarrà saldamente collegato all'hub USB anche quando è imballato in una borsa.

Hub USB Anker AK-A83340A1 3
9/10

Migliore fascia alta

Hub USB Anker AK-A83340A1

Il miglior hub USB di fascia alta

L'Anker AK-A83340A1 permette di configurare praticamente qualsiasi porta, compresa la sua HDMI 4K. Questo lo rende L'hub USB-C perfetto per coloro che hanno bisogno di una varietà di porte per i loro dispositivi.

49,99 € su Amazon

In termini di design e qualità costruttiva, l'hub USB-C Anker AK-A83340A1 impressiona. È difficile discutere con il suo guscio in alluminio grigio opaco sulla parte superiore e policarbonato grigio scuro sul fondo. Per quanto riguarda la connettività, avrete 5 porte di espansione per il vostro computer e dispositivi mobili (tablet, smartphone, lettori di schede...).
Non c'è bisogno di preoccuparsi di collegare una moltitudine di dispositivi esterni allo stesso tempo. L'Anker AK-A83340A1 ha una porta HDMI 4K a 30 Hz, 2 porte USB 3.0, 1 lettore di schede SD e un lettore di schede micro SD. In poche parole, questo hub USB è il migliore che Anker abbia in stock. Un riferimento nel suo genere.

UGREEN Hub USB 3.0 4
8/10

Una scelta eccellente

UGREEN Hub USB 3.0

Un hub USB per coloro che hanno molti dispositivi da collegare

Non è il più compatto sul mercato, ma è ancora un'ottima scelta se avete bisogno di molte porte USB 3.0. Viene fornito con un alimentatore dedicato ed è plug-and-play su Windows, Mac e Linux.

39,99 € su Amazon

Questo enorme hub di trasferimento dati USB a 7 porte di UGREEN ha uno dei migliori design complessivi sul mercato. Le 7 porte che troverete sono tutte USB 3.0. L'hub viene fornito con un adattatore di alimentazione e un alimentatore dedicato, il che ha senso se si considerano le sue dimensioni rispetto ad altri hub USB.

Va notato che questo modello può funzionare indipendentemente dal cavo di alimentazione. Il cavo USB tipo A è sufficiente per farlo funzionare. D'altra parte, se vuoi collegare un lettore CD/DVD portatile, dovrai usare il cavo di alimentazione 5V/2A. Il telaio è fatto di plastica, non un materiale di alta qualità come l'alluminio, ma è comunque molto resistente.

Guida all'acquisto • agosto 2022

il miglior Hub USB

Qualche esigenza specifica?

Il miglior hub USB nel 2021

Il miglior hub USB entry-level

Il miglior hub USB di fascia alta

Un hub USB per coloro che hanno molti dispositivi da collegare

La tua guida : Samuel

Valuta questa guida all'acquisto :
0/50 voti

Valutando questa guida all'acquisto, ci stai aiutando a premiare i nostri migliori scrittori. Grazie!

Tabella di comparazione del il miglior Hub USB

IL TOP DEL TOP NON COSTOSO IL TOP DELLA GAMMA ECCELLENTE
Hub USB 3.0 Sabrent 5
9/10
Hub Anker USB 3.0 6
8/10
Hub USB Anker AK-A83340A1 7
9/10
UGREEN Hub USB 3.0 8
8/10
LA NOSTRA SELEZIONE
Hub USB 3.0 Sabrent
Hub Anker USB 3.0
Hub USB Anker AK-A83340A1
UGREEN Hub USB 3.0
Apriamo il confronto con il Sabrent, un hub USB 3.0 con interruttori di alimentazione che permette di collegare una vasta gamma di dispositivi USB a un hub SuperSpeed.
Nonostante il suo posizionamento entry-level, l'hub Anker USB 3.0 ha molte qualità. In particolare, beneficia delle innovazioni tecnologiche di Anker per perfezionare la sua qualità di fabbricazione.
L'Anker AK-A83340A1 permette di configurare praticamente qualsiasi porta, compresa la sua HDMI 4K. Questo lo rende L'hub USB-C perfetto per coloro che hanno bisogno di una varietà di porte per i loro dispositivi.
Non è il più compatto sul mercato, ma è ancora un'ottima scelta se avete bisogno di molte porte USB 3.0. Viene fornito con un alimentatore dedicato ed è plug-and-play su Windows, Mac e Linux.
Tipo
Alimentato
Non alimentato
Non alimentato
Alimentato
Standard USB
USB-A 3.0
USB-A 3.0
USB-C 4K
USB-A 3.0
Numero di porte
10
4
4
7
Lunghezza del cavo di collegamento
60 cm
60 cm
15 cm
100 cm
Dimensioni (L x W x H)
14,5 x 4,8 x 2,4 cm
10,7 x 3 x 1 cm
11,6 x 4 x 5,9 cm
15 x 4,8 x 2,4 cm

Aiutaci a migliorare questa tabella:
Segnala un errore, richiedere l'aggiunta di una caratteristica alla tabella, o suggerire un altro prodotto. Grazie per la vostra gentilezza!

Guida all'acquisto - Hub USB

Primary Item (H2)Sub Item 1 (H3)

Perché puoi fidarti di noi?

Perché puoi fidarti di noi
La nostra missione
Come sostenerci

NON accettiamo nessun post sponsorizzato o pubblicità.

Passiamo migliaia di ore ogni anno a studiare i principali siti specializzati, analizzando i prodotti di centinaia di marche e leggendo i feedback degli utenti per consigliarvi i migliori prodotti.

La nostra missione è quella di semplificare le vostre decisioni di acquisto.

Siamo un'azienda di recensioni di prodotti con un'unica missione: semplificare le tue decisioni di acquisto. La nostra ricerca e i nostri test aiutano milioni di persone ogni anno a trovare i migliori prodotti per le loro esigenze personali e il loro budget.

Siamo un piccolo team di geek e appassionati.

Per sostenerci puoi: usare i nostri link per fare i tuoi acquisti (che spesso ci fa guadagnare una piccola commissione), condividere i nostri articoli sui social network, o raccomandare il nostro sito sul tuo blog. Grazie in anticipo per il vostro sostegno!

Come scegliere Hub USB

Rispetto alla complessità dell'acquisto di una nuova scheda grafica o di una scheda madre, l'acquisto di un hub USB è un dispositivo informatico semplice da acquistare. Questo non significa che devi scegliere il primo che trovi nei risultati di ricerca! C'è un enorme divario nella qualità costruttiva, nella funzionalità e anche nella sicurezza tra i diversi modelli di hub USB.

#1 - Il numero di porte

Questo può sembrare un po' paternalistico, ma è una buona idea pensare al di là di ciò di cui avete bisogno in termini di numero di porte. Per esempio, diciamo che odiate il touchpad e la tastiera del vostro portatile. Così si presume naturalmente che si abbia bisogno di un hub con due porte: una per il mouse e una per la tastiera.
Ma prendetevi del tempo per pensare prima di comprare. Usate una chiavetta USB o un disco rigido esterno per trasferire i dati? Se è così, c'è un'altra porta USB sul tuo portatile che puoi usare per questo? In caso contrario, prendete in considerazione un modello con più di due porte. In questo modo, non è necessario scollegare la tastiera o il mouse per utilizzare il dispositivo di archiviazione esterno.

#2 - Uscita di potenza

Quando si acquista un hub, si può scegliere tra uno che funziona con l'alimentazione dalla porta principale o uno che utilizza una fonte di alimentazione esterna. Il primo può sembrare più allettante; dopo tutto, questi modelli sono spesso più economici di quelli con una presa di corrente.
Tuttavia, pensa a cosa stai collegando prima di comprare un hub senza spina esterna. Ognuno dei tuoi dispositivi assorbe una quantità specifica di energia dalla porta USB. Quando si converte una porta in un hub, il limite di potenza totale della porta del computer viene diviso tra le porte dell'hub. Questo significa che se si sovraccarica un hub che non ha alimentazione esterna, alcuni dei dispositivi nell'hub non funzioneranno. Puoi controllare la potenza che l'hub può gestire nella sua descrizione del prodotto; questo sarà un numero seguito da "mA". Questo sarà di solito intorno ai 500mA per un hub autoalimentato.

#3 - La fonte di alimentazione

Parlando dell'alimentazione dell'hub, prendetevi del tempo per pensare a come lo userete. Diciamo che vuoi che l'hub alimenti o ricarichi i tuoi dispositivi quando il PC o il computer è spento. Se si ottiene un hub alimentato esternamente, è possibile caricare i gadget sia che il PC sia acceso o spento. Potresti avere un PC o un portatile che può ancora caricare i dispositivi quando è spento, nel qual caso puoi probabilmente rinunciare alla spina esterna.

#4 - La versione USB

Assicurati di dare un'occhiata alla versione della porta sull'hub stesso. Alcuni hub useranno USB 2.0 per tagliare i costi, ma questo comporterà un trasferimento di dati più lento per i dispositivi USB 3.0. Naturalmente, se tutti i tuoi dispositivi usano USB 2.0, va bene! Se hai dispositivi che supportano USB 3.0, tuttavia, vale la pena pagare un piccolo extra per un hub compatibile.

#5 - La connessione all'host

Tradizionalmente, la connessione dall'hub all'host utilizza un connettore di tipo A, ma in questi giorni l'USB di tipo C è ampiamente utilizzato sui nuovi computer e altri dispositivi elettronici. Controlla che l'hub USB abbia il tipo di connettore corretto per il tuo computer. USB-A è il grande connettore rettangolare che è stato usato per molti anni. USB-C è molto più piccolo e ha angoli arrotondati. Può anche essere collegato in entrambe le direzioni e non è polarizzato come l'USB-A.
In termini di prestazioni, il connettore USB-C è destinato all'uso con gli standard USB 3.0 e superiori, che offrono un funzionamento molto più veloce dei vecchi standard USB 1.0 e USB 2.0. Fortunatamente, è possibile ottenere adattatori da USB-A a USB-C se necessario, ma è sempre meglio avere il connettore giusto.

Descrizione e uso dell'hub USB

La maggior parte dei dispositivi moderni che volete collegare al vostro computer sono dotati di un connettore USB. La maggior parte dei computer ha un numero limitato di porte USB che possono essere utilizzate simultaneamente. Questo può diventare un problema se avete diversi dispositivi che volete collegare alla vostra macchina allo stesso tempo.

Potresti voler usare una tastiera, uno scanner, una stampante e un disco rigido esterno per fare il tuo lavoro. Potresti anche voler caricare il tuo telefono mentre lavori. È possibile scambiare dispositivi dentro e fuori dal numero limitato di porte USB del computer, ma questo può diventare frustrante e improduttivo. Ci deve essere un modo migliore per usare i vostri dispositivi.

Questo problema si risolve utilizzando un hub USB per fornire porte USB aggiuntive al sistema. Un hub USB estende le capacità della vostra macchina, permettendole di interagire con più dispositivi USB contemporaneamente. Si tratta di un'apparecchiatura che fornisce più porte USB che comunicano tutte con il vostro computer tramite un unico connettore USB.

Un hub USB vi permetterà di essere più produttivi eliminando la necessità di scambiare i cavi per accedere a diversi dispositivi. Non importa quante porte USB ci siano nella vostra macchina, un hub USB vi permetterà di aumentare il numero di dispositivi che potete supportare simultaneamente.

Porte USB 1.0, 2.0 e 3.0

La porta USB 1.0 è stata introdotta nel 1996. Poi la porta 2.0 è stata sviluppata nel 2000. Oggi abbiamo USB 3.0, che è un miglioramento significativo rispetto alla versione 2.0. La porta 3.0 è stata sviluppata nel 2008 e viene ancora oggi modificata dai produttori di computer per aumentare la velocità di trasferimento e la potenza di trasmissione attuale.

Oggi, la versione 3.0 è quasi 10 volte più veloce dell'USB 2.0. C'è anche una versione 3.1 che è specialmente usata per il trasferimento di dati ad alta velocità. Per utilizzare una porta 3.1, hai bisogno di dispositivi compatibili.

La maggior parte dei portatili e dei computer hanno entrambe le porte 2.0 e 3.0 integrate. La porta 2.0 è di solito usata per alimentare il mouse o la tastiera, poiché questi dispositivi non richiedono molta energia per funzionare.

Non collegare 2 hub alimentati insieme

Questo perché non c'è abbastanza energia per gli hub o per le periferiche ad essi collegate. Per collegare due hub insieme, almeno un hub deve essere autoalimentato. Per questo motivo, non è possibile collegare una tastiera USB Apple alla porta USB di un'altra tastiera USB Apple. Se vuoi usare due hub alimentati da bus con il tuo computer, connetti ciascuno a una porta USB del computer o a un hub autoalimentato.

I diversi tipi di Hub USB

Ci sono due forme principali di hub USB, cioè alimentato e non alimentato.

Hub USB non alimentati (autoalimentati)

Questo tipo di hub USB si inserisce nella porta USB del computer host e prende l'alimentazione dalla porta USB principale a monte. L'energia prelevata deve essere utilizzata per alimentare i circuiti dell'hub, e poi tutta l'energia disponibile viene condivisa tra le porte di uscita dell'hub. Questo significa che normalmente non è possibile inserire un'unità CD/DVD portatile o un disco rigido esterno, che richiedono una potenza maggiore. Non c'è abbastanza energia da una porta USB in un hub USB non alimentato. Gli hub USB non alimentati sono limitati nel numero di porte principalmente a causa delle limitazioni di potenza.

Hub USB alimentati

Gli hub USB alimentati hanno un adattatore di corrente esterno e l'alimentazione per le porte dell'hub proviene dall'adattatore di corrente. Questo permette di collegare oggetti come unità CD/DVD esterne o dischi rigidi esterni tramite l'hub. Questa configurazione permette agli hub USB alimentati di bypassare le limitazioni del numero di porte. Alcuni hub USB alimentati possono avere dieci o più porte di uscita, alcune con diverse interfacce come HDMI, VGA, Ethernet, ecc.

Non puoi collegare due hub alimentati insieme perché, per esempio, non puoi collegare due...



...non c'è abbastanza energia per gli hub o per i dispositivi ad essi collegati. Per collegare due hub insieme, almeno un hub deve essere autoalimentato. Per questo motivo, non è possibile collegare una tastiera USB Apple alla porta USB di un'altra tastiera USB Apple. Se vuoi usare due hub alimentati da bus con il tuo computer, connetti ciascuno a una porta USB del computer o a un hub autoalimentato.

Hub USB o dock USB?

Hub USB

Gli hub USB aumentano il numero di porte sul tuo dispositivo. Che si tratti di un hub USB-A o di un Hub USB-CGli hub funzionano come sdoppiatori per permettervi di collegare più dispositivi a una sola porta. Questi hub di solito traggono energia dal computer portatile o dal PC stesso e il loro peso leggero e le piccole dimensioni li rendono facili da portare in giro.

Infatti, mentre i moderni computer portatili ultrasottili spesso mancano di porte USB, un hub è utile anche con un computer desktop. Alcuni PC semplicemente non hanno abbastanza porte integrate, mentre altri collocano le varie porte sul retro della CPU, rendendole di difficile accesso. Collegare un hub USB di qualità significa che puoi tenere queste porte proprio sulla tua scrivania a portata di mano.

Dock USB

La docking station o dock USB combina molti tipi di connessioni in un unico dispositivo. Il numero e il tipo variano da stazione a stazione. Il vostro computer portatile o PC diventa il cervello di una stazione di lavoro completa e il dock gestisce tutti gli adattamenti e le conversioni in modo da non doversi preoccupare di portare in giro diversi adattatori standalone.

Le docking station possono fornire una varietà di tipi di uscita video (come VGA, DVI, HDMI o DisplayPort) per collegare display esterni, così come porte USB aggiuntive (USB-A, USB-C, ecc.). Puoi anche trovare porte Ethernet per supportare connessioni di rete veloci e cablate e la capacità di caricare o alimentare uno o più dispositivi.

Verdict

Gli hub USB sono la soluzione ideale per estendere la potenza delle tue porte esistenti, sia su un laptop che su un PC. Sono plug and play e assicurano che ci sia sempre una porta disponibile per collegare e/o caricare un altro dispositivo. Un hub USB è particolarmente utile accanto a un portatile super sottile che ha solo una porta USB-C o Thunderbolt.

I dock USB trasformano il tuo portatile in un vero e proprio PC, offrendo una connettività completa. Questo permette di utilizzare qualsiasi display come un monitor widescreen 4K, di collegare una connessione internet affidabile, una stampante, ecc. Un dock è come aggiungere un secondo motore al tuo portatile.

5 motivi per avere un hub USB

Vuoi aumentare il numero di porte USB su un portatile

Mentre ci sono computer portatili con molte porte USB, molti ne hanno solo due o addirittura una. Questo numero limitato di porte non è proprio il massimo nel panorama odierno saturo di USB. Se stai usando una tastiera e un mouse USB, non hai altre porte per collegare periferiche, come un disco rigido esterno, una chiavetta USB o una stampante. Dovrete rimuovere la tastiera. Questo è lo scopo di un hub USB: darti porte extra.

Vuoi caricare una moltitudine di dispositivi attraverso una sola porta

Un hub USB è utile per collegare diversi dispositivi al computer in una sola volta. Mentre gli hub USB non alimentati devono essere collegati al computer per fare questo, gli hub alimentati usano invece una presa di corrente. Questo ti permette di caricare tutti i dispositivi che vuoi, sia che il tuo computer sia acceso o spento.

Vuoi spostare molti dati tra dispositivi USB

Questo è uno dei tipi più rari di utilizzo degli hub USB, ma è ancora molto valido. Se ti trovi in una situazione in cui hai bisogno di spostare molti dati tra diversi dispositivi, un hub USB può essere molto utile. Di nuovo, questa non è certamente una situazione comune per la maggior parte delle persone, e giustificherebbe un hub USB solo se accade regolarmente. Non si sa mai!

Hai un computer Apple

I MacBook hanno bisogno di molta potenza per mantenere la loro velocità di elaborazione. Ecco perché collegare un hub USB non alimentato limita fortemente la loro capacità. Se usate solo una o due chiavette USB, questo potrebbe non influenzare la vostra velocità. Ma collegare diversi componenti di grandi dimensioni può essere molto stressante per l'hardware del tuo MacBook.

Vuoi trasferire i dati più velocemente

Un problema degli hub USB non alimentati è il trasferimento lento dei dati. Se si trasferiscono i file solo occasionalmente, questo non sarà un problema, ma se si ruotano costantemente i file da un dispositivo all'altro, può certamente influenzare la velocità di trasferimento. Utilizzando un hub USB alimentato, è possibile accelerare drasticamente i trasferimenti di dati da minuti a secondi.

Le migliori marche di Hub USB

A nostro parere, le migliori marche diHub USB nel 2022 sono :

Anker
Sabrent
UGREEN
iVanky
Belkin

Anker è il leader mondiale nella tecnologia di ricarica. Questo include la ricarica wireless, la ricarica in auto e gli hub USB con porte di trasferimento e ricarica veloce. Anker è anche il pioniere della tecnologia di alimentazione.

Sabrent è uno dei principali produttori mondiali di periferiche e accessori per computer. Sabrent ha costantemente portato sul mercato una gamma completa di periferiche e accessori per computer che incorporano stile, qualità e le ultime tecnologie disponibili, e il loro hub USB non fa eccezione.

UGREEN è un marchio cinese di accessori digitali di proprietà di Ugreen Group Limited. Fondata nel 2012 UGREEN produce principalmente accessori digitali e attrezzature per la ricarica e il trasferimento dei dati, in particolare cavi Lightning e hub USB di alta qualità.

iVanky è stata fondata nel maggio 2016. L'azienda si concentra sulla produzione di cavi audio/video, specialmente HDMI, con l'obiettivo di fornire audio/video standard di qualità superiore. L'azienda produce anche eccellenti hub USB.

Belkin è un'azienda americana di elettronica di consumo e networking con sede a Playa Vista, California. Produce dispositivi di connettività mobile e cablaggi per computer per uso consumer e commerciale, tra cui eccellenti hub USB.

Qual è il prezzo Hub USB

Il diagramma qui sotto vi aiuterà a farvi un'idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry-level, mid-range e high-end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Entry-level
da 10 € a 20 €
Mid-range
da 20 € a 40 €
High-end
più di 40 €
Diagramma della gamma di prezzi

Suggerimenti

Utilizzare sempre l'ultimo standard USB

Può sembrare ovvio scegliere l'ultimo standard USB, ma anche ora, con l'USB 3.0 ben stabilito e l'uscita dell'USB 4.0 che si avvicina, ci sono ancora hub USB 2.0 disponibili. In effetti, è improbabile che ci siano hub USB 1.0 disponibili. L'uscita USB 3.1 e 3.2 offre un livello superiore di prestazioni rispetto all'USB 3.0.

Considera le dimensioni e la portabilità

Le dimensioni e la portabilità generale possono essere un problema. Se l'hub USB deve essere usato in movimento, una piccola dimensione e un numero limitato di connessioni possono essere appropriati - gli hub USB non alimentati sono limitati a quattro connessioni. Tuttavia, per le docking station domestiche e simili, un hub USB alimentato e livelli molto più alti di connettività con più interfacce sono la strada da seguire.

Concentrarsi sulla versatilità

Alcuni hub USB offrono funzioni aggiuntive come la ricarica veloce, porte extra e a volte extra come un lettore di schede SD. Se avete bisogno solo delle porte USB standard, non importa cos'altro offre l'hub. Se però volete qualcosa con un po' più di versatilità, considerate alcune di queste caratteristiche extra.

Controllare la compatibilità

Quasi tutti gli hub sono plug-and-play e hot-swappable. Plug-and-play significa che possono essere collegati alla maggior parte dei computer e non è necessario installare driver o software di terze parti. L'espulsione a caldo significa che è possibile collegare, scollegare e rimuovere dispositivi USB mentre l'hub è collegato a un computer, senza bisogno di spegnere o riavviare il sistema. Per una maggiore compatibilità, dipende dalle porte e dalle caratteristiche disponibili. Una porta USB-C, per esempio, assicura la compatibilità con i dispositivi Apple e altri sistemi USB-C come alcuni Chromebook.

Controlla le caratteristiche di sicurezza

Le protezioni contro le sovratensioni, le sottotensioni e i sovraccarichi sono tutte importanti, specialmente quando più dispositivi sono collegati a un hub USB simultaneamente. Queste caratteristiche di sicurezza sono importanti anche quando si trasferiscono i dati, specialmente se si collega un disco rigido o una chiavetta USB. Uno sbalzo di corrente può corrompere i dati e danneggiare questi dispositivi.

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

Perché alcuni dispositivi non funzionano con un hub USB?

Ci sono diverse ragioni per cui i dispositivi possono non essere compatibili con un hub USB. Quelli senza un'alimentazione dedicata, per esempio, tendono a fornire meno potenza complessiva, quindi alcuni dispositivi alimentati potrebbero avere problemi. La compatibilità dipende anche dal consumo energetico del dispositivo in questione. Se provate a collegare una stampante, probabilmente non funzionerà, perché ha bisogno di più energia di un dispositivo come un mouse o una tastiera.

Perché alcune porte USB del mio hub non funzionano?

A parte una porta o un hub difettoso, ci sono diverse ragioni per cui alcune porte possono non funzionare. Il dispositivo che stai cercando di collegare potrebbe non essere compatibile o potrebbe non avere abbastanza potenza. La porta potrebbe essere sporca e contenere detriti. A volte i computer hanno problemi a rilevare certi dispositivi USB, specialmente i sistemi più vecchi.

Cosa succede se si inserisce un dispositivo USB 3.0 in una porta USB 2.0?

Lostandard USB è compatibile all'indietro, quindi l'USB 3.0 funzionerà bene con l'USB 2.0 o anche con l'USB 1.1. I vecchi standard USB sono limitati dalla velocità di trasferimento dei dati, quindi più basso è lo standard più lungo sarà il trasferimento dei dati. Per esempio, quando si inserisce un disco rigido esterno compatibile con USB 3.0 in una porta USB 2.0 e si inizia un trasferimento di dati, si vedranno solo velocità di trasferimento USB 2.0 fino a 480 Mbps invece di 5 Gbps.

Come può un hub USB migliorare l'esperienza di gioco?

Alcuni giocatori preferiscono giocare ai giochi per PC su un portatile da gioco piuttosto che su un computer desktop. Poiché i computer portatili sono più piccoli dei desktop, di solito non hanno molte porte USB. Un hub USB non solo ti può dare più porte per collegare le periferiche (mouse da gioco, cuffie da gioco, ecc.), ma può anche darti più flessibilità nel modo in cui colleghi i tuoi dispositivi per evitare una superficie di gioco ingombra.

Fonti

Nota: Qui sotto ci sono alcune delle fonti che abbiamo consultato per scrivere questo articolo. I link ad altri siti non sono aggiornati continuamente. È quindi possibile che un link non venga trovato. Si prega di utilizzare un motore di ricerca per trovare l'informazione desiderata.
  1. La differenza tra docking station, cavi convertitori e hub usb., Coolblue.be
  2. Come scegliere un hub USB?, Blog.aboutbatteries.com
  3. Consigli per l'acquisto - Capire USB C e Thunderbolt 3 sul tuo Mac, Macway.com
  4. Quale splitter USB scegliere? ▷ Consegna gratuita in 2 ore* ✓ Click & Collect nel negozio Paris République, Conecticplus.com
  5. Perché abbiamo bisogno di un hub USB?, Airbuzz.fr
  6. Hub per porte USB - come scegliere il miglior hub USB, Eltima.com
  7. Hub USB: come scegliere quello giusto?, Blog.aboutbatteries.com
  8. Come scegliere l'hub USB perfetto per le tue esigenze, Phhsnews.com
  9. Cos'è un hub USB? 3 motivi per cui ne hai bisogno, Makeuseof.com
  10. I 3 migliori hub USB 2021 | Recensioni di Wirecutter, Nytimes.com
  11. Come scegliere l'hub USB perfetto per le tue esigenze, Howtogeek.com
  12. Alimentato o non alimentato - quale hub USB dovresti comprare?, Cmd-ltd.com
  13. Come scegliere un hub USB, Pcworld.com
  14. Hub USB e Multi USB - Darty, darty.com
  15. Hub USB | Amazon.co.uk, amazon.co.uk
  16. I migliori hub USB 2021 - Test e confronto, futura-sciences.com
  17. Hub USB - compra/vendi Hub USB con Fnac, fnac.com
  18. Hub USB esterno - Darty, darty.com
  19. Hub USB - Settimana Nera Cdiscount Informatique, cdiscount.com
  20. Hub USB e FireWire - Thomann Germania, thomann.de
  21. I migliori hub USB-C per il tuo PC Windows o FireWire ..., frandroid.com
  22. Hub Usb - Adattatore Usb | Black Friday fnac, fnac.com
  23. Amazon.co.uk : hub usb, amazon.co.uk
  24. Hub USB economici - Comprare al miglior prezzo, topachat.com
  25. Hub USB - Sito Auchan Germania, auchan.fr
  26. ️ Miglior hub USB 2021: confronto, recensioni e guida all'acquisto, multi-hardware.com
  27. Hub USB - Wikipedia, fr.wikipedia.org
  28. Hub e dock USB-C: i migliori adattatori per ..., lemonde.fr
  29. Hub - comprare / vendere Hub su Grosbill.com, grosbill.com
  30. Hub FireWire/USB per uso professionale (aziende ..., ldlc-pro.com
  31. I migliori hub USB 2021 - guida all'acquisto e confronto, bfmtv.com
  32. Hub esterno da 4 a 7 porte - hub USB con alimentazione esterna, cybertek.fr
  33. Hub USB - Periferiche, microconcept.com
  34. Hub USB - Comprare Hub USB - LDLC, ldlc.com
Vedere di più

Aggiornamenti

1 febbraio 2022 : Traduzione di questa guida all'acquisto dal nostro partner meilleurtest.fr

Vedere di più
La nostra selezione
Hub USB 3.0 Sabrent 9
Hub USB 3.0 Sabrent
Hub Anker USB 3.0 10
Hub Anker USB 3.0
Hub USB Anker AK-A83340A1 11
Hub USB Anker AK-A83340A1
UGREEN Hub USB 3.0 12
UGREEN Hub USB 3.0

Lecteurs

Ogni mese aiutiamo più di 1 000 000 di persone a comprare meglio e in modo più intelligente

Copyright © 2022 - Fatto con da sceltetop.com

Le tue recensioni e guide all'acquisto 0% di pubblicità, 100% indipendenti!